Coronavirus, tutte le bugie dei 5S sulla Lombardia

L'attacco alla Camera del grillino Ricciardi è ideologica e infarcita di errori. Così i 5S scordano le falle del governo

"Qui finisce male...". In Aula, questa mattina, Giancarlo Giorgetti era una vera furia. E non solo perché l'intervento del deputato Cinque Stelle, Riccardo Ricciardi, dopo l'informativa del premier Giuseppe Conte sulla "fase 2", lo ha chiamato in causa in prima persona, ma perché quelle parole hanno infagato la Regione Lombardia, che più di tutte ha combattuto in prima linea l'epidemia da coronavirus, e le migliaia di morti che sta ancora piangendo. Il punto è che l'invettiva del grillino a Montecitorio non solo è ideologica, ma è pure infarcita di bugie.

Il tono è quello sprezzante che contraddistingue in Cinque Stelle. Sono sempre i primi a puntare il dito. Oggi lo hanno fatto contro il "modello Lombardia", panacea - a detta loro - delle vittime del coronavirus. Un'accusa talmente assurda e campata per aria che ha scatenato una durissima reazione da parte de parlamentari di centrodestra, i leghisti in primis. "Buffone buffone!", hanno urlato contro il pentastellato. "Giù le mani dalla Lombardia!". In Aula si è quasi sfiorata la rissa a causa delle bugie raccontate dal grillino (guarda il video). Prima se l'è presa con l'ospedale costruito in Fiera a tempo di record quando la pressione dell'emergenza sanitaria era alle stelle. "Hanno speso 21 milioni per 25 pazienti - ha tuonato - ecco come sono stati spesi i soldi delle tasse e dei cittadini lombardi! E non li ha spesi Roma ladrona, li ha spesi la Lombardia". Peccato che era stato proprio il governo, con una circolare del 1 marzo del ministero della Salute, a chiedere a tutte le Regioni di aumentare del 50 per cento i posti in terapia intensiva. Sul territorio tutti avevano fatto la propria parte: dagli Spedali Civili di Brescia al San Matteo di Pavia, dal Papa Giovanni XXIII di Bergamo al nosocomio di Cremona, sono tutti corsi ad aumentare i posti letto in terapia intensiva, a recuperare i ventilatori e a fare incetta dei dispositivi di protezione individuale (Dpi). In campo sono scesi anche le cliniche private, con 334 posti in rianimazione e altri 8.383 letti per i casi acuti. Eppure sembrava tutto inutile o comunque insufficiente. Anche quando a Cremona i pazienti Covid erano 600 e i posti di terapia intensiva erano stati aumentati a 58 (otto di questi messi nell'ospedale da campo creato in tre giorni dai volontari della Samaritan's Purse), la situazione era al collasso. Tanto che erano stati disposti trasferimenti extra regione.

Per Ricciardi l'emergenza in Lombardia va ricercata nelle politiche dell'ex governatore Roberto Formigoni, che ha "tagliato, in poco più di vent'anni, 25 mila posti letto pubblici, assegnando il 40 per cento delle risorse alla sanità privata". E i ritardi causati dagli errori contenuti nelle carte del governo? Gli standard (sbagliati) sulla tipologia di paziente a cui fare il tampone? Il divieto di fare autopsie sulle vittime del coronavirus? Senza queste direttive, forse, all'ospedale di Codogno avrebbero scoperto qualche giorno prima che Mattia Mestri era stato contagiato. Forse, i medici lombardi, che combettevano in prima linea, avrebbero capito prima l'importanza dell'eparina per sconfiggere le trombosi causate del coronavirus. E che dire delle mancate zone rosse nei Comuni bergamaschi di Alzano Lombardo e Nembro e in quello bresciano di Orzinuovi? Eh sì che l'Istituto superiore di sanità li aveva avvertiti già all'inizio di marzo che la situazione si stava mettendo davvero male. I ritardi dell'esecutivo hanno procrastinato una decisione già scritta di almeno una settimana. D'altro canto, come rivelato da Repubblica, nel governo i grillini erano i più riottosi all'idea del lockdown.

L'ultima balla di Ricciardi ha investito la gestione delle Rsa. "Allora, la delibera della regione Lombardia ad inizio marzo, il presidente Luca Degani, parole sue, l'associazione di categoria che mette insieme circa 400 case di riposo, ci chiede di ospitare pazienti con i sintomi Covid-19, è stato come accendere un cerino in un pagliaio...". Peccato che anche questa lettura sulle case di riposo sia quantomeno fantasiosa. Intanto la deliberazione del Pirellone è frutto dell'emergenza, e aveva lo scopo di "liberare rapidamente posti letto di Terapia Intensiva e Sub Intensiva" per evitare altre ecatombi. Forse questo dettaglio andrebbe ricordato, prima di puntare il dito. Inoltre la Regione chiedeva all'Ats di individuare solo ed esclusivamente le Rsa con "strutture autonome dal punto di vista strutturale (padiglione separato dagli altri o struttura fisicamente indipendente) e dal punto di vista organizzativo". Non tutte, quindi. Nessun cerino in un pagliaio. Lo dimostra il fatto che le Rsa incapaci di garantire i requisiti richiesti non ha ospitato alcun infetto, come la "Gerosa Brichetto" di via Mecenate a Milano. Ne ha accolti invece la struttura di Cremona Solidale, nella città guidata dal centrosinistra, il cui sindaco ha prima criticato la gestione lombarda delle Rsa e per s'è ritrovato in pancia un'azienda cha seguito alla lettera la tanto criticata direttiva di Gallera&Co. Non era tutta colpa di Fontana&co?

All'onorevole Ricciardi va però dato atto che il M5S non è incappato in nessuna polemica sulla gestione regionale dell'emergenza. È vero. Ma il motivo è semplice: i grillini non ne governano neppure una. "Solo chi fa sbaglia", diceva un vecchio adagio. E loro a livello regionale non hanno "fatto" e quindi non hanno "sbagliato". Sono però al governo. E lì di errori se ne possono contare a bizzeffe.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 21/05/2020 - 17:49

per forza che sono bugiardi! non sanno neanche distinguere il vero e il falso, il reale e la fantasia! per di piu, seguendo le direttive della sinistra, che è appunto bugiarda per definizione, anche loro stessi hanno imparato a dire bugie :-) tra i 10 comandamenti vi è uno che non offre alcun dubbio: non dire falsa testimonianza contro il tuo prossimo!

kevin80

Gio, 21/05/2020 - 17:51

Brucia la verità

Enne58

Gio, 21/05/2020 - 17:53

La Lombardia ha speso 21 milioni per l'ospedale della fiera, in grandissima parte con soldi di donazioni di privati e non pubblici, per fortuna è stato poco utilizzato, comunque alka fine l'ospedale è li, non scappa, può ancora servire. Il compagno Zingaretti ha comprato 12 milioni di mascherine mai consegnate e qui con solo soldi pubblici, ma l'incoerente grillino non ne fa menzione, importanta è pensare con la propia testa e non aprire bocca su comando e dettato del partito, si rimediano solo figuracce

Santorredisantarosa

Gio, 21/05/2020 - 17:57

TRA LA VENDITA DI GAZZOSE CHINOTTI SPUME GELATI GELATI GELATIIIIIIII NON RIESCONO PIU' A RICORDARSI GLI IMBROGLI E CALUNNIE. NON SANNO AD ESEMPIO CHE CHI IMBROGLIA, NON DICE LA VERITA', DEVE AVERE OTTIMA MEMORIA E LORO NON HANNO NEANCHE QUELLA.

mzee3

Gio, 21/05/2020 - 17:58

E' vero c'è stata una corsa ad aumentare i posti negli ospedali lombardi e tutti i sanitari si sono immolati a cercare di salvare i pazienti. Nulla da eccepire ...tranne che per proprio quella mancanza di cura del territorio. Quel territorio lasciato scoperto dalla sanità pubblica lombarda che ha privilegiato, nell'era del celeste impero, la sanità privata. Pertanto...i politici lombardi hanno poco da incavolarsi… si mettano a fare quello che ha fatto il Veneto, l'Emilia Romagna.. e nessuno avrà nulla da ridire. Dire scusa è segno di onestà e lungimiranza, ma non sono cose leghiste.

cgf

Gio, 21/05/2020 - 17:59

Se partisse una querela… Un conto è dire cosa si pensa, un altro è riportare fatti mai avvenuti o non corrispondenti al vero perché altri possano crederci. Tanto meno in Parlamento, ognuno è libero di esprimersi ma non può dichiarare il falso.

Ritratto di ager

ager

Gio, 21/05/2020 - 18:05

Ma non vedete è la stessa tattica dello scaricabarile utilizzata dal Conte Tacchia per coprire Arcuri il quale già la utilizza per le sue falle, è la tattica che ha salvato Bonafede ieri, negare tutto, negare sempre anche davanti all'evidenza ed infangare, senza prove, l'avversario. Chiaramente è una tattica ispirata da Casalino Rocco e Travaglio.

Calmapiatta

Gio, 21/05/2020 - 18:07

La lombardia, come altre Regioni e, soprattutto, il governo centrale non ha brillato. Ma è evidente il tentativo di alzare il livello dello scontro per richiamare le barricate ideologiche. Dx contro sx, M5s apritoridiscatolette...tutte cavolate. Il governo ha fallito sotto ogni aspetto e la Fase 2 è la certificazione dell'assoluta mancanza di coraggio e idee. Pagheremo tutto questo.

kevin80

Gio, 21/05/2020 - 18:08

Quello che ha detto Ricciardi lo pensano la maggioranza degli italiani Può non piacere ma purtroppo è la realtà

baio57

Gio, 21/05/2020 - 18:09

Walter Ricciardi è forse l'ex presidente dell'ISS dimessosi dopo lo scandalo sul conflitto d'interesse con le case farmaceutiche ? Molto credibile .

PaoloPan

Gio, 21/05/2020 - 18:09

I grillini, splendidi esempi di sciacallaggio a 5 Stelle .... meravigliosi!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 21/05/2020 - 18:13

Fino a prova contraria sia la Lombardia che il Veneto sono in Italia e quindi hanno subito ugualmente tutti gli eventuali errori e i ritardi della politica centrale tuttavia l'approccio seguito dalle due regioni è stato piuttosto diverso ed ha condotto ad esiti molto diversi, evidenza davanti a cui c'è ben poco da sindacare. In Lombardia hanno sbagliato gran parte dello sbagliabile, prevalentemente per ignoranza (basti pensare a Gallera che è stato costretto ad ammettere che non sapeva di avere il potere di istituire zone rosse, pazzesco!) ed erano condannati sin dall'inizio a subire un impatto più violento da un evento di questo tipo per l'intrinseca debolezza di un sistema sanitario concentrato in mega strutture e largamente in mano a privati. E di Bertolaso ne vogliamo parlare? Mi sembra che i rapporti Lombardia-Bertolaso non siano dei migliori ultimamente ...

baio57

Gio, 21/05/2020 - 18:14

Scusate ho sbagliato Ricciardi .

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 21/05/2020 - 18:15

Continua l'opera di sciacallaggio da parte degli incapaci che sono al governo. Per nascondere le loro assurdità si scagliamno contro l'opposizione che non hanno merito suil comando. fanno tutto loro, male, e poi danno la colpaagli altri. Grillini assurdi che vengono a farsi operare in Lombardia a pacchetti di migliaia di persone, perchè da loro non hann ofiducia, e come ringraziamento ci sputano sopra solo perchè non sono della stessa idea politica. Come chiamarli? Ipocriti, che hanno approfittato della Lega per andare al governo? Altrimenti sarebbero a casa da tempo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 21/05/2020 - 18:16

E ci sono sinsirti e comunisti che vann odietro ai grillini, dopo essersi insultati a vicenda per anni, solo per stare al comando. Derelitti,

ectario

Gio, 21/05/2020 - 18:19

@ kevin80: completi meglio il "suo pensiero". Si riferisce alle bugie dello stallatico, vero? perchè, penso le sia noto, è universale che la verità non sta nelle corde dei comunisti !!

unosolo

Gio, 21/05/2020 - 18:21

una cosa non abbiamo capito , mi spiego , i miliardi stanziati in più riprese dove sono finiti ? sospetto , forse i grillini sono riusciti a montare un sistema di ( banca del sud ) nascondere in forzieri amici ? il sospetto viene da solo in quanto dicono di aver dato quei soldi , i fatti dicono di no , quindi o sono fermi o è solo aria fritta ma i soldi sono spariti d'avvero ? una inchiesta di come hanno gestito ?

