Coprifuoco e massimo 6 persone al tavolo del ristorante: verso un'altra stretta

Il governo prepara un'altra stretta: dalla limitazione degli spostamenti alla chiusura anticipata dei locali. Ecco cosa cambierà con il nuovo Dpcm

Ci siamo: il nuovo Dpcm verrà partorito nelle prossime ore. Come fanno sapere da Palazzo Chigi, oggi il premier Giuseppe Conte illustrerà tutte le novità contenute nella serie di strette che il governo sta continuando a studiare contro la diffusione del Coronavirus. L'esecutivo si è riunito d'urgenza su richiesta del ministro Franceschini, e in stretta sinergia con il Comitato tecnico-scientifico sta limando gli ultimi dettagli delle nuove norme. L'obiettivo dei giallorossi è quello di arrivare a una linea univoca su tutto il territorio: la valutazione sta coinvolgendo anche i governatori locali e, come detto, il Cts a cui ieri è stato chiesto un parere complessivo. Alla base delle scelte che verranno annunciate dal presidente del Consiglio vi è uno scopo ben preciso: non incidere su lavoro e didattica.

Ecco perché è stato deciso di lasciare aperte le scuole - prevedendo comunque ingressi scaglionati ed entrata alle ore 11 per gli studenti che frequentano le scuole superiori - e di non intervenire sulle attività produttive. Perciò, almeno per il momento, non sono previste nuove limitazioni a negozi, parrucchieri e centri estetici. Intervenire dunque subito sui comparti non essenziali per salvaguardare anche il lavoro, portando l'obbligo dello smart working nel pubblico impiego fino al 75%. Alla fine pare che la linea meno rigida abbia vinto su quella più dura: è stata momentaneamente domata la tentazione intransigente contro la movida. Tuttavia nel nuovo Dpcm ci saranno sostanziali novità che inevitabilmente continueranno a cambiare le nostre abitudini di vita. I nodi da sciogliere rimangono tanti: l'ennesimo scoglio del nuovo decreto sarà il vertice di questa mattina alle ore 10 tra governo, Regioni, Comuni, Roberto Speranza (ministro della Salute), Lucia Azzolina (ministro della Scuola), Gaetano Manfredi (ministro dell'Università), Paola De Micheli (ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti), Angelo Borrelli (capo della Protezione civile) e Domenico Arcuri (commissario all'emergenza).

Coprifuoco e nuovi limiti

Ve ne avevamo già parlato ieri: la limitazione agli spostamenti dei cittadini ha da sempre diviso il governo. Soprattutto sul tema del coprifuoco si erano consumati gli scontri più accesi. Anche perché a quel punto ci si sarebbe trovati davanti a un bivio: cittadini chiusi in casa dalle 21 oppure chiusura anticipata per bar, locali e ristoranti?. Sembra però che l'ipotesi coprifuoco sia stata congelata, ma tenuta comunque sul tavolo delle ipotesi qualora i contagi dovessero continuare a salire. Rimane in vigore il divieto di sostare di fronte ai locali pubblici oltre le ore 21. Come fa notare il Corriere della Sera, un'eventuale ulteriore restrizione potrebbe prevedere la possibilità di uscire oltre l'orario consentito solamente per "comprovate esigenze" - quindi motivi di lavoro o di urgenza - con l'autocertificazione.

Anticipare la chiusura di bar e ristoranti alle 23 o alle 22? Si sta ancora discutendo su quale scelta intraprendere per limitare la movida. Le associazioni di categoria hanno avvertito che una misura del genere rischierebbe di penalizzare in maniera pesantissima le attività coinvolte. Come se non bastasse, nel nuovo Dpcm potrebbe essere inserito un limite massimo di 6 posti per tavolo al ristorante. Il Comitato tecnico-scientifico ha colto l'occasione per sollecitare maggiori controlli affinché vengano rispettati i protocolli relativi al distanziamento e all'obbligo di mascherina quando non si sta seduti al tavolo. Già con il decreto in vigore non è consentito bere e mangiare in piedi davanti ai locali, mentre è concessa la consegna a domicilio e l'asporto.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Dom, 18/10/2020 - 10:06

Mentre la libertà pare salvarsi solo in Svezia, qui chiedo aiuto a questo foro: si può mangiare un panino metre si passeggia all'aria aperta? Italiani svegliatevi primate sia troppo tardi.

hectorre

Dom, 18/10/2020 - 10:06

quando capiranno che è sufficiente chiudere le scuole e far studiare i ragazzi a casa, usciremo da questa situazione!!...non si può fermare l’economia!!!...i ristoranti tra giugno e settembre erano pieni ma i contagi ormai erano poche decine!!!...stranamente con la riapertura delle scuole sono schizzati alle stelle!!!...alle fermate dei bus, davanti agli ingressi, quasi tutti i giovani senza mascherina....e la azzolina ha il coraggio di affermare che in classe la sicurezza è garantita!!!...è quello che accade prima che non va!!!!!!..sveglia!!!!...invece dei banchi con le rotelle, era sufficiente munire di un tablet gli studenti, stiamo affondando per colpa di incompetenti!!!

AlvinS83

Dom, 18/10/2020 - 10:10

Complimenti italiani. Continuiamo a tacere

amicomuffo

Dom, 18/10/2020 - 10:12

Mi spiegano questi egregi signori perchè la loro incapacità la deve pagare la gente comune? Forse ho io la risposta..perchè fà comodo così!

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Dom, 18/10/2020 - 10:15

Alla prossima stretta quattro o tre? In Calabria ho letto che il proprietario di un bar ha aperto un quarto d'ora dopo la mezzanotte perchè nel decreto non c'era questo divieto. Si può andare avanti così, con questi incompetenti che non sanno produrre decreti completi in ogni sua parte, raffazzonati o, forse, come si vociferava in primavera, lo fanno apposta per portare avanti sta solfa di dpcm (n.b. É bene leggere il libro "Io sono il capo di gabinetto" per chi vuole chiarisi certe idee..)?

cgf

Dom, 18/10/2020 - 10:16

Quelle famiglie con 5+ figli non potranno andare al ristorante? Oppure solo se non "congiunti"? Numerino magico, il 6, ma perché 6 e non 5 o 7? Conte e compagna, la prole di entrambi e gli suoceri. In un'azienda privata e/o altra nazione sarebbero già stati licenziati da un pezzo o mandati a casa da chi dovrebbe essere il garante delle istituzioni... un'azienda privata/altro Paese.

flip

Dom, 18/10/2020 - 10:28

fa bene a prendere precauzioni ma non deve rovinare lk'economia in qualsiasi forma essa sia! altrimeti........addio incassi e 'tributi'

jaguar

Dom, 18/10/2020 - 10:28

hectorre, per quanto riguarda la scuola, pensa veramente che far studiare i ragazzi da casa sia la soluzione? Una volta finita la lezione i ragazzi fanno la loro vita ed escono, chi frequentano, dove vanno, portano la mascherina? Possono essere contagiati ugualmente e infettare la famiglia, gli amici e tutti quelli che frequentano. Ascoltando i figli di miei conoscenti, nessuno di loro vuole fare lezioni a distanza perchè non imparano nulla.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Dom, 18/10/2020 - 10:32

Conte gioca a fare il piccolo dittatore manipolato da EU. E il gregge segue.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 18/10/2020 - 10:32

Da come vediamo nella foto sopra, """ L`ANZIANO HA COSTRUITO E LA NUOVA GENERAZIONE, DISTRUGGE TUTTO"""!!!

flip

Dom, 18/10/2020 - 10:32

ti consiglio un'altra stretta ........... elimina molti parlamentari.... tanto non servono a niente. sono rimbambiti cronici, costano troppo,belano o ragliano..... e basta!

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 18/10/2020 - 10:40

Lo SGOVERNO lavora...parola grossa per gli scaldapoltrone della sinistra!

marzo94

Dom, 18/10/2020 - 10:44

Sono comprensibili ma tristemente vane le richieste di "presa di coscienza" agli italiani o al capo dello stato(??). Gli italiani nei sondaggi apprezzano Conte, premiano il PD e continuano a supportare i 5 stalle addirittura col 15%. Incredibile ma vero. Un popolo abituato ad essere sottomesso per un migliaio di anni non si smentisce, ed un burocrate presidente per caso e convenienza non può farsi statista. Se ci sarà una prossima volta che gli italiani meditino prima di votare.

flip

Dom, 18/10/2020 - 10:44

torneremo come i tempi dell'ultima guwerra....alche il gatto è buono.... (come il coniglio):::: sono crudele???????????la fame e' peggio.......

flip

Dom, 18/10/2020 - 10:49

toccherà fare qualche buco in più ALlla cintura..............E' gia SUCCESSO......TANTI HANNI Fà!

sarascemo

Dom, 18/10/2020 - 10:52

Il confronto fra Italia e Svezia non regge affatto, in quanto il senso civico degli svedesi è stato altissimo, nessun lockdown, ma moltissimo smart working, poca frequentazione dei locali pubblici (calo di fatturato fino al 60%), a casa alle prime avvisaglie di un raffreddore, ma con un' incidenza dei morti per abitante abbastanza significativa per un paese che ha una densità abitativa bassa e un flusso di mobilità con l' estero abbastanza contenuto. I Cin Cin sui Navigli, le zeppole di San Giuseppe per strada a marzo capitano solo in Italia, del resto nella foto tante persone rispettano le regoleimposte, ma no hanno distanziamento e se la ridono pure, poveri imbecilli.

Scorpion_19

Dom, 18/10/2020 - 10:53

Non essendo fascista, il governo dimentica -o fa finta, perchè incapace- che gli sbarchi potrebbero portare con sè terroristi positivi al coronavirus con lo scopo di ungere tutto e tutti. Come mai questi esperti non hanno pensato anche a questo a proposito di restrizioni? Vorrei capire.....

steacanessa

Dom, 18/10/2020 - 10:53

Della serie “avanti con le belinate”.

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Dom, 18/10/2020 - 10:56

Che brutto mestiere quello di fare gli zerbini all'opposizione. Solo articoli disfattisti, pessimisti, tragici, solo parole grezze, un po' volgari: asfalta, schiaffeggia, caos, umilia, smaschera. E tutto senza speranza. Questa destra di cialtroni è destinata a soccombere, in ogni caso.

flip

Dom, 18/10/2020 - 10:58

LA STORIA SI RIPETE.... SEMPRE!! SIAMO STATI BENE DIVERSI ANNI....., POI è ARRIVATA LA GUERRA ED IL DOPO GUERRRA......... E TUTTO è TORNATPO PEGGIO DI PRIMA........

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 18/10/2020 - 11:01

L’onorevole Presidente del Governo pensa a noi anche quando mangiamo. Se in occasione del mio prossimo compleanno volessi invitare al ristorante qualche mio vecchio amico non potrò andare oltre i 5 invitati: ottima scusa per non invitarli tutti e quindi per ridurre la spesa. Troppo bravo! Si merita un incarico più importante.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 18/10/2020 - 11:02

Da come vediamo nella foto sopra, non si vede un anziano. """ L`ANZIANO HA COSTRUITO E LA NUOVA GENERAZIONE, DISTRUGGERÀ TUTTO"""!!! Siamo proprio arrivati all`apice e se veramente MADRE NATURA ne risente di queste malefatte, il virus è solamente l`inizio di una serie di disastri che coinvolgerà tutti, nessuna ecezione!!!

Marcolux

Dom, 18/10/2020 - 11:02

Bravo! E nei bus di città e nelle metropolitane, dove si ammassano tutti come nei carri bestiame il cucetto foggiano quanti nei vuole mettere? E nei centri colabrodo pieni di clandestini incontrollabili quanti? ...e quanti neri ammassati nei locali dei vari Don Biancalani? Avanti così che l'Italia è prossima alla distruzione economica totale! A chi siamo in mano!!!! In 8 mesi non hanno fatto NIENTE!!!!

sarascemo

Dom, 18/10/2020 - 11:03

cgf Dom, 18/10/2020 - 10:16 il titolo dell' articolo è disviante, perché solo nelle ultime righe si legge che si tratta di "6 posti per tavola", quindi le famiglie numerose devono stare sedute a più tavoli, come ai matrimoni, altrimenti se ne stanno nelle rispettive residenze.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 18/10/2020 - 11:04

cari italiani provate a non COMPRARE PER 20 GIORNI SOLO BENI ESSENZIALI E STRETTAMENTE ESSENZIALI POSSIBILMENTE EVITATE OGNI MULTINAZIONALE. DISTRUGGETE IL GETTITO FISCALE DI QUESTA DITTATURA, FATE ARRABBIARE I COMMERCIANTI E LE IMPRESE CHE NON VENDERANNO. SI DEVE FAR QUALCOSA CONTRO QUESTA DITTATURA SENZA VIOLENZA, TOCCANDO I PROFITTI DELLO STATO DITTATORIALE E DELLE MULTINAZIONALI CHE LI CONTROLLANO COME BURATTINI. POPOLO UNITI SI TORNA LIBERI SENZA VIOLENZA. EVITATE BAR RISTORANTI E LA RISTORAZIONE PER UN MESE INTERO, BERBIERI, PARRUCCHIERI ED ESTETISTE FATELE LAVORARE A CASA VOSTRA, A DOMICILIO FREGATE I DITTATORI E MANDATE VIA IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CHE RESTA A GUARDARE LO SCEMPIO DEMOCRATICO CHE SI COMPIE VERGOGNA !! CONTRO LA DITTATURA LA MIGLIORE CURA E' LA NON VIOLENZA E UN'ENORME PARTECIPAZIONE POPOLARE MILIONI DI CITTADINI IN PIAZZA DECINE DI MILIONI IN PACE E SOLIDALI

Marcolux

Dom, 18/10/2020 - 11:06

L'unica movida che piace a questi inetti è quella di clandestini incontrollati e incontrollabili. Saanno loro a vivere dopo il coprifuoco...di spaccio e ruberie. Stolti incapaci, irresponsabili, vigliacchi e inetti. Cosa avete previsto per la sanità in questi 8 mesi? Reddito ai vagabondi e miliardi spesi per i clandestini. Ecco cosa avete fatto!

manson

Dom, 18/10/2020 - 11:14

HEctorre certo pub aperti ma la buffonata della DAD si? Se vogliono chiudere alle 23 i locali se ne assumeranno la responsabilità ma dalle 23 autocertificazione e ognuno a casa propria altrimenti avremo raduni in casa aumento di contagi e ulteriori restrizioni

steluc

Dom, 18/10/2020 - 11:16

Eagleturned, da quando dissentire è diventato disfattismo? Perché di disfatta si tratta, ma dei grandi timonieri,che col loro inanismo ( anche con la O) ci ricacciano nella melma fino al collo

antonmessina

Dom, 18/10/2020 - 11:17

i nanetti di biancaneve tireranno a sorte chi deve stare a casa.. ridici governanti

Luthien

Dom, 18/10/2020 - 11:18

Caro Hectorre, visto che il virus é ora letale per una percentuale piccolissima di persone oltre una certa età e con patologie pregresse, facciamo che lasciamo a casa i vulnerabili e non il 95% della popolazione che supera la malattia senza problemi particolari. I ragazzi hanno bisogno di andare a scuola.

bernardo47

Dom, 18/10/2020 - 11:19

Parlassero di meno e agissero di più sarebbe meglio! Virus galoppa. Servono misure serie e rigorose! Ristoranti e bar e simili, chiudere alle 22! Non avranno danni! Inizieranno a servire ai tavoli un po’ prima.

SandroGug

Dom, 18/10/2020 - 11:19

Tutti laureati in matematica i lettori del Giornale. Fortuna che sono solo qua e che la gente normale (tra cui i laureati per davvero in matematica) è preoccupata per gli altri italiani, per gli anziani, per le terapie intensive che iniziano a riempirsi. Ma tra un po' anche questi laureati immaginari in matematica, diventeranno dirigenti della sanità e reclameranno che era necessario fare di piu (incestire di piu contro il covid e fare strette piu decise). Ma perché siete arrabbiati, cosa ci guadagnate a mettere in politica il virus? Capisco che ci potrebbe guadagnare Salvini, ma tu, persona del blog, cosa ci guadagni?

antonmessina

Dom, 18/10/2020 - 11:20

se facessero tante analisi per tumori e altre patologie quanti ne fanno alla ricerca disperata di qualche positivo gli italiani non morirebbero piu

antonmessina

Dom, 18/10/2020 - 11:21

e non voglio piu sentire che regimi come nazismi e fascismi e stalinismi fossero i peggiori ! son stati abbondntemente superati dal contismo

edoardo11

Dom, 18/10/2020 - 11:26

Se non ricordo male il Capo dello Stato può sciogliere le camere.Di motivi ce ne sono molti.Primo,su tutti,l'incapacità di governare.

Ritratto di michageo

michageo

Dom, 18/10/2020 - 11:29

E che dire dell'inquilino del Colle? la sua presidenza, in questo ultimo anno, è stata ed è miserevole, soprattutto è un 2 Novembre permanente di spremitura lacrime in commemorazioni continue, intercalato da qualche premiazione , con elargizione di medagliette, come ai tempi in cui arrivava a scuola il vescovo a benedire i bambini. Quanto ci costano questi , in questo momento particolare , inutili atti di presenza che non servono a rassicurare contro i continui atti di banditismo dei DPCM perpetrati dal non eletto per eccellenza insieme ad un governo ombra, pericolosissimo composto dall'oscuro ed opaco CTS, che ricorda molto KGB e STASI. Temo che se andiamo avanti così a spendere soldi che non arrivano o già impegnati, come le "tre carte" in una campagna di fumo fetido permanente si arriverà al limite della sopportazione, con tutte le conseguenze…..viste le inguaribile teste calde in circolazione,

fabio_

Dom, 18/10/2020 - 11:32

hectorre: I bambini non si ammalano, sono positivi in pochi ( a VO' in piena crisi epidemica nessun bambino tra 0-10 fu trovato positivo, e stavano andando a scuola normalmente), in nessun luogo del pianeta è stato dimostrato un focolaio provocato dai bambini e non esiste nessuna prova che trasmettano la malattia (si suppone, solo, in base alla carica virale, che, in alcuni casi, possano trasmettere il virus o parte di esso). Nella maggior parte delle famiglie con positivi, i bambini non lo sono, ma quando ne compare uno, si suppone "automaticamente" che sia lui l'"untore". Su quale base ? Occorre che si comincino a fare ragionamenti seri. Non siamo sul "Grande Fratello Virus"in cui ogni accademico frustrato esce dallo sgabuzzino impolverato e dice la sua.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 18/10/2020 - 11:33

@flip - concordo con tutto quanto hai scritto.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 18/10/2020 - 11:35

@AQUILAMUTILATA - che brutto mestiere fare gli zerbini del governo incapace. Dire che è tutto bello anche nel disasrto totale, subire anche voi ogni scempio e dire che bello! Babbei o buffoni?

scurzone

Dom, 18/10/2020 - 11:37

Mi sembra che in Svezia abbiano raggiunto un buon compromesso, ma è un paese con densità di popolazione molto minore dell'Italia. Difficile dire quale sia la via giusta. Io opterei per pochi divieti e molta precauzione. In USA invece i morti sono tanti (soprattutto in alcuni Stati) e la politica è stata la stessa della Svezia. E caro SandroGug: ottime parole. In questo blog non sanno fare neppure le percentuali.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 18/10/2020 - 11:38

PANTEGANAVOLSE - sei l'unico sinisrto che è venuto qu ia dire la fesseria, gli alrti se ne sono guardati bene. Risulti il meno sveglio del tuo gruppo di scadenti.

lavitaebreve

Dom, 18/10/2020 - 11:41

MA PER QUALE MOTIVO MI DEVO VACCINARE CONTRO IL COVID19 SE FRA UN PAIO DI MESI NON C'È PIÙ ? TRA QUALCHE ANNO ALTRO VIRUS E ALTRO VACCINO. SCIENZIATI DI TUTTO IL MONDO UNITEVI. FATE UN SUPER VACCINO CONTRO OGNI TIPO DI VIRUS PERICOLOSO LETALE E TRASMETTIBILE.

xgerico

Dom, 18/10/2020 - 11:42

Ma e mai possibile che dobbiamo leggere articoli scritti da un ragazzino di 20 anni? ma credibilità può avere nel contesto?

xgerico

Dom, 18/10/2020 - 11:45

@hectorre-Dom, 18/10/2020 - 10:06- ma si già che ceri potevi scrivere tutto un elenco delle cose da fare, così l'Azzolina fa un copia e incolla sul dpcm!

xgerico

Dom, 18/10/2020 - 11:50

@SandroGug-Dom, 18/10/2020 - 11:19- Ci guadagna la messa in onda del loro post ed il piacere di vederlo pubblicato! Niente altro!

xgerico

Dom, 18/10/2020 - 11:53

@bernardo47-Dom, 18/10/2020 - 11:19- Se io sono positivo e vado al ristorante alle 19 o alle 22 cosa cambia? Le persone che posso infettare?!

ziobeppe1951

Dom, 18/10/2020 - 11:56

xgerico...11.42...tu pensa che c’è anche un certo Travaglio che scrive..”articoli”

trasparente

Dom, 18/10/2020 - 11:58

Dpcm arma illegale dittatoriale non costituzionale. Fino a quando sparerà a raffica?

Jon

Dom, 18/10/2020 - 12:04

L'OMS comunica che il Rateo di Mortalita' nel mondo per Covid e' 0,14%. Il TAsso di sopravvivenza e' fino ai 70enni, del99,5%, oltre i 70, del 94,6%, donostante tute le sovrastime e le morti fasulle per COvid. I decessi PER SOLO COVID, SONO PROSSIMI ALLO ZERO %. Una influenza come tante non grave ! Infatti occorre fare milioni di tamponi per trovere chi?? I SANI..!!!

xgerico

Dom, 18/10/2020 - 12:07

@ziobeppe1951-Dom, 18/10/2020 - 11:56- Beh nel bene e nel male lui e accreditato come giornalista, Questo ragazzo, che scrive, ha appena finito di leggere il libro Cuore!

xgerico

Dom, 18/10/2020 - 12:10

@trasparente-Dom, 18/10/2020 - 11:58- Dove hai letto che il Dpcm e incostituzionale?

er_sola

Dom, 18/10/2020 - 12:17

Vorrà dire che prenderemo due o più tavoli... come se mangiare i otto a tavola facesse aumentare il rischio. Sono degli incompetenti che prendono in giro gli italiani, sono altre le vie da seguire.

hectorre

Dom, 18/10/2020 - 12:24

xgerico dai tregua al tuo neurone!!!....agli altri fenomeni ricordo che l’economia non va avanti con le scuole aperte ma con ristoranti, bar e attività commerciali e ribadisco, i contagi sono saliti con l’inizio delle lezioni!!!...ragionate da statali e parassiti da reddito di cittadinanza, un costo per lo stato e pagati regolarmente durante il lockdown!!...forse fate parte di queste categorie!!!...ragionare con i sinistri e i grullini è una battaglia persa, d’altronde se difendete un ministro che spende centinaia di milioni per dei banchi con le rotelle, quando è tassativo il distanziamento in classe................

lamaestrina

Dom, 18/10/2020 - 12:27

SandroGug e Scurzone: presumo che voi "veri" matematici siate ampiamente soddisfatti quando i dati vengono riferiti così: "rispetto a ieri i positivi sono aumentati, ed anche il numero di tamponi". La gente capisce subito se il rapporto è aumentato o diminuito, vero? Xgerico: presumo che la sua ottica sia quella di valutare la qualità di un libro in base al numero di pagine.

xgerico

Dom, 18/10/2020 - 12:30

@er_sola-Dom, 18/10/2020 - 12:17- Mi ripeto chi scrive l'articolo (basta cliccare sul suo nome) leggi che è una persona ventenne e non credo sia accreditato all'ordine dei giornalisti e possa anticipare notizie sul prossimo Dpcm! E qui mi fermo!

maurizio-macold

Dom, 18/10/2020 - 12:35

Il paragone sulle percentuali covid fatto con Svezia e gli altri paesi scandinavi non ha senso vista la loro bassissima densita' di popolazione: la Svezia conta 10 milioni di abitanti e la Norvegia ne conta 4,5 milioni ed hanno entrambe superfici molto piu' vaste della nostra. Va inoltre considerato che quelli scandinavi sono paesi culturalmente molto piu' sviluppati del nostro: e' assurdo che in Italia la lotta contro la pandemia susciti polemiche da parte dei politici dell'opposizione (per tornaconto personale) e da gente comune per profonda ed abissale ignoranza.

xgerico

Dom, 18/10/2020 - 12:39

@Jon-Dom, 18/10/2020 - 12:04- Il tasso di mortalità e del 0,14?! Su 7,7 miliardi che siamo fatti i conti quante persone sono decedute!

xgerico

Dom, 18/10/2020 - 12:55

@hectorre-Dom, 18/10/2020 - 12:24- Beh veramente chi smuove il proprio neurone, di prima mattina, sei proprio tu! Io mi sono limitato nel rispondere!

Indifferente

Dom, 18/10/2020 - 12:58

Due fratelli con due figli a testa già superano il numero previsto..lasciando i genitori a casa. Potrebbero evitare il ristorante, ma sembra vogliano normare anche le presenze in casa. Ammessi i pranzi con collegamento virtuale oppure rischiamo di congestionare la Rete il cui utilizzo verrà d'imperio limitato alle attività essenziali (deciseda una nuova task force.:)?

Ritratto di Antero

Antero

Dom, 18/10/2020 - 13:16

Era prevedibile che si arrivasse a nuove restrizioni... sarà dura per tutti !

xgerico

Dom, 18/10/2020 - 13:16

Indifferente-Dom, 18/10/2020 - 12:58- Al ristorante come già scritto si possono fare 2 o più tavoli con il distanziamento, e in famiglia come si usava una volta si faceva il tavolo dei grandi e dei piccoli, magari in altra stanza. Io ai miei parenti ci tengo!

scurzone

Dom, 18/10/2020 - 13:54

Jon l'OMS ha scritto qualcosa di fantomatico, basato su che cosa non si sa. Io so solo che in Italia a fronte di 3.900.000 infettati sono morti 36.400 persone pari a circa l'8% e una ricerca fatta da medici indiani hanno concluso che la mortalità per le persone sopra i 65 anni è pari al 16%. Inoltre nelle Province di Bergamo e Brescia sono morte in un mese le persone che muoiono in un anno. La parte rimanente sono solo chiacchiere

scurzone

Dom, 18/10/2020 - 14:01

La maestrina, vedi mi diverto molto a leggere i commenti di chi scrive che la percentuale dei morti di covid è pari allo 0,14%: quindi risulta che la Lombardia ha piu' di 14 milioni di abitanti e pure l'Emilia Romagna ha piu' di tre milioni e mezzo di abitanti, addirittura si scopre che la Provincia di Piacenza ha quasi un milione di abitanti! Non parliamo poi delle Province di Brescia e Bergamo che, secondo qualcuno, hanno addirittura insieme quasi dieci milioni di abitanti.

fabio_

Dom, 18/10/2020 - 14:04

xgerico: faccia un po' di conti: quante persone su 7,7 miliardi moriranno se lo 0,qualcosa avrà un esito fatale perché non avrà diagnosticato o curato un tumore maligno o un infarto subclinico, vecchi indeboliti che si rompono il femore, incremento della letalità delle malattie infettive (Covid19 compreso) per riduzione delle difese immunitarie da stress/ansia cronica, bambini deceduti e suicidi da crisi economica (vedi Grecia). Poi calcoli (sempre su 7,7 miliardi) quanti avranno un drammatico peggioramento della salute: asmatici con la mascherina, autistici borderline costretti all'isolamento sociale...Purtroppo non c'è abbastanza spazio, ma con un po' di immaginazione ci arriva. Poi ci sono le conseguenze psicologiche e l'incremento dei farmaci antidepressivi...e poi... Anche solo indicativamente, ha un'idea? Chiedo, se ne ha una me la dica.

bernardo47

Dom, 18/10/2020 - 14:04

Stringere le maglie, il morbo avanza! Assumere le decisioni che servono e subito!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Dom, 18/10/2020 - 14:16

Anticipare la chiusura dei ristoranti alle 23,00 o alle 22,00? Vedrete, prevarrà le 22,30 ahahahahahahahahahahahahah...salvo intese!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Dom, 18/10/2020 - 14:24

@02121940 - Se vuole invitare dodici, o ventiquattro, o trentasei amici al ristorante, le basterà prenotare due o quattro o sei tavoli da sei. Non le sembra? Una stanza intera del ristorante dedicata ai suoi invitati. D'altra parte, se non ci fossero state le restrizioni e lei avesse voluto invitare, diciamo, 36 amici, come avrebbe fatto? Grandi tavolate per farci stare tutti. Bene. Basterà fare tavoli da sei e dividerli in modo che tra l'uno e l'altro ci sia almeno un metro di distanza. Il gioco è fatto e il provvedimento è aggirato...legalmente.

scurzone

Dom, 18/10/2020 - 14:24

fabio è vero quello che dici, ma in Aprile, in Lombardia, i reparti erano tutti intasati da ricoverati di Covid. Tutto è relativo.

Indifferente

Dom, 18/10/2020 - 14:26

xgerico (13:16), forse le sfugge il concetto di convivialità (a maggior ragione se familiare). Non vado al ristorante per vedermi sparpaglita la famiglia su due o tre tavoli. Che facciamo? Ci lanciamo areoplanini di carta per comunicare? Messaggiamo tutto il tempo? Meglio stare in casa! Due tavoli? Certo, magari anche orari differenziati, turno1 e turno2. Oppure chiedo alla coppia di anziani vicini se ne prendono 4 loro e ritorniamo ai messaggi.. Se i capetti ritengono pericolosi i pasti in comune devono solo avere il coraggio di proibirli in senso assoluto. Inutile cercare numerini magici e formule da arrampicata sugli specchi. Idem per gli orari..

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Dom, 18/10/2020 - 14:29

Guardate che se queste sono le restrizioni, si fa presto ad aggirarle. Alla funzione solo i parenti, ma al ristorante duecento invitati, messi sei per tavolo. Il numero esatto minimo sarebbe 102, ma occorrerebbero 17 tavoli, e allora, 102 più sei fa 108, messi in 18 tavoli. Per esempio, quando si è sposato mio figlio, gli invitati sono stati messi in vari tavoli, separati gli uni dagli altri. Dunque, cosa cambia?

lamaestrina

Dom, 18/10/2020 - 14:33

Curzone, si fidi: non si presenti mai ad un esame di statistica. Non ha alcuna probabilità di superarlo.

Ritratto di fergo01

fergo01

Dom, 18/10/2020 - 14:36

suggerirei anche non più di 6 persone per autobus.... così, per stare tranquilli

manfredog

Dom, 18/10/2020 - 14:43

...nei locali pubblici i ragazzi, in particolar modo, sono abbastanza controllati, mentre, una volta chiusi i locali alle 23, essi, i ragazzi, si riversano poi in strada e si ammassano senza mascherina, magari nelle vie un po' più nascoste delle città, che sono anche le difficili da controllare tutte. In quel modo il virus si diffonde e poi i ragazzi, anche se asintomatici, lo trasmettono a casa ai genitori ed ai nonni!! O no!? mg.

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 18/10/2020 - 14:44

Evidentemente al sig. Conte piace il numero 6,sei ospiti in casa,sei al ristorante. Amante del 6 politico? Fate voi, è un sinistro!

xgerico

Dom, 18/10/2020 - 14:51

@fabio_Dom, 18/10/2020 - 14:04-Non stai bene! Stai confondendo la Nutella con la cac-ca! Poi che fa risponde per conto terzi?

xgerico

Dom, 18/10/2020 - 14:55

@Indifferente-Dom, 18/10/2020 - 14:26- Faccio mil il post di - abraxasso Dom, 18/10/2020 - 14:24- Cosi evitiamo doppioni! Se poi a lei piace la polemica. o lei è il classico personaggio che fa polemica ovunque/comunque?!

fabio_

Dom, 18/10/2020 - 15:13

@xgerico dom 18/10/20 14:51: mi piace; una risposta articolata, elegante, precisa nei contenuti, di elevato spessore morale e che riflette una capacità deduttiva insolita.

xgerico

Dom, 18/10/2020 - 16:36

@fabio_Dom, 18/10/2020 - 15:13- la ringrazio del complimento, il che mi fa capire che il mio scritto era nel giusto!