TV

“I tuoi genitori...”. Nuovo scontro al Gf vip tra Orietta Berti e Antonella

Nella puntata di ieri sera del Gf vip Antonella Fiordelisi e Orietta Berti si sono rese protagoniste di un nuovo scontro

“I tuoi genitori...”. Nuovo scontro al Gf vip tra Orietta Berti e Antonella

Iera sera, 20 marzo, è andata in onda la quarantatreesima puntata del Grande Fratello Vip; è stata di certo una serata inaspettata tra eliminazioni sorprendenti, finalisti inattesi ed emozioni. Di certo, però non sono mancati gli scontri, in particolare la cantante opinionista del reality, Orietta Berti e Antonella Fiordelisi sono state protagoniste di un nuovo screzio.

Cosa è successo

Proprio la scorsa settimana la Berti aveva utilizzato espressioni poco carine nei confronti di Antonella, invitandola addirittura a guadagnarsi il pane con rispetto: “Te lo dico per l’ultima volta: devi guadagnarti la pagnotta con il rispetto per gli altri e con un sorriso, non con l’arroganza.”, aveva detto la cantante contro Antonella, dopo che la schermista l’aveva chiamata “questa”. Il diverbio era stato talmente acceso tanto da condurre Milva, la mamma di Antonella, a scrivere una lettera in cui pregava i fan di non votare per la figlia, così da farla uscire per ritrovare la sua serenità usando anche parole forti contro l’opinionista.

Nulla di tutto questo è bastato però a placare gli animi, perché ieri sera le due si sono nuovamente scontrate.

La premessa di Alfonso

Nel corso della puntata, il conduttore Alfonso Signorini ha voluto fare una precisazione, in particolar modo, sottolineando che il Grande Fratello è un gioco e come tale va vissuto senza sentirsi obbligati a rimanere. Le affermazioni di Alfonso erano una chiara stoccata alla madre di Antonella che nella lettera di pochi giorni fa indirizzata a Piersilvio Berlusconi, sosteneva che la figlia non usciva causa penale da pagare.

Queste le parole del conduttore: “Credo che tutti quelli seduti su quel divano convengano su un punto: che Antonella è una grandissima giocatrice. Proprio per questo faccio appello alla tua sincerità. Quelle immagini di te da sola sul divano erano immagini di te sempre più isolata e sofferente. Soffrivi perché Micol era andata in finale o perché il pubblico non riconosceva la tua voglia di vincere?”. “Il fatto che sia arrivata in finale non mi interessa”, ha risposto l’influencer, “Il problema di fondo è che ogni volta che arrivo in studio vengo costantemente attaccata, che sia Orietta o il pubblico ad applaudire a quello che si dice contro di me. Sono cose che mi buttano giù. Orietta mi ha detto che sono maleducata, offendendo la mia famiglia che non mi ha educata”.

L’attacco di Orietta

La Berti, a questo punto, ha preso la palla al balzo ed ha subito risposto: “Non ti ho mai offesa. Ho detto che sei arrogante, maleducata e che non rispetti gli altri. Non è un’offesa. Ti ho dato dei consigli e mi hai guardato come per dire ‘Cosa vuole questa brutta vecchiaccia?’. Ho visto che i tuoi genitori mi hanno ripagata con delle volgarità molto importanti e molto cattive nei miei confronti. Capisco perché sei così”.

Poi la Berti ha rincarato la dose: “Instagram non è un lavoro, tutti hanno Instagram”, ha detto l’opinionista facendo riferimento alla professione della Fiordelisi. La frase ha poi spinto Antonella ad apostrofare di nuovo in malo modo Orietta, esattamente come accaduto nella scorsa puntata. “Che c’entra Instagram? Questa parla sempre di Instagram”, ha detto, rivolgendosi di nuovo alla Berti con lo stesso tono di una settimana fa.

L’intervento di Sonia Bruganelli

Per calmare le acque è immediatamente intervenuta l’opinionista del GF Vip, Sonia Bruganelli, la quale non ha mai nascosto la sua simpatia nei riguardi di Antonella: “Sei entrata nella Casa e da subito hai voluto essere protagonista. Se scegli di entrare e di essere forte e di andare contro chi è più grande di te, poi devi avere le spalle larghe per accettare che tu non possa essere amata da tutti. Hai scelto la strada più difficile, quella di essere protagonista là dentro nel bene e spesso nel male. Però poi ti devi assumere la responsabilità di tutto questo e uscirne serena, a prescindere dal giudizio degli altri. Ho visto il tuo percorso e ho cambiato opinione su di te. Ma adesso non puoi fare come i bambini e chiederti perché le persone non ti vogliono bene. Hai fatto tante cose perché non ti volessero bene. Il pubblico ti amerà o no. È molto più difficile essere odiata e restare serena. Essere amata è facile, basta dire quello che vogliono gli altri. A quel punto sarà facilissimo”.

Commenti