"Messaggi vomitevoli e molestie". Alba Parietti sbotta sul web e denuncia un follower

La showgirl, attaccata da un utente su Instagram, ha litigato con l'uomo minacciando di denunciarlo dopo i messaggi sconci ricevuti da lui in privato

"Messaggi vomitevoli e molestie". Alba Parietti sbotta sul web e denuncia un follower

"Vuoi che pubblichi le schifezze che mi scrivi in privato?". È cominciata così la rissa social tra Alba Parietti e un utente del web sotto un post Instagram pubblicato nelle scorse ore dalla showgirl. A dare il via al serrato botta e risposta tra il fan e la Parietti è stato un commento dell'uomo. Un attacco diretto alla carriera professionale di Alba che, dopo avergli risposto a tono, lo ha minacciato pubblicamente per alcuni messaggi sconci che l'utente le avrebbe inviato in privato.

La bagarre si è scatenata sotto l'ultimo post Instagram della showgirl: un meme di Alba Parietti nei panni di Maleficent. Un video che ha attirato le critiche di un fan che, sfruttando il commento di elogio di un'ammiratrice della showgirl, ha commentato: "Per me lei non è una star perché non ha un programma tutto suo da una vita e se vogliamo dirla tutta ha lavorato poco vai a vedere su Wikipedia. Diciamo che lei è tutti i giorni in tv ma nei programmi di altri a dire la sua. Ma non è una vera diva".

Impossibile per Alba Parietti tacere, soprattutto perché dietro a quel commento si è scoperto esserci molto di più. "Sei il tipico sfigato che dopo aver passato notti insonni sui miei profili - ha sbottato Alba Parietti - pensi di vendicarti con ca**te ridicole? Sei veramente un povero cristo oltre che un molestatore. E ringrazia che non ti denuncio, ma ti segnalo alla polizia postale". La risposta della showgirl ha destato l'attenzione dei suoi follower e dopo i commenti pressanti, Alba Parietti ha deciso di denunciare pubblicamente l'uomo. Non prima però di aver difeso la sua carriera professionale: "Della mia carriera di 40 anni non devo discutere con i cretini che negano l'evidenza e non ti permetto discussione. La mia carriera è riconosciuta e riportata perfettamente da Wikipedia. Di che stiamo parlando?".

Alba Parietti ha poi accusato l'uomo di averla subissata di messaggi sconci in privato. Vere e proprie molestie che lei ha affermato di essere pronta a condividere pubblicamente pur di indurre l'uomo a smettere di attaccarla: "Vogliamo parlare dei tuoi messaggi privati vomitevoli, da maiale, lasciati dentro i miei profili. Tu fai tutto questo panegirico per vendicarti di non essere cagato con messaggi da molestatore, dopo esserti permesso di scrivermi porcate da vomito ti permetti di farmi le pulci? Alla prossima posto tutto ciò che mi ha scritto. Vergognati".

Commenti