"Ti sei fatto di tutto", "Fai vomitare": rissa Parenzo-Brosio

Durante una discussione sulle vaccinazioni, Brosio ha ribadito il suo "no", temendo gli effetti collaterali, ma Parenzo lo ha provocato: "Cocaina e orge e ora rompi le balle sul vaccino?"

"Ti sei fatto di tutto", "Fai vomitare": rissa Parenzo-Brosio

Quella che è andata in onda a L’aria che tira tra David Parenzo e Paolo Brosio è stata una vera e propria rissa verbale con tanto di insulti, offese e sfottò. Il tema al centro della discussione della trasmissione condotta da Myrta Merlino su LA7 erano i vaccini e tra gli ospiti invitati c'erano il co-conduttore de La Zanzara e Paolo Brosio. Palese la contrapposizione di vedute tra i due sulle vaccinazioni, ma quello che doveva essere solo un confronto è rapidamente degenerato in una rissa televisiva in piena regola.

Sin dall'intervento di Brosio relativo ai suoi dubbi sulle vaccinazioni, sull'operato del ministero della Sanità e sul Green pass, David Parenzo ha mostrato la sua insofferenza. Il conduttore radiofonico si è più volte coperto la bocca per non replicare alle affermazioni di Brosio e si è dimenato parecchio sulla poltrona in studio. Ma dopo l'ennesimo "no" ribadito da Paolo Brosio al vaccino, preoccupato dai possibili effetti collaterali, Parenzo non è riuscito a trattenersi, lanciando la sua provocazione: "Paolo stai cercando incongruenze sul vaccino che può far male e poi leggo da una tua intervista che dici: 'Tra alcol e cocaina: in un'orgia una voce mi ha salvato'. Cioè ti sei fatto di tutto nella vita e ora rompi le balle sul vaccino!? Su dai".

Paolo Brosio non ci ha più visto e si è scagliato duramente contro Parenzo: "Tu sei una persona disdicevole, ignorante, tiri fuori l'unico momento di debolezza che ho avuto nella mia vita. Mi fai vomitare, usi un periodo circoscritto della mia vita per usarlo come argomento contro quello che dico sul vaccino". Myrta Merlino ha cercato di calmare gli animi senza però riuscirci e i due ospiti sono scivolati nella bagarre più totale tra insulti e offese: "Mi fai pena", "Sei un poveretto".

Finite le offese, Brosio ha proseguito con il suo punto di vista: "Il virus è una cosa seria ma nella vita non ci sono solo i Green pass". Ma David Parenzo, ancora in disaccordo, ha rincarato la dose di provocazioni: "Vado io ad accendere un cero a Medjugorje per farti tornare un po' di senno". Brosio, risentito per non essere riuscito a esprimersi, è così sbottato: "Cosa ci sto a fare io qui. Fate parlare lui e io me ne vado". Il giornalista ha definito "vessatorio" e "denigratorio" il confronto con Parenzo e per fare ritornare la calma in studio è dovuta intervenire Myrta Merlino, che ha preferito chiudere la parentisi e concentrarsi sugli altri ospiti in collegamento.

Commenti