Stefano Domenicali vola in Germania per un incarico alla Audi

L'ex uomo della Ferrari, che ha lasciato ad aprile la scuderia, avrà un ruolo lontano dalle attività agonistiche

Stefano Domenicali vola in Germania per un incarico alla Audi

Ad aprile di quest'anno, Stefano Domenicali aveva lasciato il suo posto da "team principal" per la Ferrari, dopo 23 anni alla scuderia di Maranello, per essere sostituito da Marco Mattiacci. Una scelta che aveva spiegato con la volontà di "fare qualcosa per dare una scossa al nostro ambiente e per il bene di questo gruppo", pur ammettendo che si trattava di una decisione "sofferta".

Oggi, sei mesi dopo, è arrivata la conferma di un nuovo incarico per Domenicali, che volerà in Germania per un posto nel quartier generale della Audi. Secondo quanto scrive il magazine Quattroruote, l'ex uomo di Maranello non andrà ad occuparsi del settore sportivo, dovrebbe invece restare lontano dalle attività agonistiche legate ad Audi.

Per Domenicali si aprirebbe dunque una fase inedita, in azienda. Un ruolo comunque di grande rilievo, se si considera che, almeno per ora, farà riferimento direttamente al numero uno dell'azienda, Rupert Stadler.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti