Gad Lerner sulla Val d'Aosta: "Non vado in vacanza da chi rifiuta i profughi"

Il giornalista inviperito contro il governatore che chiude le porte ai clandestini: "È una regione inospitale, io non ci metto più piede"

Gad Lerner sulla Val d'Aosta: "Non vado in vacanza da chi rifiuta i profughi"

La Val d'Aosta rifiuta di accogliere altri profughi oltre ai 62 già ospitati e Gad Lerner vede rosso.

Il giornalista e presentatore televisivo ha preso male la decisione del governatore valdostano Augusto Rollandin di chiudere le porte ad ulteriori ingressi e questa mattina di buon'ora twittava inviperito: "La Valle d'Aosta rifiuta di accogliere 79 profughi. La motivazione è che ne ospita già 62. Mi basta e avanza per non andarci più in vacanza"

In pochi minuti il cinguettio ha già raccolto decine di preferenze e di "retweet". Resta da vedere se con la bella stagione la Val d'Aosta perderà più turisti contrari alla decisione del governatore Rollandin o invece ne guadagnerà tra chi è attirato dall'idea di un soggiorno in una zona che non ospiti immigrati.

Commenti