Angela Gheorghiu domani alla Scala

Sarà il soprano romeno Angela Gheorghiu, accompagnata al pianoforte da Jeff Cohen, la protagonista dell’appuntamento di domani sera alla Scala per i «Recital di canto 2005-2006». In programma brani di Scarlatti, Parisotti, Martini, Gluck, Bellini, Donizetti, Verdi, Gounod, Bizet, Massenet, Delibes. Gheciu, Alessandrescu e Brediceanu. Angela Gheorghiu è nata a Adjud (Romania) nel 1965: figlia di un ferroviere, si è diplomata all’Accademia musicale di Bucarest, ha studiato con Mia Barbu. Ha fatto il suo debutto internazionale nel 1992 al Covent Garden di Londra nella «Bohème» di Puccini; nello stesso anno ha debuttato al Metropolitan di New York e alla Staatsoper di Vienna. Ha interpretato per la prima volta «La traviata» di Verdi nel 1994 al Covent Garden, rappresentazione trasmessa per televisione dalla Bbc. Da allora è stata continuamente richiesta nei teatri d'opera e nelle sale da concerto in tutto il mondo: New York, Londra, Parigi, Salisburgo, Berlino, Tokyo, Roma, Seoul, Venezia, Atene, Montecarlo, Chicago, Philadelphia, São Paulo, Los Angeles, Lisbona, Valencia, Madrid, Montreal.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento