Migranti e blocchi navali, ​si rompe il fronte dei 5s "No pregiudizi ideologici"

Sebbene il sindaco di Porto Empedocle non si esprima in merito alla vicenda di Matteo Salvini, esprime il suo favore ai blocchi navali e chiede maggiore concretezza e meno ideologia nella gestione dei migranti

Se anche gli esponenti del Movimento 5 Stelle legittimano i blocchi navali, vuol dire che la misura è davvero colma. A parlare è il sindaco di Porto Empedocle, una delle città che sta sopportando il maggiore peso degli sbarchi e dal cui hotspot sono fuggiti 500 migranti nei giorni scorsi. Ida Carmina non è una sprovveduta: ex funzionario di Polizia, avvocato, docente di diritto e dal 2016 primo cittadino di Porto Empedocle.

"I blocchi navali? Quando ce n'è l'estrema necessità si possono anche fare. Del resto li decise anche la sinistra, governo Prodi, anno 1997, nei confronti dell'Albania", afferma Ida Carmina a La Nazione in riferimento a quanto fatto da Matteo Salvini, ora sotto processo per questo motivo. Il sindaco di Porto Empedocle ha le idee molto chiare in merito: "Non dico che servano ora, ma un controllo puntuale del canale di Sicilia, quello sì che serve. Abbiamo bisogno di meno pregiudizi ideologici e di una sana gestione del problema, che oggi non è tanto di immigrazione tout court ma di emergenza sanitaria legata agli sbarchi. Vorrei che si facesse meno uso strumentale del tema, da un lato e dall'altro, e si usasse più pragmatismo".

Sono parole di chi vive in prima persona l'esperienza degli arrivi dei migranti sul proprio territorio e di chi teme concretamente per la salute dei suoi cittadini, messa a repentaglio da politiche di accoglienza non adeguate che hanno permesso la maxi fuga dei giorni scorsi. Nonostante questo, Ida Carmina non se la sente di entrare nel merito della decisione del Senato su Matteo Salvini: "La linea di noi 5 Stelle è sempre stata conciliare rigore, solidarietà e legalità. Comunque, quella di Salvini fu una scelta politica. A un amministratore può capitare di essere chiamato a rispondere dei suoi atti. Ogni volta che ne firmo uno, so che c'è questo rischio. Nessuno è al di sopra della legge. Questo premesso, io non entro nel merito della vicenda, ma fossi lui mi fiderei della giustizia. Nulla è già scritto".

Secondo il sindaco di Porto Empedocle, l'aumento degli sbarchi rispetto agli ultimi mesi è dovuto al mutamento degli scenari politici del Nord Africa e nonostante, numericamente, i flussi siano inferiori a quelli di 3-4 anni fa, l'attuale situazione è diventata insostenibile a causa dell'emergenza epidemiologica: "Mette in ginocchio il nostro territorio, il quale è totalmente libero da Covid 19, ma si trova interessato da flussi di migranti nei quali ci sono anche persone infette. Il problema è sanitario, basti pensare che trai migranti arrivati mercoledì pare che ci siano 28 positivi al Covid19. La situazione è grave".

Ida Carmina ha fiducia nei rappresentati del suo movimento nelle istituzioni e oggi attende l'arrivo di Vito Crimi nella sua Porto Empedocle, ma chiede atti concreti per la risoluzione della situazione in breve tempo: "I protocolli sanitari devono valere per tutti, italiani e stranieri. Le fughe dai centri di accoglienza prima che sia finito il periodo di quarantena sono inammissibili. Questo ci devono garantire. In questo senso, le navi-albergo possono servire. Anzi sono una buona soluzione. Ma a Lampedusa, dove i migranti arrivano, non qui. Per spostarli in sicurezza solo quando sono negativi, non prima". Al sindaco di Porto Empedocle è stato garantito che le navi quarantena non verranno ancorate davanti alle coste della sua zona. La sua paura è che la loro presenza, per quanto non rappresenti potenzialmente un rischio per la salute del suo territorio, sia un deterrente per il turismo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

alex_53

Ven, 31/07/2020 - 10:19

Prima però togliete la Lamorgese che è assolutamente inadeguata, mandatela a casa a raccontare le fiabe ai nipotini.

giancristi

Ven, 31/07/2020 - 10:27

Se la misura è colma, bisogna cambiare metodo. Basta con la accoglienza. Chiudere i migranti in un centro di accoglienza da cui non possano uscire. Così si evita il rischio che portino la infezione del coronavirus.

acam

Ven, 31/07/2020 - 10:32

ma da i i blocchi navali del governo prodi furono fatti perché arrivavano navi tracarice che risdchiavano altrimenti per affondare e i comunisti avrebbero fatto brutta figura , questi vengono con l e lampare e guzzetti quanti vuoi che siano si cominci a con 20000 poi si arriva a centomila e poi ci sono 209 mijarde da sbafasse...

acam

Ven, 31/07/2020 - 10:37

ma dai su fuggiti una parolono stanno tutti andando a passeggiare a comprare il bilglietto per arrivare in francia fuggiti quelli che fuggono corrono inseguiti dalla polizia e carabbigneri co li cani... quelli con tutta calma andavano mpo a spasso... nze po mica resta sempre richiusi l'itaglia é maese libbero o no? si nno nun ce venivano proprio...

acam

Ven, 31/07/2020 - 10:44

alex_53 Ven, 31/07/2020 - 10:19 Prima però togliete la Lamorgese che è assolutamente inadeguata, mandatela a casa a raccontare le fiabe ai nipotini. ma da su le favol ai nipotini quelli le favole nun sel elfanno proprio raccontà da na nonna cussi quelli je ricordano che No é stata capacee de ricordasse de mezzao milione de pensionati come se nun ce fossero oggli ai nipotini le fregnacce nun glie le poi proprio aticcontà!

acam

Ven, 31/07/2020 - 10:46

scusare avevo confuso la lamorgese co la fornero ma tanto fa vecchia una vecchia l'altra.

ARTURO1975

Ven, 31/07/2020 - 10:49

Comunque una cosa è certa e molto grave. La UE ha dato più prestito all'Italia perchè il Sig. Conte ha garantito l'arrivo di molti extra-comunitari in Italia, senza poi distribuirli in Europa , ma dividendoli sul territorio nazionale italiano.

acam

Ven, 31/07/2020 - 10:50

giancristi Ven, 31/07/2020 - 10:27 Ttu rraggiona da persona seria quelli adesso cianno er miraggio dei sordi europei faranno po de recinti pe metteceli dentro poi ce mettono po de pesciolini pegnà e je sembra che potranno raccontà che deveno frenà er virus sfama limmigrati e li sordi fvanno via accussi oahhh e lupo perde er pelo mai e vizio... intanto al i bocconi je rccontano ch'è tutta corpa de Sarvini...

maricap

Ven, 31/07/2020 - 11:17

Arrestate i traditori che fungono da quinte colonne all'invasione. Successivamente chiudere i porti, e quelli che arrivano alla spicciolata, devono essere trasferiti nelle ex carceri site sulle isole, come quello di Santo Stefano sull'omonima isola di fronte a quella di Ventotene. Li verranno effettuati i controlli sia della loro non positività al Coronavirus, sia al loro diritto di essere riconosciuti come profughi. Nell'attesa devono lavorare, nell'ammodernamento delle strutture, che successivamente, potrebbero essere utilizzate anche per altri scopi; come la villeggiatura),e nella produzione di cibo per il loro mantenimento. Lo Stato deve passare solo lo stretto necessario per la loro mera sopravvivenza. Segue

maricap

Ven, 31/07/2020 - 11:18

Part 2) Chi può dare inizio ai " Lavori" agisca contro i traditori, il popolo italiano ( Quello sano di mente) non li lascerà di certo soli. Di questo passo, il destino delle future generazioni sarà quello di schiavi dei trogloditi invasori, in quella che fu la patria dei loro padri..

ROUTE66

Ven, 31/07/2020 - 11:38

Belle parole di questa SINDACHESSA. Se fossi in LUI mi fiderei della GIUSTIZIA. Ma NON ha sentito le PAROLE di un ALTO MAGISTRATO (Palamara) NON fa niente di ILLECITO ma bisogna FERMARLO UGUALMENTE) Il bello che è una Docente di diritto e Avvocato,se queste parole FOSSERO DIRETTE ad un SUO ASSISTITO,cosa ne penserebbe. E meglio ancora cosa direbbe al SUO ASSISTITO (abbi fiducia NELLA LEGGE)

Calmapiatta

Ven, 31/07/2020 - 11:41

Quando ci si trova dinnanzi ad una emergenza, non si possono risolvere le problematiche derivanti facendo ricorso alla sterile ideologia. Il problema, qui, è semplice e può così essere riassunto: può l'Italia, da sola, far fronte a un movimento migratorio di centinaia di migliaia di persone? Ovviamente no. Pertanto è evidente che l'Italia sta perseguendo una politica suicida.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 31/07/2020 - 12:09

Ed allora, esponenti della Lega, svegliatevi. Se lo dice una che ne sa qualcosa di leggi,...ma possibile che non si ha dei buoni avvocati negli iscritti?

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Ven, 31/07/2020 - 13:08

Campa cavallo..

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Ven, 31/07/2020 - 13:14

Inetti non siete capaci di far nulla. Alle prossime elezioni sparirete insieme al PD ed al reddito di nullafacenza!

gianf54

Ven, 31/07/2020 - 15:30

La Carmina parla, parla, ma è pentastellata e, invece che prendere posizioni nette, deve comunque portare voti al partito grilloide; Oggi pomeriggio a Porto Empedocle verrà nientepopodimeno che...: VITO CRIMI, per "rendersi conto della situazione"!!!! Direi che ogni altro commento è superfluo!

Ritratto di Adespota

Adespota

Ven, 31/07/2020 - 16:21

Non vorrei sbagliarmi ma mi pare di aver sentito l'€parlamentare del pd Gozi affermare che ci sono una ventina di milardi in arrivo dall'europa da spendere per il fenomeno migratorio. Ciò spiega molte cose tra le righe, per chi sa leggere lo s'partito...

carpa1

Ven, 31/07/2020 - 16:54

Se certe persone fossero meno ipocrite, si schiererebbero più apertamente e, forse, qualcosa potrebbe cambiare in meglio invece di far precipitare sempre più il paese nella melma.

Nes

Ven, 31/07/2020 - 17:10

Ma quanto ci costano questi migranti, ma almeno abbiate anche la faccia di spendere almeno la metà di quello che date a questi belli busti anche ai nostri poveri, fatelo per umanità anche se per quest'ultimi non c'é business

GPTalamo

Ven, 31/07/2020 - 17:42

Ah ah, questa tipa e' ancora piu' comica di Grillo: "fossi in Salvini, mi fiderei della giustizia". Segno di grande intelligenza e comprensione della storia italiana recente. E menomale che la hanno eletta come primo cittadino, figuriamoci gli altri...

leopard73

Ven, 31/07/2020 - 17:47

Per fargli capire qualcosa ai 5stelle BASTA bloccargli la busta PAGA una volta che si convertono immediatamente al buon senso questi INCAPACI!!!!

Algenor

Ven, 31/07/2020 - 19:41

Non é solo un problema sanitario perché quello é temporaneo: é sopratutto un problema di criminalitá, ordine pubblico e nel lungo termine di sostituzione demografica e culturale, perché di fronte ad un Africa in esplosione demografica, noi italiani in implosione demografica, ci ritroveremo invasi come i francesi in una generazione e ridotti ad una semi-maggioranza come gli euro-americani in due, per poi diventare una minoranza come gli europei in Brasile (ma in versione islamizzata) se lasciamo confini, porti ed aeroporti aperti continuando stupidamente ad accogliere un immigrazione di massa violenta, rivoltosa ed inassimilabile.