Achille Lauro pronto a sconvolgere Sanremo: "Sarò sessualmente tutto"

L'artista sarà protagonista delle cinque serate del Festival di Sanremo con altrettante performance speciali tra arte e musica e promette di sconvolgere i telespettatori

Achille Lauro ha rotto il silenzio. A poche ore dall'inizio del Festival di Sanremo, l'artista ha scritto una lettera per svelare cosa farà sul palco del teatro Ariston nel corso delle cinque serate della kermesse: "Sarò esagerazione, teatralità, disinibizione".

La presenza di Achille Lauro, come ospite fisso della 71esima edizione di Sanremo, è stata fortemente voluta dal direttore artistico Amadeus. Lo spettacolo offerto nella passata edizione, quando il cantante partecipò alla gara tra i Big, ha invogliato il conduttore a offrire un ruolo da protagonista all'artista, che al festival porterà in scena cinque "quadri" inediti. Cinque performance artistiche tra musica, arte e teatralità. Ben poco si è saputo di questi "quadri" fino a poche ore fa, quando Amadeus, nella conferenza stampa di apertura, ha annunciato alcuni dei protagonisti dei "quadri" di Lauro: "Nei cinque 'quadri' di Achille ci saranno il primo ballerino dell'Opera di Roma, Giacomo Castellana, Emma Marrone, Monica Guerritore, Rosario Fiorello, Claudio Santamaria e Francesca Barra".

Oggi, a poche ore dall'inizio del festival di Sanremo, è Achille Lauro a parlare della sua presenza all'Ariston, a un anno esatto dall'ultima volta in cui l'aveva calcato da protagonista. Come già era accaduto lo scorso anno, il cantante ha scelto di parlare attraverso una lettera scritta per i giornalisti. Una lettera sibillina, nella quale Lauro ha anticipato cosa succederà nella prima serata della kermesse canora e nelle successive: "Manca poco. Dopo un anno surreale, difficile per tutti, stasera tornerò finalmente sul palco. Questa volta il mio ruolo sarà diverso: non sarò un concorrente, non gareggerò per piazzare un brano in classifica. Mi esibirò per il settore dello spettacolo ferito e vessato, per voi amici giornalisti, per le persone che lavorano per me, per tutti voi".

Un'anticipazione che incuriosisce e lascia un alone di mistero sullo spettacolo da lui offerto. Cinque performance che, lo ha annunciato lui stesso, sono pronte a sconvolgere il pubblico da casa. "Sarò un velo di mistero sulla vita - ha proseguito Achille Lauro nella mail inviata alla stampa - Sarò la solitudine nascosta in un costume da palcoscenico. Sarò sessualmente tutto. Genericamente niente. Sarò esagerazione, teatralità, disinibizione. Sarò peccato e peccatore. Porterò un messaggio del mondo all’umanità. E chiederò che Dio ci benedica". E c'è da crederci.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

oracolodidelfo

Mar, 02/03/2021 - 16:47

Achille Lauro, sarai sessualmente tutto? E se fossi sessualmente...niente?

Divoll

Mar, 02/03/2021 - 17:52

Questo e' zero in tutto, musica inclusa.

ziobeppe1951

Mar, 02/03/2021 - 18:21

Il festival...lo lascio a voi GUARDONI