Il lungo maggio che parla di cucina

Expo è alle porte e, per non dimenticare che il titolo è «nutrire il pianeta», la città si anima sempre più di kermesse legate al cibo. Ben tre manifestazioni pioveranno sui «food lovers» in questa seconda metà di maggio, tra show-cooking, degustazioni e esposizioni di eccellenze enogastronomiche. La prima si apre domani sotto il titolo inequivocabile di Milano Food Week, alla sua quinta edizione, vale a dire nove giorni di eventi dedicati al cibo in un itinerario di cucine mobili che si snoda dal centro fino ai navigli. La seconda, che si inaugura lunedì nei padiglioni della Fiera, reca il nome di Tuttofood e sarà dedicata a tutti i settori merceologici del comparto agroalimentare. Sempre lunedì partirà Le vie del Chianti, una tre giorni di percorsi enogastronomici nel quartiere di Brera. Evento clou della primavera sarà poi il 30 maggio Taste of Milano con i 14 migliori chef della città che al Superstudio prepareranno i loro piatti di battaglia.
Ma partiamo dalla kermesse che si apre in questo lungo fine settimana patrocinata dal Comune di Milano nell'ambito degli Expo Days. Milano Food week, promossa dall'associazione Food Tank, si presenta nel segno delle contaminazioni, con cucine allestite nei luoghi più impensati, nelle piazze, nei negozi e nei mercati rionali (l'intero programma è scaricabile su www.milanofoodweek.com). Epicentro sarà l'infopoint di piazza San Babila in cui verrà allestito il primo palco su cui si esibiranno cuochi esperti, blogger e personaggi pronti a mettersi ai fornelli. Saranno circa 200 gli eventi che si svolgeranno nelle strade della città, mentre un gran numero di ristoranti, locali, pasticcerie, gelaterie e food shop parteciperanno alla kermesse con menù speciali. Qualche esempio? Al De Longhi Group Official Store di via Borgogna 8 riflettori sulla pasta fatta a mano, con tre insegnanti di Cucina Italiana, che eseguiranno in diretta tutte le tipologie del prodotto più amato dagli italiani.
E ancora, showcooking per vegetariani, workshop di pasticceria e undici percorsi tematici in 250 ristoranti della città. E Da Brian & Barry, Smartbox stupirà gli appassionati di cocktail con aperitivi mixati con la tecnica molecolare.MdM

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento