Schelotto schiaffeggia la ex, che finisce al Fatebenefratelli

Il calciatore dell'Atalanta prende a schiaffi la ex fidanzata, con cui si trovava a Milano per riallacciare i rapporti. Fermato dalla polizia

Il post-partita di Juve-Atalanta, perso per tre goal a zero dai neroazzurri, finisce in ospedale per la ex fidanzata di Ezequiel Schelotto, centrocampista neroazzurro, dopo un acceso litigio con il calciatore.

L'atleta originario dell'Argentina è stato fermato per un controllo ieri sera a Milano, intorno alle tre di notte, mentre si trovava con la ex ragazza. Un tentativo di ricucire i rapporti finito non troppo bene, se è vero che, appena usciti dal Just Cavalli, diretti verso un secondo locale, i due hanno iniziato a litigare e la 24enne della provincia di Bergamo è finita al Fatebenefratelli, con quattro giorni di prognosi.

La ex di Schelotto ha raccontato di essere stata schiaffeggiata dal calciatore, quando il loro litigio - piuttosto acceso - ha richiamato l'attenzione delle forze dell'ordine. Il giocatore atalantino nega tutto, anche se gli agenti raccontano di averlo trovato "molto infastidito dal controllo". E dalla richiesta di esibire i documenti, perché "personaggio noto".

Questioni private, secondo Schelotto, quelle che hanno portato all'alterco con la ex. Che però hanno fatto concludere la nottata alla ragazza all'ospedale Fatebenefratelli. Nessuno dei due ha comunque sporto denuncia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

MMARTILA

Lun, 17/12/2012 - 16:39

La sagra dei cretini in via Montenapoleone!

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Lun, 17/12/2012 - 17:32

Questo capita a volere a tutti i costi un Macho e che costi,probabilmente le sono andate di traverso le castagne ricevute dalla Juve e per sfogarsi non ha avuto di meglio che prendersela con la gnara,fortuna che le bergamotte son toste,e se fossi in lui per un po starei alla larga,poichè quando s'incazzano,non le ferma più nessuno . Bravo macho ,non hai vergogna ? Dovresti dare il buon esempio,non credi?

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Lun, 17/12/2012 - 18:17

Dal titolo della home page "SCHELOTTO SCHIAFFEGGIA EX RAGAZZA" pensavo fosse un problema di trans, mi aspettavo quindi un articolo più intrigante. Invece si tratta di una banale litigio tra due ex fidanzati. Nemmeno un commento sul look penoso del calciatore che porta capelli troppo lunghi e disordinati ed un pizzetto improbabile oltreché indeciso. Articolo privo di sugo.

elalca

Lun, 17/12/2012 - 19:59

ripeto, nonostante la censura: si tratta di un cercopiteco e di un esemplare di velinide. mi sembra che ci siano cose più importanti sulle quali dissertare.