Perché la Meloni non vuole Draghi

Il dilemma della coerenza. Le ragioni di un ostracismo vengono da lontano e sono radicate nei principi cardine di Fdi

La tentazione è lontana quanto la reale possibilità che il centrodestra resti unito. Almeno stando così le cose. Ma difficile che Giorgia Meloni, che ha sempre sventolato la coerenza quale migliore delle sue virtù, possa cambiare idea su Mario Draghi. Il consenso è il prezzo da pagare. Rimanere ancorati al proprio elettorato, alle principali istanze vessillo del partito costruito dall'unica leader donna di destra e che viaggia a vele spiegate sospinto dal vento dei sondaggi. 18%: la rilevazione più alta. Una cifra pazzesca, forgiata sulla difesa dell'identità, della nazione, della bandiera, del made in Italy, della sovranità. Idee e valori che spesso hanno fatto a botte con l'Unione Europea, burocrate maligna. E che fare ora che il prossimo premier potrebbe essere uno dei principali rappresentanti di quell'Europa? Un dilemma che al momento la Meloni non vive. Di sicuro in apparenza. A barra dritta contro l'ex presidente della Bce. L'ostracismo nei suoi confronti viene da lontano ed è rimasto pressoché sempre costante. L'unico punto di incontro si è registrato nell'ottobre del 2011, quando la Meloni era ministro della Gioventù nel governo Berlusconi e quando Draghi, ancora governatore della Banca d'Italia, parlò dei giovani come volano per il nostro paese. "Draghi mette l'accento sul grande rischio che stiamo correndo: quello di bruciare la capacità di sviluppo e innovazione delle nuove generazioni. Sono convinta anch'io che l'uscita dalla crisi dipenda dalla capacità della nostra società di abbattere le barriere che oggi impediscono ai nostri giovani di emergere e farsi traino della crescita economica. In questa direzione abbiamo lavorato sin dall'inizio della legislatura, anche in questi momenti di rigore".

Passa il tempo e l'avversità inizia a emergere in maniera preponderante. Nel 2015, la Meloni lancia addirittura il guanto di sfida al banchiere nell'ipotesi di partecipazione alle primarie del centrodestra: "Non credo sia suo interesse, ma se vuole scendere in campo spinto da Berlusconi ci confronteremo sui contenuti. Lui difenderà l'Europa dei grandi capitali e delle banche, noi l'Italia delle partite IVA, degli artigiani, dei professionisti e di tutti coloro che pur meritando di volare restano schiacciati al suolo dall'arroganza del potere finanziario ben rappresentato da Draghi". Il solco tra i due è netto. L'élite da un lato, il popolo dall'altro.

L'anno successivo il leader di Fdi scuote il suo di popolo con un post al vetriolo su Facebook contro il figlio dell'economista: "Volevate un altro motivo per dire basta all'Euro dei banchieri, usurai e lobbisti? Eccolo: Giacomo Draghi - il figlio di Mario Draghi presidente della BCE che decide la politica monetaria dell'eurozona - lavora per la banca d'affari Morgan Stanley e specula sui Bond e sull'andamento dei tassi. Cioè specula e guadagna in base alle decisioni prese dal padre. Mario Draghi ha detto che non c'è niente di strano. Ma veramente questa gente ci prende tutti per scemi? L'Europa vive una crisi profonda, cresce la povertà, cresce la disoccupazione, ma per i tecnocrati e gli affaristi le cose vanno sempre alla grande. Riprendiamoci la nostra sovranità e la nostra libertà, prima che queste sanguisuga ci tolgano l'ultima goccia di sangue".

La narrazione è sempre la stessa così come il nemico: assurgere a difensori del paese dalle ingerenze esterne. È qui che si radica la coerenza del leader di Fdi. Che, nel 2017 invitava ancora una volta Berlusconi a lasciar stare Draghi apostrofando quest'ultimo come "fumo negli occhi per gli elettori italiani" e come "uno tra quelli che hanno messo in ginocchio questa nazione". Per queste ragioni non stupisce nemmeno l'ostracismo nei confronti dell'ipotesi di Draghi presidente della Repubblica entrata nel dibattito politico nella fine del 2019. Ipotesi rigettata in maniera netta: "Non lo candiderei alla Presidenza della Repubblica. La nostra battaglia è l'elezione diretta del Presidente della Repubblica. Io non lo candiderei, se qualcuno altro lo fa..... Ma io trovo scandaloso se una minoranza nel Paese avesse la presunzione di eleggere il presidente della Repubblica. Ieri ho sentito dire che vogliono un Capo di Stato europeista e che salvi l'Europa. Io voglio un Capo dello Stato che salvi l'Italia". E ancora: "Per noi il prossimo Presidente della Repubblica deve avere alle spalle una storia di difesa dell'economia reale e dei nostri interessi nazionali, non provenire dal mondo della grande finanza internazionale".

Ironia della sorte, ora che Draghi è stato chiamato come premier per salvare l'Italia. Ma non è solo il nome a far venire l'orticaria alla Meloni ma anche l'idea di una maggioranza posticcia e raffazzonata. Lo ha spiegato bene l'ex presidente di Azione Giovani nel marzo 2020: "Le parole di Draghi sono necessarie in un momento in cui l'Ue rischia di dissolversi. L'Ue deve decidere se esistere, l'inizio non è stato confortante, abbiamo visto alcune nazioni, segnatamente la Germania, che hanno pensato che il Coronavirus fosse una opportunità per raggiungere certi obiettivi, come l'austerità o il saccheggio di asset strategici di Paesi in difficoltà. Draghi ha dato un messaggio a questi Paesi. Ma non è un tema Draghi sì, Draghi no. Noi dobbiamo distinguere: abbiamo una emergenza sanitaria e la ricostruzione economica. L'emergenza sanitaria durerà settimane e ha bisogno di una fase con forze che sappiano dare una mano. Non so se qualcuno ritiene che in questa fase si possa cambiare il governo. Questo richiede dei tempi. Ciò non significa che io consideri Conte adeguato per questa stagione, non ho mai votato la fiducia, e sono convinta che questo non è il massimo. La ricostruzione avrà bisogno di qualche anno, non è questione di una manovra da fare a dicembre. Ora credo che quando sarà finita l'emergenza, immaginare che la ricostruzione si possa fare con un Parlamento in cui uno su tre è di M5s non mi vedrebbe ottimista. Per la ricostruzione non serve una melassa in cui si sta tutti insieme; dopo l'emergenza ricomincia la normale dialettica in cui serve una visione. Sarebbe più efficace un governo forte, con un forte mandato popolare, una visione chiara con 5 anni per fare le cose. Questo è il modo migliore di ricostruire mentre mettere insieme tutto e il contrario di tutto, otterrebbe gli stessi risultati di quelli che ci hanno provato, purtroppo non con ottimi risultati".

Un'altra critica è arrivata nell'agosto di quest'anno a seguito della partecipazione di Draghi al Meeting di Rimini: "Da Mario Draghi solite dosi eccessive di europeismo acritico e un passaggio inquietante su un futuro ministero del Tesoro europeo che priverebbe governi e parlamenti nazionali della loro sovranità . Ma nel suo discorso c'è un passaggio che condivido molto e che da sempre Fratelli d'Italia ha messo al centro delle sue proposte economiche. Con l'esplosione della crisi è stato necessario fare molto debito pubblico e mai come ora occorre essere chiari: c'è un debito buono, quello che serve a creare sviluppo e realizzare infrastrutture materiali e digitali da lasciare in eredità alle future generazioni. E ce n'è uno cattivo, fatto di provvedimenti assistenziali, bonus e mancette varie. La scelta del governo Conte di preferire la seconda strada è una responsabilità molto grave".

Neanche tre mesi fa, poi, la Meloni è tornata a ribadire il suo niet per Draghi al Quirinale perché "il mio modello è uno dell'economia reale, non della finanza. Ma poi vedremo". Il resto è cronaca politica di questi giorni, con il leader di Fdi che propone l'astensione al governo Draghi come condizione per salvare l'unità del centrodestra e che puntualizza in modo tranchant: "Sarò chiara. Non c'è alcuna possibilità di una partecipazione o anche di un sostegno da parte di FdI al governo Draghi. Gli italiani hanno il diritto di votare. Continuiamo a lavorare per tenere il centrodestra unito e portare gli italiani alle elezioni. Fatevene una ragione". La coerenza, appunto. Indiscutibile. Per giudicare la scelta della Meloni invece ci penserà la storia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 05/02/2021 - 10:26

a volte bisogna essere flessibili. e saper coniugare i propri principi con la realtà, questo berlusconi ci è riuscito perfettamente, anche se ancora non è ritornato in sella, ma ci andrà prima o poi! gli altri, salvini e meloni, faticano un po proprio perchè non hanno quella flessibilità necessaria in politica: salvini fece tanto che tuonò, e non volle , ad esempio, entrare nel PPE, ora ci ha riflettuto. nel frattempo però grazie a quella ottusità è arrivato dove ora si trova: come prima!! questo significa incapacità di cogliere le sfumature della politica, e piu che ascoltare la pancia dell'italia, bisogna saper ascoltare il polso della situazione italiana!

haaland

Ven, 05/02/2021 - 10:28

Sono d'accordo con la Meloni, basta europeismo acritico in stile soviet e ritornare al primato della politica

Ilsabbatico

Ven, 05/02/2021 - 10:29

Meloni ha perfettamente ragione...devo ammettere che è stata sempre sottovalutata ma è una ragazza intelligente! Brava Giorgia

VittorioMar

Ven, 05/02/2021 - 10:29

..l'On. Meloni vorrebbe le elezioni per pulire il Parlamento e il Dott.DRAGHI potrebbe essere anche il suo Premier...nulla escluso..

napolitame

Ven, 05/02/2021 - 10:30

perche' non fate un bell'articolo (tanto per cambiare) su Meloni e l'Aspen Institute?

Ritratto di spectrum

spectrum

Ven, 05/02/2021 - 10:32

Unica che tiene botta, ma, il nemico globalista e' potentissimo, dovesse creargli problemi anche lei finira' a coriandoli, tra inchieste e altre punizioni. Abbiamo visto anche persone che hanno avuto molto coraggio come Salvini, alla fine, vendersi per convenienze varie. Ogni uomo ha il suo prezzo. Il nemico fa potenza di fuoco illimitata. Unica cosa, sperare che si fratturi al suo interno, che si combattano in fazioni. Il diavolo ci pensera', da sempre l'uomo ha litigato.

Ritratto di Trinky

Trinky

Ven, 05/02/2021 - 10:33

Berlusconi deve stare attento, una volta che ha fatto il salto della quaglia non si può tornare indietro.... Ovviamente voglio vedere cosa succederà nelle regioni amministrate dal centrodestra!

jaguar

Ven, 05/02/2021 - 10:35

Come per la Lega anche Fdi si faranno piacere Draghi, a meno che succeda il miracolo del voto contrario.

ST6

Ven, 05/02/2021 - 10:35

Comodo astenersi senza prendere posizione: come banderuole sl vento, altro che principi radicati.

Ritratto di Gabriele184

Gabriele184

Ven, 05/02/2021 - 10:36

Giorgia Meloni ha perfettamente ragione: il governo Draghi ha senso solo in prospettiva di sciogliere le Camere prima del semestre bianco, altrimenti farebbe la fine di Berlusconi, che ancora una volta diventerà la stampella della sinistra.

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Ven, 05/02/2021 - 10:39

"Draghi è un fuoriclasse" ma dai, davvero? Ma guarda caso che coincidenza...(Dini, Ciampi, Monti e Amato) Nelle liste di quale partito, il professor Mario Draghi è stato.... ,non è stato eletto da nessuno tuttavia è un fuoriclasse. Francesco Cossiga:"Mario Draghi? Un vile Affarista" . Anni fa le fiabe iniziavano con “C’era una volta…”.Oggi sappiamo che iniziano tutte con “Se sarò eletto…”(Carlyn Warner)

BEPPONE50

Ven, 05/02/2021 - 10:40

Non ha le capacita' di analisi si e' fossilizzata come faceva un tempo il PCI puo ' solamente pulire le scarpe al Super Mario

AjejeBrazow

Ven, 05/02/2021 - 10:43

perché è l'unica rimasta con un minimo di coerenza ed intelligenza.

Ritratto di Italia_libera

Italia_libera

Ven, 05/02/2021 - 10:48

Draghi e governo? Ogni volta che la destra e' vicina ad essere al governo,si fa del tutto, per non farla governare! Draghi il traghettatore politico,prossimo presidente della repubblica italiana. 209 miliardi da gestire con riforme capestro per far diventare l'Italia come il Mexico!Una nazione di immigrati europei. Ricodo che il Draghi e il Ciampi,hanno lavorato contro e perso tempo all'idea della "nuova lira" che Craxi aveva chiesto di studiare per il predominio germanico in europa.

Lugar

Ven, 05/02/2021 - 10:48

Capisco la Meloni, per lei Draghi si sovrappone alla democrazia in primis e annulla il lavoro politico fatto. Ma dall'altra parte c'è che Draghi è il miglior solutore dei problemi italiani perchè conosce l'Ue e ha la fiducia dell'occidente. Aggiungo che non è la sua aspirazione fare il primo ministro ma è stato chiamato a farlo, quindi appena possibile passa la palla alle elezioni.

haaland

Ven, 05/02/2021 - 10:48

mortimermouse, In questo PPE con la merkel dentro non ci entrerei nemmeno io

donzaucker

Ven, 05/02/2021 - 10:49

Proprio unito questo centro dx.

AjejeBrazow

Ven, 05/02/2021 - 10:52

inutile che vi atteggiate a "responsabili" in fozza idalia.Se siamo arrivati al disastro,tanto da dover elemosinare qualche soldo da potenze straniere, siete voi i responsabili (questa volta sul serio) assieme al ciarpame pidiota.E ancora insistete.Siete gente senza dignità.Non avete alcuna levatura morale per blaterare di chi ancora conserva un minimo di coerenza.Ma quando vi farete un esame di coscienza ? Errare è umano ma perseverare,è veramente diabolico.Ma forse è proprio da lì che scaturite (quasi tutti).

haaland

Ven, 05/02/2021 - 10:53

BEPPONE50, Basta con questo SuperMario. Mi ricorda un calciatore sopravvalutato che ogni anno cambia squadra perché lo cacciano..

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 10:55

Cara Meloni, sara, sicuramente brava, un'ottima "popolana" buona sicuramente per fare il sindaco di Roma, ma di politica non capisci una mazza. Per fortuna nel tuo partito ci sono persone capaci, preparate che ti sapranno consigliare. P.S.: impara dal trasformismo (faccia di tolla) del Pd.

haaland

Ven, 05/02/2021 - 10:55

Sarebbe da sciocchi che tutto il centrodestra possa entrare nel governo Draghi come fa la sinistra. Male che vada c'è una riserva di voti che in caso di elezioni pesano a favore della coalizione di centrodestra

Gilgamesh1000

Ven, 05/02/2021 - 10:58

Per questo non ho mai votato a destra. Emarginati e niente più ..

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Ven, 05/02/2021 - 10:58

Analisi interessante, ma non mi quadra molto. Se si parla di coerenza bisognerebbe tenere conto anche quello che è stato detto negli ultimi due giorni, che il centrodestra dovrebbe restare unito. Rinnegare le dichiarazioni di meno di 48 ore fa e andare a trovare delle dichiarazioni del 2015 per sostenere la tesi della coerenza della Meloni mi sembra un po' debole.

SandroGug

Ven, 05/02/2021 - 10:58

Tra l'altro dubito ci possa essere qualunque tipo di discorso tra Draghi e Salvini, questo vive sul vento di menzogne o notizie false o notizie non notizie. Salvini ama lo swing tra una posizione e il suo contrario rinfocillando la sete di sempliciotti con parole inutili, tipo NO A... quando il SI A non è nella mente di alcuno

Ritratto di pierSiIvio46

pierSiIvio46

Ven, 05/02/2021 - 10:59

L'analisi politica di @mortimermouse è perfetta, as usual! La Meloni è un po' sanguigna, vero. E questo ci vuole in una coalizione ben assortita come quella del CDX compatto. Ma sotto la saggia guida del Cavaliere e dietro le combattive falangi del Comandante, anche lei si piegherà al volere della Storia.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 11:00

X spectrum 10.32: si, è vero, il "nemico globalista è potentissimo", e allora? Cheffemo, direbbero a Roma, rimaniamo chiusi nella nostra bellissima turris eburnea mentre il nemico dilaga? .... Il nemico va combattuto sul camp, non sperando di raccogliere facili allori fini a se stessi.

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 05/02/2021 - 11:01

la meloni non vuole draghi per che è "una toppa peggiore del buco"! serve solo a rallentare tutto, a farci indebitare di più con l'europa(che si prenderà un' altra quota di sovranità italiana)e per non mandare gli italiani al voto, per che mai come questa volta si sa anticipatamente che per il pd, i cespugli rossi e i cinque stelle subiranno una disfatta e per ciò fa bene a non aderire a questa pagliacciata! p.s. giorgia resisti e alle prossime politiche, farai cappotto!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 05/02/2021 - 11:01

è semplice a capirlo perchè vorrebbe andare lei insieme all' altro abbuffino avventuriero di Salvini al governo e sa che con Draghi l'Italia andrebbe meglio e addio forse poltrona per lei e lui.

BEPPONE50

Ven, 05/02/2021 - 11:03

Xhaaland 1053 qualcuno ha le ideee poco chiare e' un signore che c'e lho invidiano in tutto il MONDO

Ritratto di Smax

Smax

Ven, 05/02/2021 - 11:03

Fa bene. Perché in ue contiamo meno di zero. Se ripristinano il famoso 3% pensate perché c’è Draghi al governo ce lo condonino? Allora non avete capito cos’è la ue.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 05/02/2021 - 11:03

alla Meloni e a Salvini interessa la poltrona non che la Italia vada maglio, a differenza di Berlusconi che costui è un vero signor politico lo abbiamo visto all'opera anni passati insieme ai più grandi capi di stato del mondo..

haaland

Ven, 05/02/2021 - 11:04

scimmietta, Ecco un altro democristo dotato di superbia intellettuale, nelle mie Marche da quando sono spariti dalla scena, il centrodestra ha cominciato a vincere regione e comuni

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 11:04

X scapiddatu 10.39: e bravo, ma scusa, il sedicente avvocato del popolo (tecnico) chi lo ha votato? Da chi e dove è stato eletto? E' una rispostina facile facile, dai sforzati, prova a darmela.

alox

Ven, 05/02/2021 - 11:04

Prrche' prima viene L'Europa...

jaguar

Ven, 05/02/2021 - 11:05

haaland, sarebbe da sciocchi ma Fi è entusiasta, la Lega quasi e Fdi è indecisa. Purtroppo Draghi segnerà la fine del centrodestra"unito".

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 05/02/2021 - 11:06

L'articolo è lungo quindi pensavo di trovarci qualche fatto o atto concreto di Draghi che giustificasse le riserve della buona Giorgia. Invece niente, c'è un po' di demagogia "l'arroganza del potere finanziario ben rappresentato da Draghi", un pizzico di preconcetti "non provenire dal mondo della grande finanza internazionale", una spruzzata di sospetto, "il figlio che lavora per la banca d'affari Morgan Stanley" ma la "pistola fumante" con Draghi cattivo che ha fatto la tal cosa all'Italia ... non c'è. Però glissa su quella cosa che Draghi ha invece fatto per l'Italia e per la quale è andato a scontrarsi con mezza Europa e cioè il ben famoso Bazooka che ha consentito e ancora oggi ci consente di finanziare la spesa dello Stato a tassi ridicoli anziché rivolgersi "al mercato" come suggerito dal suo malrasato compagno di merende. Con i 20.000 di stipendio forse ha perso la sensibilità di capire che cosa significhi vedersi aumentare gli interessi sui propri debiti ...

thepaul

Ven, 05/02/2021 - 11:06

Tutta una pantomima. Il destino del paese è già stato deciso, Draghi deve diventare premier. I voti della Meloni non servono, visto che l'attuale maggioranza comunque appoggerà il futuro governo. Anche i 5S si stanno scavando la fossa con le loro mani, quindi Giorgina può fare tranquillamente la parte di quella che non ci sta, per poter dire, un domani, che lei non era d'accordo. Copione visto e rivisto. Nihil novi sub sole.

haaland

Ven, 05/02/2021 - 11:08

Gabriele184, Pienamente d'accordo.

haaland

Ven, 05/02/2021 - 11:09

SandroGug, La paura deve fare 90 per i sinistri come lei...se la Lega dice SI a un governo a termine i Fratoianni e le boldrini dicono NO, facendo cadere il castelletto della coalizione zingarettiana

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 11:11

X haaland 10.55: certo, male che vada, ma se bene che vada? Dov'era il centro destra mentre Draghi, non la sinistra giallosossa, raddrizzava questo povero nostro paese? I frutti se li beccherebbe tutti il Pd che, come al solito, si fa bello con il lavoro degli altri. Evidentemente tu tifi e scommetti sul disastro, bravo, complimenti.

Ritratto di sepen

sepen

Ven, 05/02/2021 - 11:12

Giorgia, l'ultimo baluardo!!! Sei un MITO!!!!

sbrigati

Ven, 05/02/2021 - 11:15

@haaland. 10.43 Stavo per scriverlo io.

vinvince

Ven, 05/02/2021 - 11:16

... perché lei ricorda cosa è successo in Italia nel ‘92

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 05/02/2021 - 11:16

Non dubito che la Meloni sia incrollabilmente convinta delle proprie posizioni, e questo le fa onore. Temo pero' moltissimo che, come ha ricordato napolitame, la sua entrata all'Aspen Institute la obblighi a cambiare. Speriamo che invece serva a portare li' dentro la forza e le idee dei partiti di destra europei, anche se non posso dire di crederci molto.

titina

Ven, 05/02/2021 - 11:17

Un politico deve tenere presente la situazione attuale: se uno vuole solo il sole e poi piove deve aprire l'ombrello. E poi, lei crede di essere più competente di Draghi? Io ammiro invece Berlusconi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 05/02/2021 - 11:17

Perchè forma un governo di sinistra, che ha appena finito di litigare e con le stesse persone. Probabile che Mpnt isiaa stat oobbligato dall'alto. No idiciamo no con la sinistra, non siam ovoltagabbana come loro che dicono: mai col pd di bibbiano e gl ialrti mai coi 5S, e gli altri amcora mai con Renzi. Assurdo, tutti voltagabbana e sono tutti lì ancora abusivamente tutti insieme per cercare di dar il colpo definitivo alla nazione, cioè abbatterla del tutto, non solo danneggiarla.

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 05/02/2021 - 11:22

La Meloni, nessuno l'ha ancora detto, è l'unica che può rivendicare una autonomia di scelta con cognizione di causa. E' l'unica che ha avuto il coraggio delle proprie idee che sono diventate le migliori armi contro il trasformismo dei più. Nessuno ha detto che Draghi, pur riconoscendo il suo enorme valore umano e professionale, rappresenta la morte della politica che, non avendo saputo affrontare con competenza (i 5stelle!!!) ed efficienza (il PD!!!) le sfide che si sono manifestate, ne paga ora le conseguenze, anche in fatto di consenso. Chi non partecipa a questo andirivieni di penitenti con la cenere sulla testa? La Meloni. Punto.

haaland

Ven, 05/02/2021 - 11:23

franco-a-trier_DE, Certo dovremmo fare come la Merkel che fa entrare un milione di siriani, in maggioranza islamisti? Poi arrivano le molestie di Colonia..amministrare uno stato NON è solo economia..

haaland

Ven, 05/02/2021 - 11:24

alox, Ci risparmi queste cialtronerie antitaliane, grazie.

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 05/02/2021 - 11:26

La Meloni è l'unico politico Italiano con una visione coerente e strategica a lungo termine. Il fatto di un "trapianto di Premier" non deve farci illudere che qualcosa cambierà in questo sistema contorto e distorto governato da una classe politica di sinistra totalmente incapace che non sarà certo disposta a rinunciare a niente. Dovremmo ricordare anche le pesanti parole di Cossiga sull'uomo Draghi e i suoi legami. Draghi farà gli interessi dell'Europa più che quelli dell'Italia e questo pare l'abbia capito solo la Meloni con i F. di I.. In sostanza siamo in "liquidazione" e di questo dobbiamo ringraziare PD, M5S e pochi altri.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 05/02/2021 - 11:28

HAALAND lei preferisce il peggio? lo abbiamo visto. il futuro nostro passa per l'europa, è li che si giocano le partite, infatti, tutto ora è finalizzato all'utlizzo del recovery fund: se sei fuori, campi MALISSIMO :-) vuole ancora farsi (e farci) del male?

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Ven, 05/02/2021 - 11:28

Se in un governo non ti vogliono, va bene così, ma se potresti entrarci, le tue proposte, il tuo peso politico, la tua visibilità sarà maggiore, se qualche partito propone stupidaggini voti NO e lo comunichi bene. Anche sull'Europa potresti essere più incisiva, in fondo diventerebbero maggiormente ca**i di Draghi a sostenere proposte sensate, che tuoi e le tue istanze li porti avanti comunque, certo che il tutto va comunicato bene all'elettorato e a Draghi .Saluti

wintek3

Ven, 05/02/2021 - 11:30

Non si discute sull'intelligenza di Draghi però è lecito pensare che faccia parte di quella cerchia di persone che in Europa e nel mondo girano di carica in carica come salvatori della patria o della situazione contingente, lo sono stati Ciampi, Monti Amato o la Lagarde per dirne alcuni. Il Presidente non aveva altra scelta valida sul tavolo è vero, ma che tutte o quasi le forze politiche si appecorino al cospetto di Draghi mi suona veramente male. Mi sembra di riassistere alla rielezione di Napolitano alla presidenza della repubblica e come allora la politica italiana sta dimostrando quanto sia veramente ad un livello basso.

Apex

Ven, 05/02/2021 - 11:30

Anche io ieri dicevo che la Meloni e Salvini farebbero bene a considerare di dare supporto al governo Draghi, ma poi ho visto che quasi tutta la marmaglia schifosa che ha sostenuto conte 2 si buttava a pesce sul carro di Draghi. Non so cosa sia piu disgustoso: la ricerca dei voltagabbana in Senato o i sinistroidi stessi che diventano voltagabbana, come i leu o i 5s che prima dichiarano odio contro il governo di Draghi e poi belli giulivi si dicono pronti a supportarlo. Stanno prendendo possesso di quello che doveva essere un governo tecnico, semplicemente per fare il conte ter ma con un premier diverso (e pare pure con conte come vice): cose rivoltanti, e sembra che a mattarella gli stia pure bene. A questo punto do' ragione a Meloni, e Salvini e FI farebbero bene a non immischiarsi pure loro (tanto i sinsitroidi non glielo consentono, e si prenderebbero al massimo i voti di FI solo per avere ampia maggioranza). A quel punto questo ennesimo governo farlocco non durerebbe a lungo.

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 05/02/2021 - 11:30

Brava. Lei è nata per fare opposizione

mcm3

Ven, 05/02/2021 - 11:31

Meloni e'l'unica voce coerente e credibile nel Centrodestar, ha semprechiesto ilvoto e continua achiederlo, Berlusconi si e' subito lanciato sul carro vincente inventando le sue solite scuse, Salvini e' pronto aseguirlo contraddicendo, come sempre, tutte le chiecchiere fatte fino a ieri

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Ven, 05/02/2021 - 11:33

Rimpiango il PRESIDENTE FRANCESCO COSSIGA CALUNNIATO XCHE' amava veramente la PATRIA!!

maurizio@rbbox.de

Ven, 05/02/2021 - 11:34

La narrazione è sempre la stessa così come il nemico - magari perché è alla fin fine quello che dice Giorigia sono cose vere.

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 05/02/2021 - 11:34

perché meloni vuole vincere le elezioni e non salvare l'italia...

antonmessina

Ven, 05/02/2021 - 11:35

ma la meloni ha accettato l'incarico alla ASPEN OVVERO I PADRONI DI DRAGHI (INSIEME AI ROTSHILD) QUINDI DI CHE PARLIAMO?

Ritratto di Bob184

Bob184

Ven, 05/02/2021 - 11:36

Carissima Giorgia, come non condividere le tue giuste considerazioni sull'uomo, su i ruoli nonché gli indirizzi. Ma ... c'é sempre un ma. Visto che - democraticamente, dicono - non si vuol dare voce al popolo, veramente dicono che non si può, mentendo spudoratamente l'evidenza, e quindi stabilire un governo di cdx che comunque - sempre democraticamente - sarebbe osteggiato fino a quasi, o senza quasi, manu militari, e visto che in Italia da questa banda di poltronari incapaci nopn si può tirare fuori neppure una mezza figura decente per risanare i disastri che hanno fatto, lasciamo tempo al tempo e diamo la possibilità all'economista di risanare l'economia italiana. Basteranno pochi mesi e si vedrà se il vento tira in favore o contrario. Allora si potrà cercare, ma credo che - democraticamente - non ce lo permetteranno di avere un Popolo che si esprima e nomini i suoi governanti preferiti.

Dordolio

Ven, 05/02/2021 - 11:37

La Meloni - concreta e lineare - viene fatta passare come una acida passatista. Certo che la vedo dura per lei. E’ L’UNICA a far notare che Draghi non è il Cristo giunto tra noi per salvarci camminando sulle acque. Non avrà vita facile. Quando si ha ragione, succede.

Ritratto di Bob184

Bob184

Ven, 05/02/2021 - 11:37

Seconda parte - La chiamano democrazia, io l'appellerei autocrazia ideologica. Ma di ideologie ne sono state abbattute tante e, nonostante i miei otto decenni passati, continuo a credere che si possa far capitolare anche questa

haaland

Ven, 05/02/2021 - 11:37

Se il governo Draghi è a termine e ci porta a votare entro l'anno anche Fratelli d'Italia non voterà contro ma, si asterrà. Ovvio che se dicesse di arrivare sino al 2023 il NO deve essere di tutto il centrodestra.

barbarablu

Ven, 05/02/2021 - 11:39

se fdi e lega entrano nel governo il pd &leu se nne tirano fuori: risultato forse avremo un governo rappresentativo degli italiani! ps personalmente voglio il voto ma vedere la faccia dei pd.. fuori dai giochi non ha prezzo!

PEPPA44

Ven, 05/02/2021 - 11:39

Il disegno era quello di spaccare il Centrodestra con Draghi e ci sono riusciti. Berlusconi ha aderito subito senza conoscere altre forze politiche che lui ha sempre rifiutato e altri oscuri personaggi. Cosa non si fa per il bene dell'Italia!!!!?

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 05/02/2021 - 11:41

ha ragione, prima cosa sarà un governo da insulto alla democrazia per il fatto che il mattarello ha negato il voto con scuse puerili che offendono l'intelligenza delle persone e la democrazia stessa, seconda cosa il dare ministeri a partiti che sono stati un fallimento è da comica indecente, mi auguro che lei e Salvini si rifiutino di entrarne a far parte facendo da supporto ad una farsa da dittatura rossa

fifaus

Ven, 05/02/2021 - 11:42

mortimermouse: non si tratta di mancanza di flessibilità, ma di oggettiva diversità di obiettivi, frutto di visioni profondamente antitetiche. Che Draghi sia competente non c'è dubbio. I dubbi ci sono circa gli obiettivi che vuole raggiungere, in una visione organica del futuro del Paese

Thicksquare

Ven, 05/02/2021 - 11:42

Il Cdx dovrebbe entrare come azionista di maggioranza nel governo Draghi e relegare il PD al ruolo di stampella. M5S, Renzi e altre piccole fronde evaporano e alle prossime elezioni si fa cappotto.

upwithrich

Ven, 05/02/2021 - 11:43

@ Dordolio 11:37 @ Sbaglio o sino a ieri la Meloni diceva che la maggioranza degli italiani vuole votare? Bene, invece di astenersi (uguale a scappare) voti contro Draghi... e si voterà

haaland

Ven, 05/02/2021 - 11:43

Per me è comunque difficile che nasca un governo. Forza Italia non vuole LeU e i Fratoianni, il PD non vuole Lega e Fratelli d'Italia, i 5 stelle non vogliono Forza Italia e Lega e Fratelli d'Italia non vogliono 5 stelle, bonino e LeU

haaland

Ven, 05/02/2021 - 11:48

Nahum, Questa filastrocca ce la risparmi, sembra il terrorismo eccessivo da covid..

haaland

Ven, 05/02/2021 - 11:50

El Presidente, L'arroganza di certi poteri finanziari esiste. Non a caso qualcuno preferisce il modello cinese, ossia capitalismo senza democrazia

jaguar

Ven, 05/02/2021 - 11:50

haaland, il governo Draghi non ha l'aria di essere un governo a termine. Certo che vedere un centrodestra così indeciso è preoccupante, mi auguro votino tutti contro ma ne dubito.

haaland

Ven, 05/02/2021 - 11:52

pipporm, Invece voi sinistroidi estremi siete nati per impedire la democrazia e governare in nome dell'immigrazione selvaggia, il terzomondismo, l'islamofilia e l'invidia sociale.

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 05/02/2021 - 11:52

haaland - Doveva essere Mattarella a chiarire questo aspetto tutt'altro che secondario. Ma dato che lui fa gli interessi del PD invece di quelli dell'Italia, se ne è guardato bene dal fissare i paletti temporali. Così, più il governo Draghi va avanti più c'è speranza che il PD si rialzi...

zena40

Ven, 05/02/2021 - 11:54

La politica, a volte, è scegliere la strada più utile per il paese. So benissimo che la strada giusta sarebbe andare alle elezioni, però, come detto da Mattarella, in questo momento è sconsigliata. L’Italia ha bisogno di una politica di recupero economico per dare un lavoro a chi lo ha perduto a causa del governo Conte. Draghi è la persona giusta per questo bisogna dargli la possibilità di aiutare tutti noi. In alternativa andare al voto, ma poi chi è in grado di prendere per mano la nazione? Allora bisogna fare di necessità virtù e dare tutto l’appoggio possibile a chi si prende questo fardello senza prendere posizioni drastiche,

haaland

Ven, 05/02/2021 - 11:54

upwithrich, Lei rasenta il ridicolo, vorrebbe solo dividere il centrodestra per rimanere al potere..nemmeno Forza Italia muore dalla voglia di governare con Boldrini, Fratoianni, Di Maio, Bonafede ecc.ecc.

milano1954

Ven, 05/02/2021 - 11:55

FDI i migliori alleati di PD Leu e M5s, votati alla distruzione dell'Italia per una miserabile leadership di una inutile opposizione. pochezza politica di una microleader con il sogna di le pen (una vita all'opposizione e la distruzione di qualsiasi ruolo per i moderati nel proprio paese...). INVOTABILE

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 05/02/2021 - 11:56

FIFAUS e fino ad ora non abbiamo visto quali sono gli obiettivi nel dettaglio. ma forse lo zampino del diavolo sta nei dettagli....

vinvince

Ven, 05/02/2021 - 11:56

Bravo Flex ... finalmente uno che ragiona !!!

Calmapiatta

Ven, 05/02/2021 - 11:57

Perchè rintanata all'opposizione guadagna voti, al governo li perde. Qui ogni politico continua a giocare la sua partita senza rendesi conto che il tempo è finito. Negli anni 90 l'elettorato (tutto) chiedeva cambiamenti e riforme. Ha continuato a chiederle per 20 anni, anche con il M5s, ma nulla è stato fatto. Ora il tempo è scaduto. Niente più tempo per i giochetti.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 05/02/2021 - 11:58

Considerato che i voti per Draghi si trovano, stare all'opposizione è l'opzione più profittevole per la Meloni. L'Italia è un paese tecnicamente fallito strozzato dai debiti e non ci sono Draghi che possano trasformarci nel paese del latte e del miele. Tra due anni, quando si andrà a votare, ci saranno milioni di italiani ulteriormente impoveriti ed arrabiati, tutti nuovi elettori di chi nel frattempo non avrà fatto niente di concreto se non urlare un po' di slogan senza neanche il problema di doversi sporcare le mani. Ad un governo del Presidente, quindi "non politico" per definizione, non si può dire "no" a priori, senza neanche avere visto cosa intende fare. E' la prova provata che la posizione della Meloni è strumentale, non è finalizzare a lavorare per gli italiani ma a garantirsi più consenso in futuro...

haaland

Ven, 05/02/2021 - 12:02

mortimermouse, Lei vuole governare con di maio, boldrini, bonafede, fratoianni e bonino? I ricatti merkelioti rischiano solo alla fine di produrre gravi rivolte..

Iacobellig

Ven, 05/02/2021 - 12:03

Giusta la serietà e la posizione della Meloni, la sinistra -leu-M5S-Conte non può essere lasciata libera fi intestarsi i risultati che Draghi sicuramente otterrà busti anche i mercati come hanno reagito. Direi lasciamo lavorare Draghi e il suo staff perché la situazione in Italia migliori, restando sempre attenti per fronteggiare le mosse della fallita sinistra-pd-leu-m5s-conte. Pertanto entrare nel governo si entra a fianco di Draghi e il fatto che ci sia anche la presenza dei falliti la presenza del Cdx li fa solo rodere ed è quello che si meritano.

haaland

Ven, 05/02/2021 - 12:03

milano1954, Non abbindola nessuno...dica subito che vota a sinistra

signorrossi1

Ven, 05/02/2021 - 12:05

e fa bene, dobbiamo votare

tosco1

Ven, 05/02/2021 - 12:05

Se Draghi e' stato eletto per aiutare gli italiani , allora deve fare un governo a termine .Nel 1.2022 si Rinnova laPres.Rep.e questorende brevi i termini di scioglimento.Se eletto per durare fino a scadenza, pro pensione a queste persone , allora la Meloni (e penso anche Salvini) dovrebbero stare fuori: dentro, legittimerebbero il M5S .Quindi,conviene a loro. Per quanto riguarda Draghi ,ho le mie personali riserve ,non sulla sua professionalita,ma per le cose di cui si e' circondato fino ad ora (Goldman ecc.):quelle cose che fecero sbottare il grande Pres.Cossiga con critiche incredibili. Se Draghi fara' quello che disse Cossiga, dell'Italia non ne rimarra' nulla.Rimarra' nuda nuda, stravolta . Non mi fido di Draghi , c'e' qualcosa che non mi quadra in tutto ed e' facile dimostrare che sara' un bel bidone: Berlusconi c'e'entrato subito dentro anima e corpo,come fa sempre.

signorrossi1

Ven, 05/02/2021 - 12:07

BEPPONE50, anche l'italiano ce lo invidiano tutti

Slomb

Ven, 05/02/2021 - 12:08

Ma questa è la stessa Giorgia Meloni che votò la legge Fornero voluta proprio dalla Troika capeggiata da Draghi?

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Ven, 05/02/2021 - 12:13

X scimmietta Ven, 05/02/2021 - 11:04 ;Prendo atto della corretta osservazione che lei mi espone sulle modalità dell'elezione di....., prima di replicare si vada a leggere i miei post.... -Conte e Pd verso l'ultimatum: "Se M5S insiste, si va al voto" - ((((1 anno 3 mesi fa)))-Rien ne va plus, les jeux sont faits.... Sig. Presidente del Consiglio Giuseppi, le vorrei dare un consiglio del tutto spassionato, lasci l'incarico di Primo Ministro della Repubblica Italiana e torni alla sua professione ai suoi interessi, tuteli il suo onore e Forza morale. Quando questa "sceneggiata" sarà finita lei sarà quello che verrà ricordato come il Paladino (marionetta) GANO DI MAGONZA. Ora però, per il bene dell'Italia, si fermi, si fermi....non ha altra scelta che ritirarsi se vuole fare l’avvocato degli italiani. "Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino"

SandroGug

Ven, 05/02/2021 - 12:17

Che brividi.... Draghi seduto in riunione con Salvini, ve lo immaginate? Gia vedere Conte e Salvini faceva ridere. Comunque andrà come andrà. Anche se Salvini avrà un ministero non penso riuscirà a trattenere qualche balla per i sempliciotti

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 05/02/2021 - 12:17

haaland, eppure é evidente. Immagini che i due Draghi e Meloni siano due medici, e che l'Italia sia il paziente, a chi si affiderebbe? AL luminare internazionale che ha già dato prova dei suoi grandissimi meriti e che come un novello cincinnato si é ritirato senza clamori a vita privata oppure la una collega di buona oratoria ma che purtroppo non é in grado, per quanto essa faccia, di aiutar eil paziente ormai in gravi condizioni? me lo dica lei, a chi si affiderebbe? Per me la scelta é chiara.

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Ven, 05/02/2021 - 12:20

X scimmietta Ven, 05/02/2021 - 11:04 ;Prendo atto della corretta osservazione che lei mi espone sulle modalità dell'elezione di....., prima di replicare si vada a leggere i miei post.... Sondaggi, il centrodestra si prende l'Italia: 18 regioni su 20 sono blu - (((1 anno 4 mesi fa)))Il governo Giallo-Fuxia o arancone non durerà molto, sono solo una "band di prostrati" (riferito ai politici) che hanno colto il momento propizio. Il CDx unito (Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni, Matteo Salvini) domina sempre, è stato dimostrato ampiamente (Regioni, province, comuni). Questa è realtà, le chiacchiere stanno a zero.

steluc

Ven, 05/02/2021 - 12:25

Non si vorrà credere alla storiella del"perimetro più ampio possibile" , si rifarà la maggioranza di prima che ha affondato il paese tirando dentro Berlusconi, dopo averlo massacrato per anni, per poi magari dargli pure la colpa dei flop che matematicamente arriveranno. Così gli scappati di casa salvano pure lo stipendio fino al 2023. Il non votare per l'epidemia non regge, il disegno è chiaro. Fossi nel cdx starei alla larga come dalla peste.

Luigi Farinelli

Ven, 05/02/2021 - 12:28

FdI rimane coerente. Occorrerà ora vedere quanti Italiani saranno abbindolati dal peana mediatico pro-Draghi accettando tacitamente la solita minestra riscaldata ancora influenzata dalla Sinistra fallita, permettendo alle elezioni di allontanarsi di nuovo. E un governo Draghi ora sarebbe comunque un altro pastrocchio, con una "maggioranza" abusiva e ormai screditata ma continuante ad agire in barba alla vera maggioranza espressa dagli italiani col voto alle europee e regionali. Mattarella, consapevole di ciò, con la risibile scusa della pandemia si è scoperto per quello che è, un passivo esecutore degli interessi dei "mercati" e dell'Ue ma non degli Italiani, pur di evitare libere elezioni. Così, anche col sostanziale aiuto del PdR, la democrazia è definitivamente spirata, su un lettino per cure intensive, "curata" dai gigolò del regime "progressista" falso-democratico che però continuano a urlare democraticamente: "niente fascio-sovranisti al governo".

cepione68

Ven, 05/02/2021 - 12:38

...Ha votato la #Legge Fornero, e qui ci sarebbe veramente da dire , per essere chiari lo ripeto , HA VOTATO la Legge Fornero! Ha votato lo scudo fiscale e tutti i #condoni per #salvare gli #evasori dalla #galera. Ha votato il #LodoAlfano, il #Legittimo #Impedimento e tutte le leggi ad #personam Ho votato che #Ruby è la nipote di #Mubarak. Dopo tutto questo, adesso non può dire che lei è la Dura e pura.. ma per favore ..

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Ven, 05/02/2021 - 12:41

Sim Sala Bim! Accipicchia!!! Mario Draghi il salvatore della patria è arrivato, transiti coatti per il Colle più alto. Mi auguro di sbagliarmi, ma temo che l'Italia verrà alienata a scampoli in liquidazione a chiunque venga a offrire un piatto di lenticchie, nel più assoluto mutismo del paladino, protettore..... della costituzione e degli interessi dell'italia. Oh, mia patria sì bella e perduta.....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 05/02/2021 - 12:43

io non voterò MAI e poi MAI questa sinistra! in un lontanissimo futuro forse, se, e sottolineo, SE, la sinistra ammette i suoi errori, abiura la sua ideologia comunista, si scusa per i 100 milioni di morti in ogni parte del mondo per causa comunista, e si scusa con berlusconi, beh allora potrei pensare a dare un voto alla sinistra. altrimenti... MAI PIU!!!!

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 05/02/2021 - 12:51

Giorgia resisti! E arriverai presto al 40%. Poi .....disinfestazione!

tersicore

Ven, 05/02/2021 - 12:54

Meglio Draghi di Conte, succubo delle sinistre per amore della poltrona. Draghi ha più esperienza e autorità, e non si farà condizionare, a meno che non confermi l’inadeguata ministra favorevole agli sbarchi. È pur vero che rappresenta il potere della plutocrazia, ma bisogna capire, machiavellicamente, che adesso va così e che cambiare le cose è come voler fermare una marea. Cosi’ come bisogna rassegnarsi alla logica dei poteri mondiali (non mi riferisco a Draghi), che combattono il fumo delle sigarette per nascondere la tragedia dell’inquinamento, e hanno fatto delle reali iniquità del razzismo l’unica piaga sociale, per oscurare l’abisso sempre più profondo che separa i ricchi dai poveri e per non parlare di un’altra e più pericolosa discriminazione: il razzismo finanziario.

Slomb

Ven, 05/02/2021 - 12:55

cepione68, gli italiani hanno la memoria corta e lo sanno bene questi politici da strapazzo, nonché i giornalisti che confezionano articoletti all’uopo. Basta strillare e dire esattamente il contrario di ciò che si è fatto, che si acquista credibilità. In un qualsiasi altro paese un elemento come la Meloni semplicemente non avrebbe alcun credito. Era ed è una creatura di Berlusconi e fa e farà esattamente tutto quello che le si dirà di fare, così come ha già fatto, come ha ricordato lei nel dettaglio.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Ven, 05/02/2021 - 12:56

Sembra che, anche per il governo del draghino ingrugnito, si vada in direzione della solita, grande ammucchiata di centrosinistra. Il fatto che in Italia, da circa 30 anni, si proceda con le ammucchiate e non con alla guida un monolitico blocco dalla tetragona visione, come era quello della DC attorno al quale aleggiavano i satelliti minori, è sintomatico della confusione in cui si ritrova il paese. In questa ammucchiata ci sarà anche Forza Italia la quale, come ho sempre sostenuto, è un partitino di centrosinistra. Questo per dire che, finalmente, Berlusconi ritorna alla sua casa madre: ovvero l'àmbito naturale che era quello in cui agiva il grande Craxi negli anni 80'. La Meloni avrà tutto da guadagnare se rimarrà fuori dall’ammucchiata. Tra 5/6 mesi il suo partito potrebbe anche sfiorare il 30% dei consensi.

haaland

Ven, 05/02/2021 - 12:57

SandroGug, Dire che l'avoaticchio borbonico conte è meglio di Salvini che ha avuto l'elezione popolare è una bestemmia, mi ricorda solo la glorificazione che facevano i comunisti dei cialtroni che governavano l'urss e gli stati satellite

Ritratto di alejob

alejob

Ven, 05/02/2021 - 12:58

Carissima Meloni, hai pienamente ragione su quanto scritto, ma pensa alla situazione attuale di estrema emergenza. Siamo nella "M" più assoluta, non solo finanziaria ma anche politica. Questo paese ha bisogno di aiuto non in campo politico, ma lavorativo per dare alle famiglie il pane quotidiano. Capisco la tua riluttanza, ma non pensare di aiutare Draghi ma gli Italiani. Un giorno non lontano, si dovrà andare alle votazioni e il popolo ti saprà premiare per il tuo aiuto. Pensaci !

haaland

Ven, 05/02/2021 - 12:59

Jaguar, Questo dipende da Draghi quando andrà in parlamento a chiedere le fiducia, se afferma di voler durare sino al 2023 il centrodestra deve dire compatto NO, così draghi avrà solo una maggioranza alla ciampolillo

machimo

Ven, 05/02/2021 - 13:00

Brava Giorgia, hai ragione. Non so cosa si aspetta la gente di un uomo della bce, ue, bilderberg ecc ecc. Grazie mattarella

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 05/02/2021 - 13:00

questa non è solo la morte di un governo che se nasce è già vicino alla sua fine, questo è anche il fallimento di un non presidente che obbedisce in modo vergognoso ai comandi della ue e di chi l'ha messo sul suo trono di latta !!!!! solo le elezioni possono ridare una dignità a questo povero paese vittima dell'ipocrisia rossa !!!!!

agosvac

Ven, 05/02/2021 - 13:02

La signora Meloni ha in tasca un "ipotetico" 18% che si potrebbe, ma anche no, concretizzare solo con elezioni. Ma se non è possibile avere elezioni allora bisogna accontentarsi di quel che si ha a disposizione. Draghi, oggi, è il meno peggio ed i 5stelle possono tranquillamente essere tenuti a bada da un centro destra unito. Credo che avere una buona visione politica sia essenziale in periodi di grande crisi. E poi il vecchio proverbio dice che "chi troppo vuole, nulla ottiene".

Hoffman

Ven, 05/02/2021 - 13:07

La Meloni fa bene a non volere Draghi. Ricordiamoci il Britannia nel porto di Civitavecchia 1992, dove fu deciso la svendita del paese, vi partecipo anche Draghi, (Grillo non capisco a quale titolo). Cossiga nel 2008 lo defini: UN VILE AFFARISTA DELLA Goldman Sachs

RightViktoria

Ven, 05/02/2021 - 13:07

Giorgia è stata chiarissima e coerente con le idee di partito. Non capisco come può certa gente definirsi di sisista quando, eccezione forse per Rizzo, votare sinistra significa appoggiare l'establishment universale di ultra capitalisti che hanno in mano il pianeta e pure le coscienze su ciò che è corretto pensare e non, mascherandosi sotto una filantropia lucrosa, offendendone pure il concetto, censurando e rinfocolando costantemente una campagna di odio verso tutti coloro che non la pensano come loro, solo perché si comprano le persone con denaro e certezza di successi. Dobbiamo tornare a votare. Draghi non è la soluzione ai nostri problemi, è la soluzione di chi vuole comprarsi la nostra civiltà e trasformarla in modo peggiorativo, secondo i loro loschi progetti.

