mosca

Il ministero della Giustizia ha infatti chiesto alla Procura di Brescia di valutare la possibilità che Lanfranco Cirillo, noto appunto come l'architetto di Putin dopo essere diventato il “preferito“ dal leader del Cremlino, venga processato in Russia

Giuseppe Spatola
 Il ministero della Giustizia ha infatti chiesto alla Procura di Brescia di valutare la possibilità che Lanfranco Cirillo venga processato in Russia

Il colosso francese della distribuzione mondiale di alcolici si difende dalle accuse di mancato rispetto dell’embargo contro la Russia e cessa di esportare la vodka nel Paese per contrastare le minacce di boicottaggio ricevute. Ma la Vodka trova altre vie per entrare

Cristiana Franzoni
Guerra, Russia, alcolici, embargo: le infinite vie della vodka
ilGiornale.it Logo Ricarica