Pure la Bellucci rimbalza Amadeus: "Non sarò al festival di Sanremo"

La presenza dell'attrice italiana, in qualità di super ospite, era data per certa per la serata di mercoledì 5 febbraio. Ma la Bellucci ha rifiutato l'invito per "per cause maggiori"

Monica Bellucci non salirà sul palco dell'Ariston. Nonostante la sua presenza fosse già stata confermata da Amadeus nella conferenza stampa ufficiale di pochi giorni fa, l'attrice ha annunciato che non sarà al Festival di Sanremo come ospite. Attraverso il suo ufficio stampa l'attrice ha fatto sapere di aver dovuto rinunciare alla partecipazione per "cause di forza maggiore".

Solo poche ore fa era arrivato l'annuncio a sorpresa del rifiuto del rapper Salmo a partecipare alla prima serata della kermesse canora il qualità di super ospite. Il cantante sardo aveva ringraziato il direttore artistico dell'invito, ma si era detto "a disagio" per una sua possibile partecipazione, declinando così l'invito. Oggi una nuova tegola è caduta sull'organizzazione del programma: Monica Bellucci non ci sarà. Lo ha reso noto lei stessa attraverso un comunicato stampa dove ha chiarito la vicenda: "Il Signor Amadeus ed io ci siamo incontrati mesi fa ipotizzando un progetto insieme. Purtroppo per cause maggiori non siamo riusciti nel nostro fine. Auguro un bel Festival a lui e al suo team e spero in un'altra possibilità nel futuro". Non ci sarebbe stato dunque nessun accordo ufficiale per la sua presenza ma solo trattative poi naufragate.

Al Festival di Sanremo 2020 continua dunque a piovere sul bagnato. Le polemiche roventi sulle dichiarazioni "sessiste" rivolte da Amadeus a Francesca Sofia Novello - una delle co-conduttrici scelte per affiancarlo all'Ariston - non si sono ancora spente e su un altro fronte - quello della partecipazione del discusso rapper Junior Cally - la critica si sta infiammando. A tutto questo si aggiungono una defezione dopo l'altra, l'ultima in ordine di tempo proprio quella di Monica Bellucci, che il prossimo 14 marzo sarà presidente onorario dei premi "Crystal Globes" a Parigi.

La presenza della diva era prevista per la seconda serata del Festival - quella in programma mercoledì 5 febbraio - nella quale saranno protagoniste Laura Chimenti ed Emma D'Aquino, ma a questo punto Amadeus e il suo staff dovranno correre ai ripari. Non è però la prima volta che Monica Bellucci rinuncia a partecipare al Festival di Sanremo. Era già successo nel 2016 quando lei e Vanessa Incontrada erano state scelte per co-condurre la kermesse canora al fianco di Carlo Conti. Anche in quell'occasione, però, qualcosa andò storto e la trattativa per vederla calcare il palco dell'Ariston sfumò.

Commenti

vinnynewyork256

Lun, 20/01/2020 - 17:37

Peccato! Avrei guardato solo per la Bellucci .. è non per la sua bellezza .. ma per la sua sincerità, raffinatezza, e individualità. Ora libero ... non guarderò San Remo ... soldi, soldi, soldi ... politica, politica, politica.

MOSTARDELLIS

Lun, 20/01/2020 - 18:25

La Bellucci è una professionista bella e intelligente. Non poteva mischiarsi con lo squallore di Sanremo e della RAI.

gianf54

Lun, 20/01/2020 - 18:35

Quanto costa il festival agli Italiani?

Abit

Lun, 20/01/2020 - 19:34

Se il Festival fosse solo “musica e canzoni”, probabilmente queste cose non accadrebbero.... Ormai è stato trasformato in une grande kermesse costosa!

Gianca59

Lun, 20/01/2020 - 19:42

Per fortuna: quest' anno non lo guardo per evitare patetiche lezioni e mi sarei perso la grandissima Monica. Spero nella prossima edizione.