Shannen Doherty: "Devo operarmi ancora”

Non è finita la lotta di Shannen Doherty contro il cancro al seno: l'attrice ha annunciato un nuovo intervento su Instagram, ma lo ha fatto con positività

Shannen Doherty: "Devo operarmi ancora”

Shannen Doherty è diventata ormai un'icona della lotta contro il cancro al seno. Talvolta, in questi ultimi due anni, le cronache tornano a occuparsi della questione, tanto più che non sempre ci sono buone notizie. Ma l'attrice non demorde e affronta tutto con il sorriso. Da qui nacque infatti l'hashtag #fightlikeabrenda, dal nome di uno dei suoi personaggi più celebri.

Doherty è infatti sorridente nell'ultimo scatto su Instagram che la ritrae con il suo medico, mentre le sta prelevando del sangue in vista di un prossimo intervento chirurgico. "È stato paziente con me e non ha alzato gli occhi al cielo per la mia ansia dovuta alla misura dell'ago," scherza l'attrice. Quest'ultima ha voluto porre l'accento sui donatori di sangue e piastrine e sulla loro generosità: Doherty promette che in futuro, quando starà bene, anche lei diverrà una donatrice.

Gli aggiornamenti social della protagonista di "Beverly Hills 90210" allietano o gettano i fan nella disperazione di quando in quando. Il mese scorso, per esempio, aveva parlato di un marcatore tumorale alto, ma poi aveva rassicurato tutti spiegando che questo equivaleva solo a maggiori controlli. Shannen Doherty non ha mai nascosto nulla dei suoi problemi di salute, spronando più o meno consapevolmente le altre donne verso la prevenzione e a non darsi per vinte.

Accanto a lei tantissime persone - i fan che virtualmente la sostengono sui social - ma anche la sua mamma, il marito Kurt Iswarienko e alcuni immancabili amici. Tra loro la collega Sarah Michelle Gellar, che compare spesso negli scatti dell'attrice a testimoniare il sostegno e l'affetto.

My doctor had me bank some blood for my upcoming surgery. Mars P was patient with me and didn’t even roll his eyes at my anxiety over the needle size. He was patient, kind and really good. As I sat there banking blood for myself, I asked him about some of the people also donating... especially the ones with TVs. So two of them come every 2 weeks and donate platelets which takes 2 hours. Another girl comes as often as allowed to donate blood. To say I’m moved by the generosity of people is an understatement. I’m vowing that as long as I’m cleared in the future, I will start donating. Thank you to those selfless humans that donate. Thank you to Mars and all at the clinic in Woodland Hills for your smiles and hard work. Thank you to the @americanredcross #humbledagain.

Un post condiviso da ShannenDoherty (@theshando) in data:

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti