Selvaggia Lucarelli sulla vicenda di Fedez: "Viaggi, lusso, feste..."

La blogger scrive un messaggio durissimo sui social all'indirizzo di Fedez: "Mettiamo il segui a semplici narrazioni"

Da quando sono usciti i primi titoli sul rischio di sclerosi multipla di Fedez, sono tanti quelli che si interrogano su questa malattia, sulla diagnosi precoce e sulle possibili cure. Sono molti i personaggi che sono intervenuti sulla vicenda, alcuni in maniera goffa e altri con una riflessione profonda sulla società attuale. Tra questi c'è Selvaggia Lucarelli, il cui post è stato uno dei più apprezzati dalla rete ma c'è anche Gué Pequeno che, invece, per un tweet che sarebbe voluto essere ironico e pungente, è stato attaccato dalla rete.

L'intervista rilasciata dal rapper ha come alzato un velo invisibile su una patologia non così rara nel nostro Paese. In Italia la sclerosi multipla colpisce mediamente 176 persone ogni 100 mila abitanti e grazie a Fedez molti hanno deciso di informarsi. A diverse ore di distanza dalle prime indiscrezioni trapelate al mattino sulle parole di Fedez, che sono andate in onda solo in tarda serata a La Confessione sul Nove, il cantante ci ha tenuto a rassicurare tutti sulle sue condizioni di salute. I fan più attenti del marito di Chiara Ferragni hanno immediatamente collegato la notizia sul rischio di sclerosi multipla con un lungo post condiviso dal cantante lo scorso giugno, nel quale Fedez faceva riferimento proprio a una misteriosa malattia. "Mesi fa, durante una visita di controllo mi è stata riscontrata 'una piccola anomalia' che avrebbe potuto preannunciare un male più grande, di quelli con cui devi convivere per tutta la vita purtroppo (è tutto sotto controllo)", scriveva Fedez il 17 giugno 2019, raccontando quali fossero state le sue emozioni e come fosse la cambiata la sua percezione della quotidianità.

Nessuno in quel momento avrebbe mai potuto pensare che la “piccola anomalia” descritta da Fedez fosse in realtà una demielinizzazione nella testa. Questo termine, che fino a poche ore fa conoscevano solo pochissime persone, ora è quasi sulla bocca di tutti. Da giugno a oggi, Fedez non ha mai mostrato debolezze, paure, ansie per il suo problema ed è anche per questo che le sue parole sono giunte come un fulmine a ciel sereno, una coltellata che arriva a squarciare l'apparente felicità che traspare dai social.

"Su Instagram: viaggi, lusso, feste, amici vip, shooting, Mulino Bianco. Nella vita: minacce di sclerosi, figlio con problemi di salute, livori personali, avvocati traditori, amicizie naufragate, gravidanze difficili, psicologo. Mettiamo il 'segui' a semplici narrazioni", ha scritto Selvaggia Lucarelli su Twitter in relazione alla vicenda che sta coinvolgendo Fedez.

La vicenda di Fedez potrebbe rappresentare uno spartiacque importante sulla percezione del mondo social, dove tutto sembra essere perfetto quando invece la maggior parte dei protagonisti indossano delle maschere per nascondere i veri problemi, quelli che chiunque vive nella sua quotidianità.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.