Sea Eye schiera la nuova nave (pagata dalla Chiesa cattolica)

L'annuncio dell'Ong tedesca dopo il sequestro della Alan Kurdi. La sfida all'Italia finanziata dalla Chiesa Cattolica

Le Ong non lasciano, anzi raddoppiano. Mentre l’Italia è sempre più in difficoltà per l’aumento degli sbarchi, mentre l’hotspot di Lampedusa scoppia e l’emergenza Covid allarma il Belpaese, la Sea Eye annuncia che presto metterà in acqua un’altra imbarcazione ancora “più grande” da piazzare di fronte alle coste della Libia. Una vera e propria sfida all’Italia, finanziata dalla Chiesa cattolica.

L’Ong ha presentato il progetto questa mattina, a cinque anni dalla morte di Alan Kurdi, il bimbo trovato riverso sulle spiagge di Bodrum. La nuova nave si chiamerà Ghalib Kurdi, fratello maggiore di Alan, annegato anche lui nella stessa occasione. A sostenere il progetto c’è anche la famiglia dei due bambini: “Non abbiamo potuto salvare la nostra famiglia, salviamo gli altri”, ha detto Tima Kurdi in apertura della conferenza stampa.

L’idea di trovare un nuovo natante (è il quarto per Sea Eye) nasce da lontano, sulla scia delle controversie con la Guardia costiera italiana sulle caratteristiche tecniche della “Alan Kurdi”. “Funzionari italiani avevano criticato la nave per non avere a bordo sufficienti capacità di smaltimento delle acque reflue e dei rifiuti”, spiegano dall’Ong che non condivide (ovviamente) la posizione italiana. Dopo aver recuperato 150 immigrati al largo della Libia, infatti, il 5 maggio scorso la Alan Kurdi era stata sequestrata nel porto di Palermo a causa delle "diverse irregolarità di natura tecnica e operativa tali da compromettere non solo la sicurezza degli equipaggi ma anche delle persone che sono state e che potrebbero essere recuperate a bordo".

Autorizzata a lasciare l’Italia a fine giugno, la nave è attualmente ferma al porto di Burriana, in Spagna, da dove si appresta a partire. Il timore dell’Ong è che qualora la Alan Kurdi dovesse approdare di nuovo in Italia, potrebbe essere sequestrata per gli stessi motivi "tecnici". Un timore condiviso anche da Salvamento Maritimo Humanitario, che si è vista bloccare la sua "Aita Mari" a Palermo per lo stesso motivo. Su questo tema Sea Eye ha intentato un ricorso d’urgenza al Tar di Palermo, di cui è attesa la sentenza nelle prossime settimane. Ma intanto gli umanitari tedeschi hanno pensato di muoversi anche in un'altra direzione. “Già a novembre 2019 ci è diventato chiaro che l'Italia cercherà sempre di più di argomentare in questa direzione - dice Gorden Isler, presidente di Sea-Eye - Anticipando questo, un team di progetto sta lavorando da febbraio per trovare una nave più grande che soddisfi tutti i requisiti. Indipendentemente dal fatto che questi siano giustificati o meno. Vogliamo salvare le persone dall'annegamento. L'unico modo per farlo è inviare le nostre navi in ​​mare. Ecco perché abbiamo bisogno del Ghalib Kurdi".

L’imbarcazione dovrebbe salpare entro la fine dell’anno dal porto di Ratisbona, in Germania. Le operazioni sono già a buon punto. La nave è stata trovata e il prezzo fissato: mancano solo l’equipaggiamento e il passaggio di proprietà. I soldi non mancano, grazie ai donatori. Tra gli altri, Sea Eye stavolta ringrazia in particolare la Chiesa Cattolica “grande sostenitrice del progetto”. Presto, quindi, tornerà a salire il numero di imbarcazioni solidali nel Mare Nostrum. In campo già la Sea Watch 4 (che sta per sbarcare a Palermo altri 353 immigrati), la Mare Jonio di Mediterranea, la spagnola Open Arms e la motovedetta-opera-d’arte “Luoise Michel”, finanziata da Bansky e capitana da Pia Klemp. Restano sequestrate a Porto Empedocle la Sea Watch 3 e la Ocean Viking.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

rudyger

Mar, 01/09/2020 - 15:48

Ratisbona NON E' SUL MARE. studiamo la geografia prima di parlare di politica !

