Il Senato manda a processo Matteo Salvini

Il Senato ha accolto la richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti dell'ex ministro dell'Interno sul caso Gregoretti

Matteo Salvini andrà a processo. L'Aula del Senato ha accolto la richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti del leder della Lega, presentata del Tribunale dei ministri di Catania, per il caso Gregoretti. L'ordine del giorno a firma di FI e FdI, che avrebbe bloccato l'autorizzazione a procedere, non ha raggiunto la maggioranza assoluta (160 voti) ed è stato bocciato.

Poco dopo le 19, la presidente di turno Paola Taverna ha comunicato all'aula del Senato la chiusura delle votazioni. Con 152 no e 76 sì, l'ordine del giorno presentato dai due partiti del centrodestra, che puntava a ribaltare la decisione della Giunta per le immunità e a negare così la richiesta dei magistrati, è stato respinto. "Mi mandano a processo per avere bloccato per quattro giorni lo sbarco di 130 immigrati in attesa che cinque paesi europei accettassero la redistribuzione. Non ho nulla di cui vergognarmi, anzi andrò in quell'Aula di tribunale rivendicando quello che ho fatto. Sono orgoglioso di quello che ho fatto da ministro", ha commentato Matteo Salvini a Radio Radio.

La vicenda esplosa lo scorso luglio davanti alle coste della Sicilia e conclusasi quattro giorni più tardi nel porto di Augusta, quando i 131 migranti soccorsi vennero fatti sbarcare, è giunta alla conclusione. Dopo il voto in Parlamento, ora il caso passerà ai magistrati che dovranno stabilire se rinviare a giudizio il leader della Lega.

Il voto

Il dibattito generale al Senato e l'intervento di Matteo Salvini hanno creato oggi molta tensione in aula. In finale di seduta, c'è stato anche accenno di rissa tra alcuni senatori dei 5 Stelle e i colleghi leghisti.

Poi si è passati all'ordine del giorno depositato da FI e FdI per chiedere di respingere la richiesta di autorizzazione a procedere. La Lega "per rispetto a quanto richiesto da Salvini" ha spiegato che "non parteciperà alla votazione odierna". La parola è quindi passata ai 5S e i senatori del Carroccio hanno lasciato l'aula. "C'è un vittimismo che non comprendo. Si parla di testa alta ma bisogna andare dai giudici a testa alta. Salvini deve andare a rispondere del suo operato. Il Senato non sta abdicando alle proprie funzioni, anzi le sta esercitando. Non è che però bisogna dire al Senato cosa e come fare. Questo significa non avere paura", ha dichiarato il capogruppo pentastellato Gianluca Perilli nel corso delle dichiarazioni di voto sul caso Gregoretti.

L'ordine del giorno è stato respinto da M5S, Pd, Italia Viva e Leu e la votazione è andata avanti fino alle 19 per dare la possibilità a tutti i senatori di esprimersi. Al termine della riunione dei capigruppo del Senato, i risultati ufficiali: il documento del centrodestra ha ricevuto 76 voti favorevoli, quelli contrari sono stati invece 152.

La giornata al Senato

Il giorno della verità per Salvini è arrivato. Nell'aula del Senato questa mattina è iniziato il dibattito per approvare o meno l'autorizzazione a procedere nei confronti dell'ex ministro dell'Interno, accusato di sequestro di persona per il caso Gregoretti.

A dare il via alla seduta a Palazzo Madama alle 9.30 è stata la relatrice Erika Stefani che ha illustrato il lavoro svolto dalla Giunta per le autorizzazioni e le immunità del Senato. "Esautorata la Giunta dalla sua funzione principale, piegata a ragioni politiche, a questo punto, la sede necessaria al fine di poter rinvenire la verità risulta essere solo la sede processuale", ha spiegato la senatrice della Lega. "La attività dell'organo - ha attaccato Stefani - è stata del tutto condizionata in questa occasione da posizioni espresse dai partiti politici che hanno anticipato la loro decisione nel merito prima di iniziare la discussione". Nella sua ricostruzione, la leghista ha ricordato come "alcuni membri hanno rifiutato di intervenire anche in sede di discussione nel merito, abbandonato i lavori per due volte e non partecipando alla votazione finale". "La Giunta - ha continuato -, a seguito della parità dei voti favorevoli e di quelli contrari, non ha approvato la proposta messa ai voti dal Presidente e pertanto si è intesa accolta la proposta di concessione dell'autorizzazione a procedere nei confronti del senatore Matteo Salvini, nella sua qualità di Ministro dell'Interno pro tempore".

L'ex ministro della Lega ha sostenuto che l'attività dell'allora ministro dell'Interno Salvini ha agito nell'interesse nazionale, ricordando che il ritardo dello sbarco è stato causato dai "meccanismi di ricollocamento dei migranti" che "non erano operativi alla data del 26 luglio 2019 e che si stava elaborando un percorso per la loro redistribuzione. Quindi serviva il mero tempo tecnico perché si procedesse allo sbarco". "Il senatore Salvini - ha continuato Stefani - ha prodotto elementi che dimostrano il coinvolgimento del governo; vi sono anche delle dichiarazioni del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede e una del vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio, mai smentite, sulla situazione della nave Gregoretti. C'è stata anche piena conoscenza diretta del dossier da parte del presidente del Consiglio Giuseppe Conte". Così la senatrice ha messo in luce la posizione dei ministri e del premier che non hanno "mai fatto una dichiarazione per contestare la scelta del ministro Salvini".

Vuoti i banchi del governo durante la discussione sulla richiesta di autorizzazione a procedere. "Che pena, senza vergogna", ha scritto sui social Salvini pubblicando una foto dei banchi, "Governo assente. Vogliono mandare a processo Salvini, non hanno il coraggio di presentarsi in Aula".

Il dibattito

Dopo le parole della leghista si è aperto il dibattito (guarda la gallery). "Pronto per intervenire in Senato, a testa alta e con la coscienza pulita di chi ha difeso la sua terra e la sua gente. 'Se un uomo non è disposto a lottare per le proprie idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui"", ha scritto sui social il leader della Lega, citando una frase del poeta Ezra Pound, poco prima di entrare in aula.

"È ridicolo sostenere che una nave italiana fosse una minaccia per la patria. Voterò a favore dell'autorizzazione a procedere per dare la possibilità a Salvini di difendersi nel processo come tutti i cittadini, non dal processo", ha tuonato Emma Bonino. Sostegno al leghista è invece arrivato da Daniela Santanché ("Gli italiani stanno dalla parte del ministro Salvini. Voi provate a lucrare elettoralmente, ma la Storia non è dalla vostra parte") e dalla senatrice di Forza Italia, Fiammetta Modena ("La richiesta di autorizzazione a procedere contro Salvini, ministro dell'Interno, è un pericoloso precedente, inaccettabile").

"Non intervengo in Aula ma voto", ha invece annunciato Matteo Renzi parlando nel Transatlantico a margine della discussione. Il leader di Italia viva nei giorni scorsi aveva dichiarato esplicitamente che voterà sì al processo contro Salvini.

Salvini "rinunci alla sua immunità: la esorto a farlo, sarebbe un bel gesto", ha dichiarato Gregorio De Falco, senatore del Gruppo Misto. "Anche la gente di cui parla come il suo popolo, si aspetta che lei sia coerente con i proclami che sta facendo da due anni", ha poi aggiunto.

Nel frattempo, FI e FdI hanno depositato l'ordine del giorno, firmato dai capigruppo Bernini e Ciriani, con cui chiedono all'Aula del Senato di respingere la richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti di Salvini per la vicenda Gregoretti.

È stato poi il momento della senatrice Giulia Bongiorno: "In questi giorni il dibattito è stato 'Salvini fuggirà o no dal processo?' Come se il processo fosse già deciso. Attenzione a non abdicare del tutto al nostro dovere. Se ragioniamo così ci trasformiamo in Azzeccagarbugli. Non siamo Azzeccagarbugli. E lo dico anche a Salvini: non si faccia provocare. Nessuno di noi può scavalcare i giudici. Senatore Salvini è in gioco il suo destino, ma è in gioco anche l'indipendenza dei poteri". L'avvocato aveva già invitato Salvini a "non avallare la linea dell'autorizzazione a procedere".

"Io non cambio idea. Non trovo che ci sia una differenza rispetto al caso Diciotti. Le decisioni di Salvini sono coerente ed esecutive del Governo di cui faceva parte. Il contrasto con il Governo non c'è. La ruota gira, colleghi. Quello che capita a Salvini può capitare a Zingaretti domani o a qualcun altro", ha avvertito Pierferdinando Casini annunciando il suo voto contrario al processo.

"A noi sembra che Salvini agì non basandosi su ragioni di Stato, ma che agì per più basse ragioni di partito", ha invece dichiarato il dem Dario Parrini.

Le parole di Salvini

Andare al processo per la vicenda Gregoretti "è un motivo d'orgoglio. Io non scappo", ha dichiarato il leader della Lega ai cronisti al Senato. "Siamo antropologicamente e culturalmente diversi - ha tuonato -: io mai nella vita chiederò che siano i giudici a giudicare Conte, Zingaretti o Di Maio. Il giudizio che conta è quello del popolo". Dopo pochi minuti il suo discorso in aula.

Commenti

er_sola

Mer, 12/02/2020 - 11:28

Che bella figura fanno quei disgraziati di fronte agli italiani!!!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mer, 12/02/2020 - 11:29

Il presidente della repubblica dovrebbe prenderne atto...

Mannik

Mer, 12/02/2020 - 11:36

Come qualsiasi cittadino normale ci si difende NEI processi non DAI processi. Se Salvini è convinto e ha le prove di avere agito correttamente dovrebbe essere il primo a volere il processo. Il fatto che dopo i proclami da gradasso di non temerlo, ora lo vuole evitare, dimostra che tanto convinto non è. Per cui a maggior ragione è giusto che venga processato.

omaha

Mer, 12/02/2020 - 11:36

La mossa è solo cercare di eliminare o meglio depotenziare Salvini e la Lega Dei migranti al PD e il M5S non gliene frega nulla, è solo uno strumento per ottenere il potere E mi sembra che ci siano riusciti Ormai la gente è rassegnata all'invasione di disperati, mischiati a tanti delinquenti, che vedendo l'assenza totale della legge in Italia, spero di poter fare denaro sulla pelle degli italiani che non delinquono La malavita italiana è già arrivata allo step successivo, dove ormai è sistema Miliardi di euro che girano dalla malavita, nell'edilizia milanese e tutto che gira sotto traccia Drammatica l'intrusione della malavita nei più grandi appalti edilizi milanesi Se crolla l'economia del nord, viene giù tutto, ma questo governo non lo capisce e non gli interessa capirlo

dredd

Mer, 12/02/2020 - 11:39

I topi scappano, si rifugiano nelle fogne

Giorgio5819

Mer, 12/02/2020 - 11:39

Inqualificabili buffoni.

Calmapiatta

Mer, 12/02/2020 - 11:41

Una prova di viltà senza precedenti. Il governo antiSalvini, nel momento in cui può dare il colpo di grazia a Salvini, scappa. Prima si nascondono dietro le braghe della magistratura, poi non hanno il coraggio di agire. Vili e senza midollo.

jaguar

Mer, 12/02/2020 - 11:42

Governo assente perchè è troppo impegnato a sgovernare.

UgoCal

Mer, 12/02/2020 - 11:45

Egr.Sig. Mannik ... vero .... salvo che dai processi montati per eliminare un avversario politico a tutti i costi non avendo le capacità di farlo tramite elezioni.

Tenedotante

Mer, 12/02/2020 - 11:55

Perché, di solito siede forse qualcuno, nei banchi del governo?

OttavioM.

Mer, 12/02/2020 - 12:04

Governo semplicemente vergognoso, stanno creando un precedente pericolosissimo, domani ci potrebbero finire pure loro sul banco degli imputati e processati. Se passa il principio che chi fa una politica che non piace può essere indagato e processato allora può capitare a qualunque ministro, di qualunque partito e per qualunque cosa. Almeno dovrebbero avere il coraggio di metterci la faccia, invece sono scappati tutti, persino quelli che erano al governo con Salvini e oggi dicono che non sapevano nulla di quello che faceva Salvini.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Mer, 12/02/2020 - 12:08

Indecenti! Ma prima o dopo andremo a votare!

Ritratto di Marco-G

Marco-G

Mer, 12/02/2020 - 12:17

L'accanimento contro le opposizioni è espressione inequivocabile di uno stato totalitario. Tutti protestano contro Salvini (vedi es. sardine) facendo finta di non capire che NON è a capo del governo. Si è giunti al paradosso di addossare a Salvini tutte le colpe del precedente esecutivo guidato dall'attuale presidente. Follia, malafede ed incompetenza dilagano.

EmmeEmme

Mer, 12/02/2020 - 12:22

Un ex ministro della Repubblica mandato a processo per motivi politici e solo per aver fatto il proprio dovere. Quella che va in scena oggi al Senato è l'ennesima vergogna italiana. Arriverà il giorno in cui sarà finalmente possibile mandare a processo magistrati con la tessera di partito sotto la toga e in cui il popolo potrà tornare ad avere fiducia in una giustizia con la G maiuscola.

Abit

Mer, 12/02/2020 - 12:23

Se Mattarella non interviene, allora è grave!!!

Abit

Mer, 12/02/2020 - 12:23

Una vera manica di codardi!!

Trinky

Mer, 12/02/2020 - 12:25

Mannik...come è giusto che qualsiasi magistrato che risulti militante sinistroide venga mandato a pulire i cessi nei tribunali........Peccato che rimarrebbero in pochi! E stiamo aspettando che il figlio di grillo venga processato.....

bernardo47

Mer, 12/02/2020 - 12:29

decide il parlamento, mica il governo.

Nicola48ino

Mer, 12/02/2020 - 12:32

I vigliacchi sono fuggiti sperando nelle truppe incollate alle poltrone. Compagni 5stellette il popolo non è ne cieco ne sordo e la rabbia monta.

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Mer, 12/02/2020 - 12:33

Parla proprio lui che voleva fermare gli sbarchi, ma non ha mai avuto il coraggio di presentarsi in aula a Bruxelles. Che pecora!

graffio2018

Mer, 12/02/2020 - 12:34

ricordiamo che i minori, le donne e i bisognosi di cure erano già stati sbarcati... sopra restavano clandestini illegali che non avevano nessun diritto a entrare in Italia.

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Mer, 12/02/2020 - 12:37

Una considerazione: quando erano state bloccati gli sbarchi altri ministri, primo tra tutti Toninelli, avevano provato a prendersi parte del merito. Proprio su questo giornale Toninelli si era beccato una pioggia di critiche, tutti sostenevano che il blocco fosse totalmente merito di Salvini. Adesso vedo che la Lega cerca di scaricare le responsabilità sugli altri ministri.

Arnyarny

Mer, 12/02/2020 - 12:43

Mannik sei un buffone come i sinistri.

ulio1974

Mer, 12/02/2020 - 12:57

erano ad un congresso internazionale sulla conservazione in scatola del pesce, per vedere come trattare con le sardine.....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 12/02/2020 - 13:04

ma perchè salvini si arrabbia? :-) è stato lui stesso a far entrare nel governo il M5S .... non può lamentarsi! se stava ad ascoltare berlusconi, a quest'ora forse si pigliava non solo il 50% dei consensi popolari, ma pure avrebbe fatto il vuoto nel partito FI e FDI :-)

Abit

Mer, 12/02/2020 - 13:06

Mariopp: temo che Lei confonda le cose. Gli sbarchi andavano e vanno bloccati al più presto. Si informi sui circuiti che conducono i “poveracci” a venire in Europa (lo sa che per attraversare il Sahara e il mare può costare più di 8-10mila euro? Con quelle somme a cui le famiglie allargate partecipano si possono fare molte cose in Africa!

Ritratto di adl

adl

Mer, 12/02/2020 - 13:08

Bisogna comprenderli poverini, sono stati tutti colpiti in simultanea dal MALOFEDE POLTRONATIA virus e pertanto il min. Speranza li ha messi in quarantena.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mer, 12/02/2020 - 13:09

Già spiegato, oggi, in altro articolo, ma anche in passato, perché il salvinino a priori è colpevole ma per ragioni assolutamente diverse dalle stupidaggini legate al blocco di qualche nave, anche se italiana, piena di invasori. C'è da dire solo un'altra cosa. Se Pd, M5S e FI sperassero di avere vantaggi di consenso dall'eliminazione del salvinino farebbero un grossolano errore di valutazione. Come farebbero un altrettanto, grosso errore quelli della Lega se volessero subito mettere al posto del salvinino, eventualmente condannato, qualche altro. Magari un mediocre tipo il giorgettino, il quale è l’incarnazione, a dir poco nauseante, del moderatume ma in versione peggiorativa come quella dell’intrallazzatore di professione.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mer, 12/02/2020 - 13:10

scusate ma quando prodi fece il blocco navale andarono a fondo parecchi albanesi... e per lui non ricordo processi o anche solo titoloni sui giornali... ma chi vogliono prendere in giro?

scorpione2

Mer, 12/02/2020 - 13:17

arancee, arancee succose e dolci per le patrie galere, abbiamo il nuovo masaniello.

VIVASALVINI

Mer, 12/02/2020 - 13:17

Ulio1974: ben dettto! Ah ah! Mi hai fatto ridere!Anche se c'e' da piangere!

Ritratto di ierofante

ierofante

Mer, 12/02/2020 - 13:17

Art. 96 Cost. "Il Presidente del Consiglio dei Ministri ed i Ministri, anche se cessati dalla carica, sono sottoposti, per i reati commessi nell'esercizio delle loro funzioni, alla giurisdizione ordinaria, previa autorizzazione del Senato della Repubblica o della Camera dei deputati, secondo le norme stabilite con legge costituzionale". Trattasi quindi di competenza specifica del Senato. Qualche costituzionalista sicuramente presente tra i commentatori mi spiega perché dovrebbe essere presente il Governo? E se la procedura avesse riguardato il Minisro Vattelapesca avreste ugualmente criticato l'assenza del Governo? Faziosi ed incompetenti.

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 12/02/2020 - 13:25

oltre a essere zecche sono anche conigli. ma questo lo sapevamo già

ItaliaSvegliati

Mer, 12/02/2020 - 13:29

La magistratura politica per ben 3 volte tenta di eliminare l'avversario politico Salvini giustamente o ingiustamente non mi esprimo, ciò che mi irrita e mi fa credere di vivere in Russia, è il fatto che il ministro Lamorgese fece la stessa cosa e che nessun magistrato applichi la stessa regola....ora dopo il caso Palamara e tutte le controversie chi ci crede più nella giustizia? Anche il presidente Mattarella si è espresso sulla credibilità, perciò questo processo passerà alla storia come PROCESSO POLITICO e basta!!!

Ritratto di adl

adl

Mer, 12/02/2020 - 13:31

Quando si decise di mettere parte dei 20 mila profughi albanesi sbarcati dal Vlora, nello stadio delle Vittorie a Bari, in attesa di rimpatrio o sistemazione in altri siti ci fu un processo per sequestro di popolo ???!!

lorenzovan

Mer, 12/02/2020 - 13:42

un po' come il buffone ai festeggiamenti del 25 aprile...

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 12/02/2020 - 13:45

Prendetene atto, questo sono quelli che ci dovrebbero rappresentare. Almeno ricordiamoci di non rivotarli.

jaguar

Mer, 12/02/2020 - 13:50

E pensare che l'attuale governo ha tenuto 3 navi di profughi al largo per più di 10 giorni, quindi bisogna processare anche la Lamorgese.

roxi2

Mer, 12/02/2020 - 13:59

Mattarella sonnecchia mentre questa minoranza di governo fa a pezzi il paese

aldoroma

Mer, 12/02/2020 - 14:01

Vigliacchi...

Libertà75

Mer, 12/02/2020 - 14:48

@mannik, il fatto che tu da gradasso ignori il diritto non ti fa merito e ti iscrive a pieno titolo nella pletora degli analfabeti funzionali di scarso intelletto e pigrizia culturale. Tutto il resto è noia.

Libertà75

Mer, 12/02/2020 - 14:53

@ierofante, ti hanno impedito di leggerla tutta la Costituzione? Non devi venire qui a dimostrare che essere del PD sia una malattia mentale, lo comprendi da solo il perché vero? Vai a leggere l'art. 95 comma 1 e 2 della Costituzione Italiana e avrai la tua risposta. Però ti prego, rispondi anche tu alla mia domanda, cosa ha reso la tua vita così triste che ti ha impedito di leggere un libricino come la Costituzione e comprenderla?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 12/02/2020 - 15:53

proprio come avevo previsto, il M5S ha fatto una cagnara per portarlo a processo :-) ora vedremo la seconda parte, il processo vero e proprio, che farà il solito buco nell'acqua :-) voglio proprio vedere se avranno il coraggio di condannare sulla base del nulla..... certo, salvini è sempre quello che ha fatto entrare il M5S nel governo, come se uno avesse invitato un cinese infetto della zona di wuhan , in casa sua.... :-)

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 12/02/2020 - 15:54

al processo a salire sul banco degli imputati dovrebbero anche esserci i colleghi del governo precedente, primo fra tutti l'avvocato delle cause perse di nome Conte.

Ritratto di DinoRissi

DinoRissi

Mer, 12/02/2020 - 15:56

Oggi la sinistra ha fatto un favore alla destra. Non solo Salvini non verra condannato, ma questo PROCESSO POLITICO aiutera la destra a vincere le prossime elezioni. Siete finiti. Bye bye.

flgio

Mer, 12/02/2020 - 15:57

Quindi se mandiamo una nave con 150 indocumentati al porto di N.York (sempre ammesso che ci arrivi integra) li fanno sbarcare subito o arrestano il ministro della difesa statunitense per sequestro di persone?

manfredog

Mer, 12/02/2020 - 16:00

...i consensi che ha già si rafforzano e quelli che potrebbe avere si avvicinano. mg.

clickexange

Mer, 12/02/2020 - 16:00

Salvini dovrebbe di nuovo ringraziare la sinistra, dopo tutti suoi errori la Lega e' scesa sotto il 28% ed ora con questa scemata di processo lo fanno risalire oltre il 30%, ha sempr alleati i suo compagni visto che comincio' la carriera in Lotta Continua...

paolo1944

Mer, 12/02/2020 - 16:12

Altro sfregio alla politica, con una massa di beoti consenzienti o complici. Altro errore madornale di Salvini, peggio del citofono. Sottoponendosi entusiasta al loro giudizio determinante avalla la dittatura dei giudici sulla politica. Non meritiamo questa classe politica del tutto inetta.

giovanitasca

Mer, 12/02/2020 - 16:16

Bellisimo il messaggio che inviamo a tutti gli africani: venite pure, tanto se c'è qualcuno che tenta di ostacolarvi viene processato. INCREDIBILE!!!

maximilian66

Mer, 12/02/2020 - 16:19

Sono ormai decenni che questo paese è governato da magistratura e informazione. Non importa alcun risultato elettorale, non importa la volontà popolare, non importa nulla. O cosi o barricate di cui ne hanno fatto le spese Berlusconi, ora Salvini e domani la Meloni o chi per lei. Il paese è in mano ad una dittatura silenziosa (che strumentalizza movimenti ed opinioni e trova terreno fertile in una ignoranza di gregge enorme nutrita da informazione distorta) e lo si libera solo con la violenza, purtroppo. E' ora di decidere.

MarioNanni

Mer, 12/02/2020 - 16:20

Matteo hai fatto da apripista al tuo processo; i vomitevoli pidini, renziani e i 5 traditori hanno fatto il resto e con enfasi. sperano di batterti con le toghe. Matteo, hai sbagliato tutto dal momento che ai tuoi hai chiesto di votare si. sono molto contrariato per questa scelta.. la norma in specie dice che è il senato che valuta l'operato del ministro nell'esercizio del dovere, non il giudice penale, a cui tu INCREDIBILMENTE ti vuoi affidare. io che pure ti ho difeso e ti difendo, non posso tenermi dentro tutta la mia inquietudine rispetto ad una strategia strampalata intrapresa. chi ti adula non potrà difenderti nel processo, e adesso ti sei messo alla mercè di magistrati che in astratto od in concreto possono chiedere anche il tuo arresto. c'è sempre un piemme che potrà rubricare il pericolo di fuga. l'unica speranza sono le elezioni anticipate e un ribaltamento dei rapporti di forza nei due rami del parlamento e la riapertura di nuovi giochi politici.

ettore10

Mer, 12/02/2020 - 16:20

130 migrtanti (clandestini) non mettono in pericolo la sicurezza del Paese, ma è il simbolo che questi rappresenta. Se non si cerca d'impedire l'ingresso facile equivalente a un invasione allora si da l'impressione che l'Italia è aperta per essere invasa da chiunque. salvini e il governo d'allora hanno agito logicamente per difendere il Paese.

de barba rossano

Mer, 12/02/2020 - 16:25

ho seguito l' intervento di Casini. spesso non approvo quello che dice, ma questa volta ha colto nel segno. ha detto, attenzione!!! la ruota gira, oggi tocca a salvini, domani potrebbe toccare a zingaretti o di maio. direi disanima ineccepibile.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 12/02/2020 - 16:26

@clickexange E che se ne fa Salvini dei consensi se finisce in galera? se dovesse essere condannato sarebbe semplicemente finito come politico

zetanautilus

Mer, 12/02/2020 - 16:26

Stanno trasformando Salvini in un martire. Questo è un processo politico.

EliSerena

Mer, 12/02/2020 - 16:32

Marianna Di Piazza dovrebbe sapere che a questa seduta il governo non poteva essere presente se non a seguito di una precisa richiesta e votazione a maggioranza del Senato. Salvini penoso per non dire altro. Lasci perdere i figli .Poi afferma " Il giudizio che conta è quello del popolo". Ma che bravo. La magistratura giudica in base al Popolo. Tutte le sentenze sono emesse in nome del popolo italiano. Non faccia la vittima or adopo aver fatto il gradasso pe rmesi ed in campagna elettorale

MorAz

Mer, 12/02/2020 - 16:33

Ma di che ci meravigliamo !! Volete dimostrazione di coraggio da questi personaggi :un azzeccagarbugli che ha triplicato lo stipendio, una armata brancaleone di incompetenti con a capo un comico che vogliono fare la rivoluzione francese e ripristinare la ghigliottina e una nidiata di opportunisti che si nascondono sotto la sigla PD, cacciati dal portone e rientrati dalla finestra . Questi miserabili stanno aggrappati alle poltrone. Ma prima o poi finalmente si voterà !

detto-fra-noi

Mer, 12/02/2020 - 16:36

Una partita giocata malissimo e se ne vedono i risultati. Salvini non dovevi combattere gli zoticoni in barchetta, ma, visto che eri ministro degli interni, dovevi togliere di mezzo le finte dame di san-vincenzo e gli euroburocrati che vogliono questa invasione pilotata per inflazionare il mondo del lavoro e quindi abbassare i salari. Quando soggetti come il sindaco di Napoli e quello di Palermo proclamavano di disobbedire, gli dovevi mandare i carabinieri e farli arrestare, in quanto pubblici ufficiali inadempienti. Comunque continua a ostentare fair-play con questi politicanti arruffoni e traditori della Nazione, che presto finirai per distruggerti con le tue mani.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 12/02/2020 - 16:37

Governo?Forse non vi hanno spiegato che il governo non ha alcun titolo di presenziare e nemmeno di votare per questa faccenda che riguarda il senato ed un senatore.Cosa c'entra il governo?La questione semmai riguarda i senatori della maggioranza che erano presenti ed hanno votato a favore del processo.Adesso chi si appuntava la medaglia al petto per l'avviso di garanzia andrà in tribunale.Mi auguro per lui che dimostri la sua innocenza, lo scrivo senza ironia ne polemica.

Redfrank

Mer, 12/02/2020 - 16:37

vigliacchi.......tutti assenti......indipendentemente se salvini sarà colpevole o assolto.......

ulio1974

Mer, 12/02/2020 - 16:39

i lombrichi al confronto sono dei leoni.

giovaneitalia

Mer, 12/02/2020 - 16:40

Un paese come l´Italia merita di meglio che questi quattro cialtroni "abusivi" che stanno mandando a processo uno dei pochi veri Ministri. Vergognatevi. Ma Salvini e la Lega torneranno e voi abusivi sarete fuori.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mer, 12/02/2020 - 16:42

Viviamo momenti in cui esplode il timore di pandemia. Molte navi messe in quarantena per motivi sanitari. Ora si processa Salvini che ha tenuto 4 giorni fermo un barcone di africani ,per lo più con documenti precari. Se riusciranno a condannarlo ,bisognerà prender atto,una volta per tutta, che la sinistra ha in mano la Magistratura . Questo è dipico delle dittatura fasciste e bolsceviche . Il comportamento del Governo è sconcertante.

schiacciarayban

Mer, 12/02/2020 - 16:43

Un eroe, un martire, un salvatore della patria, una vittima del sistema, un genio incompreso, che nausea! A noi servono politici non gente così! Che cos'ha fatto Salvini in questi due anni a parte queste buffonate?

