La scena non scritta in Mrs. Doubtfire: ecco cosa è successo

Mrs. Doubtfire è uno dei film più famosi della filmografia di Robin Williams: per la sua realizzazione l'attore fece di tutto, compreso improvvisare un'intera scena

La scena non scritta in Mrs. Doubtfire: ecco cosa è successo

Mrs. Doubtfire - Mammo per sempre è il film con Robin Williams che va in onda questa sera alle 21.23 su Italia 1. Si tratta di una delle pellicole più amate tra quelle realizzate dall'attore, morto suicida nel 2014. Robin Williams, che per l'interpretazione in Mrs. Doubtfire vinse un Golden Globe, lavorò molto alla costruzione del personaggio, al punto da camminare per strada vestito da donna e assicurarsi che nessuno sospettasse chi c'era sotto le varie protesi e make-up che, nel 1994, si guadagnarono l'Oscar come miglior trucco.

Mrs. Doubtfire - Mammo per sempre, la trama

Daniel Hillard (Robin Williams) ha un vero e proprio talento per "fare le voci": abile doppiatore e persona di natura allegra, Daniel vive in un mondo dove le responsabilità della vita adulta non lo hanno raggiunto. Inghiottito dalla più classica delle sindromi di Peter Pan, l'uomo perde il lavoro a causa di uno scontro con il suo capo ma, nonostante questo, decide di non preoccuparsi e di organizzare una festa per il compleanno del figlio. Questo atteggiamento scanzonato e irresponsabile non piace affatto alla moglie Miranda (Sally Field), che è ormai stanca di portare tutto il peso delle responsabilità famigliari sulle proprie spalle, soprattutto perché Daniel non sembra affatto intenzionato a cambiare il proprio atteggiamento. Per la donna, quindi, non rimane altra scelta che chiedere il divorzio. La notizia devasta Daniel, che ama moltissimo la famiglia e la moglie, ma Miranda è irremovibile.

Quello che, però, ferisce ancora di più l'uomo è l'impossibilità di passare del tempo con gli amati figli, Lydia (Lisa Jakub), Chris (Matthew Lawrence) e Nathalie (Mara Wilson). Ed è proprio per ovviare a questa mancanza che l'uomo decide di farsi aiutare da suo fratello (Harvey Fierstein) a trasformarsi in un'amabile donna inglese di mezza età che verrà assunta da Miranda come tata, per badare ai bambini dopo la scuola. Il tutto mentre Miranda incontra un vecchio amico dell'università (Pierce Brosnan) per cui sembra avere un debole.

Le improvvisazioni di Robin Williams

Mrs. Doubtfire - Mammo per sempre è una pellicola che deve molto del suo successo alla presenza di Robin Williams, che era un vero e proprio talento nel far ridere tanto il pubblico quanto le persone con cui lavorava. Questo anche grazie a una capacità innata per l'improvvisazione che, nel caso di Mrs. Doubtfire, portò a risultati inaspettati. Come riporta Coming Soon, il regista del film Chris Columbus voleva essere così sicuro di avere la possibilità di registare qualsiasi improvvisazione da parte di Robin Williams da sistemare almeno due o tre macchine da presa in ogni scena. Lo scopo era dunque quello di continuare sempre a registrare perché nessuno sapeva quando Robin Williams avrebbe lasciato il suo estro libero, lontano dai "confini" della sceneggiatura. La scelta da parte del regista risultò essere corretta: una delle scene più iconiche del film, infatti, è frutto di una vera e propria improvvisazione.

In Mrs. Doubtifire c'è una scena in cui Daniel torna nel suo appartamento "da scapolo" vestito ancora come la tata dei figli, con parrucca, trucco e protesi varie. Sul cancello di casa incontra Mrs. Sellner (Anne Haney), l'addetta dei servizi sociali chiamata a controllare la vita di Daniel affinché l'uomo possa richiedere l'affidamento congiunto dei figli. Trovandosi in una situazione imbarazzante Daniel nei panni di Mrs. Doubtfire annuncia di essere la sorella maggiore del protagonista e invita l'assistente sociale a prendere un té. Alla fine di una lunga serie di siparietti comici, Robin Williams è costretto a spalmarsi una torta in faccia per nascondere alla donna la verità. Nella scena si può vedere la panna e la glassa che pian piano cominciano a sciogliersi e a colare sul volto di Robin Williams. Niente di tutto questo era previsto: a causa del calore dato dalle luci presenti sul set, il dolce cominciò a sciogliersi troppo velocemente e questo costrinse Robin Williams a improvvisare la scena e il dialogo successivo. Vedendo il film nessuno potrebbe immaginare che la scena non fosse stata scritta sul copione, ma il talento di Robin Williams era tale da rendere facile anche sfide inaspettate.

Commenti