La Seredova viene "massacrata": "È pericoloso e poco igienico..."

L'ultima foto pubblicata sui social dalla Seredova ha scatenato le critiche di alcuni follower, che hanno messo in guardia la modella dalle possibili conseguenze di un suo gesto

L'occhio dei fan è sempre attento e l'ultima foto scattata e condivisa da Alena Seredova sul suo profilo Instagram non è passata inosservata. La modella e attrice ceca è diventata mamma della piccola Vivienne da pochi giorni, ma sui social network qualcuno ha già trovato il tempo per criticarla per un gesto familiare immortalato nell'ultimo post Instagram.

Il 18 maggio Alena Seredova ha dato alla luce la sua terza figlia, Vivienne Charlotte, avuta dal compagno, il manager Alessandro Nasi. Una gioia immensa per i genitori e i fratelli maggiori, David Lee e Louis Thomas, nati dalla predente relazione con l'ex marito Gianluigi Buffon. Sui social network la Seredova ha condiviso, sin dai primi minuti di vita della piccola, foto e video di questo nuovo capitolo della sua vita, ma l'ultimo scatto della piccola Vivienne ha suscitato qualche polemica di troppo. Alena ha condiviso sulla sua pagina Instagram un'immagine che ritrae la neonata nella sua culla accanto al cane di famiglia, Sprint, scrivendo: "Si è innamorato anche lui".

Il post non ha però incontrato il favore di tutti e alcuni follower hanno criticato la scelta di lasciare il cane così vicino alla culla della neonata, giudicando la situazione poco sicura per la bambina: "No Alena è sempre un cane! Stai attenta che gli venga la gelosia!", "Pericoloso e non igienico", "Attenta... non si sa mai. Può essere geloso". Giudizi che non hanno lasciato in silenzio l'attrice ceca che, nei commenti, ha risposto alle critiche: "Ma smettila, onestamente conosco bene il mio cane. Secondo te si è fatto un selfie il cane? Ogni cane ha il suo padrone".

Non è la prima volta che un personaggio famoso viene attaccato sui social per la scelta di far crescere i propri figli fianco a fianco con un cane. Lo scorso anno, nel mirino delle critiche era finita l'ex Bonas di Paolo Bonolis, Paola Caruso, aspramente criticata per aver fatto dormire il figlio di appena un anno nel letto con il cane. Anche in quell'occasione erano piovuti giudizi e la showgirl aveva risposto a tono proprio come Alena Seredova.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Se innamorato anche lui #sprint

Un post condiviso da Alena Šeredová (@alenaseredova) in data:

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

capi_tan_iglu

Ven, 29/05/2020 - 15:19

I cani (se hanno padroni normali, sani ed equilibrati mentalmente) proteggono i bambini piccoli (basti pensare al mio bellissimo terranova e al mio dolcissimo bovaro del bernese) e non sono certo dannosi per i bambini. Persino i gatti, di fronte ai neonati diventano protettivi nei loro confronti. Proprio ieri mentre davo una piccola pacca alla schiena alla mia bambina per farla ruttare, il mio British shorthair mi ha dato un bel morso sul polpaccio: ho dovuto spiegargli che cercavo solamente di aiutare mia figlia ma lui ha continuato a guardarmi in cagnesco.

necken

Ven, 29/05/2020 - 15:31

i nomi Francesi femminili sono molto chich forse è per questo che vengono preferiti a quelli nostrani