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 01/09/2020 - 15:49

non pensate subito male. anche loro hanno a cuore l'italia per questa volta ci risparmiano. chiederanno porti in francia, spagna o germania ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

APPARENZINGANNA

Mar, 01/09/2020 - 15:50

Quindi cospicue offerte di fedeli alla Chiesa Cattolica vengono destinate alle navi di Ong per raccogliere immigrati e portarli in Italia, dove non è la Chiesa Cattolica, ma sono tutti gli italiani a mantenerli. Quando destinate l'8 per mille, tenete presente...

polonio210

Mar, 01/09/2020 - 15:51

La chiesa cattolica finanzia queste navi negriere?MAI PIU' UN EURO ALLA CHIESA CATTOLICA!NESSUN OBOLO.NESSUN AIUTO.NESSUNA CARITA'.

Calmapiatta

Mar, 01/09/2020 - 15:54

Sono navi schiaviste, non umanitarie. Quanto costa armare un vascello? E mantenerlo in mare per mesi? Scavare un pozzo in Africa (per fornire acqua pulita) costa tra i 2000 e i 4000 euro. E quanti vaccini? Terapie antimalariche? Case? Scuole? Si potrebbero costruire con i 5 mld/anno buttati dalla finestra per l'accoglienza farlocca della sx? Ipocriti sepolcri imbiancati. Vaticano in testa.

gedeone@libero.it

Mar, 01/09/2020 - 15:55

Finanziata dalla Chiesa Cattolica???

timoty martin

Mar, 01/09/2020 - 15:56

Segno evidente che ci guadagnano.... e noi paghiamo.

Ritratto di Adespota

Adespota

Mar, 01/09/2020 - 15:57

Tutti gli taliani ne sentivano la mancanza, eccezion fatta per Gherardo Colombo, Lerner, Zanotelli, Cecilia Strada i quali, dopo la fondazione di una nuova on lus (saving people) salva migranti, con tanto di nave, dovranno impegnarsi sempre più nella gara tra quale taxi arriva prima dopo la chiamata giunta da Allarm phone.

kallen1

Mar, 01/09/2020 - 15:57

Continuate a dare l'8 per mille alla chiesa cattolica e questi sono i risultati!

manfredog

Mar, 01/09/2020 - 15:59

...l'osso è troppo succulento, questi qui non mollano e continuano a fare i buoni, certo, con loro stessi ed a farcene pagare le conseguenze; quasi una sorta di delirio sadico si sta sviluppando in loro, accecati da assurde ideologie, interessi e deliri di onnipotenza, mirati soprattutto ad infangare chi non li approva e li critica, giustamente e coscientemente!! mg.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 01/09/2020 - 16:00

Siamo finiti! Voi sapete vero che i miliardi della ue verranno destinati al 99% per loro??? E sapete cosa vi dico. Gli italiani se lo meritano

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 01/09/2020 - 16:04

@polonio210...mi ha strappato le parole di bocca,anzi,le lettere della tastiera...:-)

exsinistra50

Mar, 01/09/2020 - 16:07

Grazie Vaticano grazie di cuore dimenticatevi a vita però il mio 5 x mille

ENRICO1956

Mar, 01/09/2020 - 16:10

Da quando è papa il pampero argentino io l' 8/1000 lo do agli Ortodossi e sono tranquillo

steacanessa

Mar, 01/09/2020 - 16:13

Dal momento delle dimissioni di Papa Benedetto e l’ascesa al soglio del suo successore ho smesso di destinare l’8 per mille alla chiesa cattolica. Non mi sono sbagliato.

zena40

Mar, 01/09/2020 - 16:14

FRANCESCO DICI SE E' VERO O NO!!!!! Io farei un discorso economico sommando il costo delle navi, il mantenimento, l'equipaggio e tutte le spese generali. Il totale potrebbe essere utilizzato per aiuti in loco invece di farsi pubblicità e lucrare sulle disgrazie altrui provocando un danno ad una nazione. VERGOGNATEVI

vinvince

Mar, 01/09/2020 - 16:16

È probabile che a conti fatti, se ne fregano dell’8 per 1000 perché con il traffico dei migranti ci guadagnano di più !!!

momomomo

Mar, 01/09/2020 - 16:17

Ma è la stessa Chiesa Cattolica che non paga l'ICI ...!???

alcoolizzato_doc

Mar, 01/09/2020 - 16:17

Bene, allora quando arrivano mettiamo anche tutto l'equipaggio in quarantena su una nave. Almeno per 14 giorni non andranno in giro. Comunque non si è visto nessun "politicante" in camicia bianca passare una notte in un hotspot con i migranti per verificarne le condizioni, forse lo scorso anno sulla nave stava più comodo.

DRAGONI

Mar, 01/09/2020 - 16:20

NON HANN ANCORA DIGERITO LA BRECCIA DI PORTA PIA!! BISOGNEREBBE NON ALIMENTARE PIU' LE CARITAS E DARE L'8 PER MILLE.

Scirocco

Mar, 01/09/2020 - 16:20

Per fortuna la Chiesa è in grave crisi finanziaria perché non hanno più elemosine, non arrivano più donazioni e non beccano più l'8 per mille. Quindi visto che la chiesa vuole finanziare le ONG il governo deve chiedere l'immediato pagamento delle tasse mai versate allo Stato Italiano! Voglio vedere cosa rimane per le ONG dopo che la Chiesa ha pagato i suoi debiti. NULLA!

Ritratto di Smax

Smax

Mar, 01/09/2020 - 16:21

Basterebbe senza confiscarle tutte e il giochetto finisce.

Sessantottino

Mar, 01/09/2020 - 16:23

Forse ancora non è chiaro che se le ONG dovessero sbarcare i migranti (clandestini) fuori dal territorio italiano non riceverebbero un centesimo né dai loro sovvenzionatori né dagli scafisti mercanti di carne umana. A bordo di una di queste navi qualche tempo fa scoppiò una vera e propria rivolta (ammutinamento) contro comandante ed equipaggio, che furono oggetto di sequestro e violenze varie, solo perché li stavano conducendo altrove. Tra l'altro non di propria iniziativa ma su indicazione delle autorità preposte. Sapete quali pene sono previste per il reato di ammutinamento?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 01/09/2020 - 16:24

ENRICO1956 16:10...idem!

dagoleo

Mar, 01/09/2020 - 16:25

di certo non col mio 8 per 1000. da 5 anni ho smesso di darvelo.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 01/09/2020 - 16:26

... la paga la chiesa cattolica? guarda che i preti a gratisse non somministrano neanche i "sacramenti" se vuoi morire, battezzarti, fare la comunione, o sposarti, devi pagare, per ciò quella nave è solo un investimento produttivo!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 01/09/2020 - 16:28

giangol 16:00...Concordo!Visto come hanno votato e non votato(27%) a Marzo 2018,come continuano a "votare" alle settimanali "intenzioni di voto",con il 40% di "italiani" che nemmeno si pronuncia(quindi segue l'onda maggioritaria...che predilige l'INVASIONE ACCOLTA)

zena40

Mar, 01/09/2020 - 16:30

Se questo fosse vero proporrei l'abolizione del 8 per mille alla chiesa cattolica. Che metta una tassa sui clandestini e si faccia pagare da loro. Sarebbe opportuno farsi pagare anche l'ICI attuale e pregressa.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 01/09/2020 - 16:31

Denunciare la Chiesa Cattolica per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e sequestrare la nave come corpo del reato. Ma ci vogliono le 00.

giancristi

Mar, 01/09/2020 - 16:31

Non dare mai più un soldo alla Chiesa cattolica, visto che li usano per finanziare le Ong. Basta 8 per mille, basta donazioni. Laq Chiesa è complice della invasione.

maxmado

Mar, 01/09/2020 - 16:33

Spero che i cattolici capiscano dove finiscono i soldi che danno alla Chiesa, altro che aiuto ai poveri, finiscono per finanziare i complici di mafie italiane ed estere nella tratta dei clandestini. Stop elemosine, stop 5 per 1000. Da subito, altrimenti si certifica l'imbecillità di chi ancora da denaro alla Chiesa.

agosvac

Mar, 01/09/2020 - 16:38

Prima la chiesa evangelica, ora quella cattolica, sembra chele gerarchie cristiani si stiano dedicando allo schiavismo.

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 01/09/2020 - 16:42

giovinap, io esseno convintamente ateo, me ne sbatto della chiesa e di tutte le religioni...che,fra l'altro, servono solo a farsi le guerre fra di loro.

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Mar, 01/09/2020 - 16:43

Siamo stufi, basta!!!Bergoglio, portali a casa tu. Questa è un'invasione sistematica è organizzata scientificamente dalla Sinistra Kattokomunisti e dalla Chiesa dello spretato gesuita. È ora di agire, non si può attendere passivamente in attesa che la Politica Italiana cambi colore. Manifestazione a Roma subito e con milioni di partecipanti. Occupiamo le strade di Roma anche con mascherine e distanziamento sociale. Cordialita'

steluc

Mar, 01/09/2020 - 16:48

Di buone intenzioni è lastricata la strada per l’inferno , ciò che diventerà , già in parte lo è, questo paese.

Lotus49

Mar, 01/09/2020 - 16:49

Devono stare attenti quelli che vanno nei villaggi turistici in Tunisia. Ci sono talmente tante navi in giro, che se ti fai il bagno qualcuno ti raccoglie e ti porta di filato in Italia

GPTalamo

Mar, 01/09/2020 - 16:50

Spero che i lettori del Giornale (notoriamente anticlericale) abbiano l'intelligfenza di capire due cose: 1) non tutti i cattolici sono d'accordo con l'immigrazione. Il cattolicesimo non equivale a buonismo, tutt'altro (basta leggere le scritture); 2) chi sta dietro alla maggior parte del finanziamento di queste navi ONG ha un'ideologia anti-cristiana e anti-cattolica (non commento nei dettagli altrimenti mi censurano il commento come al solito, ma chi e' a conoscenza dei fatti lo sa bene).

Marcolux

Mar, 01/09/2020 - 16:53

Da me più neanche un solo centesimo a questa chiesa filo islamica, distrutta da un papa ateo e comunista.

Marcolux

Mar, 01/09/2020 - 16:56

Che fanno? la nuova bagnarola negriera la mettono in acqua nel Danubio o la smontano a pezzi e la rimontano in italia? A Ratisbona non mi risulta che ci sia il mare!

cgf

Mar, 01/09/2020 - 16:56

Facciamo valere la regola che ogni nave è parte del Paese di appartenenza, quindi di primo approdo. In base ai trattati la competenza spetterà al Paese in cui la nave è registrata, la Germania

Marcolux

Mar, 01/09/2020 - 16:59

...e voi la domenica date l'obolo alla Chiesa, e destinate pure l'8x mille? E per cosa, per favorire l'islamizzazione dell'Italia? Da me più neanche un centesimo di Euro! Piuttosto lo distruggo col martello.

rossini

Mar, 01/09/2020 - 16:59

Pagata dalla Chiesa Cattolica per raccattare migranti su e giù per il Mediterraneo e venirli a scaricare a casa nostra? E con quali denari viene pagata questa nave se non con l'8 x 1000 che noi Italiani babbei ogni anno doniamo ai preti con le nostre dichiarazioni dei redditi? NO 8 x 1000 alla Chiesa cattolica! Passate parola, ciascuno ne convinca un altro!

Antibuonisti

Mar, 01/09/2020 - 17:00

business to business. sto pensando di comprare una barchetta e fare la spola anch'io, deve essere molto redditizio se tutti si buttano a capofitto.

ST6

Mar, 01/09/2020 - 17:01

micheleciaramella2: "Occupiamo le strade di Roma anche con mascherine e distanziamento sociale. Cordialita'". ROTFL questa è troppo bella: La Rivoluzione 2.0 - Distanziati, pure nel cervello.

d'annunzianof

Mar, 01/09/2020 - 17:02

Strappare il concordato e alt ai soldi a questi pazzi

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 01/09/2020 - 17:03

Forse non l'ha ancora capito,la Chiesa è in rotta di collisione proprio con le Ong. I fedeli cattolici hanno già preso il largo con il loro 8x1000

OttavioM.

Mar, 01/09/2020 - 17:04

Esiste un altro paese nel mondo che accetta che navi straniere partano da un porto straniero con l'intenzione di piazzarsi sempre davanti allo stesso paese straniero, per caricare non naufraghi, ma clandestini che vogliono raggiungere un determinato paese, e dove li portano queste navi, proprio in quel paese? A me non risulta che esista un altro paese dove ciò è possibile al di fuori dell'Italia, forse perchè negli altri paesi è chiara la differenza tra immigrazione clandestina e soccorso in mare?

capi_tan_iglu

Mar, 01/09/2020 - 17:05

ecco un altro buon motivo per non dare più l'8 per mille alla chiesa cattolica.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 01/09/2020 - 17:10

per iniziare non sposatevi più in chiesa! basta dare i soldi in busta al parroco tanto li usa per mantenere finti naufraghi. idem per comunioni e cresime. i soldi in busta che si usa dare vanno a ong e finti naufraghi. basta donazioni, basta 8x1000. poi che li portino in vaticano o amburgo e non su suolo italiano

Cheyenne

Mar, 01/09/2020 - 17:11

TUTTI IN ITALIA! ALE'

Luca66

Mar, 01/09/2020 - 17:13

Per me non ce la caviamo più! Peccato per i nostri figli, nipoti e chi verrà dopo di loro.

Ritratto di asimon

asimon

Mar, 01/09/2020 - 17:17

un motivo in più per non dare l'8x1000 alla chiesa, ricordatevi tuttavia di indicare almeno lo STATO con destinazione all'edilizia scolastica o alle calamità naturali altrimenti una percentuale molto alta andrà comunque alla chiesa

Nofakenews

Mar, 01/09/2020 - 17:17

Il Vaticano non ha tirato fuori un centesimo durante la pandemia COVID per aiuti sanitari o a ospedali. Hanno solo fatto finta auto donandosi 5M € che sono finiti ad aiutare se stessi. Questi “cardinali” pur di appoggiare Biden hanno soprasseduto sul aborto consentito dai democratici e che un cardinale vicino a Bergoglio faccia finta di niente sul tema del aborto da Cristiano mi fa inorridire e dimostra che fanno solo politica! Capisco che si voglia aiutare i poveri immigranti ma questa è gente che arriva col telefonino e la maglietta di Gucci e pagano migliaia di Euro per il passaggio....Di povero hanno poco o niente! D’altronde un Papa che protegge la Kirchener (delinquente Argentina) spiega tante cose

Nofakenews

Mar, 01/09/2020 - 17:21

Io, cittadino italiano, non posso ritornare in Italia a visitare mia madre dato che arrivando dagli USA devo fare quarantena e questi arrivano, scappano dai centri di accoglienza (a me mi arresterebbero se violo la quarantena), sono illegali e se si ammalano hanno diritto per sempre ad assistenza medica gratis mentre io italiano residente all’estero dopo tre mesi devo pagare

Ritratto di antonio4747

antonio4747

Mar, 01/09/2020 - 17:27

Se risulterà vero che questa nave verrà finanziata dalla Chiesa cattolica in sfregio alle leggi italiane ed al buon senso, per la prima volta nella mia vita non firmerò più per il 5 x1000.

