TV

"Non mi hanno preso". Marco Carta fuori da Sanremo: gli altri esclusi

Il cantante sardo escluso dai big della kermesse 2023. La sua delusione: "Capisco, il cast è molto importante". Ecco chi sono gli altri artisti scartati da Amadeus

"Non mi hanno preso". Marco Carta fuori da Sanremo: gli altri esclusi

Carta canta. Anzi no, all'Ariston non canterà. Tra gli esclusi del festival di Sanremo 2023 c'è anche l'artista cagliaritano Marco Carta. Il cantante ha infatti rivelato di aver presentato un brano per concorrere alla rassegna canora in scena nella Città dei fiori dal 7 febbraio prossimo, ma di non essere stato scelto. Niente da fare quindi per l'ex vincitore di Amici, che a Sanremo peraltro trionfò nel 2009. A quattordici anni da quel successo, tra i big della popolare kermesse non ci sarà il suo nome.

"Non mi hanno preso"

Carta ha rivelato su Rai2 di essere stato escluso, nella puntata di "Bella Mà' in onda ieri, 6 dicembre. "Quest'anno ho presentato il mio pezzo a Sanremo, ma non mi hanno preso. Però capisco, il cast è molto importante", ha affermato il cantante, rassegnandosi alle insindacabili (e negli ultimi anni azzeccate) decisioni della commissione selezionatrice guidata dal direttore artistico Amadeus. E proprio in riferimento all'annuncio dei big dato in diretta al Tg1 dal presentatore ravennate, Carta ha aggiunto: "Non l'ho guardato, tanto lo avrei saputo comunque, perché non volevo stare con l'ansia di guardare, che sofferenza…. L'ho scoperto la sera".

Il vincitore del Festival nel 2009 ha presentato su Rai2 il proprio nuovo singolo, senza però aggiungere altro sulla proposta musicale da lui presentata per il prossimo Festival. In materia di esclusi dalla kermesse, tuttavia, il nome dell'artista cagliaritano è solo uno dei tanti che hanno visto sfumare il sogno sanremese. Del resto, dovendo selezionare 22 cantanti (ai quali si aggiungeranno poi 6 giovani proposte), Amadeus ha dovuto fare una cernita minuziosa. Con l'inevitabile conseguenza di deludere qualcuno.

Sanremo 2023, gli esclusi

Secondo quanto riportato da All Music Italia e il Messaggero, tra gli esclusi della kermesse 2023 ci sarebbero Sangiovanni, Annalisa, i The Kolors, Alessandro Casillo, Sergio Sylvestre (Big Boy), Luigi Strangis, ma anche Bugo, Ditonellapiaga, Eugenio in Via di Gioia, Andrea Sannino, Matteo Bocelli e Daniele Silvestri. Sarebbero stati scartati, sempre secondo i rumors degli addetti ai lavori, anche nomi storici come Fausto Leali, i Ricchi e Poveri e Raf. E anche i Clementino, Chadia Rodriguez, Bresh, Shade e Beba. Tra le band, anche i Nomadi avrebbero mancato la partecipazione alla kermesse. Niente da fare - pare - anche per Maria Antonietta, così come per i duetti formati da Myss Keta e Il Pagante, da Tiromancino e Enula, da Auroro Borealo ed Elio.

Commenti