Quarto Oggiaro, gang compie 11 rapine: arrestati 4 giovani tra i 12 e i 16 anni

Dallo scorso ottobre, una serie di denunce di rapine commesse da gruppi di ragazzi che, accerchiando le vittime per non farle fuggire, intimavano loro la consegna di denaro e cellulari con la minaccia di coltelli o armi

Quarto Oggiaro, gang compie 11 rapine: 
arrestati 4 giovani tra i 12 e i 16 anni

Milano - Gli agenti del commissariato Quarto Oggiaro hanno arrestato a Milano un 15enne e un 16enne, entrambi pregiudicati, accusati di aver commesso almeno 11 rapine tra agosto e dicembre 2010. Nei confronti di altri due ragazzi, di 12 e 13 anni all`epoca dei fatti e quindi non imputabili, uno dei quali fratello del 16enne, è stato eseguito il provvedimento di allontamento coatto dal nucleo familiare. I provvedimenti sono stati eseguiti dalla polizia tra il 28 febbraio e il 1 marzo.

Dinamica Secondo quanto ricostruito dagli investigatori i quattro circondavano le loro vittime e minacciandoli con coltelli o armi, si facevano consegnare denaro e cellulari. Le rapine sono state compiute prevalentemente nella stazione ferroviaria di Quarto Oggiaro e nel cavalcavia pedonale che collega la stazione con un centro commerciale. Nel corso delle perquisizioni domiciliari sono stati rinvenuti, nella casa dei fratelli, sedici cellulari, due coltelli, una mazza da baseball ed alcune riproduzioni di armi: una perfetta riproduzione di un fucile mitragliatore, una pistola colt MK IV ed una pistola Dong.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti