Torna la paura negli Usa: uomo minaccia attentato Allarme alla stazione bus

Torna la paura negli Stati Uniti. Segnalato un nuovo allarme bomba: in una stazione di autobus del New Hampshire un uomo minaccia di far esplodere una bomba. Dopo un'ora la polizia ha liberato i 17 ostaggi

Torna la paura negli Usa: 
uomo minaccia attentato 
Allarme alla stazione bus

Washington - Torna la paura negli Stati Uniti. Secondo Un nuovo allarme bomba negli Stati Uniti: in una stazione di autobus del New Hampshire un uomo ha minacciato di far esplodere una bomba. Dopo aver circondato la zona, la polizia è riuscita a trarre in salvo le 17 persone prese in ostaggio.

Le persone a bordo Per circa un'ora 17 persone sono state prese in ostaggio a bordo dell’autobus bloccato a Portsmouth, in New Hampshire, dove un uomo minacciava di far esplodere una bomba. La Foxnews ha spiegato che l’autobus Greyhound era partito da Bangor nel Maine ed era diretto a New York. La polizia, gli agenti delle squadre speciali ed i vigili del fuoco hanno subito chiuso diverse strade della città. Subito dopo sono state fatte evacuare diverse abitazione ed è suonato l’allarme anche in un albergo.

Commenti