Guerra in Ucraina

La Meloni sente Zelensky: ecco cosa si sono detti

Il presidente di Fratelli d'Italia ha ribadito la propria volontà di sostenere la causa del popolo ucraino

La Meloni sente Zelensky: ecco cosa si sono detti

Dopo il tweet di congratulazioni per la vittoria alle urne inviato a Giorgia Meloni da Volodymyr Zelensky, a cui era seguita la promessa d'impegno in favore del governo di Kiev da parte dell'Italia, prosegue il feeling tra la leader di FdI e il presidente dell'Ucraina.

Proprio quest'oggi infatti, come riportato in un comunicato ufficiale da Fratelli d'Italia, i due hanno avuto un colloquio telefonico. Nel corso della conversazione, Volodymyr Zelensky ha voluto porgere di persona i propri complimenti per il successo di FdI alle ultime consultazioni elettorali, dicendosi sicuro di poter fare affidamento sul fatto che s'instaurerà una proficua collaborazione col governo italiano che a breve dovrebbe ricevere l'incarico.

Il presidente dell'Ucraina si è mostrato inoltre riconoscente nei confronti del nostro Paese anche per la promulgazione di quel nuovo decreto, appena esaminato dal Copasir, grazie al quale nuove armi potranno essere inviate al fronte, auspicandosi di poter ospitare Giorgia Meloni a Kiev il prima possibile.

Il presidente di Fratelli d'Italia, dal canto suo, ha ringraziato ancora una volta per le congratulazioni ricevute, sottolineando la vicinanza che il suo partito e tutti i conservatori europei hanno mostrato nei confronti dell'Ucraina fin dal primo momento dello scontro con la Russia. Nel ribadire pieno sostegno alla causa del popolo ucraino, promettendo di impegnarsi anche dal punto di vista diplomatico per arrivare a un cessate il fuoco, inoltre, Giorgia Meloni ha dichiarato che i referendum per l'annessione alla Russia delle regioni di Donetsk, Lugansk, Kherson e Zaporizhzhia non hanno alcun valore giuridico e politico.

I tweet dopo il successo alle urne

"Congratulazioni a @GiorgiaMeloni e al suo partito per la vittoria alle elezioni", aveva twittato in lingua italiana il presidente ucraino all'indomani della vittoria alle urne di Fratelli d'Italia."Apprezziamo il sostegno costante dell'Italia all'Ucraina nella lotta contro l'aggressione russa. Contiamo su una proficua collaborazione con il nuovo governo italiano", aveva concluso.

Un post particolarmente apprezzato dal presidente di Fratelli d'Italia, che aveva replicato in inglese alle parole di Zelensky. "Caro @ZelenskyyUa, sai che puoi contare sul nostro leale sostegno alla causa della libertà del popolo ucraino. Sii forte e mantieni salda la tua fede!".

Commenti