Fontana: "Pazzesco, indagato perché ho pagato di tasca mia"

In un'intervista il governatore ribadisce la sua innocenza, ma in consiglio regionale il Pd ed il Movimento Cinque Stelle sono pronti a metterlo alla porta

Difeso dalla maggioranza in consiglio regionale e dal leader della Lega Matteo Salvini ma da tempo nel mirino di Pd e Movimento Cinque Stelle: prosegue l'attacco contro il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana il quale, in un'intervista rilasciata alla Stampa, torna nuovamente sull'inchiesta dei camici e dichiara ancora una volta la propria innocenza e buona fede.

"Questa storia è pazzesca", dichiara il governatore. "Ma qual è il reato? Di solito le persone finiscono indagate perché prendono dei soldi illecitamente. Io invece rischio di passare alla storia come il primo politico che viene indagato perché i soldi ha cercato di versarli".

Il tema al centro del dibattito è quello relativo all'affidamento della fornitura di camici, da destinare alla Regione per l'emergenza Coronavirus, alla società "Dama Spa". Una società partecipata dalla stessa moglie di Fontana e dal cognato, e che avrebbe, secondo un articolo de "Il Fatto Quotidiano" che anticipava il contenuto di un servizio di "Report", ricavato circa 500mila euro dalla vendita dei dispositivi di protezione destinati agli ospedali lombardi. "La Regione Lombardia attraverso la stazione appaltante Aria non ha eseguito nessun pagamento per quei camici e l'intera fornitura è stata erogata dall'azienda a titolo gratuito", si era difeso Fontana, tornato al centro del dibattito per un ordine di versamento di 250mila euro, successivamente revocato, proveniente da un conto svizzero a lui intestato verso una fiduciaria italiana riferibile al cognato.

"Certo, quando è saltata fuori questa storia e ho visto che mio cognato faceva questa donazione, ho voluto partecipare anch' io. Fare anch' io una donazione. Mi sembrava il dovere di ogni lombardo", si difende il governatore lombardo. "Non c'è niente di illecito in quel conto, sono capitali denunciati e scudati, un eredità di mia madre. Non vedo di cosa dovrei vergognarmi".

Il presidente ribadisce di essere estraneo alla questione della fornitura dei camici. "Non sono mai intervenuto in alcun modo. Io della fornitura non sapevo niente. L'ho saputo solo quando mio cognato ha deciso di fare la donazione. Allora diciamo anche che ormai in questo Paese la democrazia per alcuni è stata sospesa", affonda Fontana."Anzi, non esiste più'. Torno a ripetere: ma qual è il reato? È vero, mi sono sentito responsabile per mio cognato. Quei soldi li consideravo una donazione a mio modo".

Un approvvigionamento di dispositivi di protezione avvenuto senza esborso, come documentabile: "Alla fine la Regione da mio cognato i camici li ha avuti gratis e l'unico reato che vedo veramente è una palese violazione del segreto istruttorio e per questo probabilmente mi rivolgerò ai magistrati di Brescia. Ogni democratico dovrebbe indignarsi per quello che mi sta succedendo ma lo so, tanto è inutile, le regole ormai sono saltate".

Sulla questione conti all'estero è intervenuto nelle ultime ore anche il legale del governatore: "Verificare i conti in Svizzera atto dovuto? Cercherò di capire, i giudici che stanno indagando sono persone corrette e preparate, ma in questo caso dovrebbero avere un fumus di anomalie perchè altrimenti se fosse solo curiosità investigativa dovrebbero aprire fascicoli per tutti quelli che hanno fatto lo scudo. In settimana li incontrerò per cercare di capire", dichiara su AdnKronos Jacopo Pensa."Oggi i capitali all'estero sono tutti chiari e trasparenti, tracciabili, tanto è vero che se fai un bonifico subito lo segnalano. Non so cosa possano avere visto i magistrati di anomalo in questo bonifico. L' unico intervento vero del governatore", ribadisce il legale di Fontana, "è stato unicamente quel bonifico deciso per ristorare il cognato che aveva rinunciato al pagamento della fornitura a causa della parentela. In poche parole è stato un atto di solidarietà al cognato che in forza di quella parentela aveva solo avuto danni". Il patrimonio del governatore non può e non deve essere un problema giudiziario: "C'è di mezzo un'eredità della mamma, stare bene di famiglia spero non sia ancora un reato, ma da noi parlare di Svizzera e Bahamas vuole già dire rendere sospetta una situazione patrimoniale".

A chiedere la testa del governatore sono i grillini. "Il Movimento 5 stelle è pronto a presentare la mozione di sfiducia al presidente Fontana. Il presidente, da tempo inspiegabilmente assente, deve venire a riferire in Aula. Basta annunci, basta dichiarazioni mezzo stampa, basta bugie, all'istituzione che rappresenta e ai cittadini Fontana deve rendere conto", affonda Massimo De Rosa, capogruppo del movimento in consiglio regionale, come riferito da AdnKronos."Dalle mascherine pannolino ai test sierologici, senza dimenticare l'ospedale in fiera, fino al caso camici per il quale è indagato, sono tante le risposte che il governatore deve ai lombardi".

Anche il segretario regionale del Pd Vinicio Peluffo interviene sulla vicenda. "Da quanto si apprende Fontana sapeva dell’affare tra la Regione e l’azienda del cognato, cosa che aveva decisamente negato dopo le rivelazioni della trasmissione Report", attacca, come riportato da BresciaToday. "Ha mentito ai lombardi? I casi sono due, o può smentire in modo convincente o prenderemo atto che si è definitivamente rotto il rapporto di fiducia con i cittadini lombardi", conclude.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di pipporm

pipporm

Dom, 26/07/2020 - 14:21

Poverino, non ci crede neanche lui

ItaliaSvegliati

Dom, 26/07/2020 - 14:21

Chi quelli di BIBBIANO? No mai con quelli di BIBBIANO solo con BELZEBÙ!!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 26/07/2020 - 14:23

Basta a questo movimento di 5 s(pazzi)che sta distruggendo l'economia italiana

ItaliaSvegliati

Dom, 26/07/2020 - 14:32

pipporm 6 1 poveretto fai pena...

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Dom, 26/07/2020 - 14:37

Anch’io faccio delle donazioni ma vi assicuro che nessuno m’ha mai indagato per questo. C’è dell’altro.

DerKanzler

Dom, 26/07/2020 - 15:00

Dopo i Fratelli d'Italia stanno arrivando i Cognati d'Italia!!! Vergogna, dimissioni subito!!!

silvano.donati@...

Dom, 26/07/2020 - 15:01

che abbia pagato di tasca sua e' la lampante dimostrazione che non aveva nessun (conflitto di) interesse !!

Giorgio1952

Dom, 26/07/2020 - 15:05

"Certo, quando è saltata fuori questa storia e ho visto che mio cognato faceva questa donazione, ho voluto partecipare anch' io. Fare anch' io una donazione. Mi sembrava il dovere di ogni lombardo", si difende il governatore lombardo. "Non c'è niente di illecito in quel conto, sono capitali denunciati e scudati, un eredità di mia madre. Non vedo di cosa dovrei vergognarmi". Certo ma qualcuno potrebbe obiettare perché lo dice solo ora? Avere ereditato dalla mamma e stare bene di famiglia non è un reato, ma tenere i soldi in paradisi fiscali non è una bella cosa per un personaggio pubblico e per di più politico.

EliSerena

Dom, 26/07/2020 - 15:06

Abbia almeno l'onestà intellettuale di non dire le cose al contrario?? Si le donazioni in tasca sua. Dimettiti ieri

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 26/07/2020 - 15:27

EliSerena Dom, 26/07/2020 - 15:06 Non le converrebbe prima di accusare qualcuno senza nessuna prova in merito,che facessero ordine nelle sue amate toghe rosse(Palamara le dice qualcosa?)e poi potersi arrogarsi il diritto (non solo il potere),con la fedina penale pulita, di accusare gli altri? Si sa la magistratura in questo periodo naviga in cattive acque oltre a quelle del Mediterraneo...

maurizio-macold

Dom, 26/07/2020 - 15:38

Ma una persona normale, cioe' una persona capace ed onesta, per governare la Lombardia la Lega non ce l'ha?

maurizio-macold

Dom, 26/07/2020 - 15:51

Signor GIU'ALNORD (15:27), lei ha perso l'onore e la dignita' che sono caratteristiche dei meridionali perbene. Se si legge l'articolo con attenzione e con onesta' intellettuale non potra' che convenire che si sente puzza di marcio lontano un miglio.

xgerico

Dom, 26/07/2020 - 15:56

@giùalnord-Dom, 26/07/2020 - 15:27-Scrive:.....Non le converrebbe prima di accusare qualcuno senza nessuna prova in merito,Haaa e allora il suo commento, su Casalino fa a pugni con quanto scritto quì. Sia più coerente con se stesso!

lorenzovan

Dom, 26/07/2020 - 15:56

giu al nord..vero dillo a quelli che si son lanciati contro "la coppia innaturale" per supposti reati molto ma molto meno gravi..e non fatti dal politico..ma dal cpmpagno

Helter_Skelter

Dom, 26/07/2020 - 15:56

Siamo quasi ai livelli di quel politico che aveva comprato una casa, facendo ovviamente un affare, a sua insaputa.

Stegolo

Dom, 26/07/2020 - 15:59

A prescindere da questa inchiesta, si dovrebbe dimettere per manifesta incapacità. La prima regione d'Italia non merita un presidente simile e un assessore più ignorante di una capra.

rino biricchino

Dom, 26/07/2020 - 16:03

Dimissioni, mi sembra il minimo..

gedeone@libero.it

Dom, 26/07/2020 - 16:18

Led elezioni si avvicinano e le toghe rosse milanesi sono ai nastri di partenza per intorbidare le acque.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 26/07/2020 - 16:24

Il M5s ed il PD sono pronti a depositare una MOZIONE per chiedere le dimissioni. Benee cosa aspettano a depositarla e chiederne il Voto in consiglio!!! Tanto NON hanno la maggioranza e quindi verra bocciata!!! Come fanno LORO alla Camera e al Senato !!! AMEN.

pallosu

Dom, 26/07/2020 - 16:38

Ormai è confuso non sa più come uscirne da una situazione così grottesca che rasenta il ridicolo ,dopo aver affrontato in maniera scandalosa l'emergenza covid quest'altro scandalo vuole dire mettere fine alla sua agonia politica.non ci mancherà

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Dom, 26/07/2020 - 16:41

Una cosa che mi fa davvero piacere , e' leggere tanti commenti di lettori de "Il Giornale" che a parte la simpatia politica di destra , dicono le cose come stanno , segno che ragionano con la propria testa e non con quella del partito . Fontana dimissioni subito , grazie.

Zorro474

Dom, 26/07/2020 - 16:42

Ma c'è un catto-comu-radical-sinisto che sia intellettualmente onesto? Se si', mostratemelo. Capisco poi che per alcuni "super moralmente onesti e superiori" sia inconcepibile che si possa non rubare e si possa donare.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 26/07/2020 - 16:57

maurizio-macold Dom, 26/07/2020 - 15:38 Si proponga lei a guida della regione per la prossima tornata elettorale...ci saranno i fuochi d'artificio!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Dom, 26/07/2020 - 16:57

giùalnord lei inizi a fare chiarezza nel suo modo di scrivere, oltremodo confuso e arruffato.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 26/07/2020 - 17:01

maurizio-macold Dom, 26/07/2020 - 15:38 Si esiste,Palamara in persona. Lo chieda a lui...

DIAPASON

Dom, 26/07/2020 - 17:02

oramai soltanto un ottuso comunista può credere nella giustizia italiana, vero cancro della società

maxfan74

Dom, 26/07/2020 - 17:05

Avranno ancora più voglia di votare Lega, l'Italia dal punto di vista della giustizia è davvero penosa a tutti i livelli. Come fanno a dire confido nella giustizia, una frase assolutamente improponibile.

maurizio-macold

Dom, 26/07/2020 - 17:10

@ GIU'ALNORD : le dedico solo un aggettivo: SQUALLIDO.

BEPPONE50

Dom, 26/07/2020 - 17:15

Una bella figuraccia quela di Fontana con quel conto in svizzera tra lui e l'assesore alla sanita Lombarda hanno combinato solo guai anche quel ospedale nuovo che noe' servito a nulla

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 26/07/2020 - 17:19

WjnnEx Dom, 26/07/2020 - 16:57 Mi dia delle dritte così potrò migliorare. Io ho dei limiti,l'ammetto,e non me ne vergogno;altri non ne hanno e li superano facendo i sapientoni con virata a sinistra e questo mi disturba assai.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 26/07/2020 - 17:26

maurizio-macold Dom, 26/07/2020 - 17:10 @ GIU'ALNORD : le dedico solo un aggettivo: SQUALLIDO. Mi sono prefisso una meta:finché avrò vita,combatterò l'ideologia marcia del pensiero unico della sinistra! Se lei appartiene a quella corrente non mi interessa affatto,sappia che il rispetto non si eredita né si compra come fanno i suoi Kompagni di merenda,ma si guadagna.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Dom, 26/07/2020 - 17:29

mi viene da ridere perché a un certo punto alla dama preferivano fare gli scontrini piuttosto che aumentare lo sconto. me lo ricordo perché c'ero.

no_balls

Dom, 26/07/2020 - 17:33

Troppo divertente..... la domanda.... e come mai ha provato a pagare di tasca sua?????.? Benefattore ??? Ahahahah Ringraziamo report e la sua inchiesta precedente al gesto nobile...ridicoli. per me sinceramente Fontana non voleva rubare... semplicemente e' uno sprovveduto.

EliSerena

Dom, 26/07/2020 - 17:50

# giùalnord- lei sa solo insultare ed affibbiare patenti alle persone che non conosce. Io sono lontana anni luce dal comunismo che tra l'altro in Italia non esiste praticamente più. Torno a ripetere Fontana mente sapendo di mentire e si dovrebbe dimettere non oggi ma ieri. Non solo per i camici ma come ha gestito il covid in Lombarda. Io sono lombarda e potrei raccontarle troppe cosa da brividi. Comunque lei deve condurre una esistenza penosa con il suo odio perenne. Faccia una volta un sorriso se le riesce

moichiodi

Dom, 26/07/2020 - 17:51

.....e per quale motivo uno paga di tasca sua?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 26/07/2020 - 17:59

EliSerena Dom, 26/07/2020 - 17:50 Come fa a sapere che mente? Io non odio le persone odio il sistema politico marcio e della giustizia che muove i fili a comando sostenuto da alcune persone altrettanto marce.

Carcarlo

Dom, 26/07/2020 - 18:01

Questione gestita in modo pietoso. Iniziata malissimo con l'affidamento dell'appalto senza gara al parente, poi peggiorata sostanziosamente prima con la donazione a fronte di un contratto sottoscritto che prevedeva il pagamento della fornitura poi col tentativo maldestro di risarcimento dal proprio conto svizzero. Un capolavoro!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 26/07/2020 - 18:02

EliSerena Dom, 26/07/2020 - 17:50 Il covid era da gestire da ottobre scorso quando scoppiarono i primi casi di polmonite atipiche. Lei uno tsunami potrebbe fermarlo con le mani?

Carcarlo

Dom, 26/07/2020 - 18:04

giùalnord Dom, 26/07/2020 - 17:26. " Mi sono prefisso una meta:finché avrò vita,combatterò l'ideologia marcia del pensiero unico della sinistra!" Spero tu possa occupare meglio il tuo tempo. Non ne vale la pena, dammi retta, rischi solo di avere frustrazioni irrisolvibili. Accetta anche l'idea altrui, si vive meglio. Prova.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 27/07/2020 - 11:00

Carcarlo,non mi trova d'accordo. Se permette le tasse che pago vorrei fossero indirizzate meglio. Le idee altrui le rispetto,solo se migliorano la società in cui viviamo e ci nutriamo.Se le risorse,tasse,vengono indirizzate altrove e sprecate io non condividerò le scelte altrui e le condannerò.