La Russa Pdl in Duomo tre mesi dopo l’aggressione

AVVERSARI Boni: «Spero nel via libera di Bossi». Il vicesindaco: «Palazzo Marino non è oggetto del voto»

A circa tre mesi dal lancio della statuetta del Duomo contro Silvio Berlusconi, il Popolo della Libertà torna sul «luogo del misfatto».
Oggi alle 17, infatti, il ministro della Difesa e coordinatore nazionale del Pdl, Ignazio La Russa, terrà un comizio elettorale, in piazza Duomo (lato Rinascente), a sostegno della candidatura del presidente Roberto Formigoni.
L'appuntamento è fissato proprio nell’area in cui il presidente del Consiglio fu colpito dall’oggetto scagliato da Massimo Tartaglia.
Sempre oggi, all’Unione del Commercio di Corso Venezia, l’ex sindaco Gabriele Albertini presenta il suo libro «Sindaco senza frontiere», insieme a Giulio Gallera, ex assessore di Albertini e attuale capogruppo del Popolo della Libertà in Consiglio comunale. Gallera è candidato per il Pdl nella circoscrizione di Milano. Alle 11 e 30 in piazza San Babila anche i Verdi presentano i loro candidati alle elezioni regionali, con il presidente nazionale Angelo Bonelli ed Elisabetta Patelli, presidente dei Verdi Lombardia.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...