Conte e la zona rossa: "Mia la decisione di non chiudere"

Il premier si è preso la responsabilità della sua scelta finale. Ha anche spiegato i motivi che l’hanno portato a questa decisione

Un confronto durato oltre tre ore quello tra Giuseppe Conte e il procuratore aggiunto di Bergamo Maria Cristina Rota. Quasi quattro ore per spiegare dettagliatamente cosa è avvenuto tra il governo e le zone di Alzano Lombardo e Nembro, in piena emergenza coronavirus, tra il 3 e il 9 marzo. La decisione di non istituire le due zone rosse ma proclamare invece tutta la Regione Lombardia zona arancione.

La decisione ultima è stata di Conte

Il presidente del Consiglio, come riporta Repubblica, ha sottolineato di aver voluto chiarire tutto , certo di aver agito in “scienza e coscienza”. Lo ha ribadito al magistrato che, lasciando Palazzo Chigi nel pomeriggio, dopo aver sentito anche i ministri dell'Interno Lucia Lamorgese e della Salute Roberto Speranza, ha parlato di "clima di massima distensione e di massima di collaborazione istituzionale”. Conte avrebbe rivendicato del tutto la scelta di non chiudere Alzano Lombardo e Nembro. Ha infatti sottolineato: “Posto che la Regione avrebbe potuto agire diversamente, l’ultima parola sulla scelta di non istituire una zona rossa Alzano e Nembro è stata mia e di nessun altro. Me ne assumo ogni responsabilità ma penso anche che sia stata la decisione più giusta in quel momento”.

I motivi della sua scelta

Sul perché non abbia seguito le indicazioni del Comitato tecnico scientifico che il 3 marzo suggeriva la zona rossa nei due comuni, il premier ha spiegato che la situazione era cambiata e si presentava diversa da quella di Codogno, dove invece era stata istituita la zona rossa. Ha specificato che quando è stato rintracciato il focolaio di Alzano e Nembro, questo era già critico, con numeri superiori a quelli di Codogno in lockdown. La decisione ultima sarebbe stata data anche dalla conformità del territorio interessato perché “isolare Alzano e Nembro dai paesi circostanti sarebbe stato particolarmente difficile, quasi impossibile. In quell’area tra paese e paese non c’è soluzione di continuità”.

Il focolaio particolarmente critico da una parte e il punto di vista geografico dall’altra sarebbero quindi stati i due motivi che hanno fatto desistere Conte dall’istituire due zone rosse e propendere invece per una zona arancione allargata a tutta la Lombardia. A quel punto i militari, che il ministro Lamorgese aveva già fatto arrivare e aspettavano solo il via a intervenire, sono stati dislocati e infine ritirati.

Non teme un avviso di garanzia

Conte & C. dopo l’incontro sono apparsi sereni e ottimisti. Il premier si è detto tranquillo e ha ribadito di aver chiarito tutto e di non temere affatto un avviso di garanzia. Adesso però spetterà alla procuratrice Rota tirare le somme e decidere se agire o meno contro il governo. Ma la strada è ancora lunga. La procura è impegnata anche a verificare a chi toccasse dare alle strutture ospedaliere le indicazioni chiare e necessarie su come affrontare una pandemia di questo genere.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

cgf

Sab, 13/06/2020 - 10:17

non lo hai fatto per non dare soddisfazione ad altri, abbiamo imparato che tutto deve dipendere da Conte Giuseppe, non importa quante task force, quante ville romane, la decisione è di Conte Giuseppe, ma le colpe sono di chi ti ha consigliato male, vero? Comincia a licenziare Casalino allora

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 13/06/2020 - 10:18

ma si vede lontanissimo che non è capace! è avvocato ma con le leggi non ci sa fare :-) altrimenti non avrebbe dovuto accusare la regione lombardia :-)

florio

Sab, 13/06/2020 - 10:20

Una vera ammissione di colpa. Una decisone molto "intelligente" da vero Leader di una coalizione coesa e partecipe alle esigenze degli italiani. Attendiamo commenti dei soliti sinistri.

Paolo Perticaroli

Sab, 13/06/2020 - 10:21

Nuovo miracolo italiano: avviso di garanzia consegnato brevi manu all'avvocato del popolo mentre parla agli stati generali. Magistratura riabilitata sine die, senza bisogno di riforma alcuna. Star Trek? Assolutamente no, visto che è già successo a Napoli. Remember?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 13/06/2020 - 10:23

Visto che sene sei assunto la responsabilità premier Conte perché si è mosso in sintonia con il PD per fare sciacallaggio su Fontana e Gallera? Avviso di garanzia si,avviso di garanzia no lei deve solo fare le valigie e dimettersi. Ha tramato contro la regione Lombardia cercando di non assumersi le sue responsabilità e questa sua dichiarazione è incoernte con quanto affermato davanti al PM Rota.

Jon

Sab, 13/06/2020 - 10:24

Prende solo sempre ORDINI..Poveretto..!!!

Ritratto di Gius1

Gius1

Sab, 13/06/2020 - 10:24

ditelo al senatore lanutti dei 5 stelle che voleva indagare la PM Rota. E ora ? si dovrebbe indagare pure lui per istigazione

Paolo Perticaroli

Sab, 13/06/2020 - 10:25

Er ducetto de noantri tira fori i gioielli. Smettete de ride e portate er microscopio ......

steluc

Sab, 13/06/2020 - 10:28

Perché qualcosa mi sussurra all orecchio che se si fosse trattato di un’altra regione, magari a guida...diversa, la zona rossa sarebbe stata istituita in un amen?

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Sab, 13/06/2020 - 10:30

Veramente? Siccome era difficile isolare quei comuni allora non si fece? Follia! Da quel che ho letto e ascoltato nei media, c’è altro che non mi convince oltre certa sicumera contiana e di certa stampa a lui amica. Vi sono ragioni per dubitare che, in questa faccenda, si sia attuata una logica favorevole alla gente che ha subìto la pandemia. Alcune ragioni che mi fanno riflettere sono l’art. 120 della costituzione SUPERIORE a qualsiasi altro richiamo legislativo, l’ISTITUZIONE a Vò e Codogno della zona rossa (esecutivo, a firma Speranza), la lettera dell’Iss sulla zona rossa indirizzata al governo, militari spediti in quella zona e il fatto che nelle Marche il governatore (dem) abbia voluto chiudere scuole e confine della sua regione, prontamente bloccato dal governo. I magistrati incaricati facciano luce scevri da ogni condizionamento. Non si chiede altro.

ST6

Sab, 13/06/2020 - 10:33

Ha fatto bene. Un capo è responsabile anche degli errori altrui - e gli errori commessi in quegli ospedali dove gli infetti e i parenti sono andati e venuti indisturbati per giorni sono oramai acclarati.

Pigi

Sab, 13/06/2020 - 10:34

Non è che non abbia chiuso, ha fatto tutto quello che bisognava fare, ma con un ritardo di due settimane, sempre fuori tempo come un portiere scarso. Due settimane che hanno permesso all'epidemia di arrivare in tutte le regioni italiane e anche negli altri paesi europei. Poi, spaventato, ha reagito, eccedendo al contrario senza naturalmente ottenere risultati significativi, ma scardinando l'economia italiana. Un grande.

ST6

Sab, 13/06/2020 - 10:35

florio: io che sono più a dx dei finti "destri" qui, dico che ha fatto benissimo. Punto

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 13/06/2020 - 10:38

quando è andato in tutte le tv a dire che chiudera' l'italia,ha detto testualmente:mi assumo la respinsabilita' del fatto..ok,ora dimettiti!

baio57

Sab, 13/06/2020 - 10:40

Avviso di garanzia in relazione agli articoli Codice penale n° 438( procurata epidemia) e n°40 ( non impedire un evento che si ha l'obbligo giuridico di impedire) ? No , avviso di garanzia solo a Salvini per aver tenuto dieci giorni ferme le risorse cuffiettate, che scappavano dalle guerre e dalle carestie, futuri raccoglitori di pomidori e cocomeri e conseguentemente pagatori di pensioni...

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Sab, 13/06/2020 - 10:41

Il premier Conte, è lontano da me mille miglia come appartenenza politica, ma ritengo che la scelta di chiudere o meno una determinata zona del Paese, è una scelta politica e chi la fa deve essere giudicato solo politicamente. L'Azione penale non centra niente a meno che non si voglia derubricare la scelta fatta, come comportamento volutamente doloso e questo non sta né in cielo, né in terra. Cordialità.

Cheyenne

Sab, 13/06/2020 - 10:42

Per quanto questo governo e conte in particolare mia stia sui benemeriti penso che la magistratura non debba intervenire su decisioni politiche.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 13/06/2020 - 10:42

Veramente assurde queste sue motivazioni:"La decisione ultima sarebbe stata data anche dalla conformità del territorio interessato perché isolare Alzano e Nembro dai paesi circostanti sarebbe stato particolarmente difficile, quasi impossibile. In quell’area tra paese e paese non c’è soluzione di continuità”. Se queste sono le sue dichiarazioni lei nonha la capacità di decidere tantomeno di stare su quella poltron a.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 13/06/2020 - 10:44

Presidente Conte,si dimetta...e in fretta!

Beatlesforever

Sab, 13/06/2020 - 10:44

Non ti preoccupare c'è travaglio che ti difende ed esalta.certo gli hai dato 2,5 milioni euro per il suo giornaletto.aporofittando del covid.però cassa integrazione no? Soldi alle categorie in difficoltà no?.. nonostante tutto non ti accuso della zona rossa perché era difficile in quel momento però basta attaccare la Lombardia perché era difficile pure per loro.a dimenticavo saluti al James Dean de noantri(Scanzi)che viene pagato coi soldi degli italiani e ci illumina con le sue perle di saggezza

Mborsa

Sab, 13/06/2020 - 10:48

Chi si assume le responsabilità di una decisione ha ragione, a meno di dimostrare che la scelta sia dovuta a palese incompetenza o malafede! A posteriori non può essere un PM a giudicare le decisioni di un politico: valeva ieri per Salvini e la decisione di impedire l'accesso ai porti, vale oggi per Conte. Immaginate un PM che inquisisca Churchill per l'evacuazione di Dunkerque!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 13/06/2020 - 10:48

Se ci fosse stato Berlusconi a quest'ora sarebbe già stato rinchiuso a san Vittore, invece questo pagliaccio la passerà liscia presumo con l'aiuto di Bonafede e compagni vari.

anna.53

Sab, 13/06/2020 - 10:50

'scienza'???

florio

Sab, 13/06/2020 - 10:51

@ST6, se lei risponde al mio post in modo così determinato, se permette dubito un tantino che lei sia più a DX. Me ne trovi uno di CDX che apprezzi l'operato di Conte. Io vedo e sento solo gente delusa e incavolata che aspetta ancora le promesse roboanti fatte dal Premier. Se lei ritiene che ha fatto benissimo, mi chiedo quando farà male cosa succederà!

ROUTE66

Sab, 13/06/2020 - 11:04

Già e ora che diranno i CAMPIONI che ululavano contro la malagestione della sanità LOMBARDA? 40000,da Bergamo & d"intorni verso MILANO (sindaci GORI & SALA)PD pochi giorni dopo tutti in piazza per la partita di ritorno. NATURALMENTE NESSUNO DI QUESTI HA TRASMESSO IL CONTAGIO. MILANO,NON CHIUDE E BERGAMO NEANCHE PERFETTO. Ed ora che facciamo COMPAGNI, ma scarichiamo la colpa sugli altri Del resto è ciò che ci riesce MEGLIO

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 13/06/2020 - 11:05

Premetto che questo sgoverno mi sta sulle ginocchia, devo dire però che rispetto chi ammette le proprie responsabilità specialmente se le decisioni prese possono essere state sbagliate, non è da tutti ... 3 mesi fa nessuno conosceva la pericolosità del virus, quindi le decisioni politiche sia di Conte che eventualmente di Fontana non sono assolutamente da processare. In ogni caso i giornaloni e i talk show che hanno criticato e offeso il governatore Fontana dovrebbero cospargersi il capo di cenere, frustarsi la schiena e chiedere scusa.

Santorredisantarosa

Sab, 13/06/2020 - 11:06

ALLORA CI DOBBIAMO ASPETTARE UNA "CONDANNA ESEMPLARE" TERMINE TANTO CARO ALLA SINISTRA, MA SARA' CONDANNATO? AI POSTERI L'ARDUA SENTENZA E IL SUO GOVERNO FU VERA GLORIA? MATTARELLA NON SPETTANO AI POSTERI DARE GIUDIZI, MA BENSI' AI PRESENTI E A TE. I GIUDICI FARANNO CIO' CHE DEVONO FARE, MA PENSO CHE LA CONDANNA NON CI SARA', MA SE CI SARA' VERRA' ANNULLATA. NON VEDO ALTRO CONSIDERATO CHE QUESTO GOVERNO E' NATO PER DISTRUGGERE TUTTO.

rudyger

Sab, 13/06/2020 - 11:10

michele e cheyenne, giusto.perché non dirlo negli attuali vostri post che anche allora la signora magistratura non doveva intervenire nei confronti di Salvini !

Santorredisantarosa

Sab, 13/06/2020 - 11:12

QUESTA FRASE ERA STATA CAPITA DA TUTTI, MA NON AFFERMATA DA COLORO CHE SONO A FAVORE DI GIUSEPPI. ORA CHE SIAMO TUTTI DA ARRESTARE COME E' STATO SCRITTO DA UN GIORNALE DI SINISTRA?

mcm3

Sab, 13/06/2020 - 11:14

non vi sembra vero di aver trovato una scusa per nascondere la realta', nonsiete riusciti a dire una sola parola controil vero responsabile della sania' Lombarda, Salvinive lo ha proibito, se anche in situazioni come queste, il Governatore non sa prendere decisioni, aspetta che decida qualcun altro, significa che fa il mestiere sbaglaito,che prende un lauto stipendio senza meritarlo, lui ha le responsabilita' e deve decidere,il problema e' che bisogna essere capaci a prendersi una responsabilita' ed a prendere una decisione, Fontana sicuramente non ce lo ha dimostrato

Ritratto di Smax

Smax

Sab, 13/06/2020 - 11:17

Per fortuna sua non si chiama Salvini altrimenti era spacciato.

moichiodi

Sab, 13/06/2020 - 11:21

Finalmente il colpevole. E dire che si cercava un colpevole prima significava odiare la Lombardia! Ora va bene odiare l’Italia? Ma insomma Fontana in tutto questo ha fatto qualcosa? Fontana è il presidente della regione o è un soprammobile? Altri presidenti hanno chiuso comuni senza che nessuno glielo potesse impedire. Senza parlare di Veneto e Emilia-Romagna, la presidente della Calabria ha chiuso 4 comuni e non ha chiesto a Conte. Il giornale dopo aver parlato di odio per la Lombardia e di palamara per la giudice, tace completamente su Fontana.

capi_tan_iglu

Sab, 13/06/2020 - 11:23

Il risultato finale fu che persino in aree, come quella in cui abito attualmente (e solo momentaneamente) non vi era alcun caso di COVID-19 eppure gli elicotteri della polizia o dei carabinieri, come pure le motovedette erano in agguato se tu ti allontanavi da casa di qualche centinaio di metri per fare una passeggiata al mare, in aperta campagna (dove non c'era nessuno e non c'è mai nessuno anche fuori dal periodo Coronavirus) o al lago e che non fosse per degli acquisti alimentari nei supermercati ecco che allora venivi bollato come criminale e multato sproporzionatamente (anche 30 volte tanto rispetto alla ricchissima Svizzera dove gli stipendi sono 20 volte più alti che in Italia, almeno nella mia professione). Lo stesso accanimento non era stato mai usato neanche contro la mafia. Tutto ciò mi ha fatto vergognare di essere per metà italiano.

ITA_Chris

Sab, 13/06/2020 - 11:25

Spieghi anche perché dava sempre la colpa agli altri e mai a se stesso

DRAGONI

Sab, 13/06/2020 - 11:28

LA MAGISTRATURA INTERVENGA COME INTERVENNE CON IL CAVALIERE A NAPOLI DURANTE UNA RIUNIONE INTERNAZIONALE ......NON TENGA CONTO DEL SOCCORSO ROSSO PER EVITARE SOPRATTUTTO CHE GIUSEPPI NON SIA RICATTATO DAI SUOI ORA ALLEATI DI GOVERNO I CATTO COMUNISTI CHE SI TRASFORMERWBBERO DA ALLEATI IN RICATTATORI.......CON ADDIO ALLA DEMOCRAZIA . ELEZIONI SUBITO.

xgerico

Sab, 13/06/2020 - 11:34

@capi_tan_iglu-Sab, 13/06/2020 - 11:23- Mi dispiace che sei metà Italiano; Figuriamoci l'altra metà di cosa e fatta! Io invece ne sono fiero!

Thomas-1

Sab, 13/06/2020 - 11:37

Ma possibile che su questo giornale non diate mai una noizia certa. E tutto un avrebbe...forse...semmai...potrebbe...si dice...può darsi...parrebbe...sembra che.... Ma che razza di giornalismo è?

ItaliaSvegliati

Sab, 13/06/2020 - 11:45

Come finirà? Una bolla di sapone...colpa della divina provvidenza!!

igiulp

Sab, 13/06/2020 - 11:49

Moichiodi (11:21) - Di fronte ai magistrati Conte ha dovuto ammettere i fatti. Cosa che col cavolo sarebbe avvenuta se non si fosse mossa la magistratura. Detto questo, le sue motivazioni sulla mancata chiusura possono anche avere fondamento. Chiudere un paesotto non è come chiudere un'intera valle altamente popolata. Fontana poi, ha anche ammesso che alcuni errori sono stati fatti. Nella sua stessa posizione si trovano però altri governatori di regione, buon ultimo ma non meno importante, quello del Lazio col caso San Raffaele che si sta gonfiando.

Jon

Sab, 13/06/2020 - 11:50

Se non si utilizza questa mattenza per liberarci di Conte e grillini, non ce la faremo mai piu'..!!

mozzafiato

Sab, 13/06/2020 - 11:53

ieri il kompagno ELKID ha sfoderato una vera arringa difensiva sulla questione, citando pure l'ora in cui il legislatore è andato al w c mentre stendeva le leggi che assegnano le competenze istituzionalei nella materia: ovviamente era pervenuto alla conclusione che IL RE SOLA GIUSEPPI, era innocente perchè le competenze erano del camerata FONTANA. Oggi, sono in trepida attesa di leggere il suo commento alla confessione del RE SOLA. Così come mi accingo ad indossare il pannolone per contenere la fuoriuscita della pipì nel leggere i kommenti dei pennuti rossi glu glu a questa notizia. il primo di essi è il kompago ST6 il quale afferma lemme lemme che GIUSEPPI "è un kapo responsabile" : Come inizio non è niente male vero !

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 13/06/2020 - 11:55

THOMAS-1 evidentemente lei è ancora giovane :-) è un giornalismo prudente questo. non perchè non ci sono notizie, anzi! ma perchè se dai una notizia certa, possono arrivare smentite e ci fai una figuraccia, oppure se dai per scontato che sia cosi, poi arriva la magistratura che ti denuncia per diffamazione... che fai? :-) infatti i pornogiornali comunisti sono pieni zeppi di questi errori: davano per scontati che berlusconi faceva questo e altro, e invece tutto squagliato come neve al sole, poi davano per scontato , per certo, per sicuro , e invece si sono date le zappe sui piedi.... nonostante questo, continuano imperterriti a fare errori, ma non vincono mai proprio perchè scrivono bugie :-) ecco perchè questo giornale è prudente!

Ritratto di Cali85

Cali85

Sab, 13/06/2020 - 11:55

A me, tutta questa messa in scena dei giudici e indagini , fa letteralmente schifo! La risposta su perchè Nembro ed Alzano non siano state dichiarate "ZONE ROSSE" c'è una sola persona che lo può dire: "Chi ha dichiarato "Zone Rosse" COdogno e Vò !" Solo Lui poteva chiudere anche altre zone! Chi lo abbia ordinato non lo so ma sicuramente, se non chiuderle è stata una cosa errata, il colpevole e sicuramente lui e sono anche sicuro che, se è stato il governo, finirà tutto a tarallucci e vino!

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Sab, 13/06/2020 - 11:58

Caro rudyger l'avviso a Salvini, non solo non doveva avvenire, ma non può essere paragonato a questo di Conte, perché quello di Salvini è un vero Golpe in bianco. Cordialità

mozzafiato

Sab, 13/06/2020 - 12:00

ST6 meno male che tu sei piu' a destra dei finti destri: beh...allora io sono (come più volte ricordato qui facendo seguito alle balle mostruose dei pennuti rossi) il figlio di Madre Teresa e di Ho Chi Min !

antoniopochesci

Sab, 13/06/2020 - 12:07

Ho scritto qualche giorno fa che, ammessa e non concessa la sussistenza di un reato, sarebbe difficile dimostrarla. Il problema è quindi solo politico, per cui gli unici a giudicare saranno i cittadini e non i giudici. Domanda: ma allora perché l'Avvocato del Popolo, solo dopo essere stato ascoltato dal magistrato, si è assunta la responsabilità politica di quanto avvenuto? Perché non lo ha fatto prima? Perché non ha detto una sola parola quando la grancassa mediatica di corte ha provato a scaricare vilmente tutto sulla Regione, illudendosi che gli Italiani abbiano l'anello al naso? Detto questo e partendo dal presupposto che il virus covava da mesi e mesi, non sono sicuro che l'eventuale istituzione della zona rossa avrebbe potuto contenere più di tanto il contagio

mozzafiato

Sab, 13/06/2020 - 12:09

Quanto alle mancate istruzioni istituzionali alle strutture ospedaliere dove si sono verificate morie eccezionali, mi attendo, come minimo, che gli stessi accertamenti capillari VENGANO EFFETTUATI IN TUTTE LE STRUTTURE OSPEDALIERE ITALIANE DOVE SI SINO VERIFICATE LE PREDETTE "ANOMALE MORIE". Insomma...non solo in quelle lombarde! Altrimenti rischiamo di dare inizio a "mani pulite 2" dove il solo PCI fu graziato dai baldi PM sovietici e sovversivi... o no ?

moichiodi

Sab, 13/06/2020 - 12:24

@igiulp. Beata ingenuità. Cosa avrebbe “ammesso “ Conte? Se legge con cura noterà che il giornale parla di “scelta finale “ che lascia intendere che Fontana implorò la non chiusura forse perché pressato dagli industriali. Ma siamo ancora alle ipotesi invece lei le beve come certezze. L’inchiesta è all’inizio, un eventuale rinvio a giudizio ci fare conoscere altri fatti. Non entusiasmiamoci. È presto. Noti che la parola Fontana nell’articolo non è citata. Eppure per settimanae ogni giorno il giornale metteva la foto di Fontana per dire che solo che chi cercava di capire odiava Fontana e la Lombardia. Quando il giornale parla di Zaia dice governatore che fa tutto lui, quando parla di Fontana sembra che non abbia alcun potere. Aspettiamo.

Iacobellig

Sab, 13/06/2020 - 12:24

Alla luce della conferma diretta, processate questo incompetente incapace oltre che inadeguato. Staccati da quella poltrona che non la meriti affatto, il governo del paese non è un gioco

mozzafiato

Sab, 13/06/2020 - 12:28

ANTONIOPOSCHESCI (12,07) PERFETTO E CENTRATO IL TUO INTERVENTO che mi sento di condividere al 1.000 x 1.000 ! Le domande che ti poni circa il comportamento a dir poco squallidamente infantile del RE SOLA GIUSEPPI, devono essere e restare AL CENTRO DEL DIBATTITO POLITICO GIUDIZIARIO E NON, soprattutto nei confronti dei cittadini italiani !

giovanni235

Sab, 13/06/2020 - 12:33

Occorre anche tenere presente che tale Brusaferro è forse intervenuto un po' in ritardo per un fatto semplicissimo.Quando è diventato presidente dell'Istituto Superiore di Sanità (ISS)ha creduto di essere presidente dalla ISS,stazione spaziale internazionale.Ecco perchè,appena eletto,ha alzato gli occhi al cielo in cerca sella stazione.

giovanni235

Sab, 13/06/2020 - 12:37

Berlusconi avrebbe già ricevuto decine di avvisi di garanzia,anche dai palamarini in erba.Certo che la pm di Bergamo conclude qui la sua carriera in magistratura:prossima fermata Canicattì,per il resto della vita!!!

moichiodi

Sab, 13/06/2020 - 12:37

Non capisco tutto questo accanimento dei commentatori contro Conte. Eppure è stato Salvini a dare l’ok perché diventasse presidente del consiglio. E non contento poi addirittura propose di Maio. Altro beniamino dei commentatori. Sembrerebbe che i seguaci di salvini sono contrari alle sue scelte.

Malacappa

Sab, 13/06/2020 - 12:41

Fosse stato Salvini apriti cielo tutte le tv i radical chic(che di chic non hanno nulla)la chiesa il papa i giornaletti rossi e chi piu'ne piu'ne metta

jaguar

Sab, 13/06/2020 - 12:47

Il premier si è preso la responsabilità, quindi che si fa, si sorvola o ci si inventa qualche capo d'accusa contro Fontana o Gallera?

igiulp

Sab, 13/06/2020 - 12:54

michiodi (12:24) - Abbiamo capito che qui, l'unico furbo è lei e non perde occasione per dimostrarlo. Il comandante della nave((Conte) che si lascia traviare da un sottufficiale (Fontana) e manda la nave a sbattere. Proprio bella questa.

florio

Sab, 13/06/2020 - 12:54

@moichiodi, che considerazioni poco attuali, Conte l'hanno imposto i 5Stelle, con Di Maio era una eventuale proposta per non fare saltare il banco visto che le anime dei 5Stelle sono tante e prevalgono quelle della sinistra, sempre contrarie a tutto insieme al PD, e il paese come si vede sta andando all'aria. Se poi lei è contento di Conte, o è un dipendente statale con stipendio sicuro o un pensionato tranquillo!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 13/06/2020 - 12:56

MOICHIODI non mi pare che sia stato salvini a dare l'ok decisivo, è stato renzi a dare il via a questo malnato governo :-) capisco che salvini abbia sbagliato a mettersi con il M5S ma a dare colpa di questo governo a salvini mi pare un bel po una tirata per i capelli....

Ora

Sab, 13/06/2020 - 13:05

Ha detto che è responsabile delle sue decisioni e non che non ha voluto fare la zona rossa quello lo aggiungete voi. Quando saranno finite le indagini e al terzo grado di giudizio solo allora si saprà che è colpevole, mi sempre che questo sia il mantra del centrodestra sa poi vale solo per quelli di centrodestra allora è un altro discorso.

agosvac

Sab, 13/06/2020 - 13:05

Una piena assunzione di responsabilità, ma anche di colpa. Vedremo se il magistrato si intenerisce oppure se vede più la colpa che altro. Ciò che a mio parere andrebbe indagato più a fondo è l'accusa di anticostituzionalità di quanto deciso da Conte con i suoi vari dpcm. Ma questo sarebbe lavoro della Consulta, non dei magistrati.

oracolodidelfo

Sab, 13/06/2020 - 13:07

Moichiodi 12,37 - dopo l'inizio del governo rossogiallo, dopo gli sciagurati provvedimenti presi, dopo la catastrofica gestione dell'epidemia Covid19.......non capisco la indifendibile difesa dei seguaci di Conte e del suo scellarato Governo....

moichiodi

Sab, 13/06/2020 - 13:07

@tutti quelli che abboccano alle bufale del giornale: Conte “confessa” tra virgolette che la decisione finale l’ha presa lui. Cosa può significare che prima di prenderla avrà interloquito con il presidente della regione più ricca d’Italia? O no? E se Fontana ha “osato” parlarne avrà espresso una opinione. Si è impuntato per far chiudere e Conte invece ha preso la decisione finale contraria? Oppure ha implorato Conte a non chiudere e Conte ora lo copre prendendosi la responsabilità politica? Questo è necessario sapere. Altrimenti dobbiamo pensare che Fontana non è il presidente della regione più ricca d’Italia. O che non ha nessuna voce in capitolo. Questo manca in questo “Conte ammette”. Manca il ruolo di Fontana. E nell’articolo il giornale non lo cita nemmeno. Aleggia come un fantasma.

zen39

Sab, 13/06/2020 - 13:08

Beh non gli restava che confessare. Da buon avvocato sa che in certi casi è meglio ammettere le proprie colpe. Può anche essere che politicamente gli convenga oppure si sente molto sicuro perchè gode di appoggi molto forti ? E' indubbio che qualcuno dall'estero è pronto a sostenerlo fino a quando fa direttamente o indirettamnte gli interessi di chi ha messo gli occhi sul nostro paese. Tutto sin dall'inizio è partito col rallentatore quasi a volere che il virus facesse più danni possibili all'economia. Chi può avere un tale interesse se non chi vuole mettere la mani sulle nostre imprese e territori di prestigio ? Ma non si può dire. Ognuno si faccia le sue riflessioni e le confronti ,scoprirà di trovarsi in una nutrita compagnia. Dopodichè occorre farsi sentire perchè costoro pensano di farla franca agendo dietro le quinte.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 13/06/2020 - 13:20

"Mia la decisione di non chiudere" ... ... ... messo alle strette, non ha potuto trovare più altri da incolpare !!! e adesso? considerato che qualcuno voleva commissariare la Lombardia, sarebbe arrivato il momento di chiedere e pretendere a gran voce le dimissioni di conte e di fissare la data delle urne !!!!! MATTARELLA !!!!! SAREBBE ANCHE IL MOMENTO CHE SI DECIDESSE DI PRENDERE QUALCHE INIZIATIVA !!!!!

diegom13

Sab, 13/06/2020 - 13:25

Ok, Conte ha confermato che la decisione è stata sua. Ha detto che la regione avrebbe potuto decidere diversamente, e non è vero. Poco importa, è pur sempre un avvocato e qualche bugia gli scappa sempre. Il punto però è che stata una decisione politica, e la politica non può sempre essere sub judice, sennò nessuno potrà mai governare. Governo o regione poco importa, non ci può essere reato, a meno che non salti fuori una motivazione diversa per quella decisione.

nonnoaldo

Sab, 13/06/2020 - 13:29

La decisione di non chiudere Alzano e Nembro nonostante la raccomandazione dell'ISS e la richiesta della regione ha, a mio avviso, un chiaro marchio di fabbrica, ovvero Boccia. Se Fontana non lo avesse richiesto Boccia avrebbe consentito alla chiusura... ma Fontana lo ha chiesto e allora, come da suo copione, Boccia si oppone... non sia mai che un presidente di regione di cdx leda su maestà Boccia.

RolfSteiner

Sab, 13/06/2020 - 13:43

moichiodi@ scrivi di meno perche' ho fatto le scuole basse.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 13/06/2020 - 14:10

AQUILAVOLSE Sab, 13/06/2020 - 11:59 Lei signor moichiodi è il detentore della verità,tutti gli altri,secondo il suo sinistro pensiero sono pecore e capre da bastonare e sottomettere. Mi dica le motivazioni perché sotto accusa ci deve essere solo la Lombardia mentre tutte le altre strutture gestite dalle zecche rosse non vengono menzionate. Mi parli delle migliaia di morti a Piacenza,causa coronavirus,che si trova a 16 km da Lodi dove scoppiò il primo focolaio epidemico e nessuno di voi menziona;la prego mi risponda anziché puntare il dito e poi ne parliamo.

Beatlesforever

Sab, 13/06/2020 - 14:16

per moichiodi:Stasera ci sarebbe dovuto stare il concerto di Paul mc cartney a Lucca .io ho 2 biglietti pagati più di 400 euro comperati ad novembre.annullato per coronavirus . Colpa di salvini.tra l,altro il governo ha fatto un dcpm che stabilisce che i soldi non devono essere resi..ma solo voucher per vedere altri concerti. Truffa di un governo di truffatori.colpa di Salvini...

mozzafiato

Sab, 13/06/2020 - 14:25

MOICHIODI abbiamo capito kompagno che oggi il kollettivo "stalin per sempre" ha delegato te per disturbare i fasisti su questi blog. Il problema però è che tu stai paurosamente sbandando sul ring tale e quale al pugile suonato che ha scambiato l'arbitro per il suo avversario! Eh si kompagno: oggi è davvero dura da sfangare per te. Chissà se al termine della giornata te lo sarai guadagnato il piatto di riso che ti spetterebbe quale guerriero di turno inviato dal direttivo alla guerra dei fasisti? Io ne dubito

marc59

Sab, 13/06/2020 - 14:35

All'inizio subito ad incolpare Fontana. Infami menzogneri trafficanti traditori mercenari sulla pelle di migliaia di Italiani. La feccia della politica.

Happy1937

Sab, 13/06/2020 - 15:08

Il giudizio degli italiani su Conte e’ stato egregiamente emanato dalla folla che l’ha preso meritatamente a pesci in faccia quando lui si era orgogliosamente manifestato illudendosi di raccogliere applausi.

kyser

Sab, 13/06/2020 - 15:12

Per quanto mi stia antipatico Conte non penso che si possa addebitare chissà cosa ad alcuno qui. E' facile dire ora cosa si sarebbe dovuto fare mesi fa, ma mesi fa quando si doveva decidere non si aveva alcuna informazione. Il 99% di chi accusa conte di non aver chiuso, mesi prima lo accusava perché eravamo gli unici ad aver provato a chiudere i voli dalla cina, sostenendo che era esagerato. ora tutti a cambiare idea.

maurizio-macold

Sab, 13/06/2020 - 15:34

Siamo alle solite. I leghisti difendono qualsiasi decisione dei loro politici ed altrettanto fanno gli altri. Quel che e' certo e' che per legge sia Fontana che Conte avevano la possibilita' di dichiarare zona rossa la val Seriana, e se non lo hanno fatto e' solamente perche' nessuno dei due voleva assumersi la responsabilita' di chiudere una zona industriale.

oracolodidelfo

Sab, 13/06/2020 - 15:46

moichiodi 13,07 - eviti i voli pindarici. Cosa può significare? Significa che la decisione spettava al Governo (come sentenziato dal Tar calabrese) e la decisione l'ha presa da Conte........

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 13/06/2020 - 15:52

KYSER lo dica ai 35 mila morti di covid.... :-)

stefano751

Sab, 13/06/2020 - 16:03

Come si vede le bugie hanno le gambe corte, a questo punto deve dimettersi.

oracolodidelfo

Sab, 13/06/2020 - 16:22

kyser 15,12 - veramente a me risulta che si chiedevano chiusure più drastiche.

leopard73

Sab, 13/06/2020 - 16:56

Sei proprio un BUFFONE ARROGANTE!!!

ricciardi_massi...

Sab, 13/06/2020 - 17:10

Dopo 3 mesi lo ha ammesso. Ha provato a scaricare le colpe sull.ospedale di codogno, poi sulla regione. La sua genialata della lombardia zona arancione con tanto di autocertificazioni ha fatto proseguire il macello a Bergamo e ha allargato il contagio a tutta la lombardia, anche nelle provincie prima non interessate

barnaby

Sab, 13/06/2020 - 17:12

kyser 15:12 - Il 26 febbraio 2020 la presidenza del consiglio ha acquisito la disponibilità da parte di un'azienda veneta di consegnare 500 mascherine APVR FFP3...quindi mesi fa, quando si doveva decidere, tra il 3 e il 9 marzo 2020, la presidenza era al corrente! Conte aveva chiuso solo i voli diretti con la cina ma i cinesi arrivavano con voli indiretti. Le ricordo che il 27 gennaio in TV il presidente aveva assicurato che tutti i protocolli di protezione erano stati attivati ecc, ecc....

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 13/06/2020 - 17:19

ST6 Sab, 13/06/2020 - 10:35...Quindi, siccome lo afferma lei, ha ragione? Povero...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 13/06/2020 - 17:33

moichiodi Sab, 13/06/2020 - 13:07...Lei, da buon pugile suonato, continua a prenderle ma, da perdente nato e sinistro, commenta che ci ha sgridato tanto ma tanto, anzi tantissimo...Domanda: perché si odia cosí tanto?E.A.

baio57

Sab, 13/06/2020 - 17:55

@ ST6 @ altri sinistrati L'abuso smisurato di mascherine anche in camera di notte ,sul balcone durante il CONFINAMENTO ( CHIAMIAMOLO COME SI DEVE IN ITALIANO !!!!!) in auto,ed al bar mentre bevono il caffè che si versano addosso, ha causato danni gravi al già martoriato unico neurone rimasto.

Ritratto di Francesco_Albertoni

Francesco_Albertoni

Sab, 13/06/2020 - 18:11

1)Zona rossa, Conte "confessa" "Ho deciso io di non chiudere" 2)Conte e la zona rossa: "Mia la decisione di non chiudere" 3)Il premier si è preso la responsabilità della sua scelta finale Secondo il Giornale l'ordine d'importanza è : 1) la "confessione" che ovviamente è frutto del giornalista e non è un fatto 2)Mia la decisione di non chiudere: fatto riportato correttamente 3)( in caratteri minuscoli) il premier si è preso la responsabilità della sua scelta finale : un fatto ed una valutazione di un comportamento Quando leggeremo sul Giornale " Il premier ha detto che la decisione di non chiudere è stata sua e che se ne assume la responsabilità"?. I nostri poveri professori hanno penato tanto per farci scrivere in italiano chiaro e preciso..a tutti, anche ai giornalisti