Un nido con terrazze nel quartiere Rubattino

Il nuovo quartiere Rubattino, che sta nascendo sulle ceneri dell’ex Maserati, avrà anche una nuova scuola con il nido e la materna. Lo anticipa l’assessore comunale ai Lavori pubblici Bruno Simini, spiegando che di recente la giunta ha approvato un aggiornamento del progetto preliminare «che abbiamo voluto migliorare per adeguare la struttura alle nuove norme di sicurezza, all’antisismica e al risparmio energetico».
Per costruire ex novo la scuola Palazzo Marino ha preventivato una spesa di oltre 4,7 milioni di euro. I lavori dureranno circa un anno e mezzo. Simini ricorda che nel quartiere Rubattino è in corso un progetto di riqualificazione urbana che prevede la realizzazione di opere sia pubbliche che private. Con la prima fase dell’intervento (quasi finita) sono stati costruiti nuovi edifici residenziali che ospiteranno circa seimila abitanti. «Per dotare il nuovo quartiere, quanto prima, di servizi adeguati - spiega l’assessore - l’amministrazione ha quindi previsto la costruzione di una scuola materna per 135 bambini e di un nido per circa sessanta bambini». L'area prescelta, già interamente bonificata, è quella situata tra via Caduti in Missione di Pace e via Rubattino per un'estensione di circa 5.500 metri quadrati.


La scuola sarà circondata da una vasta area a verde. Ogni aula della materna, al piano terra, avrà accesso diretto al giardino, mentre l'asilo nido, al primo piano, potrà godere di due terrazze per attività all'aperto.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
Accedi
ilGiornale.it Logo Ricarica