Indifferente

Mar, 01/09/2020 - 17:28

Ogni domenica stazionare davanti le chiese e distribuire volantini in cui si mostra che fine fa l'8 per mille. Frateeeli e soreleee regalateci i vostri soldi guadagnati con sudore e rimasti dopo la rapina del fisco. Noi li usiamo per farvi invadere e diventare ancora più poveri degli invasori.

giovanni235

Mar, 01/09/2020 - 17:31

Ecco spiegato perché ho fatto bene a non dare più l'otto per mille all'argentino,sarebbero stati soldi sprecati.

Boxster65

Mar, 01/09/2020 - 17:37

Pensateci bene quando firmate per l'8 per mille... E' da anni che alternativamente lo devolvo ai buddisti ed agli induisti piuttosto che farlo allo stato ed ancora peggio alla chiesa cattolica!!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 01/09/2020 - 17:41

Non capisco i commenti contro la Chiesa Cattolica. E' un semplice fatto commerciale: l'investimento nella nave porterà nuovi clienti alle assistenze cattoliche (35-72 euro/giorno per adulti/minori(1)), quindi l'investimento da buona resa con il minimo rischio (2)..(1) I clienti hanno quasi tutti meno di 18 anni. 2) Salvini al Governo e tracollo della clientela.

aldoroma

Mar, 01/09/2020 - 17:43

Ecco dove finisce..... L'otto per mille... Comprano nave... MEDITATE

sarascemo

Mar, 01/09/2020 - 17:56

Toc, Toc! c' è ancora qualcuno che dà il 5 per mille alla chiesa del convertito papa Bergoglio?

lorenzovan

Mar, 01/09/2020 - 18:04

dopo tanti ossetti scarni e rinsecchiti da corona virus...ecco finalmente un bell«'osso carnuto da spolpare...buon appetitpo

lorenzovan

Mar, 01/09/2020 - 18:05

mi ganno sempre rodere quelli che scrivono sytupidahggioni e poi esortanno a meditare ...meditare su che cosa ?? sulla stupidita' e ignoanza umana ?? meglio non meditarci..o si rischia il suicidio dalla disperazione

Happy1937

Mar, 01/09/2020 - 18:05

Certo non pagano la nave negriera con i miei soldi perche’ gia’ da due anni non beccano piu’ l’8 per mille.

Ritratto di Italia_libera

Italia_libera

Mar, 01/09/2020 - 18:16

Non mi capacito, perché' queste navi negriere,si stizzano a fare di tutto per mettere in difficoltà' lo Stato Italiano! I ministri preposti alla difesa dello Stato italiano,alla minaccia, di queste ong che vogliono eludere la legge in vigore sugli sbarchi forzosi sul nostro territorio sia marittimo e terrestre,perché' non viene applicata? Caro governo liberal comunistici,con una bella croce sulla scheda elettorale,porremo fine alla vostre ipocrisie che portano alla disfatta della nazione Italia,di cui avete giurato!

machimo

Mar, 01/09/2020 - 18:21

Grazie mattarella

mariobaffo

Mar, 01/09/2020 - 18:25

Massimo rispetto per la chiesa se vuole accogliere migranti ,ma se li devono lasciare fuori dalla mia porta permettete che dovrebbero avere il mio consenso?Anzi il Nostro perchè saremo noi col nostro lavoro a mantenerli a vita natural durante.