APG

Mer, 12/02/2020 - 16:44

Q.E.D. - Soros e l'imam vestito di bianco che sta in Vaticano hanno vinto!! Ormai non ci sarà più alcun ostacolo all'invasione africana dell'Italia, nessuno potrà più fermare barche e barconi, nessuno, o sarà arrestato! Verranno tutti a sbarcare in Italia, TUTTI ! Il nostro paese diventerà invivibile. Non riesco neppure ad immaginare quanti africani dovremo accogliere in Italia secondo quei palloni gonfiati buoni e sempre solidali della sx, Soros e imam bianco compresi, quanti? Cinque milioni, venti milioni, cinquanta milioni, cento milioni, tutta l'Africa ?? Chi lo sa? Chi ce lo dice?

Giorgio1952

Mer, 12/02/2020 - 16:47

Salvini predica bene e razzola male come suo solito, lo ha detto lui che non ha paura e vuole andare a processo, allora perché non si dimette da senatore e affronta il processo da cittadino comune, se ha le prove di non aver commesso alcun reato verrebbe assolto e avrebbe solo da guadagnarci.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mer, 12/02/2020 - 16:50

Prevedo un Salvini al 60%

libero.pensatore

Mer, 12/02/2020 - 16:50

Solo i regimi autoritari tentano di eliminare gli avversari per via giudiziaria.........ma non riescono mai nel loro intento!!! Vai Salvini, siamo con te.

trasparente

Mer, 12/02/2020 - 16:50

Salvini ha voluto (con decisione) farsi processare. Se non è scemo e non credo lo sia, credo ci sia una sorpresina al processo...

Bebele50

Mer, 12/02/2020 - 16:53

Qualcuno scrive che occorre difendersi nei processi mentre Salvini sembrerebbe che voglia difendersi dai processi, chiarisco che Sanvini si difenderà nei processi. I veri colpevoli e traditori dell'Italia sono altri e non saranno processati.

mzee3

Mer, 12/02/2020 - 16:55

E' VERO! LUI HA DIFESO I CONFINI … MA DEL SUO CONTO CORRENTE! LUI SA CHE SE VIENE CONDANNATO NON POTRA' PIU' FARE SFOGGIO DELLE FELPE DELLA POLIZIA O DELLE CITTA' IN CUI FARE COMIZI… NON POTRA' FORSE PIU' MANTENERE L'ALTO TENORE DI VITA E VERRA' SCARICATO ANCHE DALLA GIOVANE MOROSA...CONFINI IMPORTANTI QUELLI DELLA SUA PATRIA ECONOMICA!

schiacciarayban

Mer, 12/02/2020 - 16:56

Non capisco tutto questo polverone ovviamente alzato dalla macchina di propaganda per far parlare di sè. Salvini forse ha commesso un reato, si vedrà, la giustizia è fatta per questo. O forse Salvini pensava di essere al di sopra di tutto, anche della giustizia? Allora sono questi i pieni poteri di cui parlava in Agosto.

27Adriano

Mer, 12/02/2020 - 16:56

Un bel comportamento da traditori e baracconi, al pari di quelli di Bibbiano e quelli dell'anpi, capaci solo di sparare alle spalle ai disarmati.

honhil

Mer, 12/02/2020 - 16:56

Mai un ramo del Parlamento era caduto così in basso. Eppure, pur in tempo di coronavirus, c’è voluta una sinfonia di sinistri ragli per dare corso ad una nemesi tanta cara al multiculturalismo. C’è da dire che gli italiani di buona volontà sanno aspettare e più aspettano più maggioranza diventano. E sarà questa maggioranza silenziosa ad avere l’ultima parola e a imporre la democrazia del popolo scacciando una volta per tutte quella elitaria: una dittatura camuffata.

nerinaneri

Mer, 12/02/2020 - 16:57

alfredido2: allora, bisogna tenere al largo i barconi cinesi...

trasparente

Mer, 12/02/2020 - 16:57

..e se anche non ci fosse più Salvini, ci sono altri leghisti con le palle pronti a sostituirlo. Poi caso faranno, i processi di gruppo?

stef1600

Mer, 12/02/2020 - 16:58

Col tempo Salvini potrà dimostrare la sua innocenza, ma quanto tempo ci vorrà?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mer, 12/02/2020 - 17:00

assurdo, renzi compra un aereo per 168 milioni quando ne vale 7 e nessuno dice nulla, salvini protegge le coste italiane e lo mandano a processo perché non hanno altro modo per silurarlo. Vigliacchi.

Ritratto di ierofante

ierofante

Mer, 12/02/2020 - 17:00

Libertà 75 leggo solo ora la sua risposta- Lei non perde occasione per dimostrare la sua saccenteria e la sua condizione di analfabeta di ritorno, ma ha tutta la mia comprensione altrimenti non parteggerebbe per la Lega. Io ho semplicemente scritto (ma Lei non lo ha compreso) che il governo non era tenuto ad assicurare la propria presenza ad una votazione avente ad oggetto un'autorizzazione a procedere. Mi dimostri il contrario, se ne è capace. Conosco poi benissimo l'art.95 soprattutto il 2^ cpv: "I Ministri sono responsabili collegialmente degli atti del Consiglio dei Ministri, e individualmente degli atti dei loro dicasteri". Le risulta che all'epoca ci fu un consiglio dei Ministri per bloccare la Gregoretti?

Guido_

Mer, 12/02/2020 - 17:03

Dovrebbe averci pensato prima di infrangere la legge...

eddie02

Mer, 12/02/2020 - 17:06

Mannik@ No, non sono d'accordo. Lo dico da persona che non apprezza nulla di Salvini, ma il suo è stato un atto politico. Io lo reputo aberrante, ma pur sempre politico, e per me non può essere la magistratura a giudicarlo, altrimenti dovrebbe essere messo sotto accusa tutto il governo e sarebbe un colpo di stato. A meno che non si provi che il Presidente del Consiglio o la maggioranza del consiglio dei ministri gli avessero intimato di porre fine a tale iniziativa, e anche in questo caso avrei i miei dubbi. Lo ripeto, politicamente per me è stato un atto esecrabile, ma va combattuto politicamente, non attraverso la magistratura. Il PD ancora una volta sacrifica il ruolo della politica cercando sponda nella magistratura. Non mi piace e non mi piacerà mai

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mer, 12/02/2020 - 17:06

e dopo che Salvini sarà stato condannato e non potrà più essere eletto, toccherà alla Meloni, che detto fra noi commette meno idiozie di Salvini e ha le idee più chiare. Ringrazio Salvini per aver dato una scossa al apese, ma credo sia meglio avere la Meloni come PDC.

MOSTARDELLIS

Mer, 12/02/2020 - 17:07

In tutto questo Mattarella continua a tacere. C'è un conflitto terribile tra i poteri dello Stato e il PDR è completamente assente. Non siamo riusciti a cadere in mano ai comunisti subito dopo la guerra, ma lo siamo adesso, almeno da 30 anni a questa parte.

old_nickname

Mer, 12/02/2020 - 17:08

Se non ho capito male la richiesta di intervento della giustizia civile proviene da un esposto presentato da legambiente. Mi pare che addirittura la procura che ha preso in carico la denuncia abbia chiuso la relazione NEGANDO l'ipotesi di qualsiasi reato e proponendo l'ARCHIVIAZIONE della procedura. Ma trattandosi di una denuncia a carico di una figura istituzionale è obbligatorio chiedere il parere del parlamento. Solo questo dovrebbe dare la misura della squallida pantomima messa in scena oggi. Ora interverranno i magistrati democratici del partito democratico che, a protezione della democrazia, democraticamente condanneranno Salvini all'oblio politico per i prossimi 20 anni. Così F.d.I. prenderà il posto della Lega e CasaPound quello di F.d.I. e, democraticamente, esprimeremo il nostro parere.

eddie02

Mer, 12/02/2020 - 17:09

Abit@ Se Mattarella intervenisse si sommerebbe errore ad errore

mzee3

Mer, 12/02/2020 - 17:09

Si fa scudo persino dei figli il capitone!!! Che vergogna!! Dice che i suoi figli gli hanno scritto: forza papà! Ai suoi figi on ha mai insegnato il rispetto delle leggi, delle regole ì, dei regolamenti e lo ha dimostrato facendo fare al figlio un riro sulla moto d'acqua della polizia che VERGOGNOSAMENTE si è inchinata senza dire una parola...

baio57

Mer, 12/02/2020 - 17:10

..La sorveglianza dell'immigrazione clandestina attuata anche in mare,rientra nella doverosa tutela della nostra sicurezza e nel rispetto della legalità che il governo deve perseguire...Parole di Romano Prodi Pres. del consiglio anno 1987 ,poco dopo lo speronamento della motovedetta Albanese Kater,da parte di una nave della Marina militare, dove MORIRONO 87 PERSONE ( MORIRONO OTTANTASETTE PERSONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!). Dopo quell'unica VERA SCIAGURA DOVE SI CAUSARONO DELLE VITTIME ,nonostante la responsabilità fosse non solo dei vertici militari ,ma anche di quelli politici (RICORDIAMO CHE IL MINISTRO DEGLI INTERNI ERA L'INEFFABILE NAPOLISTALIN),a processo venne condannato solo il comandante della nave...Pertanto,è inutile che i sinistrati mentali vengano qui a fare la morale.....NON ATTACCA!

eddie02

Mer, 12/02/2020 - 17:12

graffio2018@ Erano già il Italia. La nave era militare ed era territorio italiano. Non è quello il punto. Il punto è che era un atto politico e non può essere la magistratura a giudicare. Poi a te poteva piacere e a me fare schifo, ma era comunque un atto politico

jaguar

Mer, 12/02/2020 - 17:12

Se Salvini verrà condannato( ma ciò non avverrà) per i sinistri sarà finita, anzi può darsi che siano già finiti col voto odierno.

Papilla47

Mer, 12/02/2020 - 17:12

Questo governo traballante vota contro Salvini e contro il popolo che non vuole che si continui a far sbarcare clendestini. La verità è che sperano di mantenere la loro poltrona ad oltranza fino a quando saranno riusciti a modificare l'etnia della nazione.

pbellofi

Mer, 12/02/2020 - 17:13

Salvini è stato di un'ingenuità incredibile, per un politico di ormai provata esperienza. Sarà dichiarato ineleggibile e finirà ai servizi sociali. Comunque mal voluto.....

Ritratto di The_sailorman

The_sailorman

Mer, 12/02/2020 - 17:15

Mannik: hai perfettamente ragione, ma solo se la magistratura svolge correttamente le sue mansioni, cosa che in itaglia lascia molti dubbi...

Tizzy

Mer, 12/02/2020 - 17:17

L' ennesima dimostrazione che questo governo di politico non ha niente, solo l' attaccamento alle poltrone.. Ed è ben chiaro che l' olio e l' acqua non stanno insieme, verde o rossa che sia, ma dai vertici l' interesse a risolvere la situazione non c'è, anzi.. Chi ci rimette sono sempre le persone più umili, chi è nell' alto delle situazioni privilegiate i veri problemi non li sente sulla pelle, rimane solo utopia e presa per i fondelli... Ma noi Italiani non potremmo avere un' arma (legale) per chiedere nuove elezioni? Raccolta firme, dimostrazioni... Invece di fare sempre quelli che ci va bene tutto!!

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Mer, 12/02/2020 - 17:19

Bellissimo il video pubblicato da Repubblica in cui il papeetaro esorta i suoi a non votare in favore del suo processo. In fondo dietro a quei suoi modi di fare da bullo si nasconde un animo debole e pauroso, come un qualunque altro uomo che al suo posto prendesse consapevolezza di dover essere giudicato per una palese violazione di una legge dello Stato (che tra l'altro lui stesso ha voluto scritta in quei termini). Comunque stia sereno, non avrà bisogno di una Betsy Balcombe che dia conforto al suo esilio.

aldoroma

Mer, 12/02/2020 - 17:19

La Nazione affonda, il lavoro non c'è, le tasse aumentano è ripresa l'invasione di clandestini ospiti aggratis e... Salvini a processo... Mah! Mi vergogno di essere Italiano

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Mer, 12/02/2020 - 17:21

Ma la smetta di gridare mosca tzetze3, maleducato seriale, le sue goffe osservazioni, senza senso tra l'altro, le ponga almeno in maniera corretta, per un corso serale di buone maniere non è mai troppo tardi.

carlo dinelli

Mer, 12/02/2020 - 17:21

Italioti...brava gente! Semplicemente vomitevole

Ritratto di Faite

Faite

Mer, 12/02/2020 - 17:23

Questi al governo non hanno capito niente: LA MAGGIORANZA POPOLARE NON E' CHE VUOLE SALVINI, NON VUOLE LORO AL GOVERNO

Ritratto di trifool56

trifool56

Mer, 12/02/2020 - 17:23

Mi si spieghi come si fa scientemente a scrivere che Salvini deve difendersi NEI processi e non DAI processi, come troppi delirano, quando è evidente a tutti, tranne a quelli che lo voglio abbattere con ogni mezzo, che la magistratura è complice appieno e che, pertanto, NEI processi si darà spazio a ogni sorta di virgola pur di farlo fuori, in quanto la casta dei giudici è in modo evidente parte integrante e sostanziale del progetto (peraltro sostenuto da Soros) di distruzione di ogni altra idea che non sia il pensiero unico sottoposto a chiunque tranne che agli italiani.

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 12/02/2020 - 17:24

Giorno di festa per mafie nostrane e straniere, ONG coop rosse e onlus papaline... Pecunia non olet e come disse uno che se ne intendeva... i clandestini rendono più della droga. Rassegnamoci, spero solo che quelle 4 palanche che lascerò ai miei nipotini serva loro per andarsene da questa nazione farlocca.

Arnyarny

Mer, 12/02/2020 - 17:25

Mzze3 vai a scuola analfabeta

ziobeppe1951

Mer, 12/02/2020 - 17:27

Ma...che fine ha fatto PENATI?

Libertà75

Mer, 12/02/2020 - 17:38

@ierofante, cito per non dilungarmi in disquisizioni sterili "Qualche costituzionalista sicuramente presente tra i commentatori mi spiega perché dovrebbe essere presente il Governo?" Ti ho risposto a sufficienza rimandandoti a studiare l'art 95 che risponde alla tua domanda in perfetta sintesi. La saccenza è la dovuta risposta al tono del tuo messaggio, poiché ti eri permesso di definire "Faziosi ed incompetenti" chi non la interpretava alla tua maniera (tu desideri rispetto dalle persone che offendi senza conoscere, bravo). Infine, Ti risulta che ci sia stato un atto scritto da parte del Ministro per ostacolare l'attracco? Ergo, si ritorna nella collegialità. Dopo averti dimostrato il dovuto, attendo delle scuse, convinto che esistano anche persone oneste intellettualmente a sinistra.

Giorgio5819

Mer, 12/02/2020 - 17:39

Tempo al tempo, arriverà anche il processo a CHI HA FAVORITO,ALIMENTATO E SFRUTTATO IL BUSINESS DELL'INGRESSO DI CLANDESTINI !!.... Tempo al tempo.....

palllino.

Mer, 12/02/2020 - 17:39

Purtroppo questa e' l'unica opzione che ha la sinistra di neutralizzare gli avversari politici..in caso di condanna(certa) di Salvini egli sarebbe fuori dai giochi..il marchingegno infernale della Severino (altra follia sinistroide) non permettera' di candidarsi..

PassatorCorteseFVG

Mer, 12/02/2020 - 17:39

POVERI NOI ITALIANI, solo in italia si va a processo per questa vicenda, che la politica sia al minimo storico della credibilità e cosa nota. credo che dopo l"ottimo libro di federico rampini" la notte della sinistra", qualcuno scriverà " la notte della democrazia in italia". quello che mi preoccupa e il fatto che i radicali sono passati dal garantismo ed indipendenza dei vari poteri, al giustizialismo, si sono dimenticati del caso tortora?, impressionante poi vedere un governo incapace , formato da abili e spietati professionisti della politica a da incapaci ed ormai morti che parlano. cosa ci riserva il futuro? bella domanda, ma credo che dopo aver toccato il fondo si puo solo risalire. ciao a tutti.

schiacciarayban

Mer, 12/02/2020 - 17:46

Salvini sta finendo la sua carriere di contaballe e buffone con un bel processo penale. Probabilmente verrà assolto, ma che razza di credibilità potrà mai avere in futuro un tipo così? Vi immaginate in Europa le risate che si stanno facendo?

baio57

Mer, 12/02/2020 - 17:54

@ STAMICCHIA SEI DALLA PARTE SBAGLIATA , DALLA PARTE DI CHI HA CAUSATO MILIONI DI MORTI,DALLA PARTE DI CHI HA BOMBARDATO BELGRADO FACENDO VITTIME CIVILI,DALLA PARTE DI CHI HA VERAMENTE CAUSATO MORTI IN MARE ,DALLA PARTE DI CHI ALIMENTA IL BUSINESS CHE RENDE PIU' DELLA DROGA,DALLA PARTE DEI NEGRIERI DEL XXI SECOLO. CHE PENA!

ciccio_ne

Mer, 12/02/2020 - 20:27

I poltronari hanno perso tempo a giustificare il loro cambio di opinione. Bastava dire...facciamo di tutto per conservare le poltrone. Il nuovo che avanza? Si con 70 anni di ritardo

bernardo47

Mer, 12/02/2020 - 20:27

poco da fare...atto dovuto. Ci si difende nel processo caso mai.....e si puo' anche uscirne bene...

g.l

Mer, 12/02/2020 - 20:30

Poro Salvini. E se lo condannano come fate e cosa fate?Un'altro superuomo viene fuori sempre,ne avete troppo bisogno.

Antonio Chichierchia

Mer, 12/02/2020 - 20:44

Peccato, Renzi mi piaceva. Lui non doveva approfittarsi di questo clima per liberarsi di un concorrente pericoloso.

Fiorello

Mer, 12/02/2020 - 20:59

Vedo l'inizio della catastrofe. Il potere esecutivo e quello legislativo sottoposti al vaglio della magistratura che non è un potere legislativo e che serve solo a bloccare i due poteri di cui innanzi dichiarati indipendenti dalla costituzione. Se le camere poi agevolano questo gioco perverso rimettendosi nelle mani del potere giudiziario, pensate un pò quello che può accadere a questa bella Italia.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mer, 12/02/2020 - 21:06

Una vergogna assoluta l'uso della magistratura (rossa) per distruggere sistematicamente gli avversari politici (di destra). Queste accuse di sequestro di persona ad un ministro dell'interno che ha ritardato (non impedito come pure avrebbe avuto il dovere di fare, ma solamente ritardato) lo sbarco per organizzare la distribuzione dei migranti, quando in tutto il resto del mondo (civile e normale) i clandestini e i boat-people vengono tranquillamente rispediti indietro, è surreale, ridicola, ignobile, inqualificabile, antidemocratica, infame, vigliacca. Grida vendetta. L'establishment ha dichiarato guerra al popolo.

ex d.c.

Mer, 12/02/2020 - 21:26

Era logico e verrà condannato. Ma non può giustificarsi, visto con chi si era alleato non poteva aspettarsi altro.

Mefisto

Mer, 12/02/2020 - 21:38

Questi sinistri stanno tirando troppo la corda, di questo passo non arrivano a fine legislatura, scoppia prima una guerra civile.

Georgelss

Mer, 12/02/2020 - 22:03

Toghe rosse abusive ormai ultima risprsa dei comunisti. Crolleranno anche loro come il muro di berlino...

RolfSteiner

Mer, 12/02/2020 - 22:32

stamicchia@ noto che ultimamente scrivi meglio che in passato. Stai prendendo ripetizioni o fai scrivere i testi a qualcuno per ricopiarli?

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mer, 12/02/2020 - 22:46

Atto 234 della commedia piddoleghista. Nelle ultime 72 ore il numero di stranieri in Italia è aumentato di 2.625, il numero degli italiani calato di 821. E cosa ci propinano i quotidiani? Favole su africani "italiani", egiziani "italiani" e sul martire Salvini. I leader piddoleghisti si staranno ammazzando dalle risate.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 12/02/2020 - 23:57

Miserabili vigliacchi,codardi e senza spina dorsale. Verrà il momento di fare i conti:mandano Salvini in un processo farsa e non hanno il coraggio di presenziare.

Brutio63

Gio, 13/02/2020 - 00:22

Salvini ha fatto scelte politiche e tali devono restare. Di certo la responsabilità degli atti di Governo è collegiale ma il punto è che la magistratura non può e non deve dettare l’agenda politica! È una invasione di campo pericolosa e non va accettata, soprattutto da parte di una magistratura che è ideologicamente schierata ed ha dimostrato di usare strumentalmente la funzione giudiziaria per fini politici e poi si autogoverna ed autoassolve con il CSM autoreferenziale!

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 13/02/2020 - 01:21

Un processo politico nei confronti di chi ha lavorato secondo il principio di difendere la Patria. Incriminato perché sono state raccolte "persone" che nessun altro "stato" della UE é disposto ad accogliere.

Serginio

Gio, 13/02/2020 - 06:26

Dovrebbe andare a processo per cose piu gravi Vedi i 49 milioni !!!

Iacobellig

Gio, 13/02/2020 - 06:30

Eccezionale intervento, chiaro, puntuale e articolato. Complimenti.

gianf54

Gio, 13/02/2020 - 07:06

Conte & Co. stanno facendo una figuraccia di m***a. Meglio così: la gente è disgustata da questi cialtroni che hanno montato, con l'aiuto di Mattarella , uno pseudo-governo soltanto per eliminare Salvini. Comincino, con Renzi in testa, a fare le valigie, questa è una delle ultime porcate che fanno....

volo_basso

Gio, 13/02/2020 - 07:39

Una farsa montata dal governo per render difficile la vita di Salvini, credendo infatti che avrebbe fatto marcia in dietro davanti a queste difficoltà. Appena Salvini ha accettato di essere processato, il governo ha preso un'altra via, quella dell'assenteismo , per far ricadere nuovamente sospetti all'ex ministro il quale nel frattempo ha racimolato prove evidenti che lo scagionano dalle accuse a lui addebitate. Non san più che pesci pigliare.

carlobon37@email.it

Gio, 13/02/2020 - 08:20

In tre parole ,siamo sotto dittatura. Sistematicamente vengono meno tutti i nostri diritti e siamo sotto attacco da un governo insediato simile a un colpo di stato. Vedi chi hanno dalla loro parte.

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Gio, 13/02/2020 - 08:31

A processo dovrebbero andarci tutti i suoi complici, quelli che lo votano e lo ammirano, ovvero i disperati senza futuro che riempiono le sale Bingo italiane, o le sezioni di Casapound, o che scrivono post sgrammaticati su queste pagine. Sono loro che andrebbero processati, ma se la caverebbero con una visita psichiatrica.

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Gio, 13/02/2020 - 08:31

Ne uscirà illeso con una semplice perizia psichiatrica.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 13/02/2020 - 08:32

La cattiveria della sinistra. Chi non la pensa come loro diventa un nemico da abbattere. Sono i veri traditori dell'Italia e degli italiani. Gaglioffi!

Antonio Chichierchia

Gio, 13/02/2020 - 08:35

LaRepubblica sta morendo , ma Mattarella non se ne accorge.

Alessio2012

Gio, 13/02/2020 - 08:47

L'HA VOLUTO LUI... E' VERAMENTE RIDICOLO.

ricktheram

Gio, 13/02/2020 - 08:54

Come al solito si fa solo una grande confusione. Il punto è solo uno: non difendersi in tribunale come un cittadino normale, o non godere dell'immunità. Addirittura Salvini ha chiesto ai suoi di non votare per difenderlo. Il punto è che questo processo non ci doveva proprio essere. Era un ministro, ha agito con i poteri da ministro, con l'approvazione di quelli che erano al governo con lui (5S). Quindi, di cosa stiamo parlando? Oltre tutto parlano proprio quelli che dovevano abolire la casta e sono diventati casta loro. Il PD poi, che ha voluto questo processo, neanche si presenta. Ecco allora, pulitevi la bocca prima di parlare, perchè di quelli che scrivono, non c'è n'è uno che da vitto e alloggio agli immigrati bisognosi o va a lampedusa a dispensare pranzi e coperte. Ipocriti.

moichiodi

Gio, 13/02/2020 - 09:05

Esattamente come richiesto da Salvini

dnvniqst

Gio, 13/02/2020 - 09:17

Sono convinto che sia una buona notizia per gli Italiani: - Salvini è stato accontentato, dato che HA CHIESTO di essere processato; - Si capirà, forse, una volta per tutte chi ha responsabilità penali per decisioni del Governo (Salvini farà di tutto per tirare dentro Conte, Di Maio, ecc) e dalla caciara forse uscirà una decisione che farà da guida per i governi a venire; - Si capirà forse cosa, in base alle leggi vigenti, l'Italia intende fare per il fenomeno sistemico chiamato "migrazione", aldilà delle misure-tampone delle pseudo "emergenze" ricorrenti. Per inciso, penso che Salvini abbia fatto una cazzata più grande del Papeete, ma sicuramente non l'ha obbligato nessuno.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 13/02/2020 - 09:42

"E ora Salvini andrà a processo". BUFALA! Il Senato ha semplicemente bocciato l'ordine del giorno di FI e FdI per negare l'autorizzazione a procedere. Questo non significa che Selfini automaticamente andrà a processo ma che saranno i magistrati a stabilire se rinviare a giudizio oppure archiviare il caso. Insomma... almeno una volta cercate di fare informazione e non disinformazione.

ST6

Gio, 13/02/2020 - 09:42

Abit: "8-10mila euro? Con quelle somme a cui le famiglie allargate partecipano si possono fare molte cose in Africa!" Per costruire in Africa ci vogliono ben altre cifre. Non accadrà mai: dall'Africa si è sempre solo preso, mai dato.

rudyger

Gio, 13/02/2020 - 09:48

Caro IL GIORNALE tanto hai detto tanto hai fatto che hai aiutato Salvini nella discesa. Ora che stiamo in pieno COMUNISMO sarà inutile che parli di democrazia. Fra poco anche tutte le sozzerie che pubblichi dovrai rimangiartele, se vuoi ancora campare.

ST6

Gio, 13/02/2020 - 09:51

giùalnord: "non hanno il coraggio di presenziare." Il messaggio è chiaro, lo stanno ripagando con la stessa moneta: l'assenteista in Parlamento, EUroparlamento e che non assolve alle sue funzioni non merita presenza nè discussioni. Si raccoglie quello che si semina

routier

Gio, 13/02/2020 - 09:51

Una volta gli strali dei barzellettieri colpivano spesso l'Arma dei Carabinieri. Oggigiorno, bazzicando il volgo, se ne sentono di belle e feroci ma tutte contro l'italica magistratura. (peccato non si possano pubblicare ma la voce del popolo corre incontrollata e incontrollabile lungo strade e contrade...)

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Gio, 13/02/2020 - 09:57

12-02-2020 ORE 15:00 DAL SENATO FINE DELLA EX REPUBBLICA ITALIANA PARLAMENTARE, UN SENTITO RINGRAZIAMENTO AL P.D. M 5 STALLE A LIBERI & INUTILI

Libertà75

Gio, 13/02/2020 - 11:01

niente, neppure ierofante si disntingue in positivo

clickexange

Gio, 13/02/2020 - 12:21

Ma perche' secondo voi salvini verra' condannato? Ma fatemi il piacere, non ci sara' nemmeno il processo, veda piuttosto il Capitano di difendersi dalla Meloni e da Berlusconi che la sinistra gli vuole bene e gli da sempre una mano...

Alessio2012

Gio, 13/02/2020 - 20:34

E CERTO CHE VERRA' CONDANNATO! C'E' UNO DI CDX CHE NON E' STATO CONDANNATO?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 13/02/2020 - 23:40

ST6 Gio, 13/02/2020 - 09:51 ST.....6 di fatto,non siamo in osteria o all'asilo facendo ripicche su ripicche! Si rende conto che stiamo diventando lo zimbello di tutto il mondo? Francamente non mi sembra di essere un cittadino rispettato con simili personaggi che calpestano la Costituzione e le leggi che essi stessi devono rappresentare e rappresentarci. I suoi quattro politicanti da strapazzo sono pagati coi soldi pubblici e come tali devono rappresentare chi li ha eletti,tranne Conte che è un caso a parte. Il loro assenteismo è un'azione grave e non passerà inosservata.