Ritratto di Furio64Lostile

Furio64Lostile

Ven, 05/02/2021 - 13:09

Verissimo Meloni. Ma Draghi è l'unico che possa metterci una pezza adesdo. Non si andrà a votare per ora.La coerenzadimostrata da una donna come te sarà sempre e comunque maggiore di tutta quella della sinistra messa insieme. Il voto degli Italiani ti premierà.

schiacciarayban

Ven, 05/02/2021 - 13:14

A tutti i geniali detrattori di Draghi, per fortuna sono 4 gatti, vorrei far notare che la borsa sta volando e lo spread è sceso sotto i 100 punti, si tratta di qualche miliardo per l'Italia, ma a qualcuno invece interessa solo il suo misero tornaconto di partito.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 05/02/2021 - 13:22

SCHIACCIARAYBAN come quando lo spread salì al 500, e subito fu colpa di berlusconi? :-) conosciamo la storia.... quello che ancora non lo sa, è che fu la sinistra a fare tutto questo , e sarà la sinistra a rimediare a tutto questo, ammettendo le sue colpe :-)

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 05/02/2021 - 13:23

Vi ricordo che la Meloni, al momento del sciagurato accordo Salvini-5Stelle, aveva tentato di tutto per infilarsi anche lei nella combriccola ma non l'hanno ascoltata (per sua fortuna). Nessuno se ne ricorda più?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 05/02/2021 - 13:27

A draghi condanna le sue insistenze su una maggiore privatizzazioni e liberalizzazioni delle banche.Non dimentichiamoci cosa successe nel 1992 col caso "Britannia", il panfilo sul quale vennero decisi con i banchieri le privatizzazioni delle imprese pubbliche italiane,mentre Giovanni Falcone combatteva verso un altro fronte per difendere gli interessi degli italiani dalla mano della mafia.Non dimentichiamoci che nel 2011 con l'Ingresso di Monti e le sue spending review l'Italia ancora oggi non esce dalle tenaglie dei diktat europei.Dalle mani di Draghi sono sfuggite la crisi greca,svenduta grazie alle liberalizzazioni, dopo averle imposto la troika, e quella del Monte dei Paschi di Siena e banche veneteIl MES e la patrimoniale sono già state ventilate da esponenti politici e dalla stessa Corte dei Conti,ancor prima che il premier Draghi prenda le redini al governo,come a dire :Adesso che sei al comando pensaci tu! Sveglia italiani:la Troika è alle porte!

necken

Ven, 05/02/2021 - 13:30

Allora perche la Meloni è entrata nell'Aspen institute organismo internazionale di cui fanno parte anche Monti, Amato, Prodi,Savona, Letta, Elkann...come si concialiano le cose, una cosa è il popolino e relativo elettorato un altra sono le grandi strategie internazionali a cui è bene non rimanere tagliati fuori?! ma che poi condizionale le scelte all'insaputa degli elttori

jaguar

Ven, 05/02/2021 - 13:30

schiacciarayban, su oltre 2500 miliardi di debito lo spread di questi giorni ce ne ha fatto risparmiare 1, non male.

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Ven, 05/02/2021 - 13:39

Non mi sembra, quella della Meloni una analisi vincente.E'un problema di contenuti, tasse lavoro confini protezione socioeconomica, tutto stile Italia, e allora si giudicherà se è elite o popolo sovrano. Bisogna depotenziare i 5 star molto arroganti con Conte, ora con Draghi vanno in pallone. Che il cdx rimanga unito anche nelle consultazioni con il drago Draghi! Augh

EliSerena

Ven, 05/02/2021 - 13:39

Perchè tra lei è Draghi la differenza è come minimio tra chi ha un misero centesimo e chi ha un miliardo di capacità. Sa soli ululare e pensa di raccogliere il voto degli scontenti Misera come ragionamento politicol

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 05/02/2021 - 13:40

mortimermouse, tutti(tranne i comunisti)sappiamo che lo spread è manovrato dai tedeschi contro l'italia! un po come quando la mamma diceva: se non fai i compiti vai a letto senza cena! così la germania dice se non fate quello che vi comandiamo e non votate chi diciamo noi lo spread salirà! di questo dobbiamo ringraziare prodi, ciampi napolitano ecc, ecc,

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 13:43

X Giusto1910R 12.51: .... Giorgia resisti, resisti e poi .... attaccati al tram con il tuo 40%.

lorenzovan

Ven, 05/02/2021 - 13:45

AJEAJEBRAZOW...SI DETTO GIUSTO..PROPRIO UN MINIMO DI INTELLIGENZA

Italiano_medio

Ven, 05/02/2021 - 13:45

ERRORE. Grave errore di Meloni secondo me. Tirarsi indietro e lasciare a PD e 5s di farsi passare ogni norma in nome del salvataggio dell'Italia ....... gli elettori se ne ricorderanno di non aver dato il suo contributo al salvataggio. Le elezioni se le dimentichi per il momento, è evidentissimo che non sono in programma per nessuno.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 13:47

X -Alsikar- 12.56: dimentichi che il governo di unità nazionale era presieduto da un certo sig. "Andreotti", e nel sacco ci sono finiti tutti i "sinistri" che si sono dovuti ingoiare soprattutto i "compagni che sbagliano".

INGVDI

Ven, 05/02/2021 - 13:51

"Sarò chiara. Non c'è alcuna possibilità di una partecipazione o anche di un sostegno da parte di FdI al governo Draghi". E nemmeno l'astensione, aggiungo io. E' scandaloso che Salvini partecipi al governo Draghi assieme a PD e M5s (pressato da Giorgetti il Letta della Lega, e da Zaia, quello che voleva il TSO ai senza mascherina). Spero che Meloni mantenga i suoi sani propositi.

lorenzovan

Ven, 05/02/2021 - 13:51

la meloni sa che Draghi spariglia le carte..e difatti ha gia' frantumato l'unita' del centrodestra..mentre il centrosinistra si e' affrettato a salire sul carro..E se nbo sta attenta rifinira' all'angolo..magari acchiappera' qualche voto a capitan garcia..ormai in fase calante definitiva..ma rimarra' non influente nella vita politica italiana..E questo fino alle prossime elezioni..ma tutti sappiamo quanto l'elettorato sia volubile e ballerino..un po come la plebe romana all'epoca imperiale...

lorenzovan

Ven, 05/02/2021 - 13:52

haaland..mi chiedo come facevi a vivere prima di ciampolillo...ahhh che stupido ..avevi Razzi e scilipoti...lolololol

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 13:53

X Luigi Farinelli 12.28: sai quanti politici sono "coerentemente" morti? Come il comandante che imperterrito, con il saluto militare al mare e alla patria, affonda insieme alla nave piena di buchi che inesorabilmente va a fondo. Capirai, abbiamo bisogno di tanti eroi "alla memoria", la patria ringrazia.

Dordolio

Ven, 05/02/2021 - 13:54

Mortimermouse.... lo spread è un’entità mitica regolata premendo un solo pulsante da chi può farlo. Bastò che la Deutsche Bank vendesse SENZA ALCUNA PLAUSIBILE RAGIONE una quantità enorme di titoli di Stato italiani per farlo all’epoca schizzare alle stelle. Mettendo nei guai Berlusconi... E la Borsa? Per spaventarlo - sempre lui - si agì in Borsa vendendo all’improvviso titoli Mediaset. Tanto che si vuole che Fedele Confalonieri gli abbia telefonato dicendogli terrorizzato: “Basta Silvio...Basta!”... In un istante avevano perso il 5% La vicenda venne scoperta per caso da un parlamentare della Lega. Nessuno ne aveva parlato...

lorenzovan

Ven, 05/02/2021 - 14:00

beate le nazioni che non hanno bisogno di eroi..ma di cittadini normali

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Ven, 05/02/2021 - 14:00

Si veda il programma e data l'emergenza si faccia un governo a scadenza per portarci alle lezioni tra sei mesi. Meglio al momento un governo di "tecnici", dato che i politici attuali hanno già dimostrato l'inadeguatezza, che puliscano l'immondizia accumulata senza dover rendere conto ad ideologie devastanti per il Paese.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 14:01

X scapiddatu 12.13: .... e allora? Rileggiti e poi, se ti riesce, prova a dirmi chi ha eletto il duo conte/casalino. A domandina semplice semplice, senza disturbare l'intero mondo, rispostina altrettanto semplice semplice.

lorenzovan

Ven, 05/02/2021 - 14:05

Dordolio..verissimo solo che trascuri un "piccolo " particolare..il berluska..con la sua inazione e il suo "va tout bien madame la marquise" stava portando a fondo il paese..tipo l'orchestrina del Titanic..I poteri forti si sono sostituiti agli imbelli itaGGlioti per determinare la fine di un governo che ci avrebbe portato tranquillamente all'estinzione come paese indipendente economicamente

Ritratto di faman

faman

Ven, 05/02/2021 - 14:06

la Meloni è la bandiera dell'antieuropeismo nazionalista che se attuato chissà dove ci porterebbe. Fuori dall'Europa non saremmo nessuno, dentro all'UE, in particolare con Draghi, potremmo far valere le nostre ragioni, anche in contrasto con Francia e Germania. La responsabilità e il rispetto non te li regala nessuno, bisogna prenderseli. Detto ciò, rispetto le idee della Meloni che si prenderà, dipende dalla Lega, anche i voti dell'anima antieuropeista di parte della Lega, e sarà l'unica vera destra (non CDX) in Parlamento.

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Ven, 05/02/2021 - 14:07

che SILVIO CI SPIEGHI COME DRAGHI A SVENDUTO L'ITALIA BRITANNIA'

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 14:10

X El Presidente 11.06: ... sempre pronti a saltare sul carro vincente cercando di mettergli il cappello (rosso). Buon sangue (rosso) non mente.

LUCATRAMIL

Ven, 05/02/2021 - 14:11

Spero che Meloni non cada nel tranello di chi taccia di sovranismo le principali forze di Destra. Infatti, non siamo contrari all'Europa Unita, anzi, si vorrebbe che divenisse la nostra Nazione, come gli USA lo sono per gli statunitensi. La destra sottolinea l'attuale inaccettabilità dell'attuale impasse dell'UE, che non ha più sogni, obiettivi di reale unificazione e quindi di vantaggio per i membri, tant'è che ognuno fa i cavioli che vuole, a partire dal 4° Reich vincitore della guerra commerciale mondiale (se n'era accorto solo Trump, seppure in mezzo a scempiaggini assurde). Ciò significa che così com'é l'UE va contro gli interessi nazionali anziché esserne un vantaggio. Si unifichi il ministero dell'economia, poi il lavoro, in modo da essere tutti uguali, senza furbetti - vero Olandesi e Irlandesi? - poi la Difesa e Sanità: porsi scadenze, altro che sorrisetti alla Ursula.

nopolcorrect

Ven, 05/02/2021 - 14:12

E' semplice: per Giorgia Draghi è troppo bravo, troppo qualificato..

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 14:13

X orenzovan 13.51: cavoli, che velocità a mollare conti per saltare sul carro nuovo, altro che Speedy Gonzales ....

hectorre

Ven, 05/02/2021 - 14:13

vi rendete conto che dovrebbe dare la fiducia ad un esecutivo con vecchi ministri del governo giallorosso, nuovi ministri pd e chissà forse anche qualche grillino...senza considerare renzi e leu!!!!....potevano tenersi giuseppi!!!!....come chiamare Guardiola ad allenare una squadra di brocchi!!!!...brava Giorgia, prima iniziano e prima si andrà al voto...gli italiani capiranno...draghi non è il mago Zurlì!!!....e mettere una pezza ai fallimenti di chi teme il voto, no!!!...e anche il banchiere se ne accorgerà....mattarella sarà obbligato a sciogliere le camere....altra triste nota di questo periodo che dobbiamo pagare e sopportare!!!

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Ven, 05/02/2021 - 14:16

Egregio mortimermouse Ven, 05/02/2021 - 10:26... Berlusconi ha tentato anche di sostenere Conte. Berlusconi col suo ondivagare in cerca di "sostegno" alle sue attività, si è bruciato le ali. Ora è al 6% e questo pare non gli abbia insegnato nulla. Vedremo, manca poco...

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 14:18

X scapiddatu: .... bho .... rileggiti.

Atlantico

Ven, 05/02/2021 - 14:18

Mamma mia, Meloni non entra al governo, che jattura e adesso come faremo .... Adesso spero che Salvini, da tutti conosciuto per l'alacrità indefessa, per l'onestà non solo intellettuale, per le idee ferme e che non cambia mai, crollasse anche il mondo, per la sua coerenza dica NO anche lui a Draghi, simbolo dei Grandi Poteri Oscuri della Finanza Globalista che da sempre vuole ridurre sul lastrico i popoli europei, primo tra tutti quello 'padano', poteri forti contro cui Salvini ha dedicato la sua battaglia di una vita. Sono certo che Salvini non deluderà le attese di milioni di italiani che hanno creduto in lui !

zen39

Ven, 05/02/2021 - 14:19

Ammiro la Meloni e capisco il suo pensiero. Non vorrei però che i sondaggi le abbiano montato la testa (Salvini insegna). Penso che Draghi faccia veramente gli interessi dell'Italia ma nel suo insieme e non solo sui problemi attuali. Bisogna avere pazienza ed avere una visione proiettata sul futuro cosa che è sempre mancata in tutti gli ultimi governi. La dimensione del suo pensiero non sarà subito comprensibile ma i suoi effetti lo saranno. Nessuno impedsice alla Meloni di votare quei provvediemnti che vadano anche nella sua direzione. Non attacchiamoci ai principi bisogna esser pragamatici consevando comunque i propri valori.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 14:19

X chhatteinenKam. 14-07: chiedi a di maio come si fa a svendere l'Italia alla cina.

sbrigati

Ven, 05/02/2021 - 14:21

Certo che se Draghi, come riportato da alcuni tg, proporrà come ministri i vari morgese, speranza, bellanova o lo stesso conte, credo che sarà dura per fi od altri del cdx sostenerlo.

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Ven, 05/02/2021 - 14:27

X scimmietta ...bacioni

pinolino

Ven, 05/02/2021 - 14:30

Siccome il governo Draghi pare inevitabile, l'interesse prioritario dell'Italia, cara Giorgia, potrebbe essere quello di evitare quantomeno la presenza dei nefasti cinque stelle sia come ministri che come parte indispensabile della maggioranza. Così non sarà, peccato.

Atlantico

Ven, 05/02/2021 - 14:33

Se invece Salvini, dopo aver detto mai più con i 5S, mai con Draghi, faremo il referendum per l'Italexit, mai con il PD, mai con la Finanza Globalista, mai con la Banca Europea che affama il popolo, entra al governo allora vuol dire che gli avvocati gli hanno fatto capire che le inchieste partite negli anni scorsi da Genova e da Bergamo stanno andando avanti rapidamente e non solo in Italia ma anche in Lussemburgo, per esempio.

alox

Ven, 05/02/2021 - 14:34

Haaland cialtrinerie? Brexit, Trump non hanno insegnto nulla? Perfino Biden oggi dice America first ...

signorrossi1

Ven, 05/02/2021 - 14:41

Slomb, e quindi ma ancora parlate di quelli che cambiano idea?

marzo94

Ven, 05/02/2021 - 14:52

Sono un grande ammiratore della Meloni, e condivido molte sue preoccupazioni. Ma vedo anche il pericolo di lasciare il nuovo ed ineluttabile governo in mano ai rossogialli, di cui finalmente ci eravamo quasi liberati. Gli indubbi svantaggi di un Draghi (ma dal governo si può comunque sempre uscire) sono secondo me inferiori ad un proseguimento delle boiate dei 5 stalle, che col centrodestra dentro diventerebbero non determinanti. E Credo sia la priorità in questa disastrosa legislatura.

Zecca

Ven, 05/02/2021 - 14:58

Il centrodestra era unito solo dalla voglia di far fuori Conte. Nella realtà , come si vede oggi ma come era già chiaro ieri, viaggiano in ordine sparso: Meloni no, Berlusconi si, Salvini forse. Quando si è all’opposizione si possono dire le cose più assurde e parlare a vanvera di “proposte di buon senso” ( come abbassare le tasse e contemporaneamente aumentare servizi, sanità, stipendi, pensioni etc.) . Ogni volta si prometteva di “trovare una sintesi” . Ma sul Mes, dove devi dire sì o no, mi spiegate qual è il punto d’incontro?

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Ven, 05/02/2021 - 15:07

Le elezioni sono la via maestra. Ma quando non le puoi ottenere penso sia inutile e dannoso ostinarsi ad usare la coerenza come una clava o... come una "ruspa". Osho diceva: “L’uomo di carattere ha idee fisse su cosa sia giusto e cosa sia sbagliato: la sua fissazione è il problema”. L'oltranzismo ideologico, cara Giorgia, alla fine non paga mai; e concludo con una saggia citazione di Oscar Wilde: "Gli ideali sono pericolosi. La realtà è preferibile: è spietata ma preferibile".

i-taglianibravagente

Ven, 05/02/2021 - 15:08

a giorgia bastera' non entrare nel governo draghi, per beccarsi un 4% di consensi in piu' che migreranno comunque vada da Lega e Farsa Italia. Rimane l'unico rappresentante politico capace di essere riconosciuto coerente ed affidabile. E' rimasta solo lei. Se la lega entrasse a qualsiasi titolo nel governo draghi non becchera' mai piu' un voto dal sottoscritto.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 05/02/2021 - 15:10

@scimmietta Aspetti che inserisco anche il suo nominativo tra quelli che, per limitazioni proprie sia chiare, pensano che non stare "di qua" significhi necessariamente stare "di là". Che poi uno non è che sta di qua o di là per partito preso, e che quando vede che a proporsi a leader nazionali ci sono dei diplomati che non hanno mai lavorato un giorno in vita loro gli si alzano i peli della schiena. I suoi invece, da brava scimmietta, stanno giù dritti e ordinati giusto?

g.barnes

Ven, 05/02/2021 - 15:11

#zecca, ancora con il Mes? Lo hanno detto anche in russo che il contratto ha condizioni capestro per il paese. Anche il recovery fund è su quella lunghezza d'onda ma tant'è, finché ci sono politici ignoranti in materia o venduti sarà anche peggio. Esiste una Banca centrale per la moneta a corso legale senza condizioni. È forse chiedere troppo a questi incapaci di politici?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 05/02/2021 - 15:21

Non si riesce a capire perchè in italia non si può votare,cari kompagni.

schiacciarayban

Ven, 05/02/2021 - 15:29

Rimarrà fuori solo la Meloni e verrà ricordata come la forza politica che non voleva aiutare il paese ma solo il suo partitino estremista. Non mi sembra una grande idea politica. Al governo comunque non fa nè caldo nè freddo. Cara Giorgia, mi sembri un po' rigida e senza una visione!

Ritratto di illuso

illuso

Ven, 05/02/2021 - 15:29

Brava Meloni, coerente da e come da sempre

lorenzovan

Ven, 05/02/2021 - 15:30

IN POCHE PAROLE...LA FINE DI cONTE E' STATA UNA VITTORIA DI pIRRO PER IL CDX...HANNO..PER ORA..I SOVRANISTI ALLA SALVINI E MELONI PERSO LA GUERRA

FIORENTINO_vinc...

Ven, 05/02/2021 - 15:34

qualcuno può aiutare l'Onorevole Meloni a fare un pò di conti, senza il centro destra questi hanno i numeri per governare e continueranno a fare il comodo loro, tanto vale partecipare e cercare di controbatterli dall'interno perche da opposizione non ti pensano proprio

Dordolio

Ven, 05/02/2021 - 15:42

Lorenzovan caro.... ripeto il concetto: PREMENDO UN PULSANTE LO SPREAD SALE O SCENDE, A DISCREZIONE.... E lascia perdere cosa faceva Berluscioni all’epoca, che poteva piacere a tizio ma non a caio. Fu un’operazione senza alcun senso economico. Ma POLITICO SI’. Come dire che c’è chi schiocca le dita a Berlino e noi dobbiamo saltare come grilli ammaestrati. Non sovranità limitata, ma addirittura servitù dichiarata. Scusi signora Merkel, posso andare a fare pipì? E allora aboliamo parlamento e quant’altro e dichiariamoci fedeli cittadini del Reich, il quarto.....

flgio

Ven, 05/02/2021 - 15:45

300 nuovi sbarchi a Lampedusa. Draghi che dice? prescrizione. Draghi che dice? flat tax. Draghi che dice? ristori. Draghi che dice? Che dice al Parlamento. Lì Draghi conterà poco o nulla come tutti i suoi predecessori senza una maggioranza politica sicura. Il RecPlan è solo un sistema per controllare il debito italiano. Il Governo conte ha già speso un recplan (150mld) senza cavare un ragno dal buco.

schiacciarayban

Ven, 05/02/2021 - 15:47

lorenzovan 15:30 - Perchè qualcuno pensava che questo governo fosse una vittoria del CDX? Si tratta di una vittoria di Mattarella, Renzi, Berlusconi e soprattutto del buon senso. Si tratta di una vittoria della competenza vs l'incompetenza, destra e sinistra non c'entrano nulla.

Dordolio

Ven, 05/02/2021 - 15:57

Buon ragionamento, Fiorentino, il suo... “Scusate, vi potete stringere un po’ in modo che possa avere anche io il mio posto nella greppia?” Non conosco personalmente la Meloni. Ma non credo che la sua ottica sia propriamente quella di cui sopra.

Ritratto di gbbyron2007

gbbyron2007

Ven, 05/02/2021 - 16:01

Meloni, vai avanti così, non ti sciupare!Alla fine gli italiani crederanno in chi non avrà mai traditi

Ritratto di ager

ager

Ven, 05/02/2021 - 16:17

A livello personale potrei pure stimare Draghi, ma a livello politico la Meloni ha ragione il Governo Draghi mi sembra il governo dei tarallucci e vino (pagati dai contribuenti italiani) un falso volemose bene in perfetto stile scoutistico renziano. No all'appoggio del CDX a Draghi.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 05/02/2021 - 16:17

X scimmietta: quale segreteria politica, di quale partito ti dà un tanto a commento?

hectorre

Ven, 05/02/2021 - 16:20

FIORENTINO......entrare in un governo dove ci sono 5 stelle, pd, renzi e leu??????....cos’hanno in comune...nulla!!!...già litigano tra di loro, figuriamoci con fdi.....draghi o non draghi(non facciamolo passare per il salvatore, è l’ennesimo premier non eletto calato dall’alto...molto in alto!!), questo banchiere dell’Europa dovrà fare i conti con un parlamento in mano ancora a pd, 5s, renzi e leu.....quale futuro può avere???....o china la testa draghi o i gialloverde...niente di buono all’orizzonte

Tiolino

Ven, 05/02/2021 - 16:27

La coerenza pagherà, alla lunga. Forza Italia si mangerà anche quei quattro voti le restano e la Lega perderà consensi. Hanno sbandierato per mesi un Centrodestra unitissimo e alla prima occasione si rendono ridicoli. Bravo Silvio

amicomuffo

Ven, 05/02/2021 - 16:28

Ma non c'è ne siamo accorti che siamo andati oltre il fondo e che siamo ancora in piedi per miracolo? Siamo in casa chiusi da mesi senza ottenere nulla se non un quantitativo di morti assurdi, benchè molti anziani, che non abbiamo più una vita sociale che ci è stata tolta, che la nostra economia è ormai ai minimi storici. Adesso arriva Draghi e tutti ad osannarlo, salvo poi, se la cosa non dovesse andare come và bene a loro, far finta di non conoscerlo. La Meloni si astiene? Padrona di farlo...ma almeno è coerente, non come altri che per avere dei vantaggi, rinnegano le proprie idee.

Mborsa

Ven, 05/02/2021 - 16:42

Il PdR ha chiamato Draghi per alcune emergenze inderogabili (pandemia, vaccinazioni, NG EU, crisi economica), che devono essere combattute in un tempo limitato (6 mesi/1 anno?). Se il governo Draghi dovesse diventare una proposta per un tempo più lungo e un programma più ambizioso, allora sarebbe uno strappo alla democrazia. La Meloni ha avuto il coraggio di sottrarsi alla corsa acritica al "vincitore", tanto consueta alle elites italiane, e di rivendicare la sovranità del popolo. Le grandi riforme del paese (pianificazione economica, riequilibrio della finanza pubblica, giustizia, pensioni, SSN etc) devono essere fatte da un governo eletto con un orizzonte di legislatura!

Ritratto di TechTrade

TechTrade

Ven, 05/02/2021 - 16:43

Draghi è un'ultima spiaggia per pd e m5s e si può capire. Ma non essere parte di un purè assieme a loro, non significa essere ignari del momento, significa solo accettare solo i provvedimenti che si ritengono utili. Basta banche a rotelle e monopattini e il sostegni ci sarà.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 05/02/2021 - 16:47

Dipende dai punti di vista "caro" schiaccia 13e14, quello che hai scritto tu sulla borsa e lo SPREAD, per me NON dipende da Draghi (che bada bene NON ha ancora avuto la fiducia) ma da Giuseppi che se n'é andato!!! AUGH.

Ritratto di michageo

michageo

Ven, 05/02/2021 - 16:56

Brava Giorgia, "l'alto profilo" del PdC incaricato Draghi, fa venire le vertigini, però finite le vertigini e l'anossia del "volare alto" pretesa da questo governo in pectore, rischi di far sparire le ombre pesanti sul passato mondialista (Panfilo Britannia) di Draghi e soprattutto la massa di "zerbini" che già si prostrano per una candidatura, anche da pulitore di gabinetti, nel futuro roseo rosso mondial del nuovo governo. Salvini stia attento perchè, bruciarsi definitivamente, è probabile, ed i comunisti, come nei migliori e famosi canti goliardici universitari, fanno, al solito, le vergini dai candidi manti.....

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 05/02/2021 - 17:07

Da liberale sono anti comunista ed anti fascista con un galattico NO a STATO TASSE MANETTE, i tre apodittici ideali comuni ai due fratellastri con analoga genealogia e ancora bisognosi dell'inimicizia dell'altro. L'antica comune origine è ancora presente negli epigoni di quelle ideologie portate ancora con sussiego e senza malcelato imbarazzo. Pertanto che la signora Meloni, parte non minoritaria del cdx (quorum ego), dica di non voler condividere alcunché con chi non è mai stato altrettanto anti comunista come lei sembra cosa coerente con sua visione della faccenda. Ma non lo è. In virtù di quanto detto, al di là di imbarazzi democratici, il programma di Draghi, europeo certo, sarà anticomunista ed antifascista. Coerente. Gli odierni pessimi dissimulatori di sciagurate ideologie invece non lo sono. Dentro o fuori che stiano.

Libero 38

Ven, 05/02/2021 - 17:25

La scelta di Draghi di fare un governo con l'accozzaglia p-idioti- 5 stalle-iva potrebbe costargli cara.Oltre a mettere in discusione la sua credibilta' potrebbe mettere in pericolo anche la sua nomina a Presidente della Republica

Ritratto di mavalala

mavalala

Ven, 05/02/2021 - 17:30

Commoventi i commenti destroidi. Riuscite proprio a digerire tutto e il contrario di tutto. Il centro destra compatto al voto! Anche no...dobbiamo essere flessibili...vero mortimer? Hahaha...Conte non lo ha eletto nessuno!! Invece Draghi.....per carità! Giorgia sembra l'unica che tenga la barra a dritta e voi destroidi credo proprio non meritare una così.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 17:30

X Giusto1910R 16.17: sveglia, rientra nella realtà.

polonio210

Ven, 05/02/2021 - 17:31

Io sto con Giorgia.Prima l'Italia con i suoi cittadini e la sua economia poi l'Europa.Oggi moltissimi non vogliono pronunciare la parola "elezioni" neanche fosse contagiosa più della peste nera o del Covid.Governi tecnici,governi del presidente,ammucchiate di partiti,in antitesi uno con l'altro,tenuti insieme dal Vinavil,sparso a piene mani sulle poltrone ministeriali,sono dei miserabili tentativi che perpetueranno l'agonia di questo paese.Solo le ELEZIONI rappresentano il più altro esercizio democratico che un Paese possa esprimere.Solo le ELEZIONI daranno il diritto,a coloro che le vinceranno,di governare in nome del POPOLO ITALIANO.Quelli che non vogliono permettere al popolo di votare sono contro il POPOLO!Rammentate:SONO SEMPRE LE DITTATURE A VIETARE AL POPOLO DI VOTARE!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 17:34

X El Presidente 15.10: constato, con piacere, di aver colto nel segno.

polonio210

Ven, 05/02/2021 - 18:13

Sono meravigliato dei tanti "sinistri" che si inginocchiano,in adorazione mistico/celestiale,per Draghi visto oggi come il luminoso e glorioso salvatore della Patria.Ma sono gli stessi "sinistri" che glorificavano Conte.Sono gli stessi che hanno tuonato per anni contro il plenipotenziario dei banchieri e degli affaristi Draghi.Sono gli stessi "sinistri" che hanno abbandonato il POPOLO,lasciandolo nelle mani di Conte Arcuri e del CTS,pur di avere una poltrona su cui sedersi.Gli stessi che giuravano e spergiuravano,URBI ET ORBI,mai più con i 5stelle solo qualche giorno fa.Gli stessi che hanno sostenuto il governo Conte: il governo più inetto della storia repubblicana di questo Paese.L'onorevole Giorgia Meloni ha tutto il diritto di negare il suo appoggio al futuro governo Draghi che nascerà dai soliti accordi fatti sottobanco con soliti squallidi personaggi.ELEZIONI!ELEZIONI!

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 05/02/2021 - 18:22

Grande Meloni.

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 05/02/2021 - 18:28

Tante chiacchiere che potevano essere espresse con un'unica parola: COERENZA. Avete mai pensato che un politico potesse avere questa rarissima qualità? No, vero? Certo, siete abituati a vedere i salti della quaglia dei "responsabili", i contorsionismi dei 5stelle, le arrampicate sugli specchi da parte di Renzi, le continue menzogne dei comunisti comunque targati...ecco perché il lineare ragionamento di Fratelli d'Italia è una notizia che fa scalpore. Per tutti, tranne che per chi segue veramente la politica.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/02/2021 - 18:34

X Giusto1910R 16.17: grazie, questa tua semplice domanda dimostra la mia libertà di pensiero.

Myriam.Z

Ven, 05/02/2021 - 18:46

Meloni, così è comodo. Gli altri fanno il lavoro sporco ma necessario e tu la donna coerente e di principio ... La politica è la scienza dell'opportunismo e l'arte del compromesso.

peter46

Ven, 05/02/2021 - 19:16

Lugar...certo Draghi conosce l'Ue,come no.Però il problema non è Draghi,sei tu che dopo 50anni d'Italia in ue hai ancora bisogno di tanto altro tempo x conoscerla.Ma tu non la conosci x l'età o per l'imbrosciuttamento davanti agli occhi?Un grosso problema saranno invece i 189 commenti sulla sua person fino alle 19:15,e porteranno 'conseguenze'...il ns se li sogna.Anche mauriziogiuntoli è stato costretto a partecipare,figuriamoci.

peter46

Ven, 05/02/2021 - 19:19

Complimenti Ferrara...Domenico gran bell'articolo ed esauriente...vale il mio 190° commento,mi creda...complimenti ancora.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 05/02/2021 - 19:30

giovinap, se sapeste governare come governa la Germania a questa ora non sareste in queste condizioni.

sparviero51

Ven, 05/02/2021 - 20:14

L’UNICA CON LE IDEE CHIARE CHE ANCORA NON SI È BEVUTA IL CERVELLO .AVANTI COSÌ,GIORGIA ,UNA BUONA PARTE DEL POPOLO TI SEGUIRÀ . P.S. SE PUOI SPENDI ANCHE DUE PAROLE PER INTRODURRE IL VINCOLO DI MANDATO E STRONCARE QUESTO CANCRO DELLA POLITICA DEL TRASFORMISMO ISTITUZIONALIZZATO !!!

Ritratto di venividi

venividi

Sab, 06/02/2021 - 11:38

La Meloni si è montata la testa. dovrebbe essere ridimensionata perché io e tanti altri non abbiamo capito a cosa sta mirando se non al suo orticello. Mi creda Meloni, non è il momento