Sport

Champions League, l'Inter pesca l'Ajax, la Juventus lo Sporting Lisbona

Sorteggio favorevole per Inter e soprattutto Juventus negli ottavi di finale di Champions League. Peccato che per un errore lapalissiano nel sorteggio tutto ciò è nullo

Champions League, l'Inter pesca l'Ajax, la Juventus lo Sporting Lisbona

Sorteggio di Champions League fortunato per l'Inter e la Juventus. I nerazzurri sono stati sorteggiati con l'Ajax (che ha comunque fatto 18 punti nel suo girone) ma ha quantomeno evitato big come Liverpool, Manchester City e Bayern Monaco. L'andata si giocherà al Meazza, il ritorno in Olanda. La Juventus ha invece evitato due bocche di fuoco come Atletico Madrid e soprattutto Psg e se la vedrà contro lo Sporting Lisbona con l'andata in trasferta e il ritorno allo Stadium. Ecco tutti gli accoppiamenti degli ottavi di fianle: Benfica-Real Madrid, Villarreal-Manchester City, Atletico Madrid-Bayern Monaco, Salisburgo-Liverpool, Inter-Ajax, Sporting Lisbona-Juventus, Chelsea-Lille, Psg-Manchester United.

Le partite degli ottavi si giocheranno tra andata e ritorno in queste date: 15-16 e 22-23 febbraio le gare d'andata, 8-9 e 15-16 marzo per il ritorno. La regola dei gol in trasferta è stata eliminata, quindi le partite che nel doppio confronto restano in parità per numero di gol segnati tra casa e trasferta, andranno ai tempi supplementari. Se il risultato rimane ancora in pareggio dopo i tempi supplementari, allora si andrà ai calci di rigore per decretare chi passerà il turno.

L'avversario dell'Inter (che non sarà però questo per l'errore della Uefa nel sorteggio)

L'Ajax ha messo insieme 18 punti nel suo girone proprio contro Sporting Lisbona, avversario della Juventus, Borussia Dortmund arrivato terzo nel girone e Besiktas ultimo con zero punti conquistati. Gli olandesi le hanno vinte tutte, hanno segnato 20 gol e ne hanno subiti 5. La cosa che più ha impressionato oltre al gioco è stato il fatto di aver battuto i tedeschi del Dortmund sia in casa che in trasferta con i gialloneri che erano i favoriti sulla carta per vincere il girone e che sono arrivati invece terzi (ha influito anche l'infortunio di Haaland). Il sorteggio è stato benevolo anche se non bisogna sottovalutare l'avversario con i Lancieri che come sempre hanno qualità, gioventù e talento da vendere anche se l'Inter da parte sua ha altrettanta qualità ed esperienza.

L'avversario della Juventus (che non sarà però questo per l'errore della Uefa nel sorteggio)

I bianconeri hanno evitato l'Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone ma soprattutto il Psg di Messi-Neymar-Mbappé e già questo è un ottimo risultato. I bianconeri sono stati dunque sorteggiati con l'avversario forse più morbido che è però da prendere con le pinze dato che ha fatto fuori il Borussia Dortmund visto che a parità di punti si sono qualificati ai danni dei tedeschi per aver vinto lo scontro diretto di ritorno per 3-1 avendo perso l'andata per 1-0.

Commenti