Spesa a casa: app, sconti e vantaggi per gli over 65

Poter ordinare la spesa online e richiedere la consegna a domicilio è una comodità ormai irrinunciabile: ecco come accedere agli sconti più vantaggiosi

Spesa a casa e delivery: app, sconti e vantaggi per gli over 65

Ordinare la spesa da casa e attendere comodamente la consegna a domicilio: chiamata anche delivery, è un’abitudine ormai molto diffusa, una pratica conveniente che spesso permette di accedere a vantaggi esclusivi soprattutto a beneficio di alcune categorie di consumatori, tra cui gli over 65.

La possibilità di fare la spesa online e beneficiare della consegna a casa si è diffusa inizialmente durante il lockdown per limitare i contagi da Covid, tuttavia questa abitudine non si è affatto esaurita al termine del periodo di limitazioni causato dall’emergenza sanitaria. Gli aspetti positivi legati alla delivery sono numerosi e la possibilità di beneficiare di sconti aggiuntivi e offerte dedicate rappresenta un valore aggiunto notevole.

Come ordinare la spesa online

Per ordinare la spesa con consegna a domicilio è sufficiente avere a disposizione una connessione Internet, accedere al sito del supermercato dal proprio pc o dispositivo mobile e procedere con l’aggiunta dei vari articoli nel carrello virtuale. Il pagamento può essere effettuato mediante carta di credito.

Per semplificare ulteriormente questo iter esistono diverse App per smartphone e tablet, facilmente accessibili e pratiche, scaricabili gratuitamente sia per sistemi operativi Android, validi nella maggioranza degli smartphone, sia per iPhone e iPad.

I vantaggi che derivano dall’uso di una App per la spesa sono numerosi, basti pensare alla possibilità di eseguire gli ordini semplicemente usando il proprio dispositivo portatile in qualsiasi momento della giornata. Solitamente l’inserimento dei propri dati e del sistema di pagamento viene richiesto solo durante la registrazione iniziale, agevolando e velocizzando ulteriormente la procedura di acquisto.

App per la spesa online e vantaggi dedicati

Le maggiori catene di distribuzione presenti sul territorio nazionale hanno attivato il servizio di spesa e delivery, attraverso il sito web o la App. In molti casi è anche possibile effettuare gli acquisti presso i punti vendita e, al momento del pagamento, richiedere la consegna a domicilio.

Per accedere alle agevolazioni dedicate agli over 60, 65 o 70, è necessario solitamente presentare la documentazione che attesti la propria età anagrafica, effettuando la richiesta presso l’ufficio informazioni del negozio fisico o compilando una form online e allegando la copia di un documento d'identità in corso di validità:

  • Carrefour: consente ai clienti con età pari o superiore a 60 anni di usufruire della consegna gratuita, indipendentemente dall'importo totale dell'ordine effettuato;
  • Esselunga: i clienti con più di 70 anni possono usufruire di specifiche agevolazioni di consegna, valide sia per la spesa online sia per le spese fatte in negozio e consegnate a domicilio. Il contributo di consegna scontato è pari a 3,45 euro per le spese online e a 3,10 euro per le consegne a domicilio da negozio, utilizzabili entrambi per una spesa ogni 7 giorni;
  • Coop: la consegna della spesa ogni settimana è gratis per gli over 65 fino alla fine dell’emergenza sanitaria, scegliendo il servizio “Coop a casa”. L’agevolazione viene riconosciuta automaticamente in base al codice fiscale, da inserire durante la registrazione al sito;
  • Unes: facendo la spesa presso i punti vendita Unes è possibile usufruire della consegna a domicilio a tariffe scontate per gli over 65.

Commenti