Dall'Inghilterra: ''Juve pronta a tutto per arrivare a Guardiola''

Sempre più insistenti i rumors dall'Inghilterra sull'approdo di Guardiola sulla panchina della Juve a partire dalla prossima stagione''

Dall'Inghilterra: ''Juve pronta a tutto per arrivare a Guardiola''

''La Juventus farà di tutto per arrivare a Pep Guardiola'' rimbalza dall'Inghilterra la clamorosa indiscrezione riguardante la prossima stagione.

Maurizio Sarri vive i giorni più tormentati dal suo approdo sulla panchina della Juventus e a quanto pare la sua avventura in bianconero potrebbe durare appena un anno. Diversi i capi di accusa sulla testa dell'ex allenatore del Napoli, dal bel gioco espresso solo a tratti all'inusuale fragilità della difesa, per tanti anni il punto di forza della squadra alla difficile gestione del gruppo, troppi ed evidenti i casi di malessere mostrati dai calciatori al momento delle sostituzioni, i casi Cristiano Ronaldo ed Higuain sono a questo proposito emblematici. Fino alla disfatta in Supercoppa Italiana contro la Lazio, perchè si sa il club bianconero ci tiene a vincere tutto.

La sconfitta inaspettata di Verona ha inevitabilmente accelerato le riflessioni in casa bianconera con la cena tra Agnelli, Fabio Paratici e lo stesso Sarri. Un vertice d'urgenza per compattare l'ambiente e invertire la rotta in vista delle prossime sfide, la semifinale di Coppa Italia, gli impegni in campionato e gli ottavi di Champions League contro il Lione. Intanto dall'Inghilterra arrivano sempre più insistenti le voci su un ritorno di fiamma bianconero per Pep Guardiola. Stando a quanto riportato dal tabloid inglese The Sun, i bianconeri starebbero già pensando al possibile sostituto di Sarri, individuato nel profilo del tecnico catalano.

Il nome di Guardiola era già stato accostato alla Juve in estate, quando la società era impegnata alla ricerca del successore di Massimiliano Allegri. Dopo alcuni abboccamenti, la scelta era ricaduta su Sarri ma, nel giro di un anno, le carte potrebbero mischiarsi nuovamente. Guardiola tra l'altro, sempre secondo il Sun, sarebbe stato avvertito dal Manchester City di un possibile cambio al termine di questa stagione. L'allenatore spagnolo è alla guida del club inglese da quattro anni, un periodo decisamente lungo per le sue abitudini. Una stagione a fasi alterne, quella dei Citizens, staccatissimi dall'imprendibile Liverpool di Klopp, solitario in vetta e rimasti con la conquista della Champions League, ormai come obbiettivo principale.

Da qui sembrerebbe naturale l'apertura verso un trasferimento in Italia, proprio alla Juve. Una fonte vicina al club bianconero avrebbe anche rivelato al tabloid inglese che "Andrea Agnelli non ha mai nascosto il suo interesse per Pep e farà il possibile per rendere concreto il suo passaggio in bianconero". La Juve sarebbe dunque pronta a dare pieni poteri all'allenatore spagnolo pur di convincerlo a intraprendere l'avventura in bianconero in estate. Mentre Guardiola, dopo le avventure da calciatore con Brescia e Roma, sbarcherebbe di nuovo in Italia, stavolta da allenatore. Una prospettiva molto avvincente, che a questo punto non sembra più più impossibile.

Segui già la nuova pagina Sport de IlGiornale.it?

Commenti

Grazie per il tuo commento