Putin e Ludmilla, il divorzio è fatto Ora la bella Alina?

Putin e Ludmilla, il divorzio è fatto Ora la bella Alina?

Prima l'annuncio in diretta tv, lo scorso 6 giugno. Ora l'ufficialità: Vladimir Putin ha divorziato dalla moglie Ludmilla, con cui era sposato dal 1983. «Il divorzio è avvenuto», la risposta del portavoce Peskov a chi gli chiedeva il perché la biografia di Ludmilla non comparisse più sul sito del Cremlino, accanto a quelle del presidente e delle due figlie.
Archiviata la pratica Ludmilla (ma i dettagli sul divorzio rimangono rigorosamente top secret), Putin, per ora, recita la parte dello scapolo d'oro. Nessuna nuova fiamma ufficiale, nessuna uscita pubblica con nuova donzella al braccio. Ma in molti sostengono che alla base del divorzio ci sia la relazione, più volte smentita, con l'ex ginnasta Alina Kabaieva, 31 anni più giovane del presidente russo. La Kabaieva, considerata tra le donne più belle del Paese, dal 2007 è deputata proprio del partito di Putin, Russia Unita. E i gossip attribuiscono la paternità dei due figli della Kabaieva, nati nel 2009 e nel 2012, al presidente russo.

Commenti