Ilda Boccassini

La procura di Milano procederà a tappe forzate. Può aspettare il pro­cesso a Minetti, Fede e Mora. Può aspettare il processo a Ber­lusconi per prostituzione minorile. Ma si deve fare subito quello per il reato di concussio­ne, ovvero per la telefonata alla Questura di Milano del 27 maggio scorso

Luca Fazzo
I pm di Milano cambiano i piani anti Cav

La richiesta di giudizio immediato per il Cavaliere era prevista per lunedì scorso. Poi un primo rinvio. Ieri il nuovo annuncio: "Se ne parla lunedì prossimo". I pm vorrebbero un processo a botta calda sotto i riflettori di tutto il mondo. Eppure la richiesta non è ancora partita. Pesa il ricordo del 2004: l'istanza di andare subito a processo fu bocciata

Luca Fazzo
Ruby, la Procura rischia lo stop

I deputati devono decidere se respingere o meno la richiesta di perquisizione dell’ufficio del ragionier Spinelli, che sino ad ora non è avvenuta perché di pertinenza della segreteria politica di Berlusconi, nell’ambito dell’inchiesta sul "caso Ruby", che vede il premier indagato per i reati di concussione e prostituzione minorile

Redazione
Ruby, la Camera vota sul rinvio degli atti alla procura

Dopo le perquisizioni al Giornale e a casa della cronista Greco i penalisti accusano apertamente la magistratura: "Mentre si leggono sui giornali gli atti dei propri processi di cui per legge è vietata la pubblicazione, se viene interessato un magistrato le procuse scattano prontamente"

Redazione
I penalisti ai pm: "Inusitato dispiegamento di mezzi"

La nostra giornalista Anna Maria Greco denudata e perquisita: il blitz in casa e in redazione per un articolo sulla Boccassini

Alessandro Sallusti
IL BRACCIO VIOLENTO DEI MAGISTRATI
ilGiornale.it Logo Ricarica