Furto alla South Milano: rubata moto da cross al fratello di Belen Rodriguez

I ladri si sono introdotti nel motodromo di Ottobiano e hanno portato via soltanto la Honda 250 cc di proprietà di Jeremias, reduce dalla partecipazione al reality l'Isola dei famosi

Furto alla South Milano: rubata moto da cross al fratello di Belen Rodriguez

Prima hanno tagliato la recinzione esterna e poi, dopo avere disattivato il sistema di videosorveglianza, hanno rubato una tanica di benzina da dieci litri e portato via una Honda 250 cc nera e rossa. Tutto in pochi minuti. Così hanno agito i ladri che hanno messo a segno un singolare furto all'interno del motodromo e kartodromo "South Milano" a Ottobiano, in provincia di Pavia. Singolare perché nonostante nel deposito ci fossero altre mezzi, l'unica moto rubata è stata la numero 88, quella di proprietà del fratello di Belen Rodriguez, Jeremias Rodriguez. E gli agenti ora indagano.

Il furto è avvenuto nella notte tra mercoledì 22 e giovedì 23 giugno, ma i titolari del circuito hanno atteso fino a sabato mattina per sporgere la denuncia. L'argentino, reduce dalla partecipazione al reality l'Isola dei famosi, è stato informato dell'accaduto e si sarebbe recato alla stazione dei carabinieri di San Giorgio Lomellina insieme ai proprietari del "South Milano" per denunciare la sparizione della sua moto da cross, sulla quale si allenava e correva in pista da oltre due anni.

Sui social network Jeremias Rodriguez si è mostrato in più di una occasione in sella alla sua moto da cross sul circuito in provincia di Pavia. Sono tanti, infatti, i post Instagram nei quali l'argentino è immortalato mentre corre sulla pista di Ottobiano, seguito con attenzione dalla sua fidanzata, Deborah Togni.

Sulla base delle ricostruzioni effettuate dagli inquirenti, i ladri avrebbero studiato il piano nei minimi dettagli, per portare via la moto nel più breve tempo possibile e non essere riconosciuti dalle videocamere di sorveglianza sistemate lungo il perimetro del motodromo. La Honda di Jeremias Rodriguez, un modello rosso e nero con il numero 88 apposto sulla carena, era custodita in garage insieme a altre moto. Ma i malviventi hanno portato via solo il modello di proprietà dell'argentino. Per questo le indagini puntano a capire se l'intento dei ladri fosse quello di rubare proprio la Honda del fratello di Belen Rodriguez oppure si sia trattato di un caso. Gli inquirenti non escludono alcuna pista, considerando che all'interno della struttura non è stato rubato altro.

Commenti