A Muggiò apre il centro commerciale tutto cinese

A Muggiò apre il centro  commerciale tutto cinese

Alla conquista della Brianza. I cinesi hanno messo le mani sul «Magic Movie Park», il centro che ospitava la multisala cinematografia di Muggiò. Il complesso sarà trasformato in un centro commerciale con 280 negozi cinesi che metteranno in vendita prodotti a prezzi stracciati. Il multisala, aperto solo un paio di anni fa, non era mai riuscito a decollare. Ora gli 8 imprenditori che avevano scommesso sulla struttura, dal gestore del bar, a quello della gelateria e della pizzeria, si trovano in difficoltà: «Non sappiamo cosa fare. Ci avevano assicurato che avrebbero realizzato una piscina, un campo giochi attrezzato, addirittura un laghetto. Invece, ecco la sorpresa. Passa tutto in mano ai cinesi». Che, senza perdere tempo, hanno già coperto i cartelloni pubblicitari che indicavano le 15 sale cinematografiche. «Siamo molto preoccupati – interviene Enrico Origgi, presidente dell’Associazione di Desio, aderente alla potente Confcommercio -. Non è facile controllare tutte le attività cinesi e 280 negozi corrispondono al numero degli esercenti di almeno tre città della Brianza».
FRANCO SALA A PAGINA 36