Raoul Pontalti

Mar, 01/09/2020 - 18:28

@rudyger la somaraggine di voi bananas destricoli è senza pari...I più importanti porti tedeschi sorgono sulle rive dei fiumi a diversa distanza dal mare (Amburgo sull'Elba a 110 km dal mare, Brema sulla Weser a 60 km dal mare, Lubecca sulla Trave a 17 km dal mare, ma anche Kiel, Emden, etc. sorgono su fiumi). Ratisbona (alias Regensburg) è il più importante porto della Baviera che grazie al Rhein-Mein-Donau-Kanal (Canale Reno-Meno-Danubio) detto anche Europakanal è collegato con il Mar Nero (Constanța) e il Mare del Nord (Rotterdam). Su quel canale possono navigare navi fino a 3800 tonn di stazza, 100 m di lunghezza, 11,7 m di larghezza e 3,8 m di pescaggio. La Ghalib Kurdi non dovrebbe differire molto dalla Alan Kurdi (lunghezza 39 m, larghezza7 m e pescaggio 3,5 m) e potrà salpare dal porto bavarese per giungere nel Mediterraneo.

investigator13

Mar, 01/09/2020 - 18:30

avete capito a cosa serve l'8xmille alla Chiesa Cattolica? Per l'invasione islamica.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 01/09/2020 - 18:36

Non è la Chiesa, ma solo lo Stato Vaticano okkupato dal sommo sacerdote Bergoglio e i suoi mercanti del Tempio. Papa Benedetto sisteneva il Diritto di non emigrare.

Ritratto di Maristvanapa

Maristvanapa

Mar, 01/09/2020 - 18:39

Niente più 8x1000 alla falsa schiesa vaticanosecondista

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 01/09/2020 - 18:43

Quando decisi di non dare più il mio 5 per mille alla chiesa cattolica mi sentii in pace con la coscienza.

Giorgio Mandozzi

Mar, 01/09/2020 - 18:46

E mèndicano l'8 per mille dagli italiani! Penso sia arrivato il tempo di ridiscutere i "patti lateranensi" anzi di ricusarli. Lo stato confischi il patrimonio immobiliare della chiesa e facciamola finita una volta per tutte. Dal governo vorrei vedere uno scatto di reni per riaffermare la presenza dello stato italiano ed i diritti degli italiani prima che sia troppo tardi e saremo espropriati della nostra terra.

Raoul Pontalti

Mar, 01/09/2020 - 18:49

I bananas di questi forum ignorano che la Chiesa cattolica di cui si parla nell'articolo non è il Vaticano e nemmeno la Chiesa italiana, bensì quella tedesca e segnatamente bavarese a cui non diamo certo l'8 per mille.

honhil

Mar, 01/09/2020 - 18:56

Sembra una cosa impossibile che Papa Francesco, l’unico monarca assoluto ancora in attività, abbia potuto fare quest’altra inaudita vigliaccata allo Stivale, allineandosi a un Casarini no global qualsiasi in questa sua inversione a u, ma di un Jorge Mario Bergoglio, di un papa che vuole cavalcare la scena terzomondista da protagonista assoluto, è il minimo che poteva capire. Intanto cominci a pagare le tasse che mai ha pagato alla Repubblica italiana… e la smetta di fare il bullo da questa parte delle mura vaticane. A dimostrazione che la cascata di soldi che gli italiani regalano alla Chiesta Cattolica Apostolica Romana irriga campi diversamente devoti.

momomomo

Mar, 01/09/2020 - 18:57

Caro "rudyger" sembra tu abbia sbagliato atlante: Ratisbona (Regensburg) è IL MAGGIOR PORTO TEDESCO SUL FANUBIO! Il Danubio è un piccolo "ruscello" che nasce in Germania, nella Foresta Nera e finisce solo 2.580 km a vale, nel Mar Nero... Essere ignoranti può capitare, essere pure fiero di questo ed in più impartire pure lezioni ad altri, è un po troppo ...

pilandi

Mar, 01/09/2020 - 19:06

La chiesa cattolica, viva dio, espleta la sua missione: aiutare gli ultimi! Se non lo approvate dovete fondarvi una vostra chiesa.

sbrigati

Mar, 01/09/2020 - 19:11

Il vaticano si lamenta che non hanno più soldi...... ne hanno anche troppi se li buttano in questo modo.

