«Il cantiere di via Corelli chiuso entro fine mese»

Il Comune, per ridurre i disagi causati alla viabilità dall'apertura del cantiere in via Corelli, ha disposto che i lavori di realizzazione della pista ciclabile si chiuderanno il 30 settembre (in anticipo sulla data prevista) e che per ridurre i tempi si svolgeranno con turni giornalieri fino alle 19, anche al sabato. Spiegano i tecnici: «Al momento, la viabilità risulta così modificata: il flusso di auto che prima entrava in Milano da via Corelli (nelle ore di punta circa 800 veicoli per senso di marcia) è stato deviato su viale Forlanini». Il Comune ha disposto la segnalazione di possibili rallentamenti in entrata a Milano da viale Forlanini, attraverso i pannelli a messaggio variabile situati sulla tangenziale est, in ambo le direzioni e l'installazione di cartelli stradali con l'indicazione delle uscite alternative: via Rubattino per chi proviene da nord; piazzale Corvetto per chi proviene da sud. Per rendere più scorrevole il flusso di auto in entrata è stato infine disposto un intervento sul semaforo dell'intersezione Forlanini-Repetti, allungando il tempo di verde. In collaborazione con Segrate, sarà integrata la segnalazione di cantiere con informazioni sulla viabilità verso viale Forlanini.