Un selfie per combattere la malattia. Michael J. Fox e Selma Blair commuovono

Michael J e Fox e Selma Blair affrontano due malattie degenerative con il sorriso sulle labbra e lo dimostra il selfie è stato pubblicato qualche giorno fa sui social

Sono gli attori che hanno segnato il cinema fra gli anni ’80 e ’90, ora sono segnati da una malattia che li costringe a stare lontano dalla scene, eppure Michael J. Fox e Selma Blair, non hanno intenzione di mollare la presa. Un selfie pubblicato su Instragram è la riprova della loro difficile battaglia che viene però affrontata con il sorriso.

Michael J. Fox indimenticata star di "Ritorno al Futuro", soffre del morbo di Parkinson, Selma Blair celebre per il ruolo che ha ricoperto in "Cruel Intentions", soffre di sclerosi multipla. La lotta di entrambi però continua. Si sono uniti infatti in una foto in cui, sorridenti, sfoggiando una maglietta con un significato molto importante che lanciano ai loro fan. Selma Blair indossa una t-shirt del film “Che botte se incontri gli orsi”, commedia del ’76 ambientata nel mondo del football; Michael J. Fox invece quella della serie tv “Misfits”, che racconta le vicende di un gruppo di ragazzi socialmente inutili. Sia il film che la serie tv rappresentano storie di sacrifici e rinascite.

Come i personaggi di finzione, anche i due attori, stanno lottando strenuamente contro i loro stessi problemi e sono in cerca di una seconda possibilità. "Accettare la malattia e combatterla in maniera diretta," si legge nel post su i social. Selma e Michael non depongono le armi, lottano per sorridere alla vita.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.