Scuole materne Mancano i posti per 150 bambini

L’anno scolastico sta per concludersi e le attenzioni di chi ha un figlio che in autunno comincerà un nuovo ciclo scolastico sono concentrate sulla chiusura delle iscrizioni e sulle probabili liste d’attesa. Cosa succederà alla materna? Al momento sono fra i 100 e i 150 i bambini rimasti senza posto. Lo hanno riferito i funzionari del settore servizi all’infanzia del Comune, che ieri alla commissione Politiche sociali a palazzo Marino hanno fatto il punto sulle graduatorie. La pubblicazione degli elenchi definitivi di ammissione alle scuole d’infanzia è attesa a giorni.
Stando a quanto spiegato dai dirigenti del settore, «circa 100-150 bambini non avrebbero ancora un posto alla materna», ma in Comune non disperano: «Al momento per tanti alunni non c’è posto nelle strutture richieste dalle famiglie - spiegano - ma è facile immaginare che fra qualche mese i posti potrebbero saltare fuori. O per effetto dei trasferimenti di qualcuno o come conseguenza delle rinunce di altri. Occorre dunque aspettare e analizzare gli effetti dei possibili cambi di residenza». Al settore Educazione hanno aggiunto che si tratta di un numero «contenuto» di bimbi: su circa 7.800 nuovi inserimenti oltre a 14.500 riconferme, per un totale di oltre 22mila posti in città.
Secondo i funzionari, si dovrebbe registrare un numero analogo di bimbi senza posto agli asili nidi, per i quali le iscrizioni si sono chiuse lo scorso 23 aprile: anche in questo caso, hanno spiegato, un numero che può essere ridotto grazie alle fisiologiche rinunce e trasferimenti di altri bambini.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti