"Avevo paura della sua salute mentale". La mamma di Meghan lascia tutti a bocca aperta

Stando alle indiscrezioni, Doria Ragland sarebbe stata l’unica persona ad accogliere con gioia la notizia della Megxit, dopo mesi di preoccupazione per la tranquillità e la salute mentale di Meghan Markle

Scegliere di fare un passo indietro, abbandonando doveri, privilegi e onori, non deve essere stato facile per Harry e Meghan Markle. Qualunque sia l’opinione che abbiamo su di loro e sulla loro decisione, nonostante gli errori di comunicazione commessi dalla coppia con la Megxit e il successivo anno di transizione, dobbiamo ammettere che fare un cambiamento così totale e repentino non deve essere stata una passeggiata. Un evento del genere ha scosso Buckingham Palace come non accadeva dai tempi di Wallis Simpson.

Per amore di verità bisogna anche ricordare che la contropartita economica è notevole, se consideriamo i contratti milionari con Spotify e Netflix. Il 2020 sarà stato pure “un viaggio doloroso”, come lo ha definito su Grazia UK Omid Scobie, coautore di “Finding Freedom” e strenuo sostenitore dei Sussex, però ha regalato alla coppia più di qualche gioia in moneta sonante. L’addio dei duchi, comunque, ha fatto infuriare tutti, dalla regina Elisabetta al resto della royal family. Quasi tutti, a dire il vero. C’è qualcuno che, al contrario, è stato molto felice delle dimissioni di Harry e Meghan Markle. Addirittura, alla notizia della Megxit, avrebbe tirato un sospiro di “sollievo”, come riporta il Daily Express.

Stiamo parlando di Doria Ragland, la madre della duchessa di Sussex. Doria non era per nulla convinta del nuovo stile di vita che Meghan Markle aveva intrapreso a corte. Secondo il tabloid, anzi, “era davvero preoccupata per la serenità e la salute mentale di Meghan”. Sono parole molto forti. La signora Ragland temeva che la figlia non riuscisse a sopportare la pressione dei media e della famiglia reale. Era turbata dalla possibilità che la duchessa si ritrovasse schiacciata dai doveri, da un ambiente ostile, indifesa di fronte a regole del protocollo e flash dei fotografi.

Doria Ragland esagera? La risposta non è semplice. Da una parte possiamo pensare che, in fondo, Meghan Markle avrebbe potuto gestire meglio il suo periodo “inglese”. D’altra parte, però, Doria reagisce come una qualunque madre di fronte al malessere della figlia. Un’insofferenza di cui la duchessa di Sussex non ha mai fatto mistero dalla celebre intervista per il documentario di ITV, “Harry e Meghan. An African Journey”, quando disse: “Bisogna vivere, non sopravvivere. Non è questo il senso della vita. Devi poter prosperare e sentirti felice”.

In effetti il mestiere di royal non è per tutti. Meghan Markle lo aveva capito fin da subito, visto che in quella stessa intervista dichiarò: “Ho davvero cercato di adottare questa sensibilità britannica del lasciarsi scivolare tutto addosso. Ci ho provato davvero, ma penso che ciò che ti provoca internamente sia davvero dannoso”. Ora, come scrive il Daily Express, Meghan Markle “ha messo in primo piano il proprio benessere, anche psichico”. Forse in quest’ottica rientra anche la recente decisione dei Sussex di non tornare più sui social network, né con profili privati, né per promuovere la fondazione Archewell. Eppure non è così scontato che questa serenità duri. I Sussex non saranno mai davvero dei privati cittadini e, forse, dovranno imparare a convivere con il gossip. Come non sono mai riusciti a fare.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Iacobellig

Mar, 19/01/2021 - 14:18

...non credo che la mamma si sia sbagliata verso la figlia.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 19/01/2021 - 17:55

core de mamma...

Tizzy

Mar, 19/01/2021 - 18:18

Forse sono gli altri che devono stare attenti alla loro salute mentale quando hanno a che fare con lei.....