Monte Bianco, cade elicottero: 2 morti e 2 feriti

Il velivolo è precipitato su un ghiacciaio del Monte Bianco: due i morti, un pilota è ferito gravemente. L’incidente è avvenuto poco prima delle 13. E sul Breithorn centrale, fra Rosa e Cervino, un'altra tragedia: altre due vittime

Monte Bianco, cade elicottero: 2 morti e 2 feriti

Aosta - Un elicottero è precipitato sul ghiacciaio del Toula, nel massiccio del Monte Bianco, a oltre 3.000 metri di quota, tra il rifugio Torino e il ghiacciaio. L’incidente è avvenuto poco prima delle 13: due i morti e un ferito grave. Le vittime sono Christian Jeantet e Giuliano Coaro (tecnici di volo), tutti residenti in Valle d’Aosta. Andrea Bellinzona (pilota), che inizialmente si credeva morto, è invece vivo ma gravemente ferito. Ferito anche è un operaio dell’impresa edile Cte, che è stato trasportato all’ospedale di Aosta.

Lavori alla rete elettrica I quattro erano impegnati in alcuni lavori alla rete elettrica sotto il rifugio Vecchio Torino. L’elicottero è della società Helops (Air vallee helicopter operations & services), gruppo Air Vallee, la stessa ditta che fornisce i velivoli al Soccorso alpino valdostano (che non è stato coinvolto nell’incidente, contrariamente a quanto sembrava in un primo momento). L’equipaggio ha spesso lavorato per la protezione civile valdostana.

Lo schianto Ancora incerta la dinamica dell’incidente, anche se secondo i primi accertamenti a determinare lo schianto potrebbe essere stato l’urto delle pale del velivolo contro la roccia.

Aperta un'inchiesta L’Ansv (Agenzia nazionale per la sicurezza del volo) ha aperto l’inchiesta tecnica di sua competenza sull’incidente avvenuto presso il ghiacciaio Toula.

Due alpinisti morti sul Monte Rosa E un'altra tragedia della montagna si è consumata in mattinata: due alpinisti di cui non si conoscono le generalità e la nazionalità sono morti questa mattina in un incidente avvenuto sul Breithorn centrale, tra il Cervino e il massiccio del Monte Rosa. I due - secondo quanto si è appreso - sono precipitati a circa 4000 metri di quota, in una zona rocciosa. Sul posto sono intervenuti il soccorso alpino valdostano e la guardia di finanza di Cervinia per recuperare i corpi e portarli a valle.

Cade aereo da turismo: pilota salvo Non è in pericolo di vita il pilota francese dell’aereo precipitato questa mattina nel massiccio del Monte Rosa. È ricoverato con prognosi di 10 giorni: Andrè Michelin, 64 anni, è ricoverato nel reparto di chirurgia d’urgenza al Parini di Aosta.