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 21/05/2020 - 18:22

Criticare dopo è sempre facile , vedi Salvini , però a essere obiettivi in Lombardia ne hanno combinate di tutti i colori. Voi come linea editoriale fate il vostro dovere però attenzione qualcuno che non le beve tutte esiste ancora.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 21/05/2020 - 18:23

La Lombardia è stata colpita in misura rilevante dal coronavirus, ma sta reagendo con coraggio e competenza, malgrado gli insulti politici sollevati da gruppi di incapaci. E sono romano.

maurizio-macold

Gio, 21/05/2020 - 18:23

Le "chiacchere stanno a zero", parlano i numeri, ed i numeri inchiodano la sanita' lombarda e la politica regionale che ne ha consentito lo scempio.

zen39

Gio, 21/05/2020 - 18:26

E' bene ricordarsi che le stelle cadenti agiscono in nome e per conto del dragone che ha fatto di tutto per introfularsi nei nostri affari attraverso Casaleggio. Lo stesso dicasi per i "comunisti" che agiscono per conto della Germania. Prima o poi arriveranno alle mani per spartirsi la Lombardia che ovviamente andrà a finire a potenze straniere così come hanno promesso chi ci governa. Chi va con lo zoppo... Gli stellini hanno appreso tutta l'ipocrisia della sinistra, hanno capito che attacccando riescono a nascondere i propri difetti. E' il gioco dell'illusionista. Così facendo riescono anche a far dimenticare che nel frattempo sono in arrivo migliaia di migranti che ovviamente andranno in Lombardia pronti ad essere utilizzati come schiavi dalle potenze straniere. Una volta presa la Lombardia il gioco è fatto. Ecco per chi lavorano.

sivispacem

Gio, 21/05/2020 - 18:28

Da questi episodi si capisce che la lega del "prima gli italiani" era e rimane semplicemente lega nord.

jaguar

Gio, 21/05/2020 - 18:28

Qui c'è ancora qualcuno che la mena addossando alla giunta lombarda colpe che non ha. È inutile fare paragoni con altre regioni che hanno la metà degli abitanti della Lombardia. Nel milanese, bresciano e bergamasco ma anche Monza-Brianza abbiamo una densità di migliaia di abitanti per chilometro quadrato, con uno starnuto si infettano centinaia di persone. La regione ha dovuto fare i conti con un uragano di contagi che avrebbe messo in ginocchio chiunque. Chi attacca Fontana e Gallera lo fa soltanto per ragioni politiche e per fare sciacallaggio.

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 21/05/2020 - 18:30

Non oso pensare cosa direbbero se la Lombardia cominciasse a mettere dei paletti ai ricoveri negli Ospedali Lombradi da parte di pazienti di altre Regioni, magari pretendendo subito il pagamento delle prestazioni.

FabComo

Gio, 21/05/2020 - 18:34

vorrei far notare a mzee che sono morti anche in Emilia Romagna, anzi i morti nelle RSA sono numerosi ma si parla solo della Lombardia perchè non è guidata da Sala (Dio ce ne scampi da mister Spritz). La Lombardia è la regione che ha portato da 740 a 1700 posti di terapia intensiva (il governo chiedeva l'ampliamento del 50%). E' la Regione che ha la sanità migliore e che ha bilancio a posto e non i buchi senza fondo di altre realtà con servizi pessimi. Il grillino Ricciardi prima di parlare dei lombardi pensi a come amministra Roma e dello schifo che è diventata....ma è comodo solo aprire bocca e prendere aria. Ringrazi che riesce a prenderla; si fosse ammalato in Lombardia sarebbe stato curato e l'aria gliela avremmo mandata per tubo, nei suoi luoghi fantastici ho qualche dubbio!

onurb

Gio, 21/05/2020 - 18:40

Se si fosse giocata la partita Atalanta - Valencia a Bologna, o a Firenze o a Roma, forse adesso staremmo raccontando un film diverso.

marenero

Gio, 21/05/2020 - 18:40

no questo Ricciardi è espressione del territorio di Massa Carrara: prima frequentava i Carc poi,visto che non se lo filava piu nessuno, è andato con i 5 stelle,forte di un curriculum ideale x andare avanti in quel movimento: nessuna traccia di alcun lavoro svolto.Pensare che qua nella provincia abbiamo la piu alta percentuale in Toscana di contagi e decessi, abbiamo distanziato tutte le altre province e questo grazie ad una sanità dove 10 anni fà sono stati fatti sparire circa 4550 /500 milioni di euro( senza nessun colpevole mai accertato) e un ospedale dove si moriva già prima a causa d scarsa igiene e presenza di virus e batteri che hanno provocato diverse morti ( vedi le cause in corso contro la ASL)

FabComo

Gio, 21/05/2020 - 18:43

Quoto Flex. Chissà come mai lo scorso anno 160.000 italiano sono venuti in Lombardia a farsi curare se fà così schifo? Se la Lombardia dovesse dire "curiamo solo i lombardi" sarebbero messi male in tanti...il pagamento delle prestazioni dalle altre regioni poi in alcuni casi è di moltissimi mesi....

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 21/05/2020 - 18:44

Gli errori dei grullini? I mafiosi fuori fake carceri! Il reddito di nullafacenza!

maxxena

Gio, 21/05/2020 - 18:45

Questo è ormai un paese che sa solo vivere sputando su chi la pensa in modo diverso.E' il modo "facile" di far politica, sbafandosi i nostri denari. Il metodo "difficile" è quello della presa di responsabilità, dell'onestà intellettuale e della dignità. Putroppo per noi elettori questa "modalità" al politico di turno comporterebbe dover ascoltare le voci e le idee diverse dalla propria, magari facendo tesoro di ciò che di buono ci si può trovare. Utopia troppo lontana dai nostri "superman" attuali.

jaguar

Gio, 21/05/2020 - 18:49

Flex, è auspicabile che si arrivi a ciò che dice, d'altronde se la sanità regionale lombarda fa schifo è giusto che i malati di altre regioni se ne stiano a casa loro.

Trinky

Gio, 21/05/2020 - 18:49

mzee3.........lei ha provato a leggere la lettera in cui la regione lombardia chiedeva l'istituzione di una zona rossa nel bergamasco e quello che ha risposto il governo dei PDgrulli?

Trinky

Gio, 21/05/2020 - 18:51

kevin80.........allora questa è un'ottima occasione, visto che lei afferma che la pensano così la maggior parte degli italiani, di chiudere la sanità lombarda a coloro che non risiedono in lombardia: ognuno si goda la sanità della propria regione! e chissà che si dimezzino le liste di attesa in lombardia......

mzee3

Gio, 21/05/2020 - 18:53

cgf @@@@ Mettiamola così! Per essere onesti si deve dire per contestare il grillino che : l'ospedale creato in fiera a Milano è stato pagato da donazioni private e quindi che sia costato tanto o poco è un problema privato e non pubblico. Detto questo però restiamo sempre nel privato, ma il pubblico ed in particolare la sanità pubblica lombarda è attaccabile da ogni parte lei voglia difenderla… Paesi interi senza presidi dove c'è stata una strage… valli intere senza presidi..Ecco dove è il problema in Lombardia. LO chieda ai suoi conterranei di quelle valli e vedrà cosa le dicono.

barbarablu

Gio, 21/05/2020 - 18:57

@enne58 - errata corrige tutti i soldi dell'ospedale in fiera soo donazioni di privati... ai grillini 5 stalle brucia che come sempre noi lombardia ce la siamo smazzata da soli... ed eventuali errori sono riconducibili essenzialmente a protocolli sbagliati (nazionali) e aperitivi / cene antirazziste ovvero in piena covid19 musei aperti gratis vero Sala, Gori e e DelBono (sindaci di mi, bg e bs!)oltre chiaramente alla totale non conoscenza di questo nuovo virus cinese... ricordatevelo però che tutto questo lo si deve alla cina, anche quando fate acquisti

Ritratto di Nahum

Nahum

Gio, 21/05/2020 - 19:21

Credo che un’inchiesta a questo punto sia necessaria, la popolazione vuole delle risposte serie non politiche. Se ci sono stati errori dovranno essere sanzionati sia a livello centrale che regionale ma cerchiamo di essere seri su un punto: Fontana e Gallerà non possono chiamarsi fuori, la Lombardia è stata uno dei principali focolai mondiali del virus, ci possono essere delle ragioni ma è ovvio che le palesi differenze con regioni simili tra l’altro a guida CDX neppure dei comunisti devono essere spiegate scientificamente. E anche in questo caso se ci sono responsabilità dovranno essere sanzionate, ma in ogni caso nessuna autoassoluzione anticipata per nessuno non di fronte a così tanti morti!

Helter_Skelter

Gio, 21/05/2020 - 19:23

Personalmente ritengo fuori luogo l'intervento in aula di Ricciardi e non metto in discussione l'eccellenza della strutture ospedaliere lombarde e del suo personale. Ma metto in discussione le capacità e le scelte fatte da chi governa la regione ed il suo sistema sanitario. Esattamente come hanno fatti gli stessi medici LOMBARDI nella loro lettera denuncia in cui mettono in fila gli errori commessi a livello regionale in Lombardia: 1. la mancanza di dati sulla diffusione dell'epidemia, 2. l'incertezza nella chiusura di alcune aree, 3. la gestione confusa delle rsa e dei centri diurni per gli anziani, 4. la mancata fornitura di dpi ai medici ed al personale sanitario, 5. assenza totale delle attività di igiene pubblica, 6. La mancata esecuzione dei tamponi ai medici ed al personale ospedaliero, 7. Il mancato governo del territorio. Tutti grillini o del pd questi medici ? Non credo.

Nick2

Gio, 21/05/2020 - 19:25

In Lombardia le responsabilità sono del Governo, in Emilia Romagna di Bonaccini, in Toscana di Rossi, nel Lazio di Zingaretti. Nel Veneto i meriti sono di Zaia! Siete RIDICOLI! Fortunatamente, anche gli adepti di Salvini stanno incominciando a rendersene conto!

killkoms

Gio, 21/05/2020 - 19:27

I laziali stanno ancora aspettando le mascherine della regione, pagate quasi la metà dell'ospedale in fiera!

Europ

Gio, 21/05/2020 - 19:30

Non dovresti essere sorpreso. Le Cinque Stelle sono state fondate da un clown delle televisione e sono state in grado di far ridere gli italiani in tempi buoni. Ma non hanno soluzione per i momenti difficili. AL CONTRARIO, è nella loro natura. NON FANNO CHE PEGGIORARE LE COSE! Ma la colpa è chi li ha votati.

oracolodidelfo

Gio, 21/05/2020 - 19:31

mzee3 17,58 - illustre, non ritiene che a chiedere scusa debbano essere il Tenente Aperol/Sala, il colonnello Campari/Gori, il Capitan Crodino/Zingaretti, i quali ad epidemia in corso, si sono distinti in #milanononsiferma, aperitivoantipanicoCoronavirus in Ripa Ticinese, creando pericolosi assembramenti con rischio di creare contagio ed esserne contagiati(vero Capitan Crodino/Zingaretti?) mentre a Bergamo, il Colonnello Crodino/Gori si esibiva in cena al ristorante con consorte ed in passeggiata distensiva. Adesso si stracciano le vesti se vedono quello che loro hanno promosso!

Nick2

Gio, 21/05/2020 - 19:36

De Lorenzo e Indini, voi fate il lavoro sporco che vi hanno ordinato, ma l'attuale giunta lombarda è indifendibile, come sono indifendibili le precedenti, che hanno privatizzato in modo selvaggio la sanità, creando anche delle eccellenze, ma solo dove erano assicurati grossi profitti e lasciando agli ospedali pubblici (precedentemente prosciugati) tutte le attività che non rendevano. Tra queste le terapie intensive, i cui posti letto (724 su 10 milioni di abitanti prima del virus) erano ben inferiori alla media nazionale (5500 su 60 milioni di abitanti). Non insultate migliaia di morti che gridano vendetta!

killkoms

Gio, 21/05/2020 - 19:41

@fsbcomo,è quello che è intenzionata a fare la regione rossa toscana,che con una delibera ha deciso di riservare le cure delle sue strutture sanitarie ai soli residenti! È vero che le regioni di provenienza dei pazienti provenienti da altre regioni rimborsano le spese di cura e ricovero,ma vuoi mettere le liste di attesa?

oracolodidelfo

Gio, 21/05/2020 - 19:42

Maurizio-macold 18,23 - "le chiacchiere stanno a zero" parlano i numeri! Bravo! I numeri li legga e non li dia!

Helter_Skelter

Gio, 21/05/2020 - 19:46

x oracolodideflo 1931 - e dove mettiamo Salvini che il 27 febbraio invitava ad aprire tutto e subito o la Meloni che il 29 febbraio invitava i turisti a venire in Italia dicendo che non è successo nulla e che qui è tutto sicuro. Questi errori li hanno fatto tutti, ma non tutti hanno gestito la regione lombardia. I lombardi hanno diritto di sapere cosa è successo. O passiamo sopra 15.000 morti ? Vogliamo la verità non slogan da parte dei partiti.

oracolodidelfo

Gio, 21/05/2020 - 20:01

Helter-Skelter 19,46 - Meloni e Salvini non mi pare abbiano creato gli assembramenti di Milano e Bergamo. Seguirà altro.

Ritratto di perri2008

perri2008

Ven, 22/05/2020 - 10:14

Non si può certo parlare come ha fatto quel tal Ricciardi in qualunque sede, (chiamarlo onorevole non mi è proprio possibile). A tempo debito bisognerà analizzare con lucidità cosa è successo, e se sono stati commessi errori (sicuramente) se ne dovrà prendere atto senza gridare alla lesa maestà; così come si prende atto che altri Presidenti di regione abbiano gestito l'emergenza con maggior lucidità e migliori risultati. Dobbiamo smetterla di buttarla sempre in caciara come ha fatto quel signore.

barnaby

Ven, 22/05/2020 - 10:17

27 gennaio 2020 : "Siamo prontissimi. Io ed il ministro Speranza abbiamo adottato misure cautelative all'avanguardia rispetto agli altri paesi. Abbiamo adottato tutti i protocolli di prevenzione possibili e immaginabili." Sono forse parole di Fontana queste dette a proposito del Covid19?

Helter_Skelter

Ven, 22/05/2020 - 10:26

x oracolodidelfo: quindi stai dicendo che Gori, Sala e Zingaretti avrebbero creato assembramenti a Milano e a Bergamo a tal punto che hanno fatto da detonatore all'epidemia in Lombardia ? Per credere a queste cose si vede che non vivi in Lombardia o che comunque non te ne frega niente di sapere come sono andate le cose qui. A fronte di più di 15.000 morti ti accontenti delle dichiarazioni di partito e delle auto - assoluzioni. Chi vivi in Lombardia ha il diritto di sapere cosa non abbia funzionato pretendendo una commissione di inchiesta.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 22/05/2020 - 10:34

Si parla con risalto di "bugie" nel titolo ma poi l'articolo è un susseguirsi di arrampicate sugli specchi, mistificazioni e "si...ma anche voi...". Una su tutte: nessuno contesta che a fornire direttive per la creazione di nuovi posti in terapia intensiva sia stato il Governo in quale tuttavia parla di "strutture pubbliche e strutture private accreditate", Si contesta casomai l'inutile sperpero di fondi per la famosa "astronave" del cosiddetto Ospedale Fiera, quando gli stessi soldi potevano essere utilizzati ripristinando spazi in disuso già esistenti all'interno delle strutture ospedaliere così come spiegato dal Dott. Giuseppe Bruschi Dirigente Medico dell’ospedale Niguarda. Evidentemente a qualcuno (Fontana) interessava maggiormente la passerella per mettersi in mostra mentre ad altri (Gallera) serviva per anticipare la sua disponibilità per una futura candidatura (ormai bruciata) a sindaco di Milano.

oracolodidelfo

Ven, 22/05/2020 - 11:06

Helter Skelter 10,26 - illustrissimo! Non lo sto dicendo io, lo hanno detto i fatti. Guarda caso il contagio è dilagato proprio dove hanno imperversato gli illustri Aperol/Campari/Crodino! Non vivo in Lombardia? Ri-illustrissimo....non vivo talmente in Lombardia che sono a 25km. da Codogno, a 20 da Casalpusterlengo, a 20 dal San Matteo di Pavia e so benissimo come sono andate le cose, evidentemente molto, molto meglio di lei. Quello che non ha funzionato è il Governo e la Protezione Civile che non hanno predisposto un piano di contenimento ed approvvigionamento "nazionale" dei presidi sanitari, almeno per il personale medico. Aggiungasi Arcuri che ad es. ha ordinato i tamponi e non i reagenti. Il Tar di Catanzaro, che annulla l'ordinanza della Santelli, conferma le competenze del Governo centrale è la dimostrazione. L'azione più intensa intrapresa dal Governo Conte? Scaricare le colpe!

oracolodidelfo

Ven, 22/05/2020 - 11:26

Dreamer 66 10,34 - L'Ospedale in Fiera cosi' inviso perchè c'è di mezzo Bertolaso, è stato realizzato con donazioni private e non con soldi pubblici. Cosa ne dice degli 11 milioni di soldi pubblici pagati da Zingaretti alla Eco-Tec srl per mascherine mai arrivate?

Helter_Skelter

Ven, 22/05/2020 - 12:07

x oracolodidelfo 11:06: Lasciamo che sia una commissione di inchiesta a stabilire queste cose. Una commissione seria. I Lombardi hanno il diritto di sapere. Non pensa ? Intanto i medici lombardi non sembrano tanto d'accordo con la sua analisi. Tutti anti lombardi questi medici ?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 22/05/2020 - 12:15

oracolodidelfo: il tuo è un post perfettamente in linea con la linea de Il Giornale: "...si, ma anche Zingaretti..."!!!

oracolodidelfo

Ven, 22/05/2020 - 14:34

Helter Skelter 12,07 - La commissione di inchiesta cominci prima dal Governo centrale. Cominci a far sapere ai lombardi come mai Conte ha tenuto segreti i rischi della pandemia ma facendo incetta per sè ed il suo entourage di mascherine e presidi sanitari. Verificabile sul web. I medici lombardi non sono d'accordo con la mia analisi? Quelli che conosco io, si per non dire della popolazione. Tutti contro Giuseppi, a prescindere? Tornando alla commissione di inchiesta, se è composta da "personaggi" uguali a quelli presenti nelle task force nominate dall'Azzccarbugli di Volturara Appula.....

oracolodidelfo

Ven, 22/05/2020 - 14:40

dreamer 66 12,15 - i miei post sono perfettamente in linea solamente con la realtà dei fatti. I suoi sono perfettamente in linea con il colore del pomodoro.

PassatorCorteseFVG

Ven, 22/05/2020 - 17:43

la competenza sulle epidemie e pandemie è del governo, in base alla riforma del titolo quinto sulle autonomie regionali , legge emanata dal centrosinistra nel lontano anno 2000.a questo punto certi analfabeti istituzionali di cosa parlano? credo del nulla.la lombardia? ha delle colpe? credo di si: aver seguito le indicazioni delle istituzioni governato dal centralismo democratico, tema tanto a cuore al P.D.. il veneto ha scelto un altra strada, sfidando il governo, ed ha avuto ragione, alla fine in quei drammatici momenti, la strada giusta quale era? bella domanda vero? adesso si lo sappiamo, e visto che sul tema sanitario il veneto ha ragione da vendere, mentre sul tema economico la lombardia annunciava che anticipava i soldi della cassa integrazione ai lombardi, credo siano queste due regioni a commissariare il governo, visto la sua incapacità manifesta nel gestire il dramma co 19. ciao a tutti.

Helter_Skelter

Ven, 22/05/2020 - 17:47

x Oracolodidelfo: Oltre ad essere senza argomenti, lei non rappresenta nulla, ancor meno il pensiero della popolazione residente in Lombardia. Vuole sapere cosa è successo in Lombardia sì o no ? Si faccia quindi una commissione di inchiesta che ovviamente avrà il compito di indagare a tutto campo per determinare se quanto accaduto è dipeso da responsabilità regionali o dal governo. Lei è talmente di parte, che nonostante non abbia alcuna competenza in materia o conoscenza specifica, ha già stabilito che è tutta colpa del governo ed assolve completamente la regione. Dovrebbe accettare il fatto che esistono altre persone come me che preferiscono conoscere i risultati dell'indagine di una eventuale commissione.

oracolodidelfo

Ven, 22/05/2020 - 19:03

PassatorCortese 17,43 - ovviamente, condivido quanto ha scritto. L'unica "specialità" nella quale il Governo Conte bis eccelle è......."scaricare le colpe"....! Nell'era del web però ....... diventa una "specialità" sempre più difficile!

oracolodidelfo

Ven, 22/05/2020 - 19:59

Helter Skelter 17,47 - Illustrissimo, se io sono senza argomenti, lei ne ha meno di me. Se io non rappresento nulla, rappresento esattamente quello che rappresenta lei. Io sono di parte? Illustre, rivendico una testa pensante che mi porta a prendere "le parti" di chi mi sembra vigliaccamente attaccato da questo Governo di individui che non sanno neanche da che parte sono girati! Se lei ha bisogno di istituire commissioni per conoscere le evidenti gravissime mancanze del Governo e del carrozzone dei suoi ammanicati proni sotto il tavolo ad aspettare che il ricco Epulone faccia cadere qualche briciola....peggio per lei. Navighi un po' in internet e ne vedrà delle belle!!!!!!!

killkoms

Ven, 22/05/2020 - 20:08

@helterskelter,se è una commissione come la magistratura o quella parlamentare che ha indagato sulle banche..

oracolodidelfo

Sab, 23/05/2020 - 16:26

killkoms 20,08 - magari presieduta da Palamara!