Automotive

Opel Astra Electric, 400 km di autonomia e debutto a primavera 2023

A primavera 2023 debutta la Opel Astra Electric, anche in versione Sports Tourer. L'autonomia è di 416 km in ciclo WLTP

Opel Astra Electric, 400 km di autonomia e debutto a primavera 2023

Un nome mitico per l’universo Opel, grazie a una storia che prosegue ininterrottamente da oltre trent’anni. La Opel Astra è un’icona della casa di Rüsselsheim, che di recente ha visto esordire una nuova accattivante generazione che convince per design e contenuti. Adesso, però, si prepara a togliere il velo alla sua versione completamente elettrica. A primavera 2023 ci sarà il debutto della Astra Electric, non solo berlina ma anche station wagon, la Sports Tourer, che affiancherà le canoniche vetture con motorizzazioni benzina e ibride plug-in.

Modifiche minime

Alla Opel hanno deciso di non evidenziare troppo le differenze tra l’elettrica e le altre, dato che a distinguere la versione a sole batterie c’è un unico badge “e” sul portellone posteriore, al fianco del nome del modello, oltre a dei cerchi in lega dal disegno specifico. Nemmeno dentro all’abitacolo si respira qualcosa di innovativo, squadra che vince non si cambia. Dunque, abbiamo la conferma del "Pure Panel" che prevede due schermi da 10 pollici: uno dedicato alla strumentazione digitale e l'altro per il sistema infotainment, che può garantire la compatibilità con i supporti ad Apple CarPlay e ad Android Auto, anche in modalità wireless. Spiccano, invece, i sedili ergonomici certificati AGR. La grande sorpresa è lo spazio che non viene ridotto nel bagagliaio, nonostante la presenza delle batterie, il volume resta di 516 litri che può salire a 1.533 litri abbattendo gli schienali dei sedili posteriori, sulla station wagon.

Opel Astra Electric: motore

A disposizione della tedesca c’è un motore elettrico da 115 kW (156 CV) con 270 Nm di coppia, che dichiara una velocità massima di 170 km/h. Questo propulsore è alimentato da una batteria da 54 kWh (51 kWh utilizzabili) che garantisce un'autonomia fino a 416 km secondo il ciclo WLTP. Niente di nuovo sotto al sole, poiché questa unità è la stessa che equipaggia la Peugeot 308 elettrica. Si può ricaricare in corrente continua ed effettuare un pieno di energia ad una potenza massima di 100 kW. Grazie a questo sistema si può avere l’80% della capacità dell'accumulatore in appena 30 minuti. In corrente alternata si può ricaricare ad una potenza massima di 11 kW.

Commenti