Fiera Milano

Fiera Milano e Federlegno fanno squadra per Homi 2015

L’edizione di Homi che si terrà a Fiera Milano dal 17 al 20 gennaio prossimi ospiterà un'area curata da Federlegno Arredo Eventi spa in cui esporranno aziende del complemento d’arredo.

Fiera Milano e Federlegno fanno squadra per Homi 2015

Fiera Milano spa e Federlegno Arredo Eventi spa fanno squadra, uniscono forze e competenze mettendosi al servizio delle aziende italiane che operano nella filiera della casa. L’edizione di Homi, il salone internazionale del lifestyle e della casa che si terrà a Fiera Milano dal 17 al 20 gennaio 2015 ospiterà infatti un’area curata da Federlegno Arredo Eventi spa in cui esporranno aziende del complemento d’arredo.

L’accordo prende spunto dalla collaborazione grazie alla quale dal 15 al 18 ottobre a Mosca si terranno in contemporanea HOMI Russia, I Saloni Worldwide Moscow e per la prima volta anche Made Expo Worldwide (edizione internazionale della biennale dell’edilizia MADE Expo). Questa prima esperienza verrà rafforzata ed estesa all’Italia, con l’obiettivo di proporre al mercato un’offerta fieristica congiunta e completa di tutto il settore casa di qualità sempre più elevata, in grado di accrescere l’attrattività del prodotto made in Italy non solo nei confronti del mercato interno ma soprattutto dei buyer internazionali.

"Homi, che ha raccolto l’eredità di Macef ed ha alle spalle mezzo secolo di storia, e Federlegno Arredo, che forte del Salone del Mobile vanta un’autorevolezza e un prestigio senza pari nel mondo, sono da sempre eccellenze nel panorama internazionale - dice Enrico Pazzali, amministratore delegato di Fiera Milano -. Ci siamo chiesti come mettere a fattor comune la formidabile esperienza e il patrimonio di credibilità e relazioni costruito negli anni da ciascuno di noi, nella convinzione che questo avrebbe creato valore per le imprese italiane. La risposta è un’iniziativa congiunta rivolta all’universo casa che unisce il piacere di vivere l’ambiente domestico rappresentato da Homi con il top di gamma del complemento d’arredo rappresentato dalle manifestazioni del gruppo Federlegno Arredo".

"In un panorama in cui fare sistema è concetto tanto usato ma di rado messo in essere", sottolinea il presidente di Federlegno Arredo Eventi spa Roberto Snaidero - vogliamo dimostrare che dalle parole si deve passare ai fatti. È la competizione internazionale che lo impone. Le imprese italiane del settore arredamento, nello specifico il Gruppo Complemento di Arredo, sono tra le più importanti ambasciatrici dell’immagine dell’Italia nel mondo. Dobbiamo essere compatti nello sfruttare le opportunità che determinate sinergie offrono affinché il loro operato sia sostenuto al meglio".

"Da tempo abbiamo imparato a considerare il sistema abitare come uno degli aggregati più dinamici del nostro export - dichiara il vice ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda - una combinazione unica di qualità, tradizione e stile che sta dimostrando di saper intercettare una crescente domanda di made in Italy, sia nelle economie emergenti che nei mercati più maturi. Su queste tipologie di prodotti godiamo di una leadership indiscutibile ma i mercati più attraenti diventano sempre più competitivi e complessi. Per questo – continua – alleanze come Fiera Milano e Federlegno danno un'immagine di compattezza e di straordinaria capacità di integrazione tra il sistema fieristico e il manifatturiero di qualità. Sulle nostre 15 fiere principali intendiamo investire risorse importanti, affinché diventino veicoli di promozione dei nostri comparti di eccellenza".

Commenti