Rughe intorno alle labbra, i rimedi della nonna

Le cosiddette "rughe bar code" sono degli inestetismi sempre più frequenti fra le giovanissime. Spesso a causarle sono abitudini errate quali il fumo di sigaretta e l'esposizione indiscriminata ai raggi solari

Rughe intorno alle labbra, i rimedi della nonna

È uno degli inestetismi estetici più odiati al pari della cellulite. Stiamo parlando delle rughe intorno alle labbra che segnano la zona circostante alla bocca sviluppandosi in verticale e a raggiera. Poiché sono sottili vengono comunemente definite rughe "bar code", infatti nell'aspetto ricordano molto un codice a barre. Generalmente con il termine rughe si indicano delle pieghe che si formano sulla superficie della pelle come conseguenza di un cedimento delle strutture cutanee provocato da alcuni fenomeni. Tra questi si ricordino la carenza di collagene, di acido ialuronico e di elastina e lo stiramento ripetuto di certe aree della cute. Sulla formazione delle rughe influiscono alcuni fattori quali l'età, la genetica, l'ambiente, la mimica facciale.

Le rughe intorno alle labbra stanno diventando sempre più frequenti anche fra le donne giovani. Questa, infatti, è un'area molto sensibile che si segna facilmente a causa di cattive abitudini, quali il fumo di sigaretta che provoca un aumento di radicali liberi, il consumo eccessivo di alcol, l'esposizione indiscriminata ai raggi solari. Non si deve, altresì, sottovalutare un'alimentazione povera di frutta e di verdura e la disidratazione.

I rimedi naturali per contrastare le rughe intorno alle labbra

Chi non vuole adottare metodi più estremi per combattere questo inestetismo (filler, tossina botulinica), può abbracciare un approccio più soft. Il primo passo da compiere è quello di mantenere costantemente idratate le labbra mediante un burrocacao formulato con attivi nutrienti e lenitivi. Di giorno è sempre bene proteggere la pelle del viso con una crema arricchita dal filtro solare. La sera, invece, la skincare può essere integrata con l'aggiunta di oli idratanti (alla mandorla, alla rosa) che ridonano elasticità alla cute del contorno labbra. Essi vanno massaggiati effettuando piccoli movimenti rotatori con le dita.

A tal proposito si rivela utile la ginnastica facciale che deve essere effettuata due volte al giorno: dopo aver posizionato le labbra a forma di bacio, è importante mantenerle in tale posizione per qualche secondo, rilassando i muscoli facciali. Il movimento va ripetuto dieci volte. Contro le rughe intorno alle labbra sono efficaci anche le maschere preparate con ingredienti naturali.

  • Maschera al miele e zucchero: il miele stimola la rigenerazione cutanea e ripara intensamente i tessuti danneggiati. Va lasciata in posa per quindici minuti
  • Maschera all'aloe vera: il gel di aloe vera rassoda ed elimina le impurità. Va lasciata in posa per venti minuti
  • Maschera all'avocado e miele: l'avocado incrementa la produzione di collagene e idrata intensamente la pelle. Va lasciata in posa per venti minuti
  • Maschera all'olio di ricino: l'olio di ricino ha importanti proprietà liftanti. Per preparare la maschera si deve aggiungere allo stesso un cucchiaino di latte e uno di acqua di rose. Va lasciata in posa per dieci minuti.

Commenti