Latte: i principali falsi miti

Il latte è un alimento essenziale indicato per tutte le fasce d’età. Ha un alto valore nutritivo perché contiene molteplici vitamine e oligoelementi. Attorno a questo alimento aleggiano tanti falsi miti

Il latte è un alimento prezioso ed essenziale per la nostra dieta. Grazie al suo alto contenuto di elementi nutrienti è adatto a tutte le fasce d’età.

Il latte apporta proteine, zuccheri, oligoelementi e vitamine. Le principali vitamine presenti nel latte sono la vitamina A, la vitamina C, la vitamina D e quelle del gruppo B che favoriscono il buon funzionamento del metabolismo. Per i bambini il latte è un alimento completo che può accompagnare la giornata dalla prima colazione fino alla cena.

Il latte è facilmente digeribile e assimilabile dal nostro organismo sia per quanto riguarda la sua forma originaria, sia per i suoi numerosi derivati. Il latte non fa ingrassare se si rispetta la dose consigliata. Per chi deve mantenere la linea è consigliabile però bere il latte parzialmente scremato. In un litro di latte intero troviamo 35 grammi di proteine, 37 grammi di grassi, 45 grammi di zuccheri e 10 grammi di sali minerali.

Attorno a questo alimento aleggiano tanti falsi miti. Ecco i principali:

- Primo falso mito: Il latte fresco ha più valori nutritivi. La differenza tra latte fresco e latte a lunga conservazione sta nel sapore. Il latte a lunga conservazione contiene gli stessi elementi nutritivi del latte fresco;

- Secondo falso mito: Il latte è dannoso per alla salute. Sono false e senza fondamenta scientifiche le tesi che associano il latte all’insorgenza di tumori. Il latte diventa dannoso solo se ne ingerisce una quantità non moderata, ossia quattro litri al giorno. Ci sono al contrario alcuni tumori, come quello al colon che beneficiano della protezione legata al consumo di latte;

- Terzo falso mito: Il latte non è digeribile perché si è intolleranti. Molta gente rinuncia erroneamente al latte perché convinta di esserne intollerante. Un conto è non riuscire a digerirlo, un altro è esserne intollerante;

- Quarto falso mito: Il latte non contiene antibiotici e ormoni. Il latte al 100% naturale è impossibile trovarlo. Purtroppo ai bovini destinati alla produzione di latte vengono somministrati, spesso e volentieri, dosi di antibiotici e ormoni per intensificare la loro produzione;

- Quinto falso mito: Il latte allontana le malattie cardiovascolari. I prodotti fatti col latte al contrario forniscono al nostro organismo grassi saturi e colesterolo che possono provocare malattie cardiovascolari.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.