Sonia Lorenzini a ruota libera sul Gf Vip: "Pretelli e Giulia? Ho scoperto del suo passato"

Nonostante la sua breve permanenza all’interno della Casa, Sonia Lorenzini è entusiasta di quest’esperienza che – tra le altre cose – le ha permesso di rivalutare alcuni concorrenti

Avendo perso al televoto contro Giacomo Urtis lo scorso 28 dicembre, Sonia Lorenzini ha dovuto abbandonare la casa del Grande Fratello Vip dopo solo qualche settimana all'interno del reality di Canale 5. Nonostante ciò, l’influencer ed ex tronista di Uomini e Donne è contenta di aver avuto l’opportunità di rimettersi in gioco.

Per non parlare del fatto che, una volta entrata, è riuscita – inaspettatamente – ad appianare le divergenze con Tommaso Zorzi. Dopo un acceso scontro iniziale, infatti, i due si sono riscoperti più uniti che mai, tanto da augurarsi di poter mantenere questo rapporto d’amicizia anche fuori dalla Casa.

Nel suo percorso, però, Sonia ha avuto modo di approfondire la conoscenza anche degli altri concorrenti. Tra tutti, sono Dayane Mello e Stefania Orlando ad averla colpita positivamente, tanto da augurarsi che sia una di loro due a vincere questa edizione del Grande Fratello Vip.

Perché hai deciso di partecipare al Grande Fratello Vip?

"In realtà non credevo che avrei mai avuto l’opportunità di partecipare al Grande Fratello, anche perché ormai erano un po' di anni che non partecipavo più a reality di vario tipo. Contando poi che uscivo da un anno particolare in quanto ero reduce da una relazione importante e di un viaggio per riprendere in mano la mia vita, ne ho approfittato per rimettermi in gioco".

Non avevi paura che la redazione del Grande Fratello Vip potesse tornare a parlare del tuo passato sentimentale ed, in particolare, del tuo presunto flirt con Andrea Damante?

"Non avendo scheletri nell’armadio non avevo particolari preoccupazioni nei confronti di persone che sarebbero potute venire a chiarire qualcosa in sospeso con me. L’unica cosa di cui pensavo si sarebbe potuto parlare era il mio presunto coinvolgimento in un flirt con Andrea Damante quando ancora era fidanzato con Giulia De Lellis. Anche in questo caso però, se se ne fosse parlato, avrei dato le mie spiegazioni senza farmi problemi, visto che le cose non sono andate come si è voluto far credere".

Com’era l’atmosfera dentro la Casa?

"Diciamo che sono entrata nella Casa con la dovuta cautela, soprattutto perché sapevo che avrei incontrato Tommaso Zorzi con il quale in passato avevo avuto non pochi battibecchi social. Conoscendomi, pensavo di far meno fatica ad integrarmi nel gruppo a metà percorso e per questo motivo i primi giorni sono stati per me molto difficili. Poi, fortunatamente, sono riuscita a stringere un legame con Dayane Mello e pian piano le cose sono andate sempre meglio".

Da dove nascono i problemi con Tommaso Zorzi?

"I nostri problemi nascono dal fatto che, in passato, Tommaso Zorzi aveva fatto ripetutamente dei commenti e gesti non carini nei miei confronti. Ad esempio, durante una sua vecchia intervista con Gabriele Parpiglia, dove passavano in rassegna personaggi più o meno conosciuti, alla vista della mia foto Zorzi aveva fatto il segno del conato del vomito. Per non parlare poi delle numerose frecciatine sull’aspetto estetico… Cose che io avevo trovato davvero di cattivo gusto".

Come siete riusciti a chiarirvi?

"All’inizio la discussione tra me e Tommaso Zorzi credo che abbia destabilizzato un po' tutti i concorrenti, ma pian piano ci siamo chiariti e da lì in poi il mio percorso nella Casa è stato molto più semplice. Le sue scuse nella Casa mi sono sembrate sincere e così ho deposto l’ascia di guerra".

Nella vita reale, quindi, tu e Tommaso Zorzi potreste essere buoni amici?

"Assolutamente sì! Tommaso oggi lo reputo una delle persone più leali che mi ha accompagnato in questo percorso. Ho tanta stima per lui sia come persona che come personaggio e per tutti questi motivi vorrei mantenere un rapporto con lui anche fuori dalla Casa".

Il tuo iniziale avvicinamento a Dayane ha creato qualche problema con Rosalinda?

"A dire il vero non ho ancora capito se le abbia dato più fastidio questa cosa o quella di Mario… Sicuramente credo che lei sia stata un po' gelosa di vedere che Dayane si stesse avvicinando a me, ma allo stesso tempo Dayane voleva iniziare un percorso nuovo e distaccarsi da Rosalina e da quella che era ormai vista da tutti come la coppia ‘Rosmello’. Da parte mia, credo di essere stata sempre imparziale, invitandole spesso a parlarsi e ad affrontare la cosa insieme".

Pensi che tra Dayane e Rosalinda ci sia davvero qualcosa?

"Credo che tra loro ci sia una bellissima amicizia, ma niente di sentimentale. Credo però che, percependo che la cosa potesse piacere, Rosalinda ha calcato un po' la mano. Lo dico perché nella Casa ho visto delle cose che non mi tornavano. Ad esempio, quando è stato insinuato che lei provasse qualcosa per Dayane piuttosto che per il suo fidanzato, lei ha fatto scena muta. Io, fossi stata in lei, avrei specificato che ero in crisi perché stavo scrivendo una lettera per il mio fidanzato rispetto ad un percorso di vita che abbiamo fatto insieme".

E degli insulti che hai rivolto a Rosalinda?

"Io sono responsabile di quello che dico, non di quelle che gli altri mi attribuiscono ingiustamente. Cose come ‘cagna’ e ‘ti spezzo le gambe’ non sono mai uscite dalla mia bocca. Certo, ne ho dette delle altre rivolte a Rosalinda, ma non queste due e comunque sempre dette con un’ironia estrema".

Sei alla ricerca di un chiarimento con Rosalinda?

"Non penso di dovermi scusare con lei... In un reality è normale che si usino delle espressioni o si esprimono concetti diversi più o meno condivisi... Ma per questo non devo chiedere scusa di nulla...".

Cosa pensi del biglietto di Natale che Natalia Paragoni ha mandato a Andrea Zelletta?

"Credo si sia espressa in quel modo perché soffriva il distacco e la lontananza, niente di più. Ovvio è che non ha pensato che esprimendosi in quel modo avrebbe scatenato il panico. D’altra parte, però, lei è molto giovane e come sappiamo spesso l’impulsività prevale".

Quindi non credi alla storia del tradimento?

"Nel modo più assoluto, sono innamoratissimi e questa esperienza servirà loro per mettersi alla prova come coppia".

Cosa ne pensi della storia tra Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli?

"Non saprei… Personalmente trovo Pierpaolo un poco confuso. D’altronde fino a poco tempo prima lo abbiamo visto star dietro alla Gregoraci e, dopo pochissimo, ha iniziato a provarci con la Salemi. Sembra quasi una forzatura nel senso che lui si era prefissato che dovesse per forza fare in modo di avere una storia dentro la Casa".

Pensi che la loro storia sia una strategia?

"Credo tra loro ci sia attrazione ma non credo in questa favola d’amore. A dirla tutta, mentre il sentimento di Giulia mi sembra sincero, su Pierpaolo ho più di qualche dubbio. Infatti, poco tempo fa ho visto un’intervista della sua ex compagna Ariadna Romero dove raccontava di alcuni episodi che hanno messo fine alla loro relazione, come quando dopo essersi riavvicinati lui le ha detto di aver firmato il contratto per andare a Temptation Island e successivamente a Uomini e Donne. Dopo questi retroscena, il pensiero che mi sono fatta è che Pierpaolo sia una persona che mette il lavoro e il successo davanti a ogni cosa, anche se a discapito della propria relazione. Questo mi dà molto da pensare…".

Pensi ci sia qualcosa di vero sul presunto flirt di tanti anni fa tra Filippo Nardi e la Gregoraci?

"Come avete visto anche voi, mi sono trattenuta dal parlare. Anche perché non volevo metterlo in difficoltà. Più che altro mi era sembrato strano che fosse uscito questo gossip in procinto del suo ingresso. Da parte sua però, invece di smentire, ci ha marciato un poco sopra".

Cosa pensi della squalifica di Filippo Nardi?

"Ad essere sincera, vuoi per leggerezza o per spirito collegiale, all’interno della Casa non abbiamo percepito male le battute di Filippo, tant’è che quel video è stata una doccia fredda anche per noi concorrenti. Detto ciò, Filippo ha sbagliato e la squalifica è giusta. Sapendo infatti che tutta Italia ci guarda, dobbiamo dare il buon esempio".

E come è nato il monologo con il cuscino con la stampa del volto di Pupo?

"Ero in un momento difficile, ma il fatto è che io ho questo vizio di riflettere sempre a voce alta, è più forte di me! D’altronde Samantha de Grenet me lo ha fatto notare più di qualche volta. Fortunatamente non ho mai detto niente di cui potessi pentirmi e speriamo che non succeda mai!".

Perché, in ben due occasioni, hai copiato il look di Chiara Ferragni?

"Credetemi, io non lo sapevo! Il fatto è che quando si scelgono di indossare determinati abiti è semplice fare il paragone con le altre persone che li hanno già indossati, semplicemente perché sono capi iconici di brand importanti. Insomma, una scelta del tutto casuale".

Chi vorresti vedere vincere il Grande Fratello Vip?

"Per me Tommaso Zorzi ha già vinto il Grande Fratello Vip perché è un ragazzo giovane con una cultura immensa e un carattere invidiabile, senza parlare del fatto che è in tutto e per tutto uno showman. Chi vorrei vincesse? Dayane Mello o Stefania Orlando. La prima perché, nel bene o nel male, è una persona schietta, la seconda perché è una gran signora che ha sempre mostrato rispetto e classe".

Attualmente sei single?

"Single, molto single, sempre single, perennemente single! Credetemi, ho provato ad andare oltre con Mario Ermito, ma non ho sentito scoccare la scintilla né prima della Casa né dentro. E poi cosa devo fare se trovo sempre casi umani?!".

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

WmatteoSalvini

Mer, 13/01/2021 - 16:37

Prova magari a pensare che .....trovi sempre casi umani, perchè forse sei tu, un caso umano !!