"Il mio cognome? Una rogna, dopo l'Isola lascio la tv"

Dal cognome "ingombrante" alla voglia di tornare a fare musica. Elettra Lamborghini confessa di volersi prendere una pausa

Elettra Lamborghini: "Il mio cognome? Una rogna, dopo l'Isola lascio la tv"

The Voice, L'Isola dei Famosi, la docu-serie su Discovery Plus, Ex on the Beach e ora anche una serie a fumetti a lei dedicata. Tutti vogliono Elettra Lamborghini e lei a dire "no" non riesce proprio. Nata nella musica e prestata alla televisione, la bella ereditiera però ora teme di bruciarsi per la sovraesposizione e annuncia: "Partecipo all'Isola dei famosi e poi basta: mi fermo per un bel un po' di tempo".

Lo ha svelato lei stessa nella sua ultima intervista rilasciata a Libero, dove Elettra Lamborghini ha raccontato dei suoi esordi nel mondo della musica e del sostegno incondizionato del padre, il cui cognome altisonante le ha creato qualche "rogna" nel corso degli anni: "Sì, spesso è una grande rogna avere un cognome importante perché devi combattere sempre contro mille pregiudizi e non tutte le persone hanno piacere ad apparire vicino a te. All'inizio però la strada è più in discesa: un perfetto sconosciuto deve fare molta fatica per emergere. Però mica tutti i parenti dei vip sfondano! Una ragione ci sarà... Il carattere delle persone conta molto".

A sentirsi chiamare "raccomandata" però la Lamborghini non ci sta. L'idea di essere una raccomandata senza particolari doti non le è mai andata a genio e lei si è costruita la sua carriera lontana dalla storia della sua famiglia, incentrata sulle auto di lusso: "Mi infastidisce quando la gente pensa: 'Ma tanto quella c'ha i soldi, che cavolo sta a fare lì'. Invece lavorare è fondamentale: dà il senso alle tue giornate. I soldi non sono tutto nella vita. Per liberarmi dei pregiudizi ho valutato la possibilità di cambiare nome prima di esordire nella musica, ma non mi piaceva. Sono una persona trasparente: amo il mio nome e in fondo io sono anche la mia storia. Se ne usassi un altro, sarebbe come rinnegare me stessa... E poi, dai, mi avrebbero dato della matta!".

Una scelta che l'ha premiata visto il successo del suo album "Twerking queen" e i sette singoli piazzati ai vertici delle classifiche musicali nazionali ed internazionali. Un'ascesa che l'ha portata ad essere sempre più richiesta, fino all'approdo in tv prima come protagonista di alcuni reality, poi come giudice e ora come opinionista dell'Isola dei Famosi. Qualcosa però sta cambiando e Elettra Lamborghini non lo nega: "Dopo l'Isola penso proprio che starò ferma per un bel po' di tempo. Probabilmente andrò all'estero. Nonostante le soddisfazioni lavorative, è stato un anno molto difficile per me: ho vissuto molti lutti e mi sono buttata sul lavoro. Forse ora è bene che stacchi un attimo per riprendermi al 100%. Ho bisogno di fermarmi, ma soprattutto voglio tornare a cantare".

La tv la affascina - e sogna un programma tutto suo da condurre come il Grande Fratello - ma rimane il suo "piano B". Ora Elettra Lamborghini punta a tornare protagonista con nuova musica e forse un nuovo album. E a chi la stuzzica su una sua possibile entrata in politica, lei replica: "Per carità! Date a Cesare ciò che è di Cesare... e io in questo caso non sono Cesare".