Heidi Klum confessa: "Anche mio marito sta ​male, attendiamo i risultati del tampone"

La top model tedesca nei giorni scorsi aveva rivelato di temere di aver contratto il coronavirus. Oggi, sui social, ha confessato che anche il marito è malato e che sono in attesa dei risultati del tampone

"Anche mio marito, di rientro dal suo tour un paio di giorni fa, oggi si sente male", Heidi Klum ha scelto i social network per comunicare ai suoi follower che anche il compagno, il musicista dei Tokyo Hotel, Tom Kaulitz, è malato. Venerdì la top model tedesca aveva annunciato ai fan di avere sintomi influenzali preoccupanti e che temeva di aver contratto il coronavirus. Oggi la notizia che anche suo marito si è ammalato.

Solo pochi giorni fa Heidi Klum aveva svelato, attraverso i suoi profili social, di avere febbre e raffreddore ma di non essere riuscita a trovare un dottore che la sottoponesse al tampone per il coronavirus. Nell’ultimo post condiviso sul suo account Instagram, però, la modella e giudice del reality "America’s Got Talent" ha svelato che anche il compagno, Tom Kaulitz, si è ammalato. Con un toccante video in cui la coppia si mostra mentre si bacia attraverso il vetro di una finestra, la top model ha rivelato che i due vivranno separati per evitare ulteriori contagi: "Per sicurezza, stiamo separati fino a quando non avremo i risultati dei nostri test di Coronavirus (che siamo stati finalmente in grado di ottenere oggi). Non vogliamo diffondere germi e rischiare che gli altri si ammalino ... anche l'un l'altro! Per quanto voglia abbracciarlo e baciarlo, è più importante fare la cosa giusta e non diffondersi ulteriormente".

Heidi Klum ha confermato di essersi sottoposta al tampone per la ricerca della positività da Covid-19 e come lei anche il giovane marito, sposato in Italia con una cerimonia privata lo scorso anno. In attesa di ricevere i risultati dei test, la Klum ha inviato un messaggio ai suoi follower, esprimendo tutta la sua preoccupazione per il difficile momento che il mondo sta attraversando: "Questi sono tempi strani ... ma in questi momenti ricordi cosa è veramente importante: le persone che ami e le tieni al sicuro. Il distanziamento sociale è ciò che tutti dobbiamo fare adesso per essere cittadini responsabili del mondo. Siamo tutti insieme e spetta a noi proteggere i nostri cari, i nostri vicini e le nostre comunità. Per favore, ascolta gli ufficiali e rimani a casa se puoi e fisicamente allontanati dagli altri ... specialmente se non ti senti bene. Vedo tutte le cose belle che le persone stanno facendo l'una per l'altra in tutto il mondo e questo mi dà speranza! Inviando tutti voi amore e positività e vibrazioni di guarigione ... insieme possiamo superare questo, ma dobbiamo essere proattivi in ​​modo che tutti possano avere un futuro luminoso e sano".

Like many of you, I also have been sick all week and, unfortunately, my husband who returned from his tour a couple of days ago is also feeling ill. To be safe, we are staying apart until we get the results of our Coronavirus tests (that we were finally able to get today) back. We don’t want to spread germs and risk others getting sicker... even each other! As much as I want to embrace him and kiss him, it is more important to do the right thing and not spread further. These are strange times... but in these moments, you remember what’s really important- the people you love and keeping them safe. Social distancing is what we all need to do right now to be responsible citizens of the world. We are all in this together and it is up to us to protect our loved ones, and our neighbors and our communities. Please listen to the officials and stay at home if you can and physically distance yourself from other people… especially if you are not feeling well. I see all the beautiful things people are doing for each other all over the globe and that gives me hope! Sending all of you love and positivity and healing vibes… together we can get through this but we need to be proactive so that we can all have a bright and healthy future. #socialdistancing #washyourhands #stayput #bekindtoeachother

Un post condiviso da Heidi Klum (@heidiklum) in data:

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.