Vergini del ritocchino. Le 10 dive che hanno detto no alla chirurgia estetica

Non tutte le star decidono di cedere al ritocchino estetico e alla perfezione. Ecco le dieci celebrità che hanno scelto di invecchiare senza l'aiuto del bisturi

Vergini del ritocchino. Le 10 dive che hanno detto no alla chirurgia estetica

Fa più notizia chi decide di rimanere al naturale o chi al ritocchino non riesce a rinunciare? Ardua sfida. Ma una cosa è certa: le dive che hanno deciso di dire no alla chirurgia estetica si contano sulle dita di una mano. Essere costantemente sotto i riflettori porta, inevitabilmente, alla ricerca della perfezione anche se questa, a volte, si spinge all'eccesso.

È lunga la lista delle celebrità che, nel corso della loro carriera, hanno ceduto al ritocchino estetico. Decisamente più corto invece l'elenco di chi ha scelto di dire "no" mostrando con orgoglio difetti, rughe e imperfezioni. E allora eccole le dieci dive che nonostante il tempo passi inesorabile sono rimaste "vergini" ai ritocchini.

1. Kate Winslet

L'attrice di Titanic è la portabandiera della lotta alla chirurgia estetica. Alla soglia dei 45 anni Kate Winslet, bellezza algida, ha giurato di non essere mai ricorsa alle punturine e che non si arrenderà mai al bisturi, perché va contro la sua morale. Per rendere ancora più credibile la sua "battaglia" contro botox e lifting nove anni fa ha addirittura fondato una lega britannica contro la chirurgia estetica.

2. Julia Roberts

Sono passati trent'anni dal suo esordio cinematografico in Pretty Woman e Julia Roberts conserva ancora quella bellezza acqua e sapone che l'ha fatta diventare una diva. Le foto sembrano dargli ragione. Nel 2014 la sua dichiarazione sui ritocchini lasciò tutti a bocca aperta: "Ho rischiato molto per la mia carriera quando - a 40 anni - non mi sono sottoposta al lifting come Hollywood chiedeva e come la maggior parte delle attrici fanno. Voglio essere un modello di donna che invecchia".

3. Julianne Moore

La rossa più amata di Hollywood, premio Oscar per "Still Alice", a 55 anni su botox e ritocchini ha le idee chiare: "Le rughe non sono divertenti, le prendo come vengono. Devi accettarle e conviverci. Voglio apparire al meglio della forma, ma il mio aspetto deve essere relazionato alla mia età. Voglio un viso espressivo anche a 50 anni".

4. Cameron Diaz

Negli ultimi anni si è vista poco ma il ritorno in pubblico di Cameron Diaz (complice il lockdown) ha mostrato una donna diversa. Bellissima ma pur sempre invecchiata. La pelle cade, le rughe si vedono e la Diaz non fa niente per nascondere che oggi, a 48 anni, non è più la diva dalla pelle di porcellana. Lei è una delle poche ad aver ammesso di aver ceduto al botox in giovane età e di essersene pentita, virando su uno stile di vita salutare e naturale: "Non voglio essere così... preferisco vedere il mio volto invecchiare piuttosto che non riconoscerlo più".

5. Penelope Cruz

Alla soglia dei 50 anni l'attrice spagnola si conferma una delle bellezze mediterranee più naturali. Poco importa che di lei si dica che il naso è rifatto: Penelope Cruz non lo ha mai confermato. Ma in quanto a rughe e a segni del tempo lei li mostra con fierezza e disinvoltura perchè, ha confessato lei stessa: "Quando mi guarderò allo specchio a 80 anni vorrò vedere una 80enne, con ogni ruga che racconterà una storia".

6. Elisabetta Gregoraci

Anche la più italiana delle nostre showgirl ha confessato di non essersi mai rifatta. Nessun intervento chirurgo né tanto meno ritocchini al viso. La bella calabrese, che oggi è protagonista al Grande Fratello Vip, lo ha confessato pubblicamente pochi mesi fa a Caterina Balivo nella trasmissione Vieni da Me: "Noi due siamo tra le poche che non abbiamo deformato il viso". Nonostante da anni sia protagonista delle rubriche irriverenti "Fatti e Rifatti", il suo cambiamento nel tempo sarebbe dovuto solo a una corretta alimentazione e ad allenamenti intensivi.

7. Monica Bellucci

Di trasformazioni nel tempo Monica Bellucci ne ha fatte ma la sua bellezza è rimasta invariata nonostante gli anni. La sua avversione alla chirurgia estetica non è mai rimasta nascosta e nel 2012 a Vanity Fair svelò: "Rispetto a una faccia di plastica io preferisco le rughe. Non amo l’idea di farmi ritoccare la faccia e, francamente, penso che per un’attrice sia abbastanza pericoloso". Il segreto della sua eterna bellezza? Vitamine. Da provare.

8. Maria Grazia Cucinotta

A 52 anni suonati Maria Grazia Cucinotta conserva ancora quella bellezza senza tempo tipica delle grandi attrici. Merito del ritocchino? Anche no. A rifiutare categoricamente l'accusa di aver ceduto alla chirurgia o ai trattamenti estetici invasivi è stata lei stessa pochi mesi fa, dopo il chiacchiericcio scatenatosi da una nota pubblicità televisiva. "Le uniche concessioni che mi sono permessa sono legate all’acido ialuronico che rende più morbida e vellutata la pelle", ecco svelato il suo segreto.

9. Isabella Rossellini

Le zampe di gallina e le rughe sul volto di Isabella Rossellini non mentono. Ma nonostante i segni del tempo l'attrice rimane una delle interpreti del cinema internazionale più belle di sempre. Naturale e senza tempo, la Rossellini si è sempre schierata contro bisturi e punturine perché "la bellezza sta nelle emozioni, non in un viso perfetto". Così, a chi le chiede perché non cede alla perfezione, lei risponde: "Sono stufa di chi pensa che a una certa età le attrici debbano per forza cedere al ritocchino".

10. Elena Sofia Ricci

Bellissima anche senza il ritocchino. Sarà per questo che Elena Sofia Ricci è tra le attrici più richieste per le fiction della televisione italiana. E lei è la testimonianza che a 50 anni si può ancora essere belle e affascinanti anche senza il ritocchino: "Non mi sfracello con la chirurgia plastica perché più riempi la faccia più cade sotto il peso della gravità. Se divento un muppet non posso più fare nulla".

Commenti