Enne58

Mar, 01/09/2020 - 19:18

Brutto modo di usare le offerte dei fedeli. 8/1000 ve lo scordate

Ritratto di ErmeteTrismegisto

ErmeteTrismegisto

Mar, 01/09/2020 - 19:30

Tutti i sinistri che scoprono e apprezzano la chiesa ed insegnano agli altri come essere cristiani(!) Che ipocriti Ma che credete di prendere in giro?

Frusta2

Mar, 01/09/2020 - 19:32

Se i decreti sicurezza venissero applicati si dovrebbero fare pagare delle multe alle ONG. Con i soldi recuperati si potrebbero commissionare a Fincantieri potenti rimorchiatori che appena varcate le acque italiane scortino velocemente le navi ong in acque maltesi , spagnole , francesi . Vedremmo così la solidarietà dell’Europa che fino a che ci sarà lo sgoverno giallorosso sa bene di poter usare l’Italia come UNICO PORTO SICURO. La rotazione dei porti del farsesco accordo di Malta è solo miraggio o realtà?

justic2015

Mar, 01/09/2020 - 19:32

Mi raccomando continuate a dare alla chiesa vi sarà ricompensato dio e grande ma in questo momento e andato in ferie e a detto che non ha bisogno delle vostre elemosine.

roxi2

Mar, 01/09/2020 - 19:45

Basterebbe copiare il governo socialista progressista spagnolo , sanzione e fermo amministrativo fino a pagamento avvenuto . Guarda caso dalla Spagna girano al largo , sono umanitari mica scemi .

Gabriele184

Mar, 01/09/2020 - 20:01

Francesco dal Vaticano.. attendiamo smentita.. altrimenti l'emorragia di fedeli e di offerte diventerà sempre più drammatica!!

scopetonsp

Mar, 01/09/2020 - 20:34

Queste carrette debbono essere poste sotto sequestro appena entrano nelle nostre acque territoriali e i "naufraghi" imbarcati immediatamente su traghetti presidiati da militari e portati a Tripoli di Libia....basta..."ITALIANI BRAVA GENTE"........

Giorgio5819

Mer, 02/09/2020 - 10:42

E' lo scempio catto-comunista, nulla di nuovo sotto il sole. In Italia manca un governo, manca un presidente della repubblica, manca la dignità di chi PENSI AL BENE DELLA NAZIONE anziché al proprio conto in banca e ai propri degradati miasmi ideologici comunisti.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Gio, 03/09/2020 - 10:59

In Germania c’è un cardinale, tal Reinhard Marx fedelissimo di Bergoglio, che in precedenza ha fatto donazioni per navigli ong. Non so se anche ad oggi il suddetto cardinale abbia dato un contributo per quest’ultima “avventura ong”, però sospettare è lecito. Importante è, visto che la chiesa cattolica – che secondo il sole 24 ore possiede in varie forme l’equivalente di 2.000mld di euro – è presente in tutto il mondo, i “poveretti denutriti e bisognosi” che trasporta in Italia, non “scarichi” sugli italiani, bensì li sistemi nelle 13mila strutture sfitte di proprietà dello stato del Vaticano e provveda IN PROPRIO al mantenimento di questa gente, TUTTO compreso, rispondendone in TOTO e prima persona. Sempre che i predetti risultino profughi o rifugiati e controllati in precedenza fuori dal “perimetro” Ue. I migranti economici, ai sensi del Dublino III non hanno voce in capitolo e va impedito loro di entrare in Italia.