La minaccia di Marra: ​"Prima o poi parlerò"

L'avvertimento del vice capo di gabinetto del Campidoglio

La minaccia di Marra: ​"Prima o poi parlerò"

"Prima o poi parlerò anch'io". Lo ha detto il vice capo di gabinetto del Campidoglio, Raffaele Marra, lasciando palazzo senatorio. Il direttorio M5s avrebbe chiesto un suo passo indietro e, interpellato sul punto, Marra ha risposto: "Non so nulla, chiederò a loro".

Il vicecapo di gabinetto del Campidoglio, Raffaele Marra, potrebbe essere spostato ad altro incarico, mentre il ruolo di Salvatore Romeo, capo segreteria del sindaco Virginia Raggi, dovrebbe essere ridimensionato con conseguente taglio di compenso. Questa, a quanto si apprende, la linea che intenderebbe seguire la prima cittadina a seguito della riunione fiume del direttorio M5S a Montecitorio